Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
* Nuova Telecom 311 km/h
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Notizie dal mondo / Rassegna stampa
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 18 Mar 2006 13:18    Oggetto: * Nuova Telecom 311 km/h Rispondi citando

No, non si tratta di una nuova tariffa adsl... Wink

E forse la Telecom non sarà la più veloce,
ma il suo A.D. Ruggiero indubbiamente si....con il nuovo primato di stupidità su strada...beccato a 311 km/h

Citazione:

L'a.d. di Telecom preso a 311 km/h
Ruggiero: "Stavo provando la macchina"

Quando hanno visto quel puntino avvicinarsi e hanno letto la velocità sul display dell'Autovelox, i poliziotti di pattuglia sulla A26 a Carpignano Sesia, nel Novarese, hanno pensato a un errore: 311 chilometri orari. Hanno estratto la paletta e fermato l'auto: al volante del bolide, una Porsche Carrera, l'a.d. di Telecom Italia, Riccardo Ruggiero. "Stavo provando l'auto", si è giustificato il manager.

La sua candida ammissione di colpa, però, non è servita a salvarlo: gli agenti gli hanno affibbiato una multa di 357 euro e gli hanno immediatamente scalato 10 punti dalla patente. E ora Ruggiero rischia la sospensione della patente da 1 a 3 mesi: a decidere in merito sarà la prefettura locale, che nel prendere il provvedimento terrà conto della velocità registrata dal telelaser, installato su una piazzola a Carpignano Sesia lungo la Voltri-Sempione.

L'amministratore delegato di Telecom, tra l'altro, è riuscito a "bruciare" anche un record: in precedenza la velocità più alta mai registrata su quel tratto autostradale era di 270 all'ora, raggiunta da un motociclista tra Gattico e Borgomanero.


L'a.d. di Telecom preso a 311 km/h




* articolo linkato e -data la brevità- anche riportato visto che tgcom non sempre mantiene gli articoli al medesimo link..se trovo altra fonte la inserisco.
Top
Profilo Invia messaggio privato
danielegr
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 04/05/05 08:54
Messaggi: 2265
Residenza: 43 54 26,81N 7 56 25,35E Altitudine 184 m.

MessaggioInviato: 18 Mar 2006 14:21    Oggetto: Rispondi citando

Credo che per lui non sia una grossa punizione: con lo stipendio che prende, anche se gli dovessere revocare la patente, potrebbe tranquillamente assumere Schumaker come autista personale.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Faus74
Semidio
Semidio


Registrato: 13/04/05 19:17
Messaggi: 427

MessaggioInviato: 19 Mar 2006 12:13    Oggetto: Rispondi citando

Bene,forse il signor Ruggiero si sarà confuso con Internet veloce Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
OXO
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 10/05/05 17:30
Messaggi: 1942
Residenza: Scandicci

MessaggioInviato: 02 Apr 2006 21:51    Oggetto: Rispondi citando

Basterebbe fare come nei paesi scandinavi, dove le multe sono proporzionali al reddito di chi ha commesso l'infrazione: e non si fanno sconti a nessuno, nemmeno all'erede al trono...

Comunque, tranquilizzo l'impavido record-man della velocità: col mio misero stipendio non sono neanche in grado di attentare al suo primato. Wink

Come dicevano i Romani, "il lesso è duro, ma è pur sempre lesso..." 8) 8) 8)
Top
Profilo Invia messaggio privato
GERONIMO
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 04/02/06 19:25
Messaggi: 19
Residenza: ROMA

MessaggioInviato: 03 Apr 2006 10:19    Oggetto: Che brutta figura Rispondi citando

E? incredibile sostenere la frase ?Stavo provando la macchina" ? Al riguardo della Polstrada andava ritirata istantaneamente la patente di guida. Lasciarlo volare potrebbe mettere a rischio la vita degli altri.
Sostenga e valuti sia i Clienti come i lavoratori che in gran parte gli forniscono l?opportunità di stravivere alla grande.
E' proprio vero che l'età non rende le persone più mature.
Top
Profilo Invia messaggio privato
alledodo
Semidio
Semidio


Registrato: 06/10/05 13:33
Messaggi: 237

MessaggioInviato: 03 Apr 2006 20:15    Oggetto: Rispondi citando

Forse non è neanche una questione di età.
E' l'avere troppi soldi che fa credere di poter fare qualsiasi cosa, di possedere il mondo intero e non avere limiti.
Il problema è che vista la sua carica se la caverà probabilmente con poco.
Incupito Grrr
Top
Profilo Invia messaggio privato
Benny
Moderatore Hardware e Networking
Moderatore Hardware e Networking


Registrato: 28/01/06 14:35
Messaggi: 6382
Residenza: Non troppo vicino, mai troppo lontano

MessaggioInviato: 03 Apr 2006 23:06    Oggetto: Rispondi citando

A mio modo di vedere non è nemmeno una questione di soldi.
O meglio, i soldi possono dare più possibilità, ma è la testa delle persone quella che conta...
Io stesso ammetto che, ai tempi dell'incoscienza, ho "provato" l'auto in un rettilineo deserto (incosciente con coscienza) in autostrada... certo, la mia non arriva nemmeno ai 200, ed è qui che i soldi fanno la differenza, per arrivare a 311 ne devi avere abbastanza.
Quanti di voi non hanno mai avuto l'impulso di pigiare un po' di più sull'acceleratore, giusto per provare, sperando di non trovare una pattuglia?
Da anni disapprovo un comportamento del genere, e sono convinto che meriti il ritiro della patente come lo meritavo io a suo tempo Embarassed
A me è andata bene, a lui un po' meno.

Non voglio fare l'avvocato del diavolo, ma non mi va nemmeno di scagliare la prima pietra.

Che poi lui se la cavi con meno perché può ungere qualche ruota, questa è tutt'altra storia.
Top
Profilo Invia messaggio privato
toto200
Dio minore
Dio minore


Registrato: 28/11/05 16:43
Messaggi: 664
Residenza: europa

MessaggioInviato: 11 Apr 2006 11:08    Oggetto: Rispondi citando

Benny ha scritto:
Non voglio fare l'avvocato del diavolo, ma non mi va nemmeno di scagliare la prima pietra
credo invece che, se occorre stabilire se uno ha sbagliato o no (scagliare pietre), qualcuno deve tirare la prima. Altrimenti nessuno decide. Lui ha sbagliato: quindi paga. I 300? di multa (che non lo sfiorano nemmeno), il finire sui giornali (non ci fa una bella figura, e l'opinione pubblica conta ancora qualcosa, anche se la vicenda Lapo insegna che non bisogna illudersi) ed i 10 punti della patente (grazie ad una delle due leggi DEMOCRATICHE varate dal nostro (ex?) governo (l'altra è quella sul fumo). Democratiche perchè toccano ricchi e poveri in modo uguale: quando hai finito i punti hai finito i punti, è un rompimento per entrambi. Non come - ad esempio - l'annunciata eliminazione dell'ICI, per intenderci, che fa risparmiare in modo proporzionale alla casa posseduta (quindi più sei ricco, più case "ricche" hai, più risparmi).
Ma ritornando a bomba, per chi non l'avesse letto, segnalo che anche la Littizzetto aveva commentato il fatto, con il suo gergo veramente mondiale ...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Benny
Moderatore Hardware e Networking
Moderatore Hardware e Networking


Registrato: 28/01/06 14:35
Messaggi: 6382
Residenza: Non troppo vicino, mai troppo lontano

MessaggioInviato: 11 Apr 2006 23:45    Oggetto: Rispondi citando

toto200 ha scritto:
credo invece che, se occorre stabilire se uno ha sbagliato o no (scagliare pietre), qualcuno deve tirare la prima.

Credo solo di essere il meno adatto a giudicare in questo caso.
Come hai detto, grazie ad alcune leggi democratiche, c'è già chi giudica e condanna.

Poi il fatto che nel giro di qualche mese la multa gliela pago "io" (e pure la patente nuova e la macchina che arriva ai 400), beh questa è tutt'altra storia...
Top
Profilo Invia messaggio privato
chemicalbit
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/04/05 17:59
Messaggi: 18597
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 12 Apr 2006 13:42    Oggetto: Rispondi

Benny ha scritto:
Come hai detto, grazie ad alcune leggi democratiche [...]

Poi il fatto che nel giro di qualche mese la multa gliela pago "io" (e pure la patente nuova e la macchina che arriva ai 400), beh questa è tutt'altra storia...
Infati per essere veramente democratica l'importo di quella multa (anzi, sanzione amministrativa, perhcé la multa è una sanzione penale per i reai gravi, cioè i delitti!) dovrebbe essere progressiva e proporzionale in base al reddito dell'intereessato.
(come avviene per altre sanzioni, anche in Italia)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Notizie dal mondo / Rassegna stampa Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi