Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Il Pakistan cancella YouTube da Internet
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Ribelli digitali
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 25 Feb 2008 17:07    Oggetto: Il Pakistan cancella YouTube da Internet Rispondi citando

Commenti all'articolo Il Pakistan cancella YouTube da Internet
A causa delle della censura pakistana, per qualche ora nessuno al mondo ha potuto accedere a YouTube.



Top
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 25 Feb 2008 17:10    Oggetto: ma come? Rispondi citando

Citazione:
L'ordine è stato puntualmente eseguito, facendo sì che chiunque tentasse di raggiungere YouTube venisse rediretto da qualche altra parte. Il grosso guaio deriva dal fatto che chiunque significa proprio chiunque: la leggerezza o l'ignoranza con cui l'Isp PieNet ha proceduto a eseguire l'ordine ha fatto sì che tutto YouTube sparisse per qualche ora da Internet.

ma tecnicamente come è possibile?
cioè...come può un Isp per forza di cose locale fare un redirect globale sul web?
Top
Profilo Invia messaggio privato
{MaXXX}
Ospite





MessaggioInviato: 25 Feb 2008 20:37    Oggetto: ecco perche!! Rispondi citando

anche a me non andava domenica cactus!! :ANGRY:

anche io come ioSOLOio mi domando come sia possibile tecnicamente.

Questo fa cmq vedere come internet non sia così inespugnabile se sono riusciti (seppur per errore ) a fare una cosa del genere!

Come dice l'articolo bisognarà rivedere la sicurezza delle attuali infrastrutture di routing
Top
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12715
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 25 Feb 2008 21:40    Oggetto: Come ci sono riusciti? Ecco la spiegazione Rispondi

Qui sotto c'e' un interessante approfondimento tecnico (in inglese). L'autore si mette nei panni dell'ISP pakistano che ha ricevuto dal governo l'ordine di bloccare un determinato sito (YouTube). Che fare? Tre opzioni.

Citazione:
So, avoiding all discussion about whether or not said censorship is appropriate, and just focusing on how you?d actually go about blocking access to these IPs, or YouTube in general, you have a few options. Realistically, as a network engineer you could either:

1. deploy access-control lists (ACLs) on all your router interfaces dropping packets to or from these IPs
2. OR statically route the three IPs, or perhaps the covering prefix (208.65.153.0/24), to a null or discard interface on all the routers in your network
3. OR employ something akin to a BGP blackhole routing function that results in all packets destined to those three specific IPs, or the covering prefixes, being discarded as a result of null or discard next hop packet forwarding policies, as discussed here


Il seguito qui.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Ribelli digitali Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi