Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
* Chiesa Cattolica: mi piace, non mi piace...
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Al caffe' dell'Olimpo
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
dr.K
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 24/03/05 05:07
Messaggi: 1186
Residenza: di fronte a TRE ragazze olandesi appena arrivate!!!

MessaggioInviato: 03 Ott 2005 23:54    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Il tuo ragionamento è uguale a quello che fanno i terroristi

mi sembrava, in altro post, di aver detto che per me nessuna ideologia giustifica la morte anche di una sola persona, ma forse mi ero fatto troppe canne...

Citazione:
...non di desiderare che vengano tutti uccisi come parrebbe vorresti tu.

...anche questa me la sono persa: devo cambiare pusher... Shocked

Citazione:
Siccome ti piace fare il martire, dacci l'esempio.

ok, mi hai convinto: dammi il tuo indirizzo, preparo la cintura e la telecamera e vengo a trovarti... Twisted Evil

Citazione:
Sicuro di non essere un sadomasochista?

mi aiuteresti a scoprirlo??? cosa preferisci: il cilicio o il flagello? Embarassed
Top
Profilo Invia messaggio privato
nariman
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 16/05/05 12:49
Messaggi: 39
Residenza: Torino

MessaggioInviato: 04 Ott 2005 09:54    Oggetto: Rispondi citando

Ho seguito di quando in quando il thread anche se in qualche parte un tantinello scaduto nel confronto personale. Personalmente credo che una parte di frustrazione che molti fedeli provano verso una chiesa cattolica che personalmente vedo più chiesa curiale che chiesa di popolo (tranne le eccezzioni volutamente esposte al consesso mediatico - es. Padre Pio, del resto castigato dalle allora gerarchie), sia legata la fatto di sentirsi che a "casa" solo se all'interno del mondo cattolico.
Beh io cresciuto nel cattolicesimo (oratorio, pastorale giovanile, CL in università (!) ecc.) mi sono avvicinato ad una confessione protestante storica come quella della chiesa Valdese. Nessuna setta, nessun disconoscimento del messaggio della bibbia e del vangelo, ma anzi attaccamento alla Parola, nessun clero ma Pastori e Pastore , laici sposati ma ugualmente preparati nel tessuto teologico, un consiglio di chiesa, un sinodo che raccoglie tutti i consigli di chiesa dove laici e pastori hanno stesso peso...Insomma una traduzione di chiesa molto simile agli Atti degli Apostoli. E allora piuttosto che farsi il fegato per aspettare cambiamenti che la logora gerontocrazia vaticana non consetirà mai, che non sia forse meglio vivere con serenità seguendo un diverso carisma all'interno dello stesso messaggio? Ricordo che tutti possono seguire il culto della chiesa valdese non occorre essere "iscritti" o che altro, e che gli stessi Pastori non fanno carte false (come nelle sette o in altri movimenti anche cattolici) per conquistare nuovi adepti. Anzi! Sono dovuto andare io a chiedere informazioni!
Con stima
Top
Profilo Invia messaggio privato
holifay
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 08/03/05 09:48
Messaggi: 2912
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 04 Ott 2005 11:45    Oggetto: Rispondi citando

nariman ha scritto:
Ho seguito di quando in quando il thread anche se in qualche parte un tantinello scaduto nel confronto personale....


troppo buono Rolling Eyes Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
PRENCEPAT
Semidio
Semidio


Registrato: 11/03/08 13:10
Messaggi: 344
Residenza: Sulle spiagge della SARDEGNA, con un piede amollo ed uno no

MessaggioInviato: 18 Mar 2008 02:08    Oggetto: Rispondi citando

:Ciao
Ciao, a tutti!
8) Sono da poco in mezzo a voi...dell'Olimpo, e sto girandomi intorno per vedere....(si fa per dire...).
Vi do un minimo di presentazione, perchè entrare nella discussione di qualcuno, per me è come entrare in casa d'altri....ci si deve almeno presentare, Giusto?
Sono PRENCEPAT, Sardo, Italiano, Musicista, compositore, ecc.ecc... Cattolico, per Libera scelta. e non me ne vergogno affatto, anzi sono fiero e timoroso allo stesso tempo di esserlo.
Timoroso......perché chi è veramente Cattolico, sa che deve esserlo sempre...non a giorni o per far vedere agli altri....non so cosa.....
E' difficile esserlo.....non lo nego, ma volendolo,.... e facendomi molto aiutare da mio Fratello Maggiore (Un certo GESU', per capirci) spero di riuscirci senza scandalizzare il mio prossimo.
COMUNQUE SIA.....
Credo che una sana lettura di
un certo libro, chiamato BIBBIA
( per intenderci quella tradotta da Cattolici, Protestanti, Ebrei, tutti in comune accordo! E con linguaggio attuale.)sia doveroso, ed anche istruttivo.
E' un bel libro, c'è di tutto, dalla storia, al romamzo d'avventura, alla poesia...insomma un libro che merita di essere letto, molto più che il PLAGIO che Dan Brown ha fatto di un altro libro (non ricordo il titolo) di uno scrittore Italiano!
Cominciando dagli atti degli Apostoli,(per scoprire come è nata la chiesa e chi è la chiesa) poi di seguito i vangeli in quest'ordine: MARCO; LUCA; MATTEO; GIOVANNI (che è il più difficile da capire.)
Poi......, e solo poi... andrei a leggere con molta calma il Genesi, e mi fermerei un pò a meditare.

Ogni uomo, grazie a DIO

è DOTATO fin dalla CREAZIONE del LIBERO ARBITRIO
perciò faccia come vuole, io do solo il mio parere ed un consiglio per vivere al meglio il percorso della VITA!
Ciao
PRENCEPAT
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ranger_Trivette
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/08/07 16:11
Messaggi: 4980
Residenza: Genova

MessaggioInviato: 18 Mar 2008 11:57    Oggetto: Rispondi citando

guarda ti scrivo da non credente che pero fa gli scout da 13 anni... sempre andato a messa sia col clan che coi lupetti essendo loro capo, sempre preparato preghiere interessanti e sempre rispettoso delle credenze altrui...

piu leggo la bibbia e tutti gli altri testi sacri, piu o meno 2 volte alla settimana leggo qualche brano, piu mi rendo conto di come la chiesa moderna abbia stravolto la chiesa come era un tempo Rolling Eyes Rolling Eyes Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
PRENCEPAT
Semidio
Semidio


Registrato: 11/03/08 13:10
Messaggi: 344
Residenza: Sulle spiagge della SARDEGNA, con un piede amollo ed uno no

MessaggioInviato: 18 Mar 2008 15:25    Oggetto: Rispondi citando

8)
Ciao Trivette Ciao
Grazie per quanto hai scritto, ti capisco benissimo, ma permetti che ti dica una cosa.
Non bisogna confondere la GERARCHIAche è una parte della CHIESA Con tutta la CHIESA!!!
In realtà la Chiesa siamo noi, anzi, siamo Gesù Cristo, (che anatomicamente è il capo),e ni...il resto del corpo. E siamo tutti utili. La CHIESA cattolica è malata da tempo.....di.....una malattia difficile da curare....è peggiore deò Parkinson e dell'Alzaimer uniti.....
A noi che forse....siamo il sistema immunitario cercare gli anticorpi!
Cerchiamo quindi di riannodare i legami del sistema con il nostro capo (CRISTO),,,,E VEDRAI CHE UNA GUARIGIONE PRIMA O POI ARRIVERA'!
Ciao
8)
Top
Profilo Invia messaggio privato
danieladaniela
Dio minore
Dio minore


Registrato: 26/11/03 08:42
Messaggi: 615

MessaggioInviato: 18 Mar 2008 15:31    Oggetto: Rispondi citando

PRENCEPAT ha scritto:
:Ciao
Ciao, a tutti!
8) Sono da poco in mezzo a voi...dell'Olimpo, e sto girandomi intorno per vedere....(si fa per dire...).
Vi do un minimo di presentazione, perchè entrare nella discussione di qualcuno, per me è come entrare in casa d'altri....ci si deve almeno presentare, Giusto?
Sono PRENCEPAT, Sardo, Italiano, Musicista, compositore, ecc.ecc... Cattolico, per Libera scelta. e non me ne vergogno affatto, anzi sono fiero e timoroso allo stesso tempo di esserlo.
Timoroso......perché chi è veramente Cattolico, sa che deve esserlo sempre...non a giorni o per far vedere agli altri....non so cosa.....
E' difficile esserlo.....non lo nego, ma volendolo,.... e facendomi molto aiutare da mio Fratello Maggiore (Un certo GESU', per capirci) spero di riuscirci senza scandalizzare il mio prossimo.
COMUNQUE SIA.....
Credo che una sana lettura di
un certo libro, chiamato BIBBIA
( per intenderci quella tradotta da Cattolici, Protestanti, Ebrei, tutti in comune accordo! E con linguaggio attuale.)sia doveroso, ed anche istruttivo.
E' un bel libro, c'è di tutto, dalla storia, al romamzo d'avventura, alla poesia...insomma un libro che merita di essere letto, molto più che il PLAGIO che Dan Brown ha fatto di un altro libro (non ricordo il titolo) di uno scrittore Italiano!
Cominciando dagli atti degli Apostoli,(per scoprire come è nata la chiesa e chi è la chiesa) poi di seguito i vangeli in quest'ordine: MARCO; LUCA; MATTEO; GIOVANNI (che è il più difficile da capire.)
Poi......, e solo poi... andrei a leggere con molta calma il Genesi, e mi fermerei un pò a meditare.

Ogni uomo, grazie a DIO

è DOTATO fin dalla CREAZIONE del LIBERO ARBITRIO
perciò faccia come vuole, io do solo il mio parere ed un consiglio per vivere al meglio il percorso della VITA!
Ciao
PRENCEPAT


PRENCEPAT buongiorno, hai riesumato una discussione di tre anni fa, mi permetterai dunque di dirti che con tutto il rispetto per la tua chiesa, a me e a molti altri non me ne frega niente di scoprire come e' nata e di chi e' (mi basta sapere che non e' mia) ne' mi interessano i tuoi vangeli che non considero affatto sacri ne' considero doveroso leggerli, alla stessa stregua della saga di gilgamesh e dei miti egizi, se poi ritieni che gesu' sia la TUA salvezza fai pure e buon divertimento, se invece ritieni che sia la "MIA", non ti offendere se ti rido in faccia e come ai petulanti venditori a domicilio ti sbatto la porta in faccia, a te e al tuo salvatore e ai vostri consigli per gli acquisti pardon consigli per stare al mondo, e lo faccio senza tanti mezzi termini e con almeno altrettanta fierezza di quella che esibisci tu. Cari saluti. Daniela
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ranger_Trivette
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/08/07 16:11
Messaggi: 4980
Residenza: Genova

MessaggioInviato: 18 Mar 2008 15:45    Oggetto: Rispondi citando

bel modo di pensare, complimenti...

riassumerei il tuo post in: la chiesa non la conosco affatto ma non mi piace perchè lo so!

ca@@o geniale Wink

se vuoi affermare che qualcosa non ti piace prima devi conoscerla... se no in base a cosa giudichi???
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20740
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 18 Mar 2008 16:15    Oggetto: Rispondi citando

danieladaniela ha scritto:
PRENCEPAT buongiorno, hai riesumato una discussione di tre anni fa, mi permetterai dunque di dirti che con tutto il rispetto per la tua chiesa, a me e a molti altri non me ne frega niente di scoprire come e' nata e di chi e' (mi basta sapere che non e' mia) ne' mi interessano i tuoi vangeli che non considero affatto sacri ne' considero doveroso leggerli, alla stessa stregua della saga di gilgamesh e dei miti egizi, se poi ritieni che gesu' sia la TUA salvezza fai pure e buon divertimento, se invece ritieni che sia la "MIA", non ti offendere se ti rido in faccia e come ai petulanti venditori a domicilio ti sbatto la porta in faccia, a te e al tuo salvatore e ai vostri consigli per gli acquisti pardon consigli per stare al mondo, e lo faccio senza tanti mezzi termini e con almeno altrettanta fierezza di quella che esibisci tu. Cari saluti. Daniela

Bene: adesso sappiamo che non te ne frega niente, che, anzi, se potessi sbattere la porta in faccia a tutti quelli che vengono a dirti come è fatto l'universo mondo, lo faresti volentieri.
Salvo la porta in faccia che comunque è un atto di scortesia, come non darti ragione?
Resta però il fatto che questo forum è aperto a tutti e chiunque può dire ciò che crede di poter affermare sempre che non offenda nessuno.
E tu hai dalla tua una liberà in più, quella di non dover per forza leggere cose che non ti interessano o che trovi completamente fasulle mentre chi ci crede, quella libertà non ce l'ha perché il suo convincimento gli impedisce di scegliere diversamente.
Perciò penso che in fondo il tuo diritto e la tua libertà siano salve malgrado le idee di quelli che non la pensano come te e che credono alle leggende che ritengono più adatte alla loro visione delle cose.
Se invece hai da dire qualcosa contro le istituzioni, gli uomini e le gerarchie che sopra questi credi religiosi fondano il loro potere personale, sei altrettanto libera di esporre le tue idee, rispettando, come sopra, il diritto altrui di dissentire.
Consiglio però (ma è un consiglio che non è necessario seguire) di mantenere un profilo meno collerico o astioso possibile per non trasformare il caffè in un luogo di guerre fra persone civili.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Danielix
Amministratore
Amministratore


Registrato: 31/10/07 15:30
Messaggi: 8498
Residenza: All'inferno.

MessaggioInviato: 18 Mar 2008 16:31    Oggetto: Rispondi citando

Io, uno degli atei anticattolici e antireligiosi più beceri che personalmente abbia mai incontrato...

sono allibito.

Sono doppiamente allibito.

Da Danieladaniela, naturalmente, e da... Trivette!

Trivy, stavolta non scherzo: congratulazioni e complimenti!






@ Danieladaniela: ma chi ti ha chiamato?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
PRENCEPAT
Semidio
Semidio


Registrato: 11/03/08 13:10
Messaggi: 344
Residenza: Sulle spiagge della SARDEGNA, con un piede amollo ed uno no

MessaggioInviato: 18 Mar 2008 16:52    Oggetto: Rispondi citando

8)

Un consiglio a Danieladaniela....

Leggi con più attenzione ciò che ho scritto!
Lentamente.......... e Soprattutto!
Con animo sereno, e democraticamente....visto che Perbacco...Non siamo in un regime totalitario!

Io non voglio imporre ad alcuno la mia volotà nè tantomeno il mio pensiero....
Ho soltanto partecipato alla discussione perché mi interessava dire la mia...
Se poi a te non piace....affari tuoi... comunque.....
Grazie dell'intervento
e Ciao

8)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ranger_Trivette
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/08/07 16:11
Messaggi: 4980
Residenza: Genova

MessaggioInviato: 18 Mar 2008 17:05    Oggetto: Rispondi citando

ahahaha che tech, riesco sempre a stupire Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20740
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 18 Mar 2008 18:01    Oggetto: Rispondi citando

Ranger_Trivette ha scritto:
ahahaha che tech, riesco sempre a stupire Wink

Zitto tu, non ridere! Shhh

Ragazzi, è un argomento serio e interessante: niente guerre di religione però!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
danieladaniela
Dio minore
Dio minore


Registrato: 26/11/03 08:42
Messaggi: 615

MessaggioInviato: 18 Mar 2008 20:50    Oggetto: Rispondi citando

Ranger_trivette: ammetto che hai ragione, anzi ti confesso che rifiuto anche la droga senza sentirmi in dovere di farne esperienza....

PRENCEPAT: non ho nessun problema col tuo cattolicesimo convinto anzi fiero, pur non condividendolo minimamente, e ritengo che ciascuno di noi ha pienissimo diritto alle proprie convinzioni religiose (o a non averne) oscillanti a piacere tra il dubbio piu' cauto e la sicurezza piu' estrema. Il problema insorge nel momento in cui il cristianesimo diventa missionario - e per sua natura lo e', almeno, cosi' dice ratzinger dopo decenni di basso profilo con roncalli, montini, luciani, e anche wojtyla. Il problema insorge, come ho scritto, nel momento in cui il cristianesimo non e' piu' una visione del mondo e una serie di precetti morali per chi ci crede e per chi desidera seguirli e per chi desidera percorrere la strada delineata dal vangelo e da tutti i canoni successivi che i vari padri della chiesa hanno codificato per i fedeli cristiani; ma si autoassegna invece uno status di verita' irrinunciabile che va accettata universalmente, cioe', anche dai non credenti e dai non cristiani - ed e' questo, non certo il credo religioso tuo e di molti altri italiani, che io trovo inaccettabile.

Danielix, Silent Runner: chiedo scusa per il disturbo, ho ricevuto un MP, per questo mi sono permessa di intervenire.

Chiedo nuovamente scusa se ho irritato qualcuno di voi con le mie parole. Purtroppo pero' quando si da' per scontato che il cristianesimo sia l'unica verita' possibile, al di fuori della quale c'e' solamente - completate voi la frase.... l'immoralita'? la legge della giungla? il nazismo? - comunque non ci sarebbe nulla di umano a pieno titolo - spero che comprenderete che a chi non si riconosce nella chiesa cattolica questa equivalenza non fa esattamente piacere.
Top
Profilo Invia messaggio privato
PRENCEPAT
Semidio
Semidio


Registrato: 11/03/08 13:10
Messaggi: 344
Residenza: Sulle spiagge della SARDEGNA, con un piede amollo ed uno no

MessaggioInviato: 18 Mar 2008 21:12    Oggetto: Rispondi citando

8)
Ciao A todos....
ed in particolare a te Carissima Danieladaniela!
Stai tranquilla io non faccio il "missionario", Vivo la mia fede senza rompere agli altri, almeno credo e...spero!?!?.
Non mi permetto MAI di giudicare...... (Facendolo sarei un ipocrita!)
L'essere Cattolici, comporta, almeno per me, una coerenza in ogni momento della vita.
Non posso permettermi il lusso di fare lo stupido (..capisci ammè!)
Non potrei più convivere con me stesso.
(Non posso dire ...mi farei schifo guardandomi allo specchio!!!!) perché... Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

Sei Colta e simpatica, e spero di non averti offesa, nell'intervento che scritto prima, ora ho capito che avevi letto tutto....
Ciao Ciao
8)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Danielix
Amministratore
Amministratore


Registrato: 31/10/07 15:30
Messaggi: 8498
Residenza: All'inferno.

MessaggioInviato: 18 Mar 2008 22:17    Oggetto: Rispondi citando

Danieladaniela! Ma che acrobatico salto mortale carpiato doppio!

Sono convinto che il tuo "giro di boa" sia dovuto ad un MP che ti informava che PRENCEPAT è vecchio e cieco!!

Certo! Comunissimo! Davanti a un handicap vi hanno insegnato che occorre sempre portare rispetto, così come occorre salvaguardare le balene anche senza sapere minimamente perchè! Ma si deve fare!


Hai letto l'introduzione che mi auto-descriveva?
Non l'ho limitata all' "ateo", bensì ho aggiunto "anticattolico" e "antireligioso" e, ti aggiungo adesso, possibilmente anche intollerante e attivista, ove occorra.
Per cui, secondo logica, avrei dovuto essere il primo a rispondere - com'è mio costume - in forma becera, velenosa e senza ritegno alcuno.

Ma non l'ho fatto. E sai perchè?
Citazione:
Il problema insorge nel momento in cui il cristianesimo diventa missionario...
Il problema insorge, come ho scritto, nel momento in cui il cristianesimo non e' piu' una visione del mondo... ma si autoassegna invece uno status di verita' irrinunciabile che va accettata universalmente, cioe', anche dai non credenti e dai non cristiani...
Ecco: questo, l'intelligente PRENCEPAT, non l'ha fatto, nemmeno per un momento, ed è esclusivamente per questo che io l'ho risparmiato da un attacco che altrimenti sarebbe stato molto più cruento del tuo.
Ma non l'ho evitato perchè so che è mezzo-orbo, bensì solo perchè la sua intelligenza sopraffina, che ho percepito senza alcuna difficoltà, nonostante lo conosca da due soli giorni, non lo rende capace d'incorrere in errori così grossolani.
In caso contrario... orbo, cieco o paralitico... l'avrei "sbranato" senza tema d'intolleranza.
Tanto più che provo solo invidia pura per i creduloni come lui: mentre io stavo - per quattro lunghi anni - inchiodato in sedia a rotelle, non potevo godere neppure del suo quanto mai opportuno e benefico conforto...

Citazione:
...quando si da' per scontato che il cristianesimo sia l'unica verita' possibile, al di fuori della quale c'e' solamente - completate voi la frase.... l'immoralita'?
Ma tu hai una vaga idea di che portata di "immoralità" io mi faccia orgogliosamente carico?
No. Non puoi.
Ma, nello specifico, nessuno me l'ha toccata, la mia sana immoralità.

Ed è per questo che, a dispetto della tua brusca frenata:
Citazione:
Danielix, Silent Runner: chiedo scusa per il disturbo, ho ricevuto un MP...per questo mi sono permessa di intervenire...
io non ho la tolleranza gesuitica sufficiente a scusarti.
Silent faccia ciò che crede... D'altra parte è mod, ed ha delle responsabilità...
Io, fortunatamente quelle responsabilità non le ho e, non seguendo (in questo congiunto a te) i dogmi idioti e anti-umani del cristianesimo, non ti scuso...




Silent... qui, preoccupati pure: la rabbia è vera.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ranger_Trivette
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/08/07 16:11
Messaggi: 4980
Residenza: Genova

MessaggioInviato: 19 Mar 2008 00:17    Oggetto: Rispondi citando

doppiamentedaniela ha scritto:
Ranger_trivette: ammetto che hai ragione, anzi ti confesso che rifiuto anche la droga senza sentirmi in dovere di farne esperienza....

fidati, a sfottere e a fare esagerazioni sono il capo quindi evita...

e comunque io sulle droghe che ho provato ho il diritto di dire ciò che penso, se è o meno il caso di prenderle, ma sicuramente non mi esprimo su se sia giusto o meno farsi in vena di eroina! per quanto ne so potrebbe essere una figata, tutti dicono che è sbagliato farsi in vena, ma la verità è che finche non la provi non puoi parlare, non puoi esserne certa di ciò che dicono tutti! se tutti mentissero? se in realtà non desse dipendenza? puoi avere la certezza di qualcosa che non provi in prima persona? no
anche tu sostieni che la religione "non vada bene quando obbliga a sottostare ad alcuni dogmi", bene anche tu sottostarrai a dogmi fino a che non proveraitutto in prima persona! quindi d'ora in avanti non esprimetri in merito a ciò di cui non sei sicura. se vuoi dire l'eroina non è una bella cosa, dillo solo se le hai provata altrimenti riporta citazioni esatte e fonti...

a differenza di precepat io giudico sempre, ho pregiudizi (molti) ma difendo sempre le mie tesi senza arrampicarmi sugli specchi ne tirare fuori esagerazioni, quelle le uso solo se sono nella me**a per smontare un discorso e azzerare la conversazione...



se una persona ha un handicap a mio avviso non deve avere più rispetto di quello che merita... io parto dal presupposto che una persona il rispetto se lo debba conquistare. alcuni miei compagni di classe non ce l'hanno fatta e fidatevi che le superiori non sono stati i loro più bei anni. una ad esampio era di colore, non l'ho risparmiata certo per questo, ma nessuno si è mai permesso di darmi del razzista, io faccio partire tutti dallo stesso livello e come in partenza me ne infischio delle differenze me ne infischio anche all'arrivo... ovviamente non mi permatterei mai di far pesare ad una persona un proprio handicap ne tanto meno lo sfotterei per questo Confused

come danielix anche io provo invidia in chi riesce a credere senza doverne avere la certezza, aiuta un sacco, non ti fa porre domande angoscianti. è un po' come vivere una vita senza la Fiducia... non è semplice, fidati! tu puoi fidarti di quell oche dico se riesci a credere che la chiesa faccia schifo solo perchè l'hai sentito dire...

@precepat: io fossi in te mi concederei il lusso di fare lo stupido Wink è divertente "staccare la spina" ogni tanto e non dover rispondere sempre a tono Very Happy soprattutto se sei insieme a persone che ti conoscono davvero e non corri il rischio di essere preso davvero per uno stupido Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
PRENCEPAT
Semidio
Semidio


Registrato: 11/03/08 13:10
Messaggi: 344
Residenza: Sulle spiagge della SARDEGNA, con un piede amollo ed uno no

MessaggioInviato: 19 Mar 2008 03:32    Oggetto: Rispondi citando

8)
Ranger_Trivette ha scritto:


@precepat: io fossi in te mi concederei il lusso di fare lo stupido Wink è divertente "staccare la spina" ogni tanto e non dover rispondere sempre a tono Very Happy soprattutto se sei insieme a persone che ti conoscono davvero e non corri il rischio di essere preso davvero per uno stupido Wink

Per stemperare un pò....
_Tui...Tui..Tiuti...Uiiii!!!!...(Fischietto del nostromo)
::Trivette...Danielix...a riva ...Mollate due mani di terzaruoli di Trinchetta e tu...malefico Silent Con la tua maledetta gamba di legno...due gradi a dritta ...Butta quel Rum a mare o ti faccio fare due giri di chiglia...
...Trivette, Danielix scendete e filate lo scandaglio ...non voglio finire nelle secche di capo Matapan....Dai Bestie senza Dio che il diavolo vi porti....Il Capitano di questo legno sono IO!!!! ed IO SOLO sono il vostro Dio Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

Ti va bene così Question Laughing Laughing Laughing Laughing
8)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Danielix
Amministratore
Amministratore


Registrato: 31/10/07 15:30
Messaggi: 8498
Residenza: All'inferno.

MessaggioInviato: 19 Mar 2008 03:39    Oggetto: Rispondi citando

Minchia, PRENCEPAT... sei davvero grande!!!

(e dire che è cattolico, il testa di sardo!)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20740
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 19 Mar 2008 09:46    Oggetto: Rispondi

danieladaniela ha scritto:

Danielix, Silent Runner: chiedo scusa per il disturbo, ho ricevuto un MP, per questo mi sono permessa di intervenire.

Chiedo nuovamente scusa se ho irritato qualcuno di voi con le mie parole. Purtroppo pero' quando si da' per scontato che il cristianesimo sia l'unica verita' possibile, al di fuori della quale c'e' solamente - completate voi la frase.... l'immoralita'? la legge della giungla? il nazismo? - comunque non ci sarebbe nulla di umano a pieno titolo - spero che comprenderete che a chi non si riconosce nella chiesa cattolica questa equivalenza non fa esattamente piacere.

Non ti devi scusare con nessuno, devi solo essere più attenta a come esprimi i tuoi pensieri in modo da non innescare l'altrui aggressività, salvo che non sia proprio quello lo scopo.
Scrivendo in un forum è molto facile essere fraintesi, la sensibilità delle persone può far prendere tutto come un fatto personale: una discussione interessante può degenerare in litigio, togliendo a tutti gli altri la possibilità di continuare a riflettere sull'argomento.
Il mio non era un rimprovero ma una raccomandazione e un invito.
Se poi uno vuole proprio litigare c'è sempre il modo di farlo in privato.
Sull'inaccettabile ingerenza culturale e politica messa recentemente in atto dai vertici della chiesa cattolica sono totalmente daccordo con te.
Il rischio di una deriva fondamentalista e fanatica è molto forte e la passività della gente non sarà certamente un ostacolo.

La fede privata, l'espressione pubblica della propria fede non è assolutamente un pericolo anche se può essere vissuta come un'ostentazione "fastidiosamente narcisistica". L'importante è che questa ostentazione non divenga un anatema contro chi questa fede non professa, cosa che, purtroppo sento sempre più spesso, in modo strisciante, emergere nelle dichiarazioni pubbliche da parte di uomini non apparenenti alle gerarchie ecclesiastiche ma dal grande potere persuasivo.
Prevedo tempi oscuri, sono felice di essere abbastanza vecchio da potermi augurare di non vedere il fondo dell'abisso verso il quale stiamo lentamente scivolando.
Credo che i diritti dei laici e degli uomini che non hanno bisogno di credere in qualcosa di assoluto per dare un senso alla propria esistenza
siano sacri tanto quanto i diritti di chi ha una fede religiosa e perciò devono essere altrettanto garantiti, se non di più così come dovrebbe avvenire per le minoranze.
Verrà forse un periodo di rimonta del potere religioso così come è avvenuto nei paesi a cultura islamica? Questo non so dirlo ma le premesse non sono buone.
Ci sarà un altro mediopevo? Questo non lo credo: il medioevo è stato un periodo meraviglioso e controverso, pieno di uomini di grande valore intellettuale e morale. Oggi siamo in troppi ad essere appiattiti, c'è troppo potere in mani invisibili ed indifferenziate: un tempo il potere era nelle mani dei Prìncipi e della chiesa: oggi, l'unica grande potenza che si può affiancare come potenza persuasiva e corruttiva alle grandi religioni monoteiste è la grande criminalità organizzata internazionale, già ben mimetizzata all'interno dei sistemi economici e di potere politico.
Il potere è un'illusione. Come la morte.
Ma come la morte, funziona altrettanto bene.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Al caffe' dell'Olimpo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
Pagina 6 di 9

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi