Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Te la do gratis... ma la pubblicità è ingannevole
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Al Caffe' Corretto
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
{Michele M Michelmass}
Ospite





MessaggioInviato: 27 Mar 2009 17:31    Oggetto: I soliti bigotti... ma era divertente! Rispondi citando

Io trovo che sia una cosa simpatice e carina...infondo la montatura non era così tanto più piccola del resto.
Lo vista anche ha Torino ci ho riso sopra.
Secondo me sonn solo i soliti bigotti feministi a caccia di voti femminili: le donne sonon le più indecise e le meno schierate politicamante: un ampio mercato dove andare a caccia di voti per le Europee!
Top
{Raptor RaFuL}
Ospite





MessaggioInviato: 27 Mar 2009 17:55    Oggetto: Tanto rumore per nulla ......... Rispondi citando

vedi titolo
Top
mauro_mbf1948
Dio minore
Dio minore


Registrato: 18/03/08 05:06
Messaggi: 742
Residenza: genova

MessaggioInviato: 27 Mar 2009 18:39    Oggetto: Te la do gratis...la montatura Rispondi citando

Non c'è nulla che non sia vero.

Infatti te la danno gratis, la montatura, ma quella "pubblicitaria" infatti anche quella è una stupida e stolta montatura di pessimo gusto. E mi meraviglia che una donna si presti pubblicamente ad una sciocchezza tale offensiva per la maggior parte delle donne.- Certo che non potrebbe poi lamentarsi se criticata....-

Allora la montatura pubblicitaria o no te la danno gratis; E le lenti? Quanto costano? Quattro montature?

O FACCIAMO COME L'AUTO QUASI GRATIS, solo che hanno scambiato i listini prezzi di ogni ruota con quelli dell'auto? e le ruote sono vendute a parte come Optionals? Ma nello stesso pacchetto, alla stregua dei ricambi.-

Se ti serve una cuffia in gomma Sugli snodi cardanici del semiasse anteriore (in certe auto NON ci sono i giunti omocinetici a sfere)
che costerà si e no' come materiale 5 euro, devi comprare il semiasse completo da 180 euro, perchè è fornita solo già montata, ribadita con un bordo in metallo.

Come Il vecchio scherzetto del lucchetto che costava se lo volevi comprare 500 lire; ti chiudevano la valigia o la borsa a militare per farti vedere che funzionava bene. Ispirandosi al famoso film con Pippo Franco. E se volevi la chiave ne costava almeno mille.....quanto la nostra decade o "paga" ogni dieci giorni che nel 1979/80 era di 130 lire al giorno!

Tutte cretinate, ma rendono l'idea.-

(Per quanto riguarda l'azienda dovrebbe come minimo tacere, dipingersi di rosso e nascondersi nel sacco della vergogna)

Si meriterebbero davvero un querela da parte di tutte le donne che si sono sentite offese.-


E mi firmo anche.

Mauro Francesco BORELLA
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo MSN
zeross
Moderatore Software e Programmazione
Moderatore Software e Programmazione


Registrato: 19/11/08 11:04
Messaggi: 3464
Residenza: Atlantica

MessaggioInviato: 27 Mar 2009 19:18    Oggetto: Rispondi citando

Per essere un luogo dove non è ammesso andare OT, con cristina ed i commenti di risposta ci siamo andati fuori di brutto.............. Twisted Evil

Il comune di firenze e autonomo nel decidere se una pubblicità possa oppure no essere ritirata dalle strade.

Nella sostanza chi fino ad adesso ha detto che si trattava di una pubblicità banale, senza idee, senza veicolare un msg decente, che tratta uomini e donne come oggetti privi di cervello, a colpito nel segno. Mad

Il comune aveva il diritto, non il dovere di toglierlo.
A esercitato questo diritto discrezionale.
E un suo diritto esercitarlo. 8)
Poteva farne a meno ed occuparsi di altro?
Beh dite allora cosa avrebbe dovuto fare al contrario di piu importante?
Cmq se hanno l'obbligo di vigilare sulle publlicità non bisogna scandalizzarsi perché lo fanno ma al contrario perché non lo hanno fatto fino ad adesso? Confused

Certo se poi gruppi di pressione con certe tendenze ideologiche fanno pressioni sulle amministrazioni pubbliche per ottenere certi comportamenti allora siamo in un altro campo Evil or Very Mad
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
{xten}
Ospite





MessaggioInviato: 27 Mar 2009 19:50    Oggetto: anche a Padova Rispondi citando

Mi risulta che questa azienda sia anche a Padova perchè ho trovato la stessa identica promozione... Ma veramente è da ritenersi ingannevole? Come scrivere: "se vieni nel mio negozio ti regalo 10.000 euro! ps. se fai una spesa di almeno 100mila!... in sintesi... Ma oggigiorno... chi ti dà la montatura gratis? ps. se conoscete, mandatemi un messaggio! ;) Buon WE a tutti!
Top
MaXXX eternal tiare
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 18/02/09 11:13
Messaggi: 2280
Residenza: Dreamland

MessaggioInviato: 27 Mar 2009 21:40    Oggetto: Re: anche a Padova Rispondi citando

{xten} ha scritto:
Mi risulta che questa azienda sia anche a Padova perchè ho trovato la stessa identica promozione... Ma veramente è da ritenersi ingannevole? Come scrivere: "se vieni nel mio negozio ti regalo 10.000 euro! ps. se fai una spesa di almeno 100mila!... in sintesi... Ma oggigiorno... chi ti dà la montatura gratis? ps. se conoscete, mandatemi un messaggio! Wink Buon WE a tutti!


essendo nel ramo ottico ho spiegato a grandi linee come va.

Se ti interessa vai al mio primo poast a pag 2 Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
MaXXX eternal tiare
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 18/02/09 11:13
Messaggi: 2280
Residenza: Dreamland

MessaggioInviato: 27 Mar 2009 21:40    Oggetto: Re: Si, il Comune ha fatto bene! Rispondi citando

{claudia} ha scritto:
I pubblicitari hanno proprio il chiodo fisso . Sono degli eterni frustrati ? Sempre e solo la donna nelle loro fantasie ? Si definiscono creativi ? Beh, che creassero altri messaggi. Hanno stufato col loro pensiero unico.


vero molti pubblciitari ormai putano solo su belle donne e allusioni Sad

raldes ha scritto:
{cristina} ha scritto:
Certo che il Comune ha fatto bene !
[...]
Siamo sempre facendo la volontà del diavolo ???
[...]
Perchè, invece non proviamo a fare la volontà di Dio?
[...]


Per favore, basta !
Pensa pure al tuo paradiso, se vuoi, e lascia che gli altri vadano all'inferno, se vogliono
Ma soprattutto smettila di invocare restrizioni di libertà a chi non ha i tuoi 'pensieri'.
Non se ne può più...



Ma che limitazione di libertà... semplicemente ha detto la sua ma è assai esagerata questa ragazza seconde me e sensa offesa così come è esagerato e offensivo salkappa2 che ha ache fatto crossposting.

Ma la moderazione non interviene su questi temi? e sullo smoderato off topic? Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato
mauro_mbf1948
Dio minore
Dio minore


Registrato: 18/03/08 05:06
Messaggi: 742
Residenza: genova

MessaggioInviato: 27 Mar 2009 22:19    Oggetto: Re: anche a Padova Rispondi citando

{xten} ha scritto:
Mi risulta che questa azienda sia anche a Padova perchè ho trovato la stessa identica promozione... Ma veramente è da ritenersi ingannevole? Come scrivere: "se vieni nel mio negozio ti regalo 10.000 euro! ps. se fai una spesa di almeno 100mila!... in sintesi... Ma oggigiorno... chi ti dà la montatura gratis? ps. se conoscete, mandatemi un messaggio! Wink Buon WE a tutti!


Mio cugino è ottico. Ogni tanto con la moglie va in Africa, dove ci sono le Missioni. Poi fa visite oculari, prende i parametri di vista dei bambini e degli adulti, torna in italia e prepara gli occhiali. E manda valanghe di occhiali funzionanti e perfetti per i loro occhi a questi bisognosi.Ognuno i suoi adatti ed adattati, con degli autentici carichi in Containers. Le montature le regala, utilizzando quelle un poco fuori moda o meno richieste, ma che per chi quasi non ci vede non ha alcuna importanza.-

Ciao

mauro
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo MSN
spirolone
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 12/10/07 20:02
Messaggi: 134

MessaggioInviato: 28 Mar 2009 05:33    Oggetto: Ci sono state delle lamentele! Rispondi citando

Tornando alla vicenda, mi sembra comunque che non sia stata un'iniziativa del comune, ma sia conseguenza delle lamentele ricevute. Io sono per la tolleranza, e devo dire che in quel manifesto non ci vedo nulla di male. Non dico che si debba poter mettere qualsiasi cosa su un manifesto, una foto porno o un insulto razziale, ad esempio, credo sia normale possano esser considerati da rimuovere, ma in quel cartello non vedo davvero nulla di scandaloso, come hanno già detto molti!
Non capisco poi come una donna possa sentirsi offesa!
Certo, vedendo il livello di intolleranza che c'è in giro e che si percepisce anche da certi commenti in questo forum, la cosa non stupisce più di tanto, ma senz'altro fa riflettere...

Comunque, non darei per scontato che il Comune avesse il diritto di rimuovere quella pubblicità, in fondo anche l'azienda in questione ha dei diritti e anche nell'articolo si accenna al fatto che forse il Comune non li ha rispettati tutti.
Certo èi che, con tutto il parlare che ne è seguito, si è rivelata un'ottima pubblicità e quindi non credo che l'azienda abbia poi gran motivo di lamentarsi...
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Maria Alessandra}
Ospite





MessaggioInviato: 28 Mar 2009 11:20    Oggetto: Dovrebbero ringraziare: pubblicità di pessimo gusto Rispondi citando

Veramente una pubblicità di pessimo gusto. L'azienda dovrebbe ringraziare: io non andrei mai in uno di quei negozi e come me molti altri. Doppi sensi, allusioni, battute volgari.... ma il prodotto vale davvero così' poco da dover essere spinto in questo modo? Libertà di espressione? sì, certo. Ma quando questa stessa espressione viene usata in un altro contesto, ad esempio la scuola, ne ridereste comunque o vi sembrerebbe un modo improprio? Ciò che si vede sui cartelloni appare come oomunemente accettato, come un comportamento comune e condiviso. Non so se mi piace che sia comunemente accettato fare scherzi sul fatto che una donna la dia o meno.
Top
freemind
Supervisor sezione Programmazione
Supervisor sezione Programmazione


Registrato: 04/04/07 20:28
Messaggi: 4643
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 28 Mar 2009 18:21    Oggetto: Rispondi citando

Sinceramente io non ci vedo nulla di male in quella pubblicità.
Fatto sta che questa azienda è riuscita a far scalpore quindi molti andranno nei negozi solo per curiosità quindi alla fine il suo scopo lo ha ottenuto!
Tutte queste prese di posizione sul cattivo gusto mi ricordano tanto i casini scoppiati con la pubblicità delle patatine fatta da Rocco Siffredi... era un pubblicità simpatica, non era volgare, a differenza di quelle fatte per alcuni orologi, profumi etc...

I problemi sono altri, guardate meno grande fratello e leggete di più così imparerete a valutare le cose per quello che sono.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zeross
Moderatore Software e Programmazione
Moderatore Software e Programmazione


Registrato: 19/11/08 11:04
Messaggi: 3464
Residenza: Atlantica

MessaggioInviato: 28 Mar 2009 20:09    Oggetto: Rispondi citando

freemind ha scritto:
Sinceramente io non ci vedo nulla di male in quella pubblicità.
...Tutte queste prese di posizione sul cattivo gusto mi ricordano tanto i casini scoppiati con la pubblicità delle patatine fatta da Rocco Siffredi... era un pubblicità simpatica, non era volgare, a differenza di quelle fatte per alcuni orologi, profumi etc...

I problemi sono altri, guardate meno grande fratello e leggete di più così imparerete a valutare le cose per quello che sono.


Si perde solo tempo ad invitare le persone ad essere coerenti ed analiticamente critiche.

Abbiamo invece avuto commenti estemporanei, fuori luogo, vagamente volgari, espressione di un fanatismo che di intellettuale non ha nulla.

Certi commenti piu che degni di un dibattito religioso sembravano uscire direttamente da una puntata di uomini & donne ma copiata male e fatta peggio.
ed il topic non doveva commentare argomenti religiosi!!!!!!!

L'obiettivo del 3D era di far emergere le posizioni riguarda la opportunità o meno del comune di firenze di censurare quella pubblicità, le sue motivazioni ed il panaroma delle pubblicità concorrenti.

Qui a parte pochi volenterosi che tentano con ogni mezzo di riportare il discorso sui binari corretti, gli altri si rilanciano in flame incoerenti, e qualcuno a dir poco disgustosi.

A questo punto visto che nessuno sembra aver voglia di dire qualcosa di ulteriormente utile al proseguio del dibattito chiudiamo tutto e buonanotte!

Zeross
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
gianevfe
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 13/02/09 19:13
Messaggi: 4

MessaggioInviato: 28 Mar 2009 20:41    Oggetto: Rispondi citando

Bel colpo del pubblicitario: molto attraente
Top
Profilo Invia messaggio privato
spirolone
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 12/10/07 20:02
Messaggi: 134

MessaggioInviato: 29 Mar 2009 03:25    Oggetto: Rispondi citando

Concordo con quel che dice zeross, ma penso che comunque ci possa essere un'utilità anche in thread in cui compaiono anche commenti di basso livello...

{Maria Alessandra} ha scritto:
...
Non so se mi piace che sia comunemente accettato fare scherzi sul fatto che una donna la dia o meno.
Ti posso assicurare che tra ragazzi è una cosa normalissima (e non ci vedo nulla di male!)! Mi chiedo che senso possa avere il non accettarlo comunemente...
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Felix}
Ospite





MessaggioInviato: 29 Mar 2009 12:08    Oggetto: gli insegnamenti dello squallore pubblicitario Rispondi citando

forse per molti uomini le donne sono ancora solo un terreno di caccia sessuale. Molto bene ha fatto il Comune di Firenze a togliere di mezzo una pubblicità buona solo per mafiosi e camorristi, che hanno un rispetto zero per le donne, in molti casi più intelligenti e maturi di loro e dei loro emuli
Top
{Claudia}
Ospite





MessaggioInviato: 29 Mar 2009 12:24    Oggetto: Sono gli uomini a non scandalizzarsi... che strano Rispondi citando

Ma è, senza ombra di dubbio, una pubblicità molto offensiva.
Se non vi scandalizzate è perché trovate "normale" che le donne si possano pagare o meno per "averla"... e altrettanto normale che i vostri figli, come chiunque altro, abbiano libero accesso a concetti di questo tipo.
Semplice, ma più che deludente e dimostra come ormai ci si sia abituati a tutto, come si trovi accettabile qualcosa che accettabile non dovrebbe essere. E non per moralismo o religione o chissà quale estremismo, ma per semplice rispetto dell'individuo, in questo particolare caso dell'individuo di sesso femminile.
Non è una questione di libertà di parola ma di maturità sociale, che come è tristemente evidente scarseggia molto in Italia.
D'altro canto perché meravigliarsi? Siamo ai primi posti nel mondo per quanto riguarda il turismo sessuale in paesi dove bambine e giovani donne vengono avviate alla prostituzione a suon di botte ed abusi... e solo perché il mercato è fiorente e molto redditizio, grazie proprio alla particolare mentalità di uomini che queste cose le trovano "normali e accettabili" e non ci vedono nulla di male. E sono davvero molti, troppi e troppo ignoranti.
E allora ben venga l'intervento, in questo caso non lo definirei "censorio" ma "educativo", del Comune. Peccato solo che ce ne sia stato bisogno!
Se esistesse una vera e condivisa "disapprovazione sociale", come dovrebbe esserci in una società matura e minimamente evoluta, non sarebbe venuto in mente a nessun "creativo" di fare una pubblicità, del genere, ne tanto meno ad una azienda di approvarla.
Che tristezza...
Top
{Claudia}
Ospite





MessaggioInviato: 29 Mar 2009 12:26    Oggetto: Sono gli uomini a non scandalizzarsi... che strano Rispondi citando

Ma è, senza ombra di dubbio, una pubblicità molto offensiva.
Se non vi scandalizzate è perché trovate "normale" che le donne si possano pagare o meno per "averla"... e altrettanto normale che i vostri figli, come chiunque altro, abbiano libero accesso a concetti di questo tipo.
Semplice, ma più che deludente e dimostra come ormai ci si sia abituati a tutto, come si trovi accettabile qualcosa che accettabile non dovrebbe essere. E non per moralismo o religione o chissà quale estremismo, ma per semplice rispetto dell'individuo, in questo particolare caso dell'individuo di sesso femminile.
Non è una questione di libertà di parola ma di maturità sociale, che come è tristemente evidente scarseggia molto in Italia.
D'altro canto perché meravigliarsi? Siamo ai primi posti nel mondo per quanto riguarda il turismo sessuale in paesi dove bambine e giovani donne vengono avviate alla prostituzione a suon di botte ed abusi... e solo perché il mercato è fiorente e molto redditizio, grazie proprio alla particolare mentalità di uomini che queste cose le trovano "normali e accettabili" e non ci vedono nulla di male. E sono davvero molti, troppi e troppo ignoranti.
E allora ben venga l'intervento, in questo caso non lo definirei "censorio" ma "educativo", del Comune. Peccato solo che ce ne sia stato bisogno!
Se esistesse una vera e condivisa "disapprovazione sociale", come dovrebbe esserci in una società matura e minimamente evoluta, non sarebbe venuto in mente a nessun "creativo" di fare una pubblicità, del genere, ne tanto meno ad una azienda di approvarla.
Che tristezza...
Top
freemind
Supervisor sezione Programmazione
Supervisor sezione Programmazione


Registrato: 04/04/07 20:28
Messaggi: 4643
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 29 Mar 2009 17:39    Oggetto: Re: Sono gli uomini a non scandalizzarsi... che strano Rispondi citando

{Claudia} ha scritto:
Siamo ai primi posti nel mondo per quanto riguarda il turismo sessuale in paesi dove bambine e giovani donne vengono avviate alla prostituzione a suon di botte ed abusi...

Vallo a raccontare alle bambine indiane/iraniane/irachene che vengono fatte sposare ai vecchi di 90 anni in cambio di 10 cammelli! I paesi in cui c'è maggior turismo sessuale "non per pedofili" sono i posti come la Svizzara, l'Austria e altri dove "i puttanai" per fortuna sono legali! Poi ci sono gli altri paeselli come la Tailandia dove hanno addirittura le spiagge per pedofili!

Ma che cazzo dici che siamo uno dei primi paese per quel che riguarda il turismo sessuale!

Ma mollatela tutti di tirare in ballo discorsi che non hanno nulla a che vedere con l'articolo solo per dar aria alla bocca!
Cazzo, a me darebbe più fastidio che una ragazzina di 15 anni dica alla mamma: "Voglio partecipare alle selezioni per Veline" e ancora peggio sarebbe se la mamma le dicessi: "Ok!, così se diventi famosa di fai scopare a sangue da un calciatore e diventi ricca e mi mantieni!", non crediate, è così che succede!

Oggi al bar c'era un numero di sportweek con dentro la pubblicità di una marca di vestiti. C'era una foto: un tizio seduto, con la faccia da cretino come tutti i modelli che fanno le pubblicità (me ne sbatto se qui qualcuno fa il modello/modella, siete inutili),che "schiaccia" con il piede sinistro la testa di un tizio più vecchio di lui e gli fa appoggiare la bocca sull'altra scarpa.
Ecco, questa pubblicità è di cattivo gusto! Che cosa rappresenta l'immagine?
Che se mi metto i vestiti/scarpe di quella marca allora posso ogni cosa?


Poi tutte le "signore per bene" sono quelle che accompagnano i figli a scuola con il suv e la minigonna,, incapaci di guidare un'auto senza rompere iil cazzo agli altri e vestite come se dovessero andare a battare!
Ho una amica che fa spettacoli hard che si veste meglio e in maniera più composta di queste santarelline che danno ai bimbi di 10 anni il cellulare per poter stare fino all'ultimo a farsi sbattere dal vicino di casa!

Fate solo ridere!
Anno 2009, l'Italia è nella merda come tutto il mondo e la gente che fa? Si "scandalizza" per una pubblicità di occhiali, tira in ballo il buon gusto, il signore, il diavolo e si lancia in discorso censori per un cartellone che non ha nulla di che...

Questa cosa mi fa girare le palle!
Se vi scandalizzate per queste cose vuol dire che siete menti deboli, vuol dire che non siete in grado di accendere il cervello e ragionare da soli...

Che noia, l'Italia è un paese di gente noiosa!
Per fortuna che qui su zn c'è anche gente intelligente con la quale si può parlare di cose serie che vanno ben oltre al cattivo gusto di un cartellone!
Top
Profilo Invia messaggio privato
freemind
Supervisor sezione Programmazione
Supervisor sezione Programmazione


Registrato: 04/04/07 20:28
Messaggi: 4643
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 29 Mar 2009 17:50    Oggetto: Rispondi citando

Ho appreso ora che la tizia dell'alitalia che è finita al grande fratello cagnando il lavoro perchè "poverina non ha fatto in tempo a chiedere l'aspettativa" ora lavorerà in tv per Sipario.
Bene! Il messaggio è: "Fai la zoccola in tv e vedrai che verrai mantenuta dagli italiani che la guardano!"
Ecco, questo mi da tanto fastidio!
Top
Profilo Invia messaggio privato
al_pacino
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 13/04/05 14:16
Messaggi: 1331
Residenza: Versilia

MessaggioInviato: 29 Mar 2009 18:41    Oggetto: Rispondi

hanno fatto di molto bene , come direbbero qua in toscana.. le parole scritte volutamente in piccolo non lasciano spazio a diverse interpretazioni... se poi ci sono cose piu gravi di cui di scutere, questo non vuol dire che bisogna dimenticare anche piccolezze come queste. E' ovvio che non è successo niente, ma se vi piace pensare che un azienda faccia soldi facendo leva sulla solita allusione sessuale, allora ok. immagino già come riderebbero di noi all'estero, se questa notizia avesse più clamore.. "italiani, soliti malati di sesso". e hanno ragione

non puoi raffrontarti a popoli culturalmente sottosviluppati rispetto a noi, freedom! le donne che dici tu non stanno simpatiche neanche a me ma non puoi farmi il confronto con altre culture. se noi torniamo al loro livello, faremo un passo indietro, se loro miglioreranno anche soltanto in parte il rispetto che hanno per le donne , avranno fatto un progresso. le cose stanno così.


L'ultima modifica di al_pacino il 29 Mar 2009 19:03, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Al Caffe' Corretto Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 3 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi