Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Brunetta: "Casella PEC per tutti"
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Internet - generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
{ice}
Ospite





MessaggioInviato: 20 Apr 2010 08:20    Oggetto: Rispondi citando

per le attuali racocmandate esiste la compiuta giacenza, ossia trascorsi tot giorni da quando è stato lasciato il cedolino per passare in posta a ritirare la raccomandata, anche se il destinatario si rifiuta perchè magari all'estero x lavoro...di ritirarla, dal punto di vista legale figura come se l'avesse fatto
E' una misura resari necessaria a causa dei furbetti che sapendo di aspettare solo multe o atti giudiziari si vedevano bene dal ritirare le raccomandate
Top
merlin
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/03/07 23:32
Messaggi: 2421
Residenza: Kingdom of Camelot

MessaggioInviato: 20 Apr 2010 16:34    Oggetto: Le brunettate non finiscono mai. Rispondi citando

Beh, a Torino ancora stamattina negli uffici postali affermano di non saperne nulla...
Facendo il raffronto con le sedi provinciali Inps che già da alcuni mesi danno gratis la PEC (ma occorre avere già un loro PIN, altrimenti il discorso velocità si fa tragico) ci va circa un quarto d'ora per utente.
Non è ancor chiaro se debba arrivare accompagnato da entrambi i genitori il minorenne che vuole una sua PEC e se alcune categorie... privilegiate (i falliti ad esempio) possano richiederla ;.) Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12715
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 20 Apr 2010 17:03    Oggetto: Rispondi citando

non è ancora il 26 aprile...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
merlin
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/03/07 23:32
Messaggi: 2421
Residenza: Kingdom of Camelot

MessaggioInviato: 20 Apr 2010 17:20    Oggetto: Rispondi citando

zeussino ha scritto:
non è ancora il 26 aprile...


sì, ma il 1° aprile è già passato... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
robpaso
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 20/12/09 17:12
Messaggi: 9

MessaggioInviato: 20 Apr 2010 17:31    Oggetto: PEC inservibile,aldilà delle chiacchiere di nanieballerine! Rispondi citando

Ho la PEC dell'INPS da oltre un anno. Non ho mai trovato un cane che la riceva..tanto che l'ho potuta usare solo verso me stesso..per provare se viaggia..e quanto viaggia (male,con una potenzialità ridicola di 1 Mbyte).
E dire che occasioni ne avrei avuto a iosa, di usarla, dato che sono vecchio e irascibile (come tutti i vecchi), e quindi con una moltitudine di contestazioni in essere, coi c.d. "Servizi" a tutela degli utenti delle Telecomunicazione (che banda quella di Teledue/Telecom a cui Corecom, Agicom dovrebbero porre qualche limite) ovvero Bancoposta (che ti va nel conto e ti addebita utenze da 854 euro già addebitate due mesi prima, per non dire cosa ti può succedere in un Ufficio delle Poste dove ti vengono consegnate ricevute con importi diversi da quelli pagati e per rivalsa del loro senso dell'onore professionale ti fanno prendere dalla Polizia Postale che ti.. sequestra per ore e..così impari, suddito impudente!), ovvero coi disServizi Italcogim, Hera, Edison etc., nonchè contravvenzioni da annullare da Giudici di Pace e Cassazione (7 annullate solo negli ultimi due ann)i, nonchè beghe varie con fornitori di prestazioni di tutti i tipi...
Orbene, aldilà delle chiacchiere di nani e ballerine, nessuno, dico nessuno (a cominciare da quelli che si autoproclamano dotati di PEC, come i c.d. Istituti a tutela del consumatore Corecom/Agicom) è raggiungibile tramite PEC.
Forse qualcuno sarà pure fornito di questo mezzo elettronico, ma anche se l'ufficio ne è provvisto, nessun impiegato o dirigente che sia ne è a conoscenza!!
I più credono che sia il normale indirizzo email!
Poi, spiegando loro la differenza, l'unica cosa che riescono a dirti è.." Ah sììì.. Ma chissà dove va a finire e quando arriva al mio ufficio, dato che deve passare da un Ufficio Centrale dedicato allo smistamento...come mi dice..Me la mandi per r.r. !..che lei deve avere la ricevuta!!"

Al nano.. chiedetegli di spedire una PEC! se lo sa fare mi chiamo cacao!!
robpaso
Top
Profilo Invia messaggio privato
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 20 Apr 2010 21:13    Oggetto: Rispondi

topfard ha scritto:
Non esageriamo. Non vedo alcuna ulteriore violazione allo stato di diritto rispetto alla posta tradizionale. Anzi vedo assolutamente ed esattamente il contrario.

La ricevuta di ritorno cartacea non garantisce affatto che io abbia letto nulla.



Appunto! Questa è una grande garanzia delle poste. Mentre la ricevuta della PEC attesta che tu in qualsiasi caso (letta, persa, trafugata, ecc.) è ricevuta anche nel caso che non è veramente ricevuta.

Addirittura pare che il contrario (la tua email verso un ente) non significhi niente salvo attestare le tue credenziali.

In riguardo la privacy essendo dentro le tecnologie rabbrividisco alla facilità con cui possono spiarmi.

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Internet - generale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi