Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Steve Jobs è morto
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
{pippolo}
Ospite





MessaggioInviato: 07 Ott 2011 01:30    Oggetto: Rispondi citando

@freestyler : guarda che scherzavo, mi dispiace profondamente per la morte di Jobs, cosi come mi dispiacerebbe per zio Bill. Quello che non mi va sono i simboli che rappresentano, cioe' il software chiuso e forse quello di Jobs ancora piu' chiuso di Gates. Concordo che Jobs e' stato un gran furbacchione, e che abbia fatto soldi sulla credulita' della gente, ma questi sono fatti suoi. Imho, con l'iphone, ha restiutito lo status symbol, al telefonino, anche se sul mercato allo stesso prezzo si trovano aggeggi molto superiori. Pero' fino a quando trova i fessi che se lo comprano. Ammetto che sarei piu' dispiaciuto della dipartita di Stallman, e vorrei ricordare che l'inventroe di Zip e' morto povero in canna lasciandoci in erdeita' il piu' noto programma di compressione file.
Top
{ken}
Ospite





MessaggioInviato: 07 Ott 2011 03:31    Oggetto: Rispondi citando

Jobs: grande commerciale

Wozniak: genio dell'informatica

Punto.

Nota a margine: quando muore una persona estremamente famosa, si assiste in ogni forum a una lotta verbale tra chi la idolatra e/o la rimpiange come fosse stata un caro amico, e chi la disprezza e/o fa la morale agli altri.
Chissa' come si e' diffuso questo sport. Ho idea che questo sia legato al fatto che della morte abbiamo sempre piu' un'idea vaga, quasi epica, invece che di una cosa che tra un po' tocchera' anche a noi.
Top
{paolo}
Ospite





MessaggioInviato: 07 Ott 2011 07:20    Oggetto: Rispondi citando

uno stronzo in meno sul pianeta terra che ha pensato solo ai soldi, ora se li porta in bara vero ?

li certo che se li godrà bene :-)

essere poi tanto miliardari e non potersi curare nemmeno contro il cancro, uno più uno meno, fa poca importanza !

lui non ha mai fatto 1 solo computer in tutta la storia dell'informatica !

se proprio vogliamo accreditare dei meriti diamoli a Steve Wozniack !

ed il primo computer davanti alla stampa gli andò in fumo :-)

gli risposero: richiamateci quando avrete risolto il problema !

dunque nemmeno poi tanto bravi a fare un computer, visto che lo hanno mandato in fumo :-)

con quel costava all'epoca la componentistica, ma come al solito avranno spalmato i loro debiti sull'utenza, come spesso accade.

il primo apple usava il BASIC, non aveva affatto mac os ! documentatevi !

negli anni successivi venne introdotto Mac Os, che proviene da BSD della University Of California (Berkley).

per quale motivo bisognerebbe spender tanti soldi per avere trusted hardware, hardware costoso, che di anno in anno va acquistato nuovo perchè insufficiente a soddisfare le medesime necessità dell'anno scorso ?

perchè innescare un meccanismo che porta al consumismo più sfrenato ed allo sperpero di soldi, oltre a non esser padroni di quello che si sta facendo col computer ?

dove sono le libertà della GNU General Public License che liberano l'utente dalle catene delle multinazionali che lo schiavizzano e lo rendono abile solo a muovere un mouse e a pigiare i tasti per fare 4 operazioni basilari ?

si comprassero una calcolatrice ed una macchina da scrivere e stanno pari come prima, non hanno bisogno di spendere soldi inutilmente.

per quel che riguarda il sistema operativo, non è affatto di loro concezione, ed inoltre, quelli che loro definiscono aggiornamenti, sono tutto, meno che aggiornamenti, dato che costano tanto e non ti rendono il sistema operativo aggiornato in tempo reale, dato che bisogna reinstallare tutto da capo e per di più oltre a perdere ore, l'aggiornamento è una truffa, perchè dal momento in cui lo hanno messo sui cd's/dvd's a quando lo distribuiscono nel mondo è già obsoleto.

dunque perchè spendere 130 euro per un update di mac os x ?

perchè le persone non debbono beneficiare di un sistema di aggiornamento simile a synaptic che gli fa fare l'update, scegliendo i packages di cui hanno bisogno ?

perchè debbono acquistare un aggiornamento ?

quelli più abili potrebbero beneficiare della comandistica tipo sudo apt-get install ed il nome del relativo package e poi premere invio, immettere la propria password ed il package verrà installato.

la apple è stata tanto brava a sceditare il software libero, ma vorrei ricordare che il suo lavoro, lo ha fatto ricorrendo a strumenti tipo:

GNU/GCC, GNU/GDB, GNU/EMACS, GNU/MAKE... questi quattro sosno stati sviluppati da Richard Matthew Stallmano.

Apple abbandonò persino il contributo a GNU/GCC, poi però ha preso GNU/GCC, ci ha messo sopra un'interfaccia grafica e lo ha chiamato XCODE e crede di essere la padrona di GNU/GCC, solo per averci messo sopra un'interfaccia grafica.


Apple ha rubato il lavoro di Richard Matthew Stallman, un mio carissimo amico che conosco dal lontano 2002 !

Apple abituata a dire XNU, per dire che non è
GNU'S Not Unix ! ha poi messo a disposizione il seguente website: link
sinceramente evito di capire certi comportamenti, prima scredita il Software Libero, poi a suo comodo lo chiama open Source, però lo usa vedasi tutti i software con licenza GNU Gneral Public License che non hanno nulla di Open Source, dato che la GNU Generla Public License è stata scritta da Richard Matthew Stallman fondatore ed unico presidente della FONDAZIONE NON PROFIT link
dal testo della GNU General Public License, si apprende: link il termine Open Source non viene lontanamente introdotto !

proprio perchè nel lontano 1991 non esisteva il termine Open Source !

su link si parla di: What is GNU?

The GNU Project was launched in 1984 to develop the GNU operating system, a complete Unix-like operating system which is free software—software which respects your freedom.
Top
dany88
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 12/02/09 11:14
Messaggi: 1300

MessaggioInviato: 07 Ott 2011 08:14    Oggetto: Rispondi citando

etabeta ha scritto:

Non sono poi del tutto cavolate,

E chi lo ha detto che erano cavolate, parlavo a jumpjack in quel momento.

etabeta ha scritto:

è vero sto usando un pc per scrivere ma penso di dover ringraziare molto più IBM che ha concepito il pc come lo conosciamo ora piuttosto che Jobs,


No, il pc come lo hai ora è un evoluzione del pc come lo vedeva jobs, non certo come lo vedeva ibm.

etabeta ha scritto:

penso di dover ringraziare molto più Motorola e Nokia che sono stati i precursori della telefonia cellulare piuttosto che Jobs.


No, se vuoi ringraziare chi ha fatto i telefoni ringrazia Marconi, Motorola & Nokia hanno solo prodotto ottimi dispositivi.

etabeta ha scritto:

Jobs ha solo cavalcato le mode lucrandoci.


Mah.....questa è la massima espressione di miopia, Jobs le ha create le mode, dal nulla, e quelle mode sono usate da milioni di professionisti in tutto il mondo.

etabeta ha scritto:

I tablet esistevano prima dell'Ipad ed erano notebook con uno schermo touch.


Se non sei in grado di capire la differenza, non posso certo spiegartela io, è proprio "tutto la", e per questo non potrai neanche minimamente avere la visione di Jobs (non che chi la capisce ne abbia la possibilità, però almeno è un punto di partenza)

etabeta ha scritto:

Jobs ha solo capito che la maggior parte delle persone sono pigri fruitori passivi di quello che gli viene propinato sulla rete come in televisione e ha semplicemente tolto la tastiera perchè a gente che si limita passivamente a fruire di contenuti preconfezionati non serviva.
Se mi chiamate invenzione rivoluzionaria eliminare una tastiera siamo a posto.
Rolling Eyes


Questo è quello che gli anti-fanboy pensano, la realtà è così tanto diversa che quasi ti stupirebbe. Vatti a vedere la Wiki su Jobs per sapere cosa ha fatto nella sua vita
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 07 Ott 2011 08:26    Oggetto: Perché Steve Jobs è già Mito Rispondi citando

Steve Jobs era l'ultima icona della new economy, l'ultimo successo del mondo occidentale: per questo è già mito.


Top
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 07 Ott 2011 09:39    Oggetto: Rispondi citando

etabeta ha scritto:

Non sono poi del tutto cavolate, è vero sto usando un pc per scrivere ma penso di dover ringraziare molto più IBM che ha concepito il pc come lo conosciamo ora piuttosto che Jobs, penso di dover ringraziare molto più Motorola e Nokia che sono stati i precursori della telefonia cellulare piuttosto che Jobs.
()


Il primo computer Apple (un PC che poi ispira IBM) è stato ideato da Steve Jobs e Steve Wozniak e venduti sul luglio 1976.

Citazione:
(...)
Partiamo dalle basi, occorre avere bene a mente di cosa stiamo parlando.

Apple è un'azienda, fondata da Steve Jobs e Steve Wozniak alla fine degli anni'70; Apple inventò il Personal Computer, ovvero riuscì a portare nelle case delle famiglie i primi computer; famosi sono l'Apple II e il Lisa.

Cos'è allora Macintosh?

Il sistema operativo che Apple cominciò a produrre nel lontano 1984 per le sue macchine. Si chiamava Mac OS. Apple quindi divenne anche produttrice di software.

Lisa.gifMacintosh è stato il primo sistema operativo a finestre, che utilizzava il mouse come tutti noi lo utilizziamo oggi.

Quindi: Apple ha inventato il PC e, sempre Apple, ha inventato il primo sistema operativo grafico a finestre... non male eh!?


Il mouse e USB e tantissime altre cose sono di copyright (poi liberato) di Apple. Molto software device e OS utility di Linux anche. OSX comunica con Linux e altri OS in maniera semplice e fluida SALVO Windows.

Per i cellulari basta vedere le differenze tra i vecchi modelli e quelli Apple.

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
noper
Troll conclamato *
Troll conclamato *


Registrato: 03/09/11 06:22
Messaggi: 60

MessaggioInviato: 07 Ott 2011 12:23    Oggetto: Rispondi citando

Pictor ha scritto:
Oddio.... mouse e GUI a finestre se non sbaglio sono un'idea del suo team.
Non so se fosse proprio lui l'ideatore ma sicuramente ha rivoluzionato l'accessibilità dell'informatica e ha fatto sì che si compiesse il grande salto di diffusione di massa (attuata poi in modo fraudolento da Bill Gates, ma questo è un altro discorso).

Non c'è che dire... un grande personaggio. Anche io son rimasto basito.
Anche se sono anti-politica-Apple ho sempre rispettato l'azienda e chi ci ha creduto e investito (tra cui il famoso Forrest Gump!!! :lol: ).

Certo però è che mi affianco a chi dice "chisseloncula". Nel senso che mi spiace, il mondo ha perso un grande, ma è solo per affetto e "moda" (o popolarità) che tutti siamo a parlarne. Avessi conosciuto certi bambini della Sierra Leona sicuramente ora staresti piangendo affranto da quanto fa schifo il mondo.

Mi allineo allo stesso ragionamento che tiro fuori nei giorni dell'Olocausto (ci siamo quasi mi pare?...):

tutti a sottolineare quanto hanno patito quei poverini, i soprusi sopportati, la dedizione alla loro religione, e tante cose commoventi (con dovute musichette smielate, colonne sonore di qualche film epico e strazziante). Tutte le TV, le radio, i TG che si scatenano alla leccata di culo, a fare i finti pentiti.
E poi se chiedi di fare la stessa cosa per i bambini del Biafra, della Sierra Leone, per le stragi in Congo, i Desaparecidos, e mille altre stragi attualmente perpetuate, che fanno anche più morti, tutti si girano dall'altra parte.
O, peggio, ..... minimizzano :evil:

Odio queste cose ipocrite.



Io invece odio chi, volendo parlare di un argomento, ne tratta un altro.
Minimizza, anzi non ne parla proprio.
Jobs oltre ad avere incredibili conoscenze in elettronica (?), era un informatico, un designer, un designer di algoritmi, eccetera.
Ma parlare di design e di algoritmi diversi ma fonzionanti, è difficile.
Bisogna aver studiato. Perlomeno letto e visto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 07 Ott 2011 12:44    Oggetto: Rispondi citando

Pictor ha scritto:
Oddio.... mouse e GUI a finestre se non sbaglio sono un'idea del suo team.


No della Xerox! Di cui Apple fece un accordo e migliorò enormemente il sistema.

Difese la Microsoft quando , illegalmente, copiò l'idea con Windows e violò contemporaneamente anche qualche copyright Apple.

E' celebre il fatto che Bill Gates è stato "costretto" ad presenziare un meeting Apple con la maglietta "Amo Apple". Quali accordi presero non lo sapremo mai ma quando la Apple era in difficoltà la Microsoft comperò azioni Apple anche perchè violava le leggi della concorrenza e pertanto, per legge USA, la MS doveva essere smembrata in ameno 5 parti come avvenne per la AT&T.

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
cisco
Dio minore
Dio minore


Registrato: 25/09/08 18:41
Messaggi: 779

MessaggioInviato: 07 Ott 2011 18:42    Oggetto: Rispondi citando

Partendo dal presupposto che è stato un uomo che ha sofferto per il suo male, e che quindi merita rispetto come, ahimé, gli altri milioni di persone che soffrono o hanno sofferto di queste malattie... dico solo una cosa:

Certo che se i miti moderni sono Jobs, siamo messi male. Rolling Eyes

Vale la pena riportare qui uno stralcio il significato del termine mito (dal vocabolariio Treccani):

Mito: (per estens.) Idealizzazione di un evento o personaggio storico che assume, nella coscienza dei posteri o anche dei contemporanei, carattere e proporzione quasi leggendarî, esercitando un forte potere di attrazione sulla fantasia e sul sentimento di un popolo o di un’età: il m. di Cesare; il m. di Roma nel medioevo; il m. napoleonico

In tv ho sentito anche parole come genio.
Purtroppo, come ben sappiamo tutti, nella coscienza dei posteri, di Jobs, tempo qualche anno, non rimarrà quasi nulla.
Le sue qualità erano indubbie, certamente, anche se immagino che anche lui, per arrivare dove è arrivato, qualche compromesso l'avrà anche accettato.

Quello che non mi piace è che si sia usato il suo nome per farci, come al solito, un mucchio di soldi.
Ma quando sei un uomo pubblico, si sa, lo accetti, lo devi accettare.
Non mi stupirei che tra qualche giorno cominciasse a girare qualche video dal titolo: "Gli ultimi istanti di vita di Steve Jobs"...
Top
Profilo Invia messaggio privato
elisam
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 10/12/08 11:47
Messaggi: 114

MessaggioInviato: 07 Ott 2011 19:38    Oggetto: Rispondi citando

Ora dopo quanto ha dichiarato Stallman credo che dovremmo fare retromarcia su condoglianze e rincrescimenti vari
Top
Profilo Invia messaggio privato
Dekko2205
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 27/12/09 02:04
Messaggi: 16

MessaggioInviato: 07 Ott 2011 22:04    Oggetto: Rispondi citando

{paolo} ha scritto:


lui non ha mai fatto 1 solo computer in tutta la storia dell'informatica !

se proprio vogliamo accreditare dei meriti diamoli a Steve Wozniack !

il primo apple usava il BASIC, non aveva affatto mac os ! documentatevi !

negli anni successivi venne introdotto Mac Os, che proviene da BSD della University Of California (Berkley).

per quale motivo bisognerebbe spender tanti soldi per avere trusted hardware, hardware costoso, che di anno in anno va acquistato nuovo perchè insufficiente a soddisfare le medesime necessità dell'anno scorso ?

perchè innescare un meccanismo che porta al consumismo più sfrenato ed allo sperpero di soldi, oltre a non esser padroni di quello che si sta facendo col computer ?

la apple è stata tanto brava a sceditare il software libero, ma vorrei ricordare che il suo lavoro, lo ha fatto ricorrendo a strumenti tipo:

GNU/GCC, GNU/GDB, GNU/EMACS, GNU/MAKE... questi quattro sono stati sviluppati da Richard Matthew Stallmano.



Anche se con Paolo qualche settimana fa ci siamo scontrati per la solita storia del software libero, mi ritrovo in questo post a dovergli dare ragione Smile

(forza Paolo)

Seppur con toni meno forti di quelli usati da lui sono d'accordo quando afferma che praticamente si è arricchito partendo dagli strumenti fatti da altri e facendosi STRAPAGARE l'hardware...Esattamente il contrario di Nicholas Negroponte che ha le stesse capacità "visionarie" di Jobs ma tenta di metterle in pratica per tutto un altro tipo di utenti...quindi se proprio dovete osannare qualcuno osannate NEGROPONTE (andate sul wiki di negroponte a vedere come si possono spendere i soldi nel campo informatico facendo del bene).
Top
Profilo Invia messaggio privato
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 08 Ott 2011 02:04    Oggetto: Rispondi citando

{paolo} ha scritto:
(...)
lui non ha mai fatto 1 solo computer in tutta la storia dell'informatica !
se proprio vogliamo accreditare dei meriti diamoli a Steve Wozniack !


Erano solo in 2 e il suo socio dice che anche lui collaborò alla realizzazione.

{paolo} ha scritto:

ed il primo computer davanti alla stampa gli andò in fumo Smile


Non era strano al tempo!
Comunque Bill fece più figuracce alla "prima" di un prodotto.

{paolo} ha scritto:

il primo apple usava il BASIC, non aveva affatto mac os ! documentatevi !


Vero in parte. Era un BASIC con integrazione di OS. Poi venne Mac-OS che riprendeva le integrazioni di quel basic come il win32 che si appoggiava al MS/DOS per capirci.

{paolo} ha scritto:

negli anni successivi venne introdotto Mac Os, che proviene da BSD della University Of California (Berkley).


Falso quello che intendi è il successore OSX e non Mac-OS. Che poi OSX prende il nocciolo BSD (+ parti close con concessione Novell) ma tutto lo strato superiore è opera di Apple.

Per il resto devo darti piena ragione! Meglio un sistema operativo completamente libero!

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
marco.zanchi
Mortale pio
Mortale pio


Registrato: 23/12/09 12:17
Messaggi: 25

MessaggioInviato: 09 Ott 2011 11:17    Oggetto: Rispondi citando

mda ha scritto:
No della Xerox! Di cui Apple fece un accordo e migliorò enormemente il sistema.

"Di cui Apple fece un accordo"?!?!? Ma non si dovrebbe dire "Con cui Apple fece un accordo"? Mah...

mda ha scritto:
E' celebre il fatto che Bill Gates è stato "costretto" ad presenziare un meeting Apple con la maglietta "Amo Apple".

Qui siamo alle solite, eh? La preposizione 'ad' utilizzata prima di una parola che inizia con consonante. E' proprio un viziaccio duro da togliere, vero?

mda ha scritto:
Quali accordi presero non lo sapremo mai ma quando la Apple era in difficoltà la Microsoft comperò azioni Apple anche perchè violava le leggi della concorrenza e pertanto, per legge USA, la MS doveva essere smembrata in ameno 5 parti come avvenne per la AT&T.

Questa invece vorrei tanto che venisse tradotta in italiano corrente da qualche anima pia. Ma cosa vuole dire? In che lingua è scritta?
Top
Profilo Invia messaggio privato
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 10 Ott 2011 13:02    Oggetto: Rispondi citando

marco.zanchi ha scritto:
mda ha scritto:
No della Xerox! Di cui Apple fece un accordo e migliorò enormemente il sistema.

"Di cui Apple fece un accordo"?!?!? (...)


Violazione della Netiquette e maleducazione.

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
jumpjack
Semidio
Semidio


Registrato: 23/03/11 08:20
Messaggi: 328

MessaggioInviato: 12 Ott 2011 12:05    Oggetto: Rispondi citando

mda ha scritto:
Steve Jobs è morto... Ma quello che rimane di lui sarà immortale.

Cioe' quello che inventeranno i media nei prossimi giorni...
Jobs era solo un abilissimo genio del marketing, della comunicazione e del social engineering; ha fatto fesse alcune centinaia di milioni di persone, guadagnandoci sopra.
In confronto a lui, Bill Gates è un onesto filantropo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zorro
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 23/08/05 08:56
Messaggi: 1111
Residenza: Torino

MessaggioInviato: 12 Ott 2011 15:29    Oggetto: Rispondi

mda ha scritto:
marco.zanchi ha scritto:
mda ha scritto:
No della Xerox! Di cui Apple fece un accordo e migliorò enormemente il sistema.

"Di cui Apple fece un accordo"?!?!? (...)


Violazione della Netiquette e maleducazione.

Ciao


La Netiquette, esattamente come la lingua parlata e scritta, è il risultato di una convergenza e di un accordo sociale implicito, sottinteso.

Non sono nè rigide nè statiche nel tempo, ma violare sia l'una che l'altra ha lo stesso peso.

E gli esiti non sono determinabili a priori.



Old
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3
Pagina 3 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi