Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Dopo Stamina, la dieta vegana anticancro
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Bufale e indagini antibufala
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 19 Mag 2014 09:30    Oggetto: Dopo Stamina, la dieta vegana anticancro Rispondi citando

Leggi l'articolo Dopo Stamina, la dieta vegana anticancro
Le Iene ci ricascano. È ora di piantarla.


 

 

Segnala un refuso
Top
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1336

MessaggioInviato: 19 Mag 2014 12:34    Oggetto: Rispondi citando

Ma loro stanno facendo solo intrattenimento e spettacolo, quindi sono liberi di sparare tutte le stupidaggini di questo mondo. Twisted Evil

Ormai da qualche anno si sono montati la testa, pensano di essere diventati esperti giudici in qualsiasi campo e con crescente arroganza si reputano infallibili. Probabilmente avranno imparato dal loro principale a catalogare le critiche e le condanne di chi ha le competenze necessarie come complotti di scienziati rossi venduti alle forze oscure che vogliono il declino dell'umanità.
Top
Profilo Invia messaggio privato
TeoMan
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 03/12/08 10:42
Messaggi: 180

MessaggioInviato: 19 Mag 2014 13:29    Oggetto: Rispondi citando

Intrattenimento e spettacolo ?????

col cavolo!!!!!

non si fa intrattenimento e spettacolo con MALATTIE, GUERRE e DISGRAZIE.

Si fa con Politica, Economia, Film, Gossip e la lista continua...

Chi vuole usare le sopra citate malattie, guerre e disgrazie per fare intrattenimento e' proprio un approfittatore di basso rango e di cattivo gusto!
Top
Profilo Invia messaggio privato
{claudio}
Ospite





MessaggioInviato: 19 Mag 2014 13:43    Oggetto: Rispondi citando

Steve Jobs mangiava pesce quindi non era vegano !!!
Le tesi esposte dalle Iene sono confermate da Veronesi e Berrino due dei più illustri ricercatori europei in campo oncologico....
Top
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1336

MessaggioInviato: 19 Mag 2014 14:19    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Intrattenimento e spettacolo ?????

è quello che affermano loro quando gli si fa notare che stanno facendo disinformazione, salvo poi farsi pubblicità (negli spot) presentandosi come denunciatori di cialtroni, truffoni e compagnia bella. Il resto del tuo commento (che condivido) va ben oltre il loro scopo commerciale.

Citazione:
Le tesi esposte dalle Iene sono confermate da Veronesi e Berrino due dei più illustri ricercatori europei in campo oncologico....

Un conto è affermare che una dieta possa aiutare, un altro è sostenere che guarisca; tra le due cose c'è una differenza abissale.
Non mi risulta che Veronesi abbia mai affermato che una dieta vegetariana possa sostituirsi alle cure conosciute (sperimentate, verificate e accertate), sostiene che una dieta vegetariana possa aiutara a prevenire il cancro ma non afferma che lo curi. Inoltre è vegetariano per motivi etici e non salutistici.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{rino schiavon}
Ospite





MessaggioInviato: 19 Mag 2014 14:25    Oggetto: Rispondi citando

Paolo Attivissimo ti ringrazio di cuore. I tuoi commenti,che leggo sempre, sono puntuali, corretti e aiutano ad aprire gli occhi. In questo caso poi possono anche salvare qualche vita.
Top
Gringo
Eroe
Eroe


Registrato: 07/10/09 14:30
Messaggi: 64

MessaggioInviato: 19 Mag 2014 14:36    Oggetto: Rispondi citando

Veronesi, colui che ha dimostrato dati alla mano che Vivere sotto i comignoli di un inceneritore è salutare come vivere tra i monti, colui che ha trasformato la malattia in un GUADAGNO...... LASCIAMO STARE, diversifichiamo i Luminari dai BARONI, son due cose diverse, abbiamo tonnelate di luminari in italia, fatti OSCURANDO tutti i Giovani e magari Anni Luce AVANTI !!

Mangiare VEGETARIANO / VEGANO non è una CURA ma un qualcosa di Salutare, in un ADULTO FORMATO, e un alternativa alimentare ma non può far tornare SANE, cellule che ormai hanno il DNA per i "Cazzi Sua" .....

Questi studi esotici, sembrano Miracolosi, talmente miracolosi da finire di non essere veri, e la gente non si fida più dell'ufficialità, visto che pure gli studi ufficiali vengono manomessi dai BARONI e la gente lo sa.

E' il sistema ITALIA ormai che è alla frutta, con luminari messi in piedi da una comunità di BARONI CORROTTI e quindi alla fine non ci si può fidare, nemmeno dell'ufficialità.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Clara}
Ospite





MessaggioInviato: 19 Mag 2014 16:16    Oggetto: Rispondi citando

Caro Attivissimo, mi spiace ma non mi trovi per niente d'accordo !
Vuoi una fonte ? Nel 2007 il Fondo mondiale x la ricerca sul cancro (ti basta ?) ha svolto la più grande ricerca sul tema !
Il Prof Berrino, da me personalmente conosciuto, ha in mano dati molto confortanti sull'importanza di una dieta che elimini la carne, gli zuccheri e i cibi raffinati per abbattere in modo significativo l'insorgenza dei tumori ! Io sono felice che finalmente qualcuno gli abbia dato voce !
Caro Attivissimo, se sei veramente super partes vai TU a farci una chiacchierata !
“Se ci ammaliamo aumenta il PIL e diminuisce lo spread”...è così chiaro !
Da ex malata ho personalmente constatato quanto sia potente oltre ogni limite invece la lobby dei produttori di farmaci chemioterapici !
Non ti lasciano scelta, DEVI curarti così.
E hanno in mano le tristi statistiche, che dimostrano quanto poco sia di successo la terapia tradizionale, specie per alcuni tumori.
Questo,invece,lo sapevi? Scommetto di no.
Top
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 19 Mag 2014 17:20    Oggetto: Rispondi citando

Caro Paolo, la chemio uccide! secondo un recente lavoro del 2004 (1340), che ha preso in considerazione oltre 42.000 pazienti, soltanto l’1,5 per cento di loro erano ancora vive dopo 5 anni dall’inizio della Chemio. Questa è la fonte: (Morgan G.: The contribution of cytotoxic chemotherapy to 5-year survival in adult malignancies, Clinical Oncol., 2004, 16, pp.: 549-560. Se sei in buona fede ti informi; se sei un servo delle lobbyes allora spari a zero su chi tenta di dire una verità scomoda. Non sto quì a giudicare il tuo operato ma ad aprire gli occhi a quanti si affidano alle tue parole prendendole per verità colata. Colin Campbell, l'autore di The China Study, ha concentrato 20 anni di ricerche in quel libro. Tu cos'hai fatto, oltre a spargere gratuitamente fango senza nemmeno sapere di cosa parli? Buona vita
Top
{Fabrizio}
Ospite





MessaggioInviato: 19 Mag 2014 17:21    Oggetto: Rispondi citando

Paolo Attivissimo credo che tu stia commettendo lo stesso errore delle iene. Dai per scontato che la medicina operi per il bene delle persone e non a scopo di lucro. Ma proprio sul cancro si hanno maggiori guadagni, la chemio non salva quasi nessuno, le statistche sono fatte cosi: fai 10 serie di chemio muori all ultima la percentuale di guarigione è del 90 per cento Io non dico di credermi, ma prima di difendere a spada tratta questa cosa di informarsi sentendo tutte le campane visto che la chemio distrugge tutto, non solo il fisico. A questo punto se toccasse a me preferisco morire mangiando un' insalata.E se poi vogliamo parlare di orrori della medicina possiamo scendere anche sul campo psichiatrico, oppure del padre che avrebbe perso la patria podestà se non sottoponeva la chemio a sua figlia. insomma è un argomento da non prendere alla leggera da nessuna delle due parti secondo me.
Top
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9527

MessaggioInviato: 19 Mag 2014 18:18    Oggetto: Rispondi citando

Questo si ottiene quando si mescola l'intrattenimento con la medicina, e la medicina col business, parlo del metodo stamina...e di tutte quelle banche criogeniche all'estero dove migliaia di persone hanno buttato i soldi, dettati dalla paura delle future malattie, convinti da chi di dovere gli fa credere nelle cure miracolose, non ancora sperimentate.
Le iene hanno preso due granchi, il primo madornale, il secondo...devo trovare il video per capire se veramente hanno consigliato una dieta al posto di una cura.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nagatzul
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 09/11/10 22:08
Messaggi: 32
Residenza: Pisa

MessaggioInviato: 19 Mag 2014 18:26    Oggetto: Rispondi citando

{utente anonimo} ha scritto:
Caro Paolo, la chemio uccide! secondo un recente lavoro del 2004 (1340), che ha preso in considerazione oltre 42.000 pazienti, soltanto l’1,5 per cento di loro erano ancora vive dopo 5 anni dall’inizio della Chemio. Questa è la fonte: (Morgan G.: The contribution of cytotoxic chemotherapy to 5-year survival in adult malignancies, Clinical Oncol., 2004, 16, pp.: 549-560. Se sei in buona fede ti informi; se sei un servo delle lobbyes allora spari a zero su chi tenta di dire una verità scomoda. Non sto quì a giudicare il tuo operato ma ad aprire gli occhi a quanti si affidano alle tue parole prendendole per verità colata. Colin Campbell, l'autore di The China Study, ha concentrato 20 anni di ricerche in quel libro. Tu cos'hai fatto, oltre a spargere gratuitamente fango senza nemmeno sapere di cosa parli? Buona vita


Impara a leggere gli studi che citi, io l'ho cercato e dice che il contributo che da la chemioterapia alla sopravvivenza dei malati è del +2,1% negli stati uniti e del +2,3% in australia (su 22 tumori maligni differenti), quindi se senza chemio (che non vuol dire senza cure eh) ho una sopravvivenza del 60% oltre i 5 anni ed il contributo è del 2,3% ho come risultato che a 5 anni i sopravvissuti sono il 62,3%!!! cifre ben diverse dal TUO 1,5%!!!
E comunque si parla del 1998 quindi preistoria della medicina...

{Clara} ha scritto:
Caro Attivissimo, mi spiace ma non mi trovi per niente d'accordo !
Vuoi una fonte ? Nel 2007 il Fondo mondiale x la ricerca sul cancro (ti basta ?) ha svolto la più grande ricerca sul tema !
Il Prof Berrino, da me personalmente conosciuto, ha in mano dati molto confortanti sull'importanza di una dieta che elimini la carne, gli zuccheri e i cibi raffinati per abbattere in modo significativo l'insorgenza dei tumori ! Io sono felice che finalmente qualcuno gli abbia dato voce !
Caro Attivissimo, se sei veramente super partes vai TU a farci una chiacchierata !
“Se ci ammaliamo aumenta il PIL e diminuisce lo spread”...è così chiaro !
Da ex malata ho personalmente constatato quanto sia potente oltre ogni limite invece la lobby dei produttori di farmaci chemioterapici !
Non ti lasciano scelta, DEVI curarti così.
E hanno in mano le tristi statistiche, che dimostrano quanto poco sia di successo la terapia tradizionale, specie per alcuni tumori.
Questo,invece,lo sapevi? Scommetto di no.


Come sopra, impara a leggere ciò che citi.
Si parla di LIMITARE il consumo di carne rossa, non ELIMINARE!!!
Tralaltro c'è anche scritto nei consigli stessi:
Citazione:
"Si noti la differenza fra "limitare" ed "evitare". Se occasionalmente si può mangiare un cibo molto grasso o zuccherato, ma mai quotidianamente, l'uso di bevande gassate e zuccherate è invece da evitare, anche perché forniscono abbondanti calorie senza aumentare il senso di sazietà."

E comunque questi consigli sono un modo per limitare l'insorgenza di tumori, e sono ben lontani da essere una cura, e nemmeno pretendono di esserlo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
krima
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 09/06/06 21:37
Messaggi: 13

MessaggioInviato: 19 Mag 2014 19:03    Oggetto: Rispondi citando

Dalle date sembrerebbe si trattidi due studi differenti, uno del 1998 e l'altro del 2004.

Comunque ho un amico che con quella dieta ha sistemato (leggasi sparito) un diabete di tipo 2 in un momento che era messo veramente male.
Oltre a fare la dieta, ha giustamente continuato a fare i regolari accertamenti medici. Fare altrimenti sarebbe stato da irresponsabili.
Top
Profilo Invia messaggio privato
gomez
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/06/05 10:26
Messaggi: 1750
Residenza: Provincia di Torino

MessaggioInviato: 19 Mag 2014 19:11    Oggetto: Rispondi citando

@ {claudio} {Clara} {utente anonimo} {Fabrizio} e altri

Dire ad Attivissimo che deve "informarsi" e "documentarsi" perché "voi sapete", quando da decenni non fa altro che consultare tutte le pubblicazioni possibili, intervistare i protagonisti, seguire i convegni eccetera sugli argomenti che tratta (sia a favore che contrari, e lo fa a tempo pieno, da giornalista scientifico serio e preparato) è come dire ad un pilota di Jumbo di leggere gli strumenti perchè voi sapete che l'altimetro serve a misurare l'altitudine, "l'avete letto su Google, si informi!", cercate di rendervene conto.

So che adesso partirà la solita sequela di insulti quindi vi risparmio la fatica, sì sono pagato da Berlusconi, sì sono azionista di maggioranza di BigPharma, sì di notte vado a ungere le maniglie per spargere la peste, sì mangio i bambini (ah, no, quelli erano i comunisti, sorry), e sì ho fatto la chemio dieci anni fa quindi sono morto da 9 anni e sei mesi e non sono qui che prendo allegramente a calci in culo i vegani, le Jene, Wannoni e tutti gli altri disonesti e gli imbecilli che gli vanno dietro.

E se sapessi scrivere bene scriverei questo link ma per fortuna c'è chi lo sa fare e l'ha fatto meglio di quanto saprei farlo io.

Mauro
Top
Profilo Invia messaggio privato
cisco
Dio minore
Dio minore


Registrato: 25/09/08 18:41
Messaggi: 779

MessaggioInviato: 19 Mag 2014 19:36    Oggetto: Rispondi citando

A parte che Le Iene mai e poi mai hanno detto o lasciato intendere di sospendere le cure cosidette "classiche", e l'hanno ribadito più volte, trovo questo articolo pieno di acredine, in malafede e anche un po' arrogante.

Mi sa che scrive senza aver visto i servizi, che sono pura e semplice informazione, dando voce ai fautori e a quelli contro.
Nessuno degli intervistati ha dichiarato che ha smesso di curarsi in modo tradizionale.
Ognuno può credere o meno, ma tutti hanno il diritto di sapere che esistono anche queste possibilità innocue per la salute, perché un'insalata a me risulta che non abbia mai ucciso nessuno.

Il sig. Attivissimo ci ha abituati ormai a questi, diciamo, scivoloni, che spero siano solo una sua opinione disinteressata; ma il fatto che parli anche del caso Stamina, mi fa pensare che non sappia proprio nulla di quel che scrive o vive su un altro pianeta.

Come lui spera che Le Iene tornino al passato, a me piacerebbe leggerlo come quando scriveva di bufale informatiche, perché quando esce dal seminato fa certi capolavori...

Poi, nell'articolo si parla di scienza, di "noi manifestiamo" e una foto di un certo Federico Baglioni, laureato in Biotecnologie presso l'Università degli Studi di Milano e divulgatore scientifico in erba (dal suo blog, eh).
Mah, se il sig. Attivissimo permette, io dò più credito al prof. Mauro Ferrari per il caso Stamina (presid. e CEO del Houston Methodist Research Institute, scienziato e ricercatore principalmente nella ricerca sulle nanotecnologie e nel campo della bioingegneria applicate in medicina, con all'attivo qualche pubblicazione -vedi link), tra l'altro rimosso subito da presidente della commissione sul caso Stamina non appena ha parlato alle Iene, o al prof. Berrino, direttore del Dipartimento di Medicina Preventiva dell'Istituto Tumori di Milano, rei soltanto di aver paventato la possibilità di indagare meglio su metodi non ancora riconosciuti dalla cosidetta medicina ufficiale.

Eh, nella storia dell'umanità, queste cose sono sempre esistite. Tanto è inutile: la scienza andrà sempre e comunque avanti, anche se qualcuno dovesse pagare per il proprio coraggio di andare controcorrente.

@gomez: e perché mai ti dovrei insultare?! Wink
Posso solo consigliarti di aprire gli occhi e ascoltare tutte le campane, sia quelle più vicine alle tue opinioni, che quelle contrarie. E magari ascoltare quelli che queste tremende malattie le stanno conoscendo sulla loro pelle. Fidati di loro, perché loro non hanno interessi a mentirti. Poi, finalmente, fatti una tua opinione, ma tua davvero. La curiosità è una delle poche ancore di salvezza che ci sono rimaste.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Fabrizio}
Ospite





MessaggioInviato: 19 Mag 2014 21:14    Oggetto: Rispondi citando

Senti gomez non è nè con l' arroganza nè con la supponenza che dimostrerai di avere ragione, probabilmente chi ha espresso dubbi come me è pechè ha vissuto in prima persona esperienze spiacevoli in materia. Se conosc qualche infermiere ti potrà confermare l' inutilita delle cure, il dolore che portano ma anche il loro elevato costo. Pensi davvero che se esistesse una cura alla portata di tutti che non portasse soldi nelle loro casse non sarebbe contrastata fortemente? Mi ricordo Di Bella (non dico che funzionasse) ma la campagnia mediatica per un po di vitamine fu scandalosa, lo hanno voluto annientare. Io alle persone non riesco a scosigliare le "cure" ufficiali perchè sarebbe come toglierli la speranza, ma ti assicuro che dei miei conoscenti non si è salvato nessuno e gli ultimi anni sono stati i più tristi e dolorosi. Quindi rispettiamo le idee di tutti, qui non c'è da fare delle crociate su chi ha ragione.
Top
{Andrea}
Ospite





MessaggioInviato: 19 Mag 2014 22:40    Oggetto: Rispondi citando

Caro Attivissimo, ho stima di te, ma non per questo articolo. I dati scientifici da più di un centro di ricerca universitario concordano nell'indicare che un'alimentazione priva di grassi e proteine di origine animale, priva di zucchero e di farina 00, ricca di verdure, soprattutto crucifere, anche crude, limitano nuove insorgenze di tumori. Perché non parlarne? Ricordo che Berrino lavora all'Istituto Nazionale Tumori di Milano dove ha fondato una sezione nella quale l'alimentazione (secondo quanto indicato sopra) gioca un ruolo fondamentale. Ricordo anche che molto probabilmente l'efficacia delle attuali cure anti tumorale sta nella parte chirurgica e non in quella chemioterapica. In questo caso una maggiore i'nformazione da parte tua sarebbe auspicabile. Discorso a parte quello sule Iene, ma non mi sembra che qui abbiano toppato come per Stamina.
Top
gomez
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/06/05 10:26
Messaggi: 1750
Residenza: Provincia di Torino

MessaggioInviato: 20 Mag 2014 00:45    Oggetto: Rispondi citando

cisco ha scritto:
A parte che Le Iene mai e poi mai hanno detto o lasciato intendere di sospendere le cure cosidette "classiche"

L'hanno fatto eccome, incoraggiando le persone a dare retta ad imbonitori e truffatori (con due F, non due L, c'è un correttore automatico dei messaggi del forum che "vieta" alcuni termini a scanso di grane legali) presentandoli come persone serie e competenti.
Citazione:
trovo questo articolo pieno di acredine, in malafede e anche un po' arrogante.

Certo, chi si permette di dire la verità senza mezzi termini, in modo oggettivo e preciso, va attaccato e insultato, continua, continua.
Citazione:
Mi sa che scrive senza aver visto i servizi, che sono pura e semplice informazione, dando voce ai fautori e a quelli contro.

I servizi li ha visti certamente, e il fatto che diano voce allo stesso modo ai ciarlatani ed agli scienziati non è affatto vero, e dire che Attivissimo scrive senza averli visti è un altro insulto gratuito.
Citazione:
Nessuno degli intervistati ha dichiarato che ha smesso di curarsi in modo tradizionale.
Ognuno può credere o meno, ma tutti hanno il diritto di sapere che esistono anche queste possibilità innocue per la salute, perché un'insalata a me risulta che non abbia mai ucciso nessuno.

Tutti hanno il diritto di sapere la verità, ossia che l'insalata fa benissimo ma non cura assolutamente nulla, se la mangi convinto che ti guarisca da una malattia vera e grave come il cancro quello che ti ucciderà non è l'insalata ma la mancanza di cure vere.
Citazione:
Il sig. Attivissimo ci ha abituati ormai a questi, diciamo, scivoloni, che spero siano solo una sua opinione disinteressata; ma il fatto che parli anche del caso Stamina, mi fa pensare che non sappia proprio nulla di quel che scrive o vive su un altro pianeta.

E vai, continua ad insultarlo, dandogli come al solito del corrotto, tanto c'è abituato, tutti i sostenitori dei ciarlatani che smaschera lo fanno.
Il fatto che su questo pianeta Wannoni sia indagato dalla Procura di Torino per truffa, e che le relative motivazioni siano solidissime ed inoppugnabili (le trovi facilmente guglando) ovviamente per te non conta nulla, per te è comunque l'uomo dei miracoli a 60.000 euro a botta.
Non sarai tu quello che ha qualche interesse economico nell'affare, visto che lo sostieni?
Guarda che non ti sto insultando, ti sto dando del complice come tu fai con Attivissimo, ti fa piacere?
Citazione:
Come lui spera che Le Iene tornino al passato, a me piacerebbe leggerlo come quando scriveva di bufale informatiche, perché quando esce dal seminato fa certi capolavori...

Quando si analizzano delle affermazioni in ambito scientifico l'importante è il metodo, e quello di Attivissimo è l'unico onesto, valido tanto per l'informatica che per le staminali o l'insalata, l'anallisi dei fatti.
E questi dimostrano che le "cure alternative" con erbe, cristalli, false staminali, imposizione delle mani eccetera non hanno mai prodotto neppure una guarigione verificabile da una malattia vera.
Citazione:
Poi, nell'articolo si parla di scienza, di "noi manifestiamo" e una foto di un certo Federico Baglioni[/url], laureato in Biotecnologie presso l'Università degli Studi di Milano e divulgatore scientifico in erba (dal suo blog, eh).
Mah, se il sig. Attivissimo permette, io dò più credito al prof. per il caso Stamina (presid. e CEO del Houston Methodist Research Institute, scienziato e ricercatore principalmente nella ricerca sulle nanotecnologie e nel campo della bioingegneria applicate in medicina, con all'attivo qualche pubblicazione -vedi link), tra l'altro rimosso subito da presidente della commissione sul caso Stamina non appena ha parlato alle Iene, o al prof. Berrino, direttore del Dipartimento di Medicina Preventiva dell'Istituto Tumori di Milano, rei soltanto di aver paventato la possibilità di indagare meglio su metodi non ancora riconosciuti dalla cosidetta medicina ufficiale.

Libero di dar retta a chi preferisci, ma sono i fatti a parlare per chi intende informarsi seriamente, non voci isolate le cui affermazioni riguardano le potenzialità delle staminali vere, non le pozioni magiche.
Citazione:
Eh, nella storia dell'umanità, queste cose sono sempre esistite. Tanto è inutile: la scienza andrà sempre e comunque avanti, anche se qualcuno dovesse pagare per il proprio coraggio di andare controcorrente.

Nella storia dell'umanità son sempre esistiti truffatori e ciarlatani che vendevano a caro prezzo falsa scienza ("snake oil", gugla per curiosità) e brave persone che abboccano alle loro lusinghe, pronte a lapidare chi con i fatti li sbugiardava.
La scienza per fortuna si basa non sulle parole ma sui fatti, e se un'esperienza non si dimostra ripetibile non importa quanto forte urli, rimane un'esperienza non valida.
Citazione:
@gomez: e perché mai ti dovrei insultare?! Wink
Posso solo consigliarti di aprire gli occhi e ascoltare tutte le campane, sia quelle più vicine alle tue opinioni, che quelle contrarie.

No, non mi stai mica insultando, mi stai solo dando del cretino che parla senza informarsi, ed il bello è che neppure te ne rendi conto. Smile
Citazione:
E magari ascoltare quelli che queste tremende malattie le stanno conoscendo sulla loro pelle. Fidati di loro, perché loro non hanno interessi a mentirti.

Eh no, le persone che vivono una tragedia sono tutto tranne che testimoni affidabili perchè sono pronti a credere a chiunque come Wannoni prometta miracoli con le sue tecniche ladresche.
Citazione:
Poi, finalmente, fatti una tua opinione, ma tua davvero. La curiosità è una delle poche ancore di salvezza che ci sono rimaste.

Curiosità significa non restare incollati come te ad un'opinione preconcetta ma interessarsi alle opinioni contrarie e nel caso smentirle con i fatti, come fa Attivissimo, non con insulti e citazioni aneddotiche e di personaggi autoreferenziali e ripetendo come un mantra informati informati informati a chi dell'informazione precisa e puntuale ha fatto un suo stile di vita.

Mauro
Top
Profilo Invia messaggio privato
VelaImpavida
Comune mortale *
Comune mortale *


Registrato: 15/03/14 01:14
Messaggi: 35

MessaggioInviato: 20 Mag 2014 01:28    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Attivissimo che ci tieni sempre informati sulle bufale. Quelle sulla salute poi sono ancora più odiose.
Poi vedo che qui son tutti professori e luminari.
Professori da bar, per cui non frequentando i bar, mi ritiro in buon ordine ma resto convinto che hai ragione.

p.s. non che ciò incida sulle statistiche ma a mia cognata, che è vegetariana da sempre, gli è venuto un brutto cancro e non si è curata con la frutta ma si è fatta operare e ha fatto la chemioterapia di corsa.
Non che ciò incida sulle statistiche ma è ancora viva e vegeta (nel senso letterale del termine)
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Claudio}
Ospite





MessaggioInviato: 20 Mag 2014 05:52    Oggetto: Rispondi

Informarsi prima di parlare , no, vero?
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Bufale e indagini antibufala Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi