Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Tim stretta fra Vivendi e l'ammutinamento dei dipendenti
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 15 Dic 2016 20:30    Oggetto: Tim stretta fra Vivendi e l'ammutinamento dei dipendenti Rispondi citando

Leggi l'articolo Tim stretta fra Vivendi e l'ammutinamento dei dipendenti
Mentre lo sciopero supera l'80% delle adesioni, diventano sempre più forti le voci di un ingresso di Orange in TIM.


 

 

Segnala un refuso
Top
{paul ruan}
Ospite





MessaggioInviato: 16 Dic 2016 17:44    Oggetto: Rispondi citando

Abbiamo un debito colossale verso i francesi e verso i tedeschi (e verso molti altri, anche se di meno).
Tale debito è stato contratto sotto i governi dalla fine della guerra in poi, dai politici i cui nomi sono scritti nelle targhe delle vie d'italia e che sono riportati nei libri come "grandi statisti".
Gli stessi statisti che ci hanno ridotti a pensioni miserevoli, retribuzioni le più basse d'europa, sistema sanitario distrutto, ricerca primaria distrutta, povertà conclamata per un quarto della popolazione, oppressione fiscale per tutti (es. un dipendente costa il doppio della sua paga, al datore di lavoro), burocrazia sfrenata, corruzione politica da decine di miliardi all'anno e, qui arriviamo al punto, privatizzazioni dissennate che hanno di fatto svenduto, anche alle nazioni di cui sopra, un patrimonio statale enorme in cambio di allungamenti nei tempi di rimborso o semplicemente per avere favori per il partito.
Se sommiamo a questo il fatto che un mercato assolutamente impreparato come quello italiano è stato dato in pasto a imprenditori e finanzieri esteri ben più aggressivi grazie alle manovre di Prodi, vediamo le conseguenze ben davanti a noi e Tim e Mediaset non sono altro che una goccia nel mare in tempesta di questo paese diviso in feudi, diviso in due metà nord-sud, semidistrutto da corrotti e incapaci.
Top
{Kynoos, pre-pensionato }
Ospite





MessaggioInviato: 17 Dic 2016 17:57    Oggetto: Rispondi citando

la Tim non esiste (esiste una Tim Italia spa, scatola vuota), continua ad esistere solo Telecom Italia Spa, Tim è un marchio, con cui la stessa Telecom Italia vuole farsi chiamare per una sballata scelta, come tutte le ultime in vent'anni.
Top
{Stefania Volpe}
Ospite





MessaggioInviato: 19 Dic 2016 18:35    Oggetto: Rispondi citando

Nessuno parla di ROBERTO VALENTINI, volgarmente giustiziato e licenziato da Cattaneo e Micheli, vittima di mobbing, ingiustizie e soprusi e licenziato per un post di Facbook. Una vergogna mondiale di cui nessuno parla. La protervia di costoro in barba ai principi fondamentali di libertà di espressione e di stampa, è senza fine. La sua storia va raccontata. Dopo 10 anni di lavoro a Roma , è stato cacciato come un cane da costoro. L'era del bavaglio è iniziata grazie a Vivendi e all'asse Cattaneo/Micheli.
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 6682
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 22 Dic 2016 16:49    Oggetto: Rispondi citando

L'Italia è sempre di più un paese distrutto e senza futuro e le colpe sono certo dei politici che l'hanno guidata ma anche degli italiani stessi che lo hanno permesso e ne hanno anche goduto i benefici per anni prima che venisse chiesto il conto dei misfatti del passato. Crying or Very sad
Top
Profilo Invia messaggio privato
stefox
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 28/03/17 15:03
Messaggi: 1

MessaggioInviato: 28 Mar 2017 15:15    Oggetto: Rispondi

Sono Stefania Volpe, qualcuno ha creato un utente con il mio nome e il mio indirizzo mail aziendale.

Disconosco totalmente il testo di questo commento:
"Nessuno parla di ROBERTO VALENTINI, volgarmente giustiziato e licenziato da Cattaneo e Micheli, vittima di mobbing, ingiustizie e soprusi e licenziato per un post di Facbook. Una vergogna mondiale di cui nessuno parla. La protervia di costoro in barba ai principi fondamentali di libertà di espressione e di stampa, è senza fine. La sua storia va raccontata. Dopo 10 anni di lavoro a Roma , è stato cacciato come un cane da costoro. L'era del bavaglio è iniziata grazie a Vivendi e all'asse Cattaneo/Micheli."

L'accaduto sarà segnalato alla Polizia Postale
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi