Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
HP si scusa per l'aggiornamento che castra le stampanti
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Periferiche esterne
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 01 Ott 2016 22:00    Oggetto: HP si scusa per l'aggiornamento che castra le stampanti Rispondi citando

Leggi l'articolo HP si scusa per l'aggiornamento che castra le stampanti
E promette un rimedio in tempi brevi.


 

 

Segnala un refuso
Top
vac.
Comune mortale *
Comune mortale *


Registrato: 26/12/15 22:58
Messaggi: 62

MessaggioInviato: 03 Ott 2016 23:03    Oggetto: Rispondi citando

Se vivessimo in un paese civile le cartucce usa e getta non esisterebbero: solo ricaricabili!
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Max}
Ospite





MessaggioInviato: 04 Ott 2016 08:04    Oggetto: Rispondi citando

Tipica prospettiva del dodo:
Fase 1: Chi è il nostro maggior competitor? Samsung. Acquistiamolo e prendiamoci tutto il mercato.
Fase 2: Qual'è la nostra perdita maggiore? Le cartucce non originali. Blocchiamole.
Fase 3: Quanti clienti ci sono rimasti? Zero.
Reboot.
fase 4: Quanto ci è costato tutto questo? Hahaha
Top
{ictuscano}
Ospite





MessaggioInviato: 04 Ott 2016 08:29    Oggetto: Rispondi citando

@vac.
e poi quando le mie stampe che mi servono magari "perfette" vanno a putt... con chi me la prendo? O quando la Epson si intasa (e praticamente la devi buttare)? Io non voglio difendere le ditte, ma probabilmente ci sono motivi tecnici che impediscono un "riuso" delle cartucce/testine (d'altra parte, chi vuole se vuole può riciclare, chip a parte). Poi c'è la questione "costo": se uno vuole, può certo prendere inkjet (e laser) più efficienti, certo non con 50 euro.
A parte questo, HP in questa vicenda mi ha fatto parecchio arrabbiare, perché la questione non è stata "trasparente". Vi dirò un "segreto": chi di voi ricorda (sono più di 10 anni direi, molto di più) la vicenda del rootkit installato da Sony sui PC all'insaputa degli utenti? Beh, io da allora su Sony ci ho messo una "X" sopra.. non ho più acquistato nemmeno un DVD.. occhio HP, occhio. A me può stare anche bene che tu cerchi di fare il tuo interesse, ma io lo voglio sapere "prima", così poi mi regolo sugli acquisti
Top
antitetico
Mortale pio
Mortale pio


Registrato: 04/11/09 20:40
Messaggi: 21

MessaggioInviato: 04 Ott 2016 12:34    Oggetto: Rispondi citando

Sapete a mio spicciolo parere la realtà "nascosta" e beffarda qual'è?

che fra tutti i produttori di cartucce/inchiostro tarocche, almeno 3/4 siano (ovviamente sottobanco o meglio "sotto-banche") nelle "Grandi MANI" delle "Grandi Case" che di tanto in tanto accendono il "megafono" per gridare al mondo quanto sia pulita la loro "PULIZIA" e quanto sia necessario e fondamentale utilizzare solo ed esclusivamente il prodotto creato appositamente in "Coppia col Prodotto" perché altrimenti......
.....come se l'utilizzo di "sole parti originali" evitassero ad una stampante di "infognarsi" se non la utilizzi per un certo periodo o se quell'inchiostro "magico" non viene a darti problemi proprio mentre stai per stampare "Il Documento" quello di vitale importanza che ...o lo stampi ora.... o muori Laughing

E' una prassi risaputa e taciuta (e molto spesso concordata) ...vedi il settore dell'abbigliamento o di tutte le "CREAZIONI" decentrate laddove la mano d'opera/materia prima, sfiora il patetico Evil or Very Mad ...solo per il "Made in Italy" ci vorrebbero settimane per elencarle tutte.

ATTENZIONE però.... NON sto' affatto dicendo che una cartuccia/inchiostro o carta (non dimentichiamoci degli avvisi: "compra la carta Epson o morirai" Laughing ) vale l'altra. dico solo che anche in ufficio, una buona parte di inchiostro e carta, vengono "sprecate" per stampare o fotocopiare "CULI" Laughing
...di conseguenza quindi, non tutti e non tutti i giorni stampano "I Dieci Comandamenti" perciò è tempo che la smettano di lamentarsi ma sopratutto che la smettano di prendersi gioco dei consumatori come in questo caso e facessero la cosa giusta:

1) tirar fuori la scopa dal....
2) creare (alla luce del sole) 2 fasce: Standard e Top di cui la prima a un prezzo vicino alla "concorrenza" e la seconda a prezzo "pieno"

...o ancora meglio, citando vac.
Citazione:
Se vivessimo in un paese civile le cartucce usa e getta non esisterebbero: solo ricaricabili!


Tornando al risaputo e taciuto, nessuno può negare che è comunque quello che c'è sul mercato oggi, cambiano solo i nomi, "Originale" e "Compatibile" tanto per addolcirne il termine con cui definiscono il "Diavolo" che svuota (o meglio non riempie, ma solo sulla carta) le Loro tasche.

In conclusione: (...e come da copione) incolpiamo pure il Fisco che "costringe" le "povere" grandi case produttrici a svincolarsi tra cavilli legali, e indichiarabili sotterfugi per portare il pane a casa.

Buona Stampa a Tutti!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
colemar
Semidio
Semidio


Registrato: 17/08/10 23:44
Messaggi: 320

MessaggioInviato: 04 Ott 2016 13:38    Oggetto: Rispondi citando

vac. ha scritto:
Se vivessimo in un paese civile le cartucce usa e getta non esisterebbero: solo ricaricabili!


La questione non è così semplice.
Cartucce che possano funzionare correttamente per molti cicli di carica sarebbero più costose.
Questo non toglie che le cartucce attuali finiscono l'inchiostro molto prima di cominciare a funzionare male.
Top
Profilo Invia messaggio privato
vac.
Comune mortale *
Comune mortale *


Registrato: 26/12/15 22:58
Messaggi: 62

MessaggioInviato: 05 Ott 2016 22:18    Oggetto: Rispondi citando

Io ho avuto più roblemi con le originali (che finiscono all'improvviso, che quando finiscono devo fare cicli e cicli di pulizia, che il negoziante ha conservato sullo scaffale a 40°C per tutta l'estate che con i kit infinity.

Vero che con l'inchiostro originale ho una qualità leggermente superiore ma basta saperlo.
Peraltro gli inchiostri non originali sono tendenzialmente più diliuti ed intasano meno.

Con questo non escludo che esistano marche + o - tarocche o che vadano bene su tutte le stampanti, tuttavia se fosse il produttore a vendere bottiglie di inchiostro e kit di ricarica si avrebbe meno immondizia, meno spese e + sicurezza.

Quello che dico non è fantascenza ho visto alcuni plotter ed una Epson offrire questa possibilità.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 6519
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 10 Ott 2016 18:17    Oggetto: Rispondi citando

Io invece ho avuto una sola esperienza con cartucce di inchiostro non originai e ci ho buttato una stampante Canon che allora costava diverse centinaia di euro per cui, successivamente, ho sempre comprato cartucce originali.

In ogni caso sono dell'idea che HP ha fatto una vaccata perché bisogna lasciare libertà di scelta agli acquirenti e, soprattutto, non cambiargli le carte in tavola dopo che hanno fatto l'acquisto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
vivi
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 21/02/17 13:33
Messaggi: 3

MessaggioInviato: 16 Mar 2017 16:27    Oggetto: Rispondi

Ciao,

Ma credete che questa "esperienza" sia solo un errore Hp e che neussun altra casa riproporrà??

Perché da quanto leggo in giro sembra il contrario.

Io a questo punto, dovendo cambiare stampante mi orienterei verso quella che ha le migliori performance con cartucce compatibili. Vorrei acquistare una stampante che mi dia anche la possibilità di stampare delle belle foto anche se conoscenti mi hanno messo in guardia sui costi delle cartucce compatibili, un po' mi fa paura quando leggo in giro degli inevitabili danni alle stampanti che deriverebbero dall'utilizzo di cartucce compatibili o ricaricate.

Un'ultima domanda: sempre a livello qualitativo, meglio acquistare le compatibili o farle ricaricare??

Grazie mille!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Periferiche esterne Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi