Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Uber e car sharing, impatto dirompente sull'acquisto di auto
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 17 Mag 2017 10:00    Oggetto: Uber e car sharing, impatto dirompente sull'acquisto di auto Rispondi citando

Leggi l'articolo Uber e car sharing, impatto dirompente sull'acquisto di auto
E sui modelli di proprietà.


 

 

Segnala un refuso
Top
{fermi}
Ospite





MessaggioInviato: 17 Mag 2017 20:47    Oggetto: Rispondi citando

Un fisco esoso (con conseguente svalutazione immediata del veicolo appena uscito dal concessionario), burocrazia oltre ogni limite e relativi costi, complicazione costruttiva (artificiale) dei motori, programmi di manutenzione assurdi, in quanto denunciano la fragilità degli automezzi sottoposti a obsolescenza programmata, sono le spinte principali, per me, aiutate da una dipsonibilità economica semnpre in diminuzione.
Perfino i motori elettrici, di loro estremamente semplici, trovano costi enormi nell'esosità dei produttori, nelle batterie (assolutamente inefficienti) e nel furbesco aggiornamento/upgrade del software.
Top
benedetto
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 02/12/14 06:31
Messaggi: 117
Residenza: padova

MessaggioInviato: 18 Mag 2017 18:23    Oggetto: Rispondi citando

Io l'ho sempre sostenuto: se i taxi costassero come all'estero e ce ne fosse la disponobiltà (e non il numero chiuso) chi te la fa fare di avere la seconda macchina ?
A tutt' oggi ancora non capisco perchè da casa mia alla stazione con uber ho speso 5 euri e dalla stazione a casa ne ho spesi 10: 7,5 segnava il tassametro il tassita l'ha guardato ed ha detto "facciamo conto tondo 10 euro"!
Perche? forse erano le 20? forse perchè aveva la macchina elettrica? o perchè ci ha intrattenuti fin che viaggiavamo?
No cari tassisti, non ci siamo, trovo io, mi dispiace! Sad
Top
Profilo Invia messaggio privato
colemar
Semidio
Semidio


Registrato: 17/08/10 23:44
Messaggi: 324

MessaggioInviato: 19 Mag 2017 12:47    Oggetto: Rispondi

Tempo 20 anni e le auto individuali saranno un ricordo.

La tecnologia di guida autonoma sta facendo passi da gigante, in prima linea Waymo, la divisione di Google/Alphabet che si occupa di questo.
Il modello verso cui stiamo andando è un auto a richiesta, che invece di stare ferma ad occupare un parcheggio quasi tutto il giorno se ne va in giro continuamente come se fosse un taxi, ma senza conducente.
In questo modo il parco di veicoli circolanti si può ridurre a meno di un quarto, forse un decimo.

La cosa è fattibile poiché oggi i costi molto elevati di un veicolo autonomo possono essere spalmati su tutti gli utilizzatori, i quali pagherebbero il servizio più una frazione per ammortizzare il costo fisso del veicolo.
Quando in futuro tutti i veicoli saranno autonomi potranno essere coordinati, o da un intelligenza artificiale centralizzata o con un algoritmo distribuito sui veicoli, in modo che non sarà più necessario avere a bordo un supercomputer per rapportarsi in tempo reale con le condizioni del traffico.

Nel frattempo occhio a Nvidia e AMD.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi