Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Diritto all'oblio: il tempo non è l'unico elemento da considerare
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Privacy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 16 Ago 2017 09:00    Oggetto: Diritto all'oblio: il tempo non è l'unico elemento da considerare Rispondi citando

Leggi l'articolo Diritto all'oblio: il tempo non è l'unico elemento da considerare
Ruolo pubblico svolto e attualità della notizia sono importanti fattori da prendere in esame.


 

 

Segnala un refuso
Top
{preventa}
Ospite





MessaggioInviato: 16 Ago 2017 22:10    Oggetto: Rispondi citando

"[..] anche in ragione del ruolo nella vita pubblica rivestito dal ricorrente, che ricopre incarichi istituzionali di alto livello".
Non entro nel merito della ricerca su Google (che non è certo l'unico motore di ricerca esistente).
Vorrei solo sottolineare come qualcuno che ha riportato una condanna penale, non solo lavori ancora nel pubblico, ma addirittura abbia incarichi di alto livello.
Nell'articolo si parla di riabilitazione.
Dal punto di vista umano è possibilissimo che la persona si sia ravveduta, e glielo auguro, ma questo lo potrebbe sapere solo la persona stessa e nessun altro.
Ed è qui il punto.
Trovo irresponsabile ed anche squalificante reinserire nella PA un pregiudicato che rappresenti in qualche modo i cittadini ed è chiamato a svolgere una funzione delicata a livello sociale.
Top
ilmanowar
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 06/08/07 06:31
Messaggi: 81

MessaggioInviato: 17 Ago 2017 09:58    Oggetto: Rispondi citando

Concordo, col commento precedente, in Italia bisogna essere incensurati per accedere ai lavori pubblici (tutti quelli sottopagati), ma per gli incarichi politici-amministrativi (quelli pagati bene) non è necessario. Anzi la norma, per i partiti politici tradizionali, è preferire i manigoldi.
E' un contro senso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{ginot4v3r4}
Ospite





MessaggioInviato: 18 Ago 2017 07:32    Oggetto: Rispondi citando

Ma cosa credi ilmanowar !!??
Di entrare già manigoldato?
Devi essere plasmato e formato sul campo!!!
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 7191
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 18 Ago 2017 15:08    Oggetto: Rispondi citando

Non avendo piena conoscenza della vicenda pregressa e dei sui sviluppi successivi e nemmeno della persona in essa coinvolta è difficile entrare nel merito di cosa significhi riabilitazione ma, essendo citato nell'articolo che:
Citazione:
[...]l'interessato era stato nel frattempo integralmente riabilitato.

questo potrebbe far supporre che la condanna precedente - forse di primo grado - sia stata successivamente cancellata in appello e/o in cassazione per cui la fedina penale dell'interessato è stata completamente ripulita?
In tal caso l'interessato sarebbe nuovamente incensurato e quindi abile a ricoprire ruoli nella PA.

In questo caso più che un caso di diritto all'oblio lo considererei più un diritto alla completezza della notizia con l'integrazione dei suoi successivi sviluppi favorevoli all'interessato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
janez
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 07/12/11 15:24
Messaggi: 169

MessaggioInviato: 21 Ago 2017 07:58    Oggetto: Rispondi citando

Sono daccordo con Gladiator.
Va chiarito che l'impiego nella pubblica amministraziione, la riabilitazione o anche la condanna e la successiva pena sono tutti validi argomenti di discussione ma sono un fatto diverso dal diritto all'oblio.
Personalmente continua a sembrarmi poco chiara questa faccenda del diritto all'oblio richiesta a quanto ne solo solo a Google.
Se un fatto è successo, ed è stato pubblicato su qualche giornale o da qualsiasi altra parte ed è memorizzato su qualche pagina nel web, perché mai non dovrebbe essere indicizzato da un motore di ricerca ?
Se esiste la notizia, qualcuno potrebbe sempre riesumarla, anche se mi rendo conto che oggi senza un motore di ricerca, la faccenda sarebbe un pò ardua.
Deve essere possibile far eliminare le notizie false (sul sito originario, e non il link sul motore), ma non quelle vere relative a fatti realmente accaduti, anche se superati da eventi successivi.

Quindi, proprio per realizzare la completezza dell'informazione, non bisogna richiedere al motore la cancellazione di link, ma l'inserimento di quelli che riportano l'aggiornamento di quelli superati, possibilmente in posizione ravvicinata al precedente.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 6173

MessaggioInviato: 23 Ago 2017 13:32    Oggetto: Rispondi citando

Sono d'accordo con Gladiator e Janez.
Che ci spieghino cosa vuol dire "reintegrato". Perché non assolto?
A me fa pensar male.

Ad ogni modo, io del parere che le notizie vengano integrate, non offuscate, specie se si tratta di personaggi politici.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zio_LoneWolf
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 18/05/16 09:00
Messaggi: 136

MessaggioInviato: 29 Ago 2017 12:59    Oggetto: Rispondi

Riprendendo quanto esposto da yanez, personalmente ritengo che, nel merito, il diritto all'oblio così come concepto è fondamentalmente fallato, visto che non dovrebbe applicarsi soprattutto a chi ne fa più richiesta, ovvero politici e personaggi pubblici per cui il pregresso è fondamentale per la completezza di informazione.

Per quanto attiene al metodo, invece, eliminare risultati da un motore di ricerca risolve poco, visto che comunque restano raggiungibili da altri motori, e soprattutto sul sito originario.

E' a quest'ultimo, il sito originario, cui semmai va imposta la rimozione. Fare altrimenti è presappochista, da peracottari.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Privacy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi