Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Fashion Week, i consigli per combattere la contraffazione
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 13 Set 2017 18:30    Oggetto: Fashion Week, i consigli per combattere la contraffazione Rispondi citando

Leggi l'articolo Fashion Week, i consigli per combattere la contraffazione



 

 

Segnala un refuso
Top
{arsea}
Ospite





MessaggioInviato: 13 Set 2017 21:08    Oggetto: Rispondi citando

Per quanto mi riguarda possono fare quello che vogliono.
Il settore del fashion, grazie alla stoltezza della gente che non vede oltre il proprio naso, ha sterminato le piccole aziende, provocando una povertà generalizzata in chi lavorava nel settore e facendo arricchire come cresi pochissime persone.
Ha provocato lo spostamento della manodopera in Cina e in altri Paesi ex sottosviluppati (molti lo sono tuttora) facendo arricchire pochissimi sfruttatori e lasciando in povertà i lavoratori.
Ha provocato la fuga di capitali nei paradisi fiscali sottraendo al fisco-vampiro italiano una bella fetta di denaro (quindi: più poveri da mantenere e conemporaneamente meno soldi).
Ha fatto lievitare oltre il ragionevole i prezzi del settore, vestendo al contempo la gente stolta con capi che sono adatti a rapporti corporei diversi da quelli italiani (ma vale per moltisismi Paesi), e facendo lievitare a livelli inverosimili i vestiti su misura, che prima costavano come costa ora un capo dozzinale.
Che grandi imprese, e come sono osannati, sempre dagli stolti, gli psicopatici che hanno dato il via a tutto questo e lo mantengono tuttora.
Top
Zio_LoneWolf
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 18/05/16 09:00
Messaggi: 107

MessaggioInviato: 14 Set 2017 08:01    Oggetto: Rispondi citando

@{arsea}: concordo al 1000% con quanto hai esposto.

Ed aggiungo anche che non considero affatto "contraffazioni" prodotti realizzati "in soprannumero", con gli stessi materiali originali, dai medesimi laboratori di "schiavi" incaricati di produrre i cosiddetti "originali" (cfr.: "Gomorra").

Il "marchio" non garantisce nulla, soprattutto la qualità. E se la gente avesse un minimo di buonsenso, invece di pagare svariate decine di euro per una maglietta con un grosso logo stampato davanti, pretenderebbe di essere pagata, come fa qualsiasi vettore pubblicitario.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 6681
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 16 Set 2017 13:47    Oggetto: Rispondi

Concordo totalmente anch'io con {arsea} e aggiungo, per l'85 % di lamentoni citati nell'articolo, che se un prodotto ha un prezzo troppo basso per sembrare vero è perchè è sicuramente falso... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi