Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Il DRM entra ufficialmente in HTML 5
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linguaggi per Internet
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 20 Set 2017 13:30    Oggetto: Il DRM entra ufficialmente in HTML 5 Rispondi citando

Leggi l'articolo Il DRM entra ufficialmente in HTML 5
La gestione dei diritti digitali ora è uno standard del web, ma il W3C è spaccato.


 

 

Segnala un refuso
Top
zero
Dio minore
Dio minore


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 945

MessaggioInviato: 20 Set 2017 17:35    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Tuttavia, persino Tim Berners-Lee, il "padre del web", ha espresso il proprio parere favorevole all'adozione del Drm in Html 5, ritenendo che i vantaggi superino le controindicazioni

Dietro "piccola" donazione?
Magari mi sbaglio, ma non vedo nessun vantaggio per gli utenti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{simone}
Ospite





MessaggioInviato: 20 Set 2017 19:34    Oggetto: Rispondi citando

Lo sappiamo che Internet avrà non due, ma trenta velocità e che fra qualche anno, con argomentazioni ineccepibili, le velocità più basse saranno per chi usa Intenret gratuitamente.
Sappiamo anche che le velocità più elevate saranno dedicate solo a contenuti multimediali e di realtà aumentata/virtuale, e il drm ci vorrà, eccome.
Contano di più pochi mandriani dotati di cavalli e cani-lupo, che immense mandrie di bovini allo sbando...
Top
alexbottoni
Eroe
Eroe


Registrato: 28/09/11 08:16
Messaggi: 48

MessaggioInviato: 21 Set 2017 08:10    Oggetto: Rispondi citando

Questa è una grave sconfitta per gli utenti (e quindi, di fatto, per l'intero genere umano) ma lo è soprattutto da un punto di vista "politico" o - se preferite - "filosofico" (vabbè, diciamo pure "ideologico").

Da un punto di vista "tecnico", la situazione è meno grave di quello che sembra.

Innanzitutto, si tratta di raccomandazioni del w3c, non di imposizioni. I vari produttori di browser (tra cui figurano anche le community che si occupano di KDE e di Gnome) restano liberi di implementare o meno queste raccomandazioni.

In secondo luogo, si tratta solo di descrizioni formali delle interfacce. Resta necessario implementare fisicamente queste interfacce.

In terzo luogo, già sappiamo che si tratta di una soluzione priva di senso e destinata a sonore, continue sconfitte. Prendete, per esempio, un video con audio. Lanciate il browser HTML5 + DRM e riprendete la "scena" con una normale telecamera. Riversate il video così ottenuto in rete e - voilà - il DRM è già andato a farsi [____]. (Questo è il famoso discorso dello "analog hole" e dello "DRM helmet", per chi è del mestiere).

Ovviamente, si possono immaginare soluzioni DRM che "blocchino" questo specifico tipo di violazione ma... non si tratta dell'HTML5+DRM di cui stiamo parlando e comunque, si possono facilmente immaginare altre forme di pirateria.

Infine, resta sempre valido il giudizio dei clienti. I libro protetti da DRM esistono da tempo ma non sono mai riusciti a sfondare proprio a causa dei DRM. Posto di fronte alla scelta DRM o "carta", il cliente (come me) spesso preferisce la carta. Solo i libro protetti da DRM "sociali" (come quelli di Packt Publishing) sono riusciti a trovare un loro spazio sul mercato.

Cosa ci autorizza a pensare che i contenuti protetti di HTML5+DRM possano avere più fortuna dei vecchi DRM?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
{Shiba}
Ospite





MessaggioInviato: 22 Set 2017 12:11    Oggetto: Rispondi citando

E intanto EFF se ne è andata dal W3C...
Top
{Paolo Del Bene}
Ospite





MessaggioInviato: 24 Set 2017 20:28    Oggetto: Rispondi citando

No DRM === link

Saluti

PAOLO DEL BENE
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 6745
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 01 Ott 2017 16:00    Oggetto: Rispondi

zero ha scritto:
Citazione:
Tuttavia, persino Tim Berners-Lee, il "padre del web", ha espresso il proprio parere favorevole all'adozione del Drm in Html 5, ritenendo che i vantaggi superino le controindicazioni

Dietro "piccola" donazione?
Magari mi sbaglio, ma non vedo nessun vantaggio per gli utenti.

Infatti sarei curioso anch'io di sapere quali sono questi vantaggi e, soprattutto, per chi sono, se sono per le major che controllano i diritti dei contenuti allora sono convinto che i vantaggi superino le controindicazioni ma, a questo punto, preferisco censurare l'esimio Tim... Umpf
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linguaggi per Internet Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi