Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Lo studio sulla pirateria insabbiato dalla Commissione Europea
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Internet - generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 05 Ott 2017 17:33    Oggetto: Lo studio sulla pirateria insabbiato dalla Commissione Europea Rispondi citando

Leggi l'articolo Lo studio sulla pirateria insabbiato dalla Commissione Europea



 
(Fai clic sull'immagine per visualizzarla ingrandita)
 

Segnala un refuso
Top
{vidalis}
Ospite





MessaggioInviato: 05 Ott 2017 20:10    Oggetto: Rispondi citando

Sia come sia, è indubbio che chi si trova in posizioni di potere fa virtualmente quello che vuole, malgrado tutto.
Infatti, quando l'eco mediatica di questa faccenda si quieterà, rimarranno le decisioni fin qui prese dalla commissione.
Alla faccia della correttezza, della trasparenza, dei cittadini e dei loro soldi spesi in ogni modo possibile, senza colpevoli, senza conseguenze.
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 6590
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 09 Ott 2017 18:09    Oggetto: Rispondi

Citazione:
Come mai tanta riluttanza nel pubblicare uno studio costato fior di quattrini? Può darsi che sia colpa dei suoi risultati, che "non mostrano prove statistiche dello spostamento delle vendite da parte delle violazioni del coypright online" con l'eccezione dei film più popolari e recenti. Risultati che stridono con i vari provvedimenti governativi che mirano a sorvegliare il traffico dei file caricati su Internet di tutti gli utenti, indistintamente, con la giustificazione della tutela del diritto d'autore.

Forse è proprio per questo ma ora, se la commissione volesse essere coerente, dovrebbe abrogare tutte le varie norme di protezione del copyright - spesso imposte oltre che dalle lobby dei detentori dei diritti anche dagli USA - oppure, almeno, restituire ai cittadini i costi dello studio, anzi questi ultimi in ogni caso dovrebbero essere restituiti dal momento che lo studio era stato insabbiato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Internet - generale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi