Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Calo della produttività in ufficio: che fare?
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 09 Ott 2017 10:00    Oggetto: Calo della produttività in ufficio: che fare? Rispondi citando

Leggi l'articolo Calo della produttività in ufficio: che fare?



 

 

Segnala un refuso
Top
Roberto1960
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/01/08 00:39
Messaggi: 1151
Residenza: Roma

MessaggioInviato: 10 Ott 2017 06:22    Oggetto: Rispondi citando

...Tecnologie smart e lavoratori soddisfatti...
Ma certo...

Cominciamo dalle tecnologie: la maggior parte di queste, sia software sia hardware, possono tranquillamente ascriversi alla logica CAS (Complicazioni Affari Semplici). Inutili, macchinose se non quando dannose.

Poi i lavoratori soddisfatti.
Ma veramente si può essere soddisfatti a lavorare oggi in Italia?
Con retribuzioni che diminuiscono invece che aumentare, orari di lavoro che aumentano invece di diminuire, tutele e garanzie in via di smantellamento, età di pensionamento che aumenta invece di diminuire...
E nel frattempo la grande imprenditoria e il grande capitale si gonfiano in progressione geometrica.
Sul serio c'è di che essere soddisfatti...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 6745
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 14 Ott 2017 15:02    Oggetto: Rispondi citando

Concordo con Roberto1960.
Top
Profilo Invia messaggio privato
kimotori
Mortale pio
Mortale pio


Registrato: 28/08/17 06:22
Messaggi: 28
Residenza: fronte al pc

MessaggioInviato: 15 Ott 2017 19:20    Oggetto: Rispondi citando

Concordo... con i precedenti.

Di solito si riducono le maestranze! Smile

Bisogna tener presente che mentre l' uomo invecchia, anche se si aggiorna continuamente, il suo rendimento cala, proprio come i calciatori.
Come ci si compota poi con questa nuova economia di giovani e scattanti?
si va in pensione a 50?

Smile speriamo ci si renda conto che l' inutilità di alcuni, sia oro per altri.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 6745
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 16 Ott 2017 17:37    Oggetto: Rispondi citando

Peccato che qua ci vogliano mandare in pensione a 70 altro che 50... Twisted Evil
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 25 Ott 2017 11:00    Oggetto: Rispondi citando

Leggi l'articolo Flessibilità sul lavoro e tanta tecnologia, ma poca produttività



 
Top
{bernardo}
Ospite





MessaggioInviato: 28 Ott 2017 21:26    Oggetto: Rispondi citando

Che parolai..
Concordo con i precedenti.
Sicuramente ci sono cose interessanti, e personalmente sono sempre stato affascinato dal telelavoro (agile?).
Ma temo che l'avvento delle macchine in moltissimi campi, oltre alle sperequazioni sul trattamento economico dei lavoratori, diversissimo fra i vari Stati e generatrici degli importanti squilibri che abbiamo visto negli ultimi decenni, sia un modo per ottenere personale a basso costo.
Va male, e presto andrà peggio, perché nessuno considera le migrazioni dei popoli della zona equatoriale (guerre/ambiente), i danni subiti dai suoli a causa dell'agricoltura chimica, il depauperamento della fauna, l'inquinamento delle risorse ambientali, l'avvento delle IA e gli enormi problemi sociali che da queste, e altre cose, arriveranno.
In aggiunta c'è l'accentramento del potere e della ricchezza nelle mani di sempre meno persone, per di più a livello globale, e le tendenze totalitaristiche, estremizzate dalla tecnologia, di moltissimi Stati.
I nostri figli avranno una vita penosa, temo.
Top
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 5654

MessaggioInviato: 28 Ott 2017 21:54    Oggetto: Rispondi citando

Gladiator ha scritto:
Peccato che qua ci vogliano mandare in pensione a 70 altro che 50... Twisted Evil


Tempo altri 20 anni e la pensione non esisterà più....se non sottoforma di vitalizio... Wink

Solo lavori "smart"...per sopravvivere...

E intanto...

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 6745
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 29 Ott 2017 10:47    Oggetto: Rispondi citando

Tra 20 o 30 anni esisteranno solo le forme pensionistiche e assistenziali private come negli USA, paese che siamo tanto bravi a scimmiottare per gli aspetti meno edificanti e socialmente validi ma che, quando si tratta di fare qualcosa
a livello di contrasto dell'evasione fiscale, ci venga un colpo se ci avviciniamo anche solamente al loro modo di agire.

P.S. Halloween non mi piace come festa ma per una cosa del genere potrei fare uno strappo... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
{rallenta ragazzo}
Ospite





MessaggioInviato: 30 Ott 2017 15:34    Oggetto: Rispondi

@ Gladiator
"a livello di contrasto dell'evasione fiscale"
Quando ho letto questa frase sono rimasto allibito.
E' chiaro che non vivi in italia, ma ti voglio dire, io che ci vivo e sono un "libero professionista", che pago l'85 percento del mio reddito fra tasse e inps (solo l'inps si prende quasi il 30 percento, addirittura anche sulle tasse!!).
Molto, ma molto, ma molto prima di pagare le tasse devo vivere e far vivere la mia famiglia, caro Gladiator dal giudizio facile.
In USA le tasse e i contributi sanitari/pensionistici sommati insieme arrivano ora a poco meno del 50 percento del reddito, ma le case costano poco, se non le comperi in centro, le auto costano poco, la benzina costa poco, il cibo costa poco, lo Stato non è oppressivo diminuendo a dismisura la qualità della vita dei cittadini-sudditi europei in genere (ma il peggio è italiano e francese)...
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi