Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
WannaCry, era davvero tutta colpa di Kim?
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Privacy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 19 Dic 2017 21:00    Oggetto: WannaCry, era davvero tutta colpa di Kim? Rispondi citando

Leggi l'articolo WannaCry, era davvero tutta colpa di Kim?
Il malware che tanti danni ha fatto nei mesi scorsi sarebbe stato creato e diffuso dalla Corea del Nord. Così affermano gli Usa, che comunque sfruttarono ugualmente la vulnerabilità senza rivelarla.


 

 

Segnala un refuso
Top
{umby}
Ospite





MessaggioInviato: 20 Dic 2017 18:09    Oggetto: Rispondi citando

"Altri governi e aziende private sono del medesimo parere. Il Regno Unito attribuisce l'attacco alla Corea del Nord, e Microsoft ha seguito l'attacco fino a risalire ad affiliati al governo nordcoreano"
Come dire Qui, Quo, Qua (i 3 nipoptini di Paperino).
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 6950
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 23 Dic 2017 19:10    Oggetto: Rispondi

Anche stavolta è tutta colpa del cattivone di turno, questa amministrazione USA si dimostra sempre più puerile e inaffidabile.
E le prove sarebbero che i britannici e M$ la pensano come loro, ma ci facciano il piacere, siamo un pochino più intelligenti di quello che loro pensano o di quanto vogliano farci credere. Rolling Eyes

E, in ogni caso, tengo a sottolineare in modo chiaro e profondo quanto anche citato nell'articolo:
Citazione:
Alcuni poi sottolineano che la falla di Microsoft Windows che ha permesso la diffusione di WannaCry era ben conosciuta dalla Nsa ed era stata utilizzata dalla stessa agenzia per fini di hacking, con la costruzione di un apposito strumento. Prima di puntare il dito contro una presunta minaccia nordcoreana, forse, bisognerebbe tenere a mente questo.

Quindi per l'ennesima volta gli statunitensi avrebbero armato il braccio del cattivone in modo colpevole e miope come sovente accaduto dopo la seconda guerra mondiale e, in alcuni casi, anche volontariamente. Incupito
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Privacy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi