Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Sarà vero che il sesso anale ....?
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 11 Giu 2011 14:07    Oggetto: Rispondi citando

Proserpina ha scritto:
...per certe pratiche non basta l'instinto ad esempio..
Se praticato male può essere un'esperienza dolorosa e deludente..
Ci vuole amore..pazienza all'inizio e una certa dedizione...

perchè altre volte basta l'istinto?
magari a livello puramente fisico si, ma il resto?

Comprendo che per ovvi motivi questa sia una situazione che presenti maggiori difficoltà...ma l'approccio dovrebbe essere il medesimo sempre no?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 19 Giu 2011 20:02    Oggetto: Rispondi citando

ioSOLOio ha scritto:
Proserpina ha scritto:
...per certe pratiche non basta l'instinto ad esempio..
Se praticato male può essere un'esperienza dolorosa e deludente..
Ci vuole amore..pazienza all'inizio e una certa dedizione...

perchè altre volte basta l'istinto?
magari a livello puramente fisico si, ma il resto?

Comprendo che per ovvi motivi questa sia una situazione che presenti maggiori difficoltà...ma l'approccio dovrebbe essere il medesimo sempre no?


a volte si...basta l'istinto...ad esempio quando l'attrazione è molto forte e l'affinità è tanta. Ed è molto bello.

Ma la stessa donna( e penso anche lo stesso uomo) in altri momenti...muta..e la biochimica non basta più.

Penso che fare l'amore sia proprio questo: rimanere connessi con l'altra persona e con le sue "mutazioni"...
Nella stessa donna ci sono tante donne...diverse...e spesso ci si perde quando non ci si accorge che se n'è affacciata una di nuova all'orizzonte.

Io un tempo ero molto "bloccata"..poi ho vissuto la passione...ora credo di vivere un momento ancora diverso...molto "sensibile"...e come me molte donne si trasformano.

Quindi per risponderti: si a volte basta l'istinto. Altre no. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20380
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 20 Giu 2011 08:37    Oggetto: Rispondi citando

Concordo. La donna è un oceano con le sue correnti di profondità, i suoi moti abissali e le creature ignote che lo abitano. Ma è anche corrente del golfo e rimescolamento delle acque superficiali, è la potente macchina termodinamica che regola il clima sul pianeta.

La donna è, a mio avviso, la parte più rappresentativa della nostra specie, è quella che ci rappresenta nel suo complesso. La specie umana è prevalentemente "femminile". Noi maschi siamo accessori incompleti i cui tentativi di riscatto hanno prodotto quello che conosciamo. Evoluzione, e distruzione.

Ma non dobbiamo farci ingannare da questo assunto elementare, in realtà noi uomini e donne "siamo una sola specie". Questa nostra divisione in generi è portatrice di equivoci senza utilità, finisce per dividere gli individui in sessi , classi, qualità effimere.

La difficoltà più grande che incontriamo nel tentativo di comprendere questa serie di inestricabili paradossi è nel riuscire a concepire al contempo l'uomo e la donna come una sola entità, un elemento biologico interagente in un sistema articolato e reattivo di grande complessità e, al contempo, concepire questa irrisolta separazione che è sia fisica (nella diversità dei generi e degli individui, tanto che potremmo affermare che esistano in realtà oltre 6 miliardi di sessi) e psicologica.
Cosa non facile d'altronde, per via degli imprinting culturali ai quali siamo sottoposti fin dalla nascita.


L'ultima modifica di Silent Runner il 20 Giu 2011 14:37, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 20 Giu 2011 13:52    Oggetto: Rispondi citando

Proserpina ha scritto:

Penso che fare l'amore sia proprio questo: rimanere connessi con l'altra persona e con le sue "mutazioni"...

assolutamente !
Top
Profilo Invia messaggio privato
rabbit
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 12/02/18 05:58
Messaggi: 2

MessaggioInviato: 12 Feb 2018 06:16    Oggetto: Rispondi

Il sesso anale è la cosa più bella ed inebriante che ci sia. Piace anche e tantissimo alla donna. A volte, anzi quasi sempre, e ancora più bello della solita porta.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5
Pagina 5 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi