Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
"Rosatellum": l'ingovernabilità è servita
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Politica e dintorni
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
paolodegregorio
Dio minore
Dio minore


Registrato: 13/07/07 12:00
Messaggi: 894

MessaggioInviato: 15 Apr 2018 20:12    Oggetto: "Rosatellum": l'ingovernabilità è servita Rispondi citando

- Rosatellum!: l’ingovernabilità è servita -
di Paolo De Gregorio, 15 aprile 2018

Una cosa utile a tutti gli italiani, di qualunque orientamento politico, sarebbe quella di avere a disposizione una legge elettorale (il fondamento di ogni democrazia) che sia anzitutto costituzionale, comprensibile per tutti, che dia la possibilità di governare al partito che prende più voti.
Visto che la Corte Costituzionale ha ritenuto incostituzionale il premio di maggioranza al partito primo classificato, se non supera il 40%, la strada maestra dovrebbe essere il doppio turno, dove i primi due partiti vanno al ballottaggio dopo 15 giorni e il vincitore governa.
Per far funzionare questo sistema è necessario ABOLIRE la possibilità di fare coalizioni tra partiti e la suprema Corte dovrebbe accorgersi che l’ingovernabilità è generata soprattutto dalle liti che si creano nelle coalizioni stesse, come dimostra tutta la storia della Repubblica, fino alla attualità di questi giorni in cui la cosiddetta “coalizione di centro destra” non fa che litigare e spaccarsi, figuriamoci che succederà quando si tratterà di spartirsi le poltrone.
Questo divieto di coalizzarsi può generare nel tempo un effetto positivo, che è quello di diminuire il numero dei partiti, soprattutto se accompagnato da una soglia di sbarramento verso chi non supera l’8% dei suffragi.

Ma per funzionare questa legge elettorale dovrebbe comprendere le seguenti regole:
-divieto di passare da un partito ad un altro durante la legislatura
-divieto di presentarsi in più collegi (le famose pluricandidature)
-ci si può candidare solo nel collegio di residenza dove si risiede da almeno 2 anni
-divieto di candidarsi ai pregiudicati o con procedimenti giudiziari in corso, come richiesto per essere assunti in qualsiasi ufficio dello Stato
-abolizione del voto segreto, l’elettore deve poter conoscere sempre il voto del proprio rappresentante
-abolizione immunità parlamentare, la magistratura non deve essere ostacolata nel perseguire reati
-dopo 2 legislature scatta l’ineleggibilità.
Buona parte delle porcate a cui abbiamo assistito nella vita politica sarebbero eliminate da queste regole comprensibili da tutti, senza le quali nessuna fiducia nella politica può essere recuperata.
Paolo De Gregorio
Top
Profilo Invia messaggio privato
R16
Moderatore Sicurezza
Moderatore Sicurezza


Registrato: 07/03/08 21:58
Messaggi: 9730

MessaggioInviato: 16 Apr 2018 18:34    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Rosatellum!: l’ingovernabilità è servita -

Sai che novità......lo si sapeva 5 minuti (anche meno) dopo che è stata fatta.
Citazione:
la strada maestra dovrebbe essere il doppio turno, dove i primi due partiti vanno al ballottaggio dopo 15 giorni e il vincitore governa.

Ti sei preso indietro?
Anche quella formula è stata dichiarata anti costituzionale.
Aggiornati.
Citazione:
-abolizione immunità parlamentare, la magistratura non deve essere ostacolata nel perseguire reati

Già.......con una magistratura "politicizzata" come la nostra, metterebbero al governo un loro paraculo, vita natural durante.
Interessante vero?
Mi chiedo se te le inventi di sana pianta, oppure ti imbecca il grillone di turno.
Citazione:
-dopo 2 legislature scatta l’ineleggibilità.

Sarei curioso di sapere cosa ne pensa Di Maio......(è la sua seconda legislatura)
Scommettiamo che visto "che uno vale uno" questa regola vostra interna verrà eliminata?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giunone
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/02/13 08:49
Messaggi: 4078

MessaggioInviato: 17 Apr 2018 07:27    Oggetto: Rispondi citando

R16 ha scritto:
...Sarei curioso di sapere cosa ne pensa Di Maio......(è la sua seconda legislatura)
Scommettiamo che visto "che uno vale uno" questa regola vostra interna verrà eliminata?


Nel M5S le regole valgono per gli "Altri" ma NON per gli iscritti! ROTFL
Anche per la Raggi è stata cambiata la regola che stabiliva il veto per chi era indagato di candidarsi, siccome aveva procedimenti in corso hanno stabilito che erano esclusi i condannati con sentenza passata in giudicato, ma hanno chiesto le dimissioni di Lupi e dalla Idem per semplici sospetti...
Doppia morale!
Ora corre voce che Di Maio sia stato candidato per "Bruciarlo" in modo da sostituirlo con Di Battista...Così si dice, Non so se è vero, ma la doppia morale 5S è molto ipocrita
Che delusione! Un'occasione persa per cambiare l'Italia!!! nay club
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 6421

MessaggioInviato: 17 Apr 2018 19:19    Oggetto: Rispondi citando

Beh, di indagati ne hanno avuti tanti anche loro, se li facevano dimettere tutti a priori restavano senza nessuno... Shocked

Secondo me un processo dovrebbe avere sempre tempi brevi, e nel caso che sia colpevole altroché appelli o ricorsi...dimissioni. Poi, da normali cittadini che facciano tutti gli appelli che vogliono.

Di Maio, credo che già non sia molto gradito nei 5S, dopo il messaggio filo americano che ha dato.
Fonderà un suo partito, è molto ambizioso, di sicuro non si tira indietro dopo questa legislatura.
Ma piuttosto Fico è la seconda legislatura, e Di Battista..una volta esauriti loro, poi chi mettono? Uno sconosciuto/a?
Boh... probabilmente elimineranno quella regola, il prossimo giro.
Top
Profilo Invia messaggio privato
R16
Moderatore Sicurezza
Moderatore Sicurezza


Registrato: 07/03/08 21:58
Messaggi: 9730

MessaggioInviato: 18 Apr 2018 17:33    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
probabilmente elimineranno quella regola, il prossimo giro.

Scontato.
Che dicano tutto e il contrario di tutto, è arcinoto.
Ma vallo a spiegare agli 11.000.000 che l'hanno votato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 6421

MessaggioInviato: 22 Apr 2018 10:19    Oggetto: Rispondi

A questo punto non mi interessa quello che potrebbero fare o non fare loro...visto che a 2 mesi dalle elezioni non si sono ancora messi d'accordo per fare un governo, e la colpa è di tutti i partiti...e il governo attuale si limita solo a scaldare la poltrona, è bravissimo a star fermo, di sicuro non sbaglia.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Politica e dintorni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi