Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Lo schermo e-ink da 25 pollici
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Periferiche esterne
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 03 Gen 2021 10:43    Oggetto: Lo schermo e-ink da 25 pollici Rispondi citando

Leggi l'articolo Lo schermo e-ink da 25 pollici
Ottimo per scrivere e programmare, non affatica la vista.


 

 

Segnala un refuso
Top
{giovanni}
Ospite





MessaggioInviato: 03 Gen 2021 16:30    Oggetto: Rispondi citando

"Una risposta a questo desiderio..."
Desiderio?!?
In ogni caso una bella risposta: una retrocessione al 20esimo secolo, quando i monitor erano in b/n e con il loro singolo fosforo/pixel non stancavano la vista.
Ad un prezzo adeguato al 21esimo secolo, naturalmente.
Ritengo che per qualche uso (molto specialistico) possano andare bene, ma non credo che per gli usi di massa la strada giusta sia questa.
Top
zero
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 1500

MessaggioInviato: 04 Gen 2021 18:59    Oggetto: Rispondi citando

Non vedo come lo si possa usare per sviluppare applicazioni:
- gli editor per sviluppatori, per meglio individuare le varie parti del codice, evidenziano il testo con differenti colori (vedi VScode, Atom, e molti altri)
- le applicazioni sono tutte a colori, e con 16 toni di grigio, non si puo' certo giudicare il risultato (servirebbe comunque un monitor a colori)


.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 05 Gen 2021 11:10    Oggetto: Rispondi citando

@giovanni io non sarei così negativo: i reader con schermo e-ink a colori ci sono già, questione di tempo ed esiserà la versione a colori anche di questo monitor.
Certo 1000$ per un monitor quando gli ormai tradizionali led di pari dimensioni e risoluzione (e a colori) costano 100-150 è un po' tanto... ma del resto anche gli SSD costavano come dieci hard disk all'inizio.
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 10590
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 07 Gen 2021 14:47    Oggetto: Rispondi citando

Per la scrittura di testi e la loro lettura - senza particolari formattazioni o aspetti grafici che richiedono la presenza del colore - lo si può considerare, senza considerare il prezzo attuale che, comunque in presenza di un mercato interessante, potrebbe calare, ma per la programmazione la vedo dura per le ragioni già citate da @zero.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Cesco67
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/10/09 10:34
Messaggi: 1563
Residenza: EU

MessaggioInviato: 10 Gen 2021 12:27    Oggetto: Rispondi citando

Credo che il motivo principale dell'affaticamento della vista non sia dovuto tanto alla tecnologia del monitor, ma dai sw. Mi spiego meglio. Quando le GUI non erano grafiche, molti sw avevano l'interfaccia con sfondo scuro e i caratteri bianchi (o verdi...), e l'affaticamento visivo era piuttosto limitato, mentre con le GUI grafiche e il paradigma wysiwyg si sono "ribaltati" i colori con la conseguenza di avere lo sfondo bianco ed i caratteri scuri. È proprio lo sfondo bianco che affatica la vista, o almeno è così nel mio caso (*). Vero che con gli schermi e-ink non c'è questo problema, ma penso che se si potesse lavorare con lo sfondo scuro molti problemi verrebbero annullati, o per lo meno molto limitati.


(")
Per lavoro utilizzo diverse tipologie di sw; oltre al client email, videoscrittura e fogli di calcolo che utilizzo raramente, uso suite di programmazione e sw per la progettazione CAD 2D. Questi ultimi hanno di default lo sfondo scuro, e quando li utilizzo arrivo a sera meno affaticato di quando uso gli editor di programmazione che hanno lo sfondo chiaro



Ps
Da un sito di informatica sarebbe utile che le tecnologie vengano chiamate con il nome corretto; i monitor LED NON esistono se non qualche prototipo in giro per il pianeta, o i recenti modelli di TV LG che costano qualcosa come 75.000 euro (e che mi risulta siano venduti solo in Corea). Il nome corretto è LCD, ed eventualmente si può precisare "con retroilluminazione a LED". Ci sono alcuni produttori di TV che chiamano i propri prodotti LED, ma è solo marketing per i polli...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 10590
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 10 Gen 2021 15:09    Oggetto: Rispondi

Cesco67 ha scritto:
[...]ma penso che se si potesse lavorare con lo sfondo scuro molti problemi verrebbero annullati, o per lo meno molto limitati.

Personalmente non soffro troppo per gli sfondi chiari ma penso di poter essere d'accordo su questo concetto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Periferiche esterne Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi