Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Consigli per giovani scrittori
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il salotto delle Muse
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Gavilan
Moderatore Salotto delle Muse
Moderatore Salotto delle Muse


Registrato: 18/12/06 23:09
Messaggi: 4094
Residenza: l'Universo... che, come disse un mio buon amico (tale H.Rouge), non è meritocratico.

MessaggioInviato: 11 Ago 2009 08:51    Oggetto: Rispondi citando

superfabio90 ha scritto:
Welcome back!
benvenuto

Grazie! Squeeze
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Gavilan
Moderatore Salotto delle Muse
Moderatore Salotto delle Muse


Registrato: 18/12/06 23:09
Messaggi: 4094
Residenza: l'Universo... che, come disse un mio buon amico (tale H.Rouge), non è meritocratico.

MessaggioInviato: 11 Ago 2009 08:57    Oggetto: Rispondi citando

ste_95 ha scritto:
E c'è differenza tra di modo e in modo? Ma soprattutto: esistono entrambi?


Esistono entrambi e non c'è differenza.
La locuzione più comune oggi è "in modo che", mentre "di modo che" è un po' antiquata ma si può sempre usare.

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ste_95
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 03/08/07 13:41
Messaggi: 1920
Residenza: Italy

MessaggioInviato: 11 Ago 2009 09:09    Oggetto: Rispondi citando

Gavilan ha scritto:
Esistono entrambi e non c'è differenza.
La locuzione più comune oggi è "in modo che", mentre "di modo che" è un po' antiquata ma si può sempre usare.

Grazie Gavi! Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Gavilan
Moderatore Salotto delle Muse
Moderatore Salotto delle Muse


Registrato: 18/12/06 23:09
Messaggi: 4094
Residenza: l'Universo... che, come disse un mio buon amico (tale H.Rouge), non è meritocratico.

MessaggioInviato: 12 Ago 2009 23:35    Oggetto: Rispondi citando

Prego, Ste! Very Happy


superfabio90 ha scritto:
Ciao a tutti!
Pongo una domanda di grammatica che mi è venuta alla mente quasi per caso.

Sai che temo di non aver capito la tua domanda? Think
Vediamo...

superfabio90 ha scritto:
1) "La nostra/vostra/loro macchina è bella"

Corretta.
Es.: Io e te abbiamo un'automobile in comune ed è bella.

superfabio90 ha scritto:
2) "Le nostre/vostre/loro macchine sono belle"

Corretta.
Es.: Io ho una mia auto, tu hai una tua auto, ed entrambe sono belle.
Oppure: Io e te abbiamo due automobili in comune ed entrambe sono belle.

superfabio90 ha scritto:
Inoltre però, nel caso io stia parlando di una peculiarità di tutti i soggetti, va bene la frase 1; per esempio: "Tutti i corvi hanno il becco" e non "Tutti i corvi hanno i becchi".

Esatto.


P.S.: "qual è" si scrive senza apostrofo. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
superfabio90
Eroe
Eroe


Registrato: 14/06/08 22:31
Messaggi: 43
Residenza: Novara

MessaggioInviato: 24 Ago 2009 10:03    Oggetto: Rispondi citando

Ah no, niente... era solo per sapere se il mio ragionamento funzionava Angel
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
doctorzibo
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 13/12/07 15:40
Messaggi: 78
Residenza: Milazzo

MessaggioInviato: 25 Feb 2010 15:20    Oggetto: Rispondi citando

Buongiorno a tutti,
vi porgo una domanda alla quale non ho trovato, fino ad adesso, una risposta soddisfacente Sad : esiste qualche sistema per rendersi conto se le cose che si sono scritte sono "fatte bene", prima di sottoporle a pareri esterni? Embarassed
Mi spiego con un esempio: quando disegnavo fumetti 8) , ai tempi della scuola e solo per mio uso e consumo, ogni tanto capovolgevo il disegno Idea . Vedendolo a "testa in giù", sproporzioni o difetti risultavano subito evidenti.
Come potrei fare con un racconto? I lettori professionisti o gli agenti letterari adottano qualche trucco Twisted Evil oppure è solo esperienza?
Prima di sottoporvi qualche mio scritto, vorrei poter effettuare una scrematura efficace. Wink
Grazie per i vostri suggerimenti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
solaria
Supervisor sezione Discussioni a tema
Supervisor sezione Discussioni a tema


Registrato: 17/06/05 10:52
Messaggi: 4851

MessaggioInviato: 25 Feb 2010 21:37    Oggetto: Rispondi citando

Il mio non è un consiglio da professionista ma da semplice lettrice: assolutamente controlla la grammatica e la sintassi....detesto leggere libri con errori del genere!
Top
Profilo Invia messaggio privato
doctorzibo
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 13/12/07 15:40
Messaggi: 78
Residenza: Milazzo

MessaggioInviato: 26 Feb 2010 08:09    Oggetto: Rispondi citando

Grazie solaria per la tua risposta.
Certo, il controllo della grammatica e della sintassi è la base (il che non garantisce che io, pur con l'aiuto di Word, la corregga bene! Wink )
Piuttosto la mia domanda verteva su come riuscire a immedesimarsi in un lettore "estraneo" alla mia testa: dato che conosco tutta la storia, magari ci sono delle cose che non scrivo perchè le so, mentre dovrei scriverle per chiarire certi aspetti della storia. Ho provato a "staccarmi" da quello che sto scrivendo per una settimana per poi tornare a rileggerlo, ma non sono sicuro che questo sistema dia delle garanzie (perchè continuo a ricordarmi la storia e quindi posso non notare delle incongruenze o mancanze).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20990
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 26 Feb 2010 09:21    Oggetto: Rispondi citando

Un modo per verificare il proprio scrivere è di creare un focus group, un pool di amici e conoscenti fidati ai quali sottoporre brevi capitoli del tuo testo e raccogliere le osservazioni che da questi verranno.
Le persone devono essere il più possibile disinteressate, capaci cioè di fare critiche anche dure e non cercare di accontentarti perché ti vogliono bene e ti vedono come un semidio.
La suddivisione in capitoli separati da distribuire impedirà eventuali "furti" del prodotto dell'ingegno, cosa del resto improbabile ma è bene sempre lavorare con metodo fin dall'inizio. Inoltre, se la solidità del testo è buona, anche un breve capitoletto sarà in grado di catturare la curiosità e la voglia di leggere il seguito.

Questo per cominciare nell'ambito delle persone che puoi raggiungere con facilità. Il pubblico è sempre il giudice definitivo.

Il correttore ortografico non è mai sufficiente, non evita le parole esistenti ma fuori contesto e inoltre, ricordati, che qualsiasi scritto pubblicato, passerà per le mani dei correttori di bozze e degli Editor.
Oddio, confezionare un buon prodotto fin dall'inizio dovrebbe essere la tua prima preoccupazione ma tieni conto che in Italia, il mestiere dello scrittore è assai difficoltoso e la concorrenza proveniente dalla supervalutazione dei personaggi che grazie ai media, possono permettersi di essere famosi prima di scrivere (vedi l'assurdo successo editoriale di Giorgio Faletti).

Non dico questo per scoraggiarti ma è meglio essere preparati, il cammino sarà duro. La cosa importante è scrivere, scrivere e poi ancora scrivere. Ma prima di fare questo è necessario leggere, leggere e poi ancora leggere. E non solo il nostro genere preferito.
Facci sapere.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
doctorzibo
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 13/12/07 15:40
Messaggi: 78
Residenza: Milazzo

MessaggioInviato: 26 Feb 2010 09:59    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Silent, sei sempre puntuale e preciso. In effetti è quello che sto facendo, ho qualche amico che mi "sopporta" e che non lesina le critiche e le stroncature. La mia era la ricerca di un metodo (se esiste) per presentare agli amici qualcosa di già riveduto e corretto (al di là delle correzioni che già apporto io), una rilettura da "esterno"... Rolling Eyes
Sto sviluppando la sindrome delle personalità multiple? Wink

P.S.
Certo che leggo, leggo, leggo (ma non da ora Wink ), è da ora che scrivo, scrivo, scrivo. Spengo la TV e scrivo. Mi è anche passata la sindrome del colon irritabile! 8)
La scrittura è terapeutica! Almeno per me!
P.P.S.
Quando troverò il coraggio di sottoporvi qualcosa... lo posterò! Embarassed
Grazie e buona giornata a tutti.
Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20990
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 26 Feb 2010 10:53    Oggetto: Rispondi citando

Il Focus Group (è un protocollo di verifica che viene utilizzato con successo nei controlli di usabilità dei siti) deve essere composto di persone non "esperte" perché quello che conta è il giudizio del lettore: se passa quello, puoi aver scritto qualcosa di spendibile. E' però importante che sia abbastanza ampio e non composto da amici troppo stretti che, come ho detto, potrebbero essere troppo indulgenti e falsare l'analisi.

Personalità multiple? Attenzione che l'autoironia, se praticata senza controllo, diventa autosminuizione inconsapevole. Wink

La scrittura è terapeutica per tutti, lo prova il grande successo in Internet, dei Blog e dei forum.
Quello italiano è un popolo di scrittori e poeti analfabeti.
Ma l'importante è scrivere (che è una sottoscrittura secondaria del vivere).

Moderatori del Forum consentendo, se vuoi postare qualcosa, purché siano componimenti molto brevi, frammenti o capitoletti, gli diamo un'occhiata fin da ora.

Per comodità, ti suggerisco di dare un'occhiata alla serie di consigli che trovi qui.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
rusticone
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 31/08/10 13:39
Messaggi: 1

MessaggioInviato: 31 Ago 2010 13:48    Oggetto: Rispondi citando

Rinverdisco quelto post...
Ciao a tutti.
Una domanda semplice: posso presentare contemporaneamente a più editori lo stesso manoscritto? Oppure devo attendere le risposte e inviare la proposta in sequenza??

Grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20990
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 31 Ago 2010 15:52    Oggetto: Rispondi citando

rusticone ha scritto:
Rinverdisco quelto post...
Ciao a tutti.
Una domanda semplice: posso presentare contemporaneamente a più editori lo stesso manoscritto? Oppure devo attendere le risposte e inviare la proposta in sequenza??

Grazie
Per quanto ne so non ci dovrebbero essere vincoli di sorta anche perché non sempre gli editori rispondono e non sempre lo fanno in tempi rapidi. Come autore non hai vincoli con nessun editore salvo che tu non sia a contratto.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20990
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 06 Nov 2021 12:56    Oggetto: Rispondi citando

Sarebbe bello riaprire questa discussione...
Qualcuno ha qualcosa da chiedere? Suggerire? Proporre?
Ho osservato ultimamente una grande esplosione di giovani e nuovi scrittori..
Le librerie sono piene di libri e proposte.. Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20990
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 24 Nov 2021 18:35    Oggetto: Rispondi

doctorzibo ha scritto:
Quando troverò il coraggio di sottoporvi qualcosa... lo posterò! Embarassed
Grazie e buona giornata a tutti.
Ciao

Dai doctorzibo! sono passati 10 anni, avrai scritto qualcosa o no?
Facci sapere!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Il salotto delle Muse Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 15, 16, 17
Pagina 17 di 17

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi