Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Da Windows a Linux in pochi secondi
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 19 Ott 2003 23:00    Oggetto: Da Windows a Linux in pochi secondi Rispondi citando

Commenti all'articolo Da Windows a Linux in pochi secondi
Knoppix è una completa distribuzione basata su Debian che non ha bisogno di installazione.
Top
il caro leader
Ospite





MessaggioInviato: 21 Ott 2003 14:47    Oggetto: Davvero ottima Rispondi citando

Mi permetto di aggiungere che anche il riconoscimento hardware è fenomenale.
In più c'è uno script che, per chi lo desidera, permette di installare Knoppix su hard disc come una "vera" distribuzione.
Inoltre si può avere interfaccia e tastiera italiane specificando, al boot, knoppix lang=it

Unico neo, a mio giudizio: le risorse di sistema: sui miei 128 Mb di Ram arranca.
Top
Max
Ospite





MessaggioInviato: 21 Ott 2003 15:59    Oggetto: Gnoppix Rispondi citando

Per chi, come me, preferisce Gnome a KDE
http://www.gnoppix.org/
Viva il piedone! :-)
Top
vincenzo
Ospite





MessaggioInviato: 22 Ott 2003 05:31    Oggetto: Rivoluzionaria Rispondi citando

Ai miei tempi di windows, (ora uso Linux)per reazione alla sua instabilita' e corruttibilita'(nel senso dei files del Sistema Operativo)avevo ingenuamente ipotizzato Windows stesso come un chip da installare in un apposito zoccolo della MatherBoard, in modalita' non scrivibile , e quindi incorruttibile, intorno al quale costruire tutto il resto dei programmi che dovevano risiedere sul mio PC.
Quindi Windows inaffondabile , e magari il resto dei programmi reinstallabili!
Bene! Knoppix ha avverato la mia intuizione:
Knoppix risiedendo su un CD non modificabile(riscrivibile) e' sempre pronto a funzionare!
Virus? Prego???,Knoppix riparte implacabile ad ogni boot, e se ne strafrega della sessione precedente e del MBR .Se l'hardware e' efficiente, Knoppix e' li.
Ogni volta che il computer si incasina di brutto ,io uso knoppix,e vedo comunque tutti i dati del mio PC , e posso modificarli,copiarli,salvarli o incasinarli ancora di piu' se mi va.
Sai perche'? Perche' il sistema operativo sta' sul CD e non sull' Hard-Disk, anzi diro' di piu' !!!
L'Hard-Disk non e' indispensabile, basta solo RAM sufficiente, e puoi salvare i tuoi dati su DAT, ZIP e qualsiasi supporto di memorarizzazione supportata.
Musica:
Grande,grande,grande come te,
sei grande solamente tu!
E come Linux migliorera' il supporto al filesistem NTFS,
knoppix sara' li.
Ciao
Vincenzo
Top
enrico
Ospite





MessaggioInviato: 22 Ott 2003 18:53    Oggetto: Rispondi citando

io l'ho provato, funziona davvero bene e dà un'idea di quello che può fare linux
Top
antonella
Ospite





MessaggioInviato: 24 Ott 2003 14:48    Oggetto: pc arcaici Rispondi citando

quindi, chi, come me, ha un notebook con 32mb di ram non potrà mai e poi mai provare l'ebrezza di installarlo...
Top
Stefano Barni
Ospite





MessaggioInviato: 24 Ott 2003 20:38    Oggetto: 32? 24! Rispondi citando

io ho installato linux su un notebook con 24 mb di ram e hd da 1 gb.

naturalmente, l'ambiente grafico era spaventosamente lento, ma in modo testo filava come una scheggia. ho usato le utility text-mode per ascoltare cd e per estrarre tracce; inoltre usando il modem esterno e una scheda ethernet pcmcia l'ho usato come gateway/firewall per l'accesso a internet da una piccolissima lan. funzionava perfino il proxy (squid) con performances accettabili, ma ovviamente il poco spazio su disco limitava l'efficacia della cache...
Top
silvio
Ospite





MessaggioInviato: 25 Ott 2003 21:31    Oggetto: chiarissimo Rispondi citando

ero alla ricerca delle modalità di installazione di linux ,ora da questo articolo molto chiaro ho capito come fare
Top
Serpentario
Ospite





MessaggioInviato: 02 Nov 2003 22:08    Oggetto: Bello, ma è nato anche nanoLinux III. Rispondi citando

Dovreste provare anche nanoLinux III, tutto made in Italy di Daniele Giacomini, è più spartano riguardo alla grafica ma è stupendo per intenditori di Linux, sempre su base Debian.
http://a2.swlibero.org/a227.html#title346
Ciao a tutti e "W LINUX"
Top
dex
Ospite





MessaggioInviato: 04 Nov 2003 11:05    Oggetto: grazie Rispondi

non pensavo che si potesse fare una cosa del genere.
Ringrazio tutti, dicendovi che adesso ho un motivo in più per dedicarmi allo studio di Linux
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi