Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
* [tutorial] adattare un'immagine per creare un layout
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Grafica e fotografia digitale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
rebelia
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/07/03 08:22
Messaggi: 7982

MessaggioInviato: 21 Dic 2005 14:26    Oggetto: * [tutorial] adattare un'immagine per creare un layout Rispondi citando

vediamo come sia possibile modificare un soggetto in modo da poterlo usare per il layout di un sito

questa e' l'immagine iniziale:



per prima cosa ho trasformato l'immagine da sfondo a livello raster ed grossolanamente rimosso la parte che non mi serviva, usando lo strumento selezione a mano libera, con questo risultato:



poi ho affinato la selezione usando lo strumento cancella a piu' riprese: una prima volta in modo da scontornare in modo abbastanza preciso il soggetto e la seconda ritoccando tutto il bordo in modo che risultasse sfumato anziche' netto; per far questo ho abbassato il livello di durezza ed opacita' dello strumento gomma; per essere sicura di ottenere un buon risultato, mi sono aiutata inserendo un livello sottostante all'immagine e riempiendolo con un colore altamente contrastante:



ho trasformato l'immagine togliendo il layer colorato e riducendola in scala di grigi:



lavorando con la luminosita' ed il contrasto, ho "impallidito" l'immagine in questo modo:



quindi con lo strumento selezione a mano libera ho grossolanamente selezionato tutta la parte esterna dell'immagine in questo modo (se il risultato e' la selezione della parte interna, a fine operazione e' sufficiente invertire la selezione in modo da lavorare sulla parte *esterna* del fiore):



con lo strumento "sfocatura" ho attenuato il bordo esterno dell'immagine; poi ho (re-)invertito la selezione ed ho accentuato la messa a fuoco della parte interna, con questo risultato:



quindi con lo strumento sfumino ho attenuato lo "stacco" nei punti in cui si vedeva troppo la differenza tra i due tipi di effetto ed ho anche ritoccato tutta l'immagine nei punti in cui ve ne era bisogno, per migliorare il risultato finale:



con lo strumento gomma impostato con una bassa durezza, bassa opacita' e bassa intensita', ho ripassato picchiettandolo tutto il bordo esterno:



ho colorato l'immagine inserendo un livello sopra al soggetto, riempiendolo di un colore di mio gradimento (nell'immagine e' stato usato #e6ad3e) e dando al livello stesso un'opacita' del 25%:



alcuni programmi permettono di ottenere lo stesso risultato con lo strumento regola tonalita' -> vira

ho aggiunto un ulteriore livello sotto l'immagine, ho selezionato con lo strumento "seleziona colore" una delle tinte piu' scure dell'immagine ed ho disegnato un quadrato con bordo di 1 pixel e sfondo vuoto dietro al soggetto:



a questo punto e' sufficiente ritagliare l'immagine della grandezza desiderata e salvarla in uno dei formati standard per il web

quando andro' a creare il layout, avro' l'accortezza di usare (alcuni de)i colori che compongono l'immagine per testo, sfondo, bordi... cosi' da avere un risultato armonioso e gradevole

nota: di solito salvo sempre anche il file con i livelli nel formato proprietario del programma che sto usando, questo al fine di poterlo riutilizzare nel caso debba fare piccole modifiche e - quando ad esempio si tratta di un lavoro particolarmente complicato - salvo anche delle versioni intermedie del file: tornano utili molto piu' spesso di quanto pensiamo!

***

lavorare con le immagini non e' assolutamente difficile, ma ci vuole soprattutto mano leggera e molta pazienza; ci vuole anche un minimo di allenamento, cosi' per le prime volte e' meglio scegliere soggetti che non ci complichino troppo la vita Smile


L'ultima modifica di rebelia il 22 Dic 2005 15:05, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
dr.K
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 24/03/05 05:07
Messaggi: 1186
Residenza: di fronte a TRE ragazze olandesi appena arrivate!!!

MessaggioInviato: 22 Dic 2005 15:03    Oggetto: Rispondi citando

ottimo!
io però uso altri metodi per lo scontorno; lo scontorno a mano libera fatto direttamente sull'immagine ha un difetto: non è modificabile (fra sei mesi, ad esempio) ed è permanente.
per questo uso gli strumenti di selezione; oppure (nel caso di photoshop) la "maschera veloce" (quick mask) che permette di scontornare a mano e può essere poi trasformata in una selezione la quale a sua volta può essere salvata come canale alfa.
oppure la maschera di livello: scontorna il livello ma lascia inalterata l'immagine originale.
poi, se l'immagine lo permette (=i bordi sono abbastanza netti e regolari), il mio strumento preferito sono i tracciati. con un po' di pratica le curve di bezier consentono uno scontorno veloce, preciso e modificabile nel tempo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
rebelia
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/07/03 08:22
Messaggi: 7982

MessaggioInviato: 22 Dic 2005 15:09    Oggetto: Rispondi citando

vero!

i tracciati... ehm... mi capita di litigarci spesso Laughing Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
dr.K
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 24/03/05 05:07
Messaggi: 1186
Residenza: di fronte a TRE ragazze olandesi appena arrivate!!!

MessaggioInviato: 22 Dic 2005 15:18    Oggetto: Rispondi citando

eh, lo so...
io ho smesso di odiarli dopo aver scontornato 650 confezioni di prodotti per la pulizia dei cessi per un catalogo... Laughing
ritengo però che non ci sia strumento migliore per scontornare un cerchio, ad esempio, oppure automobili o altre forme con bordi regolari.
il trucco sta nel capire che le "maniglie" sono le tangenti alla curva nel punto del nodo e che serve il minor numero possibile di nodi.

tutorial sulle curve di bezier???
se mi dici come impostarlo mi metto a scriverlo...
Top
Profilo Invia messaggio privato
rebelia
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/07/03 08:22
Messaggi: 7982

MessaggioInviato: 22 Dic 2005 15:22    Oggetto: Rispondi

dr.K ha scritto:
tutorial sulle curve di bezier???
se mi dici come impostarlo mi metto a scriverlo...


ma sarei la tua prima lettrice, giuro! impostalo come vuoi, solo ricordati di scriverlo in modalita' "iperutonto base" Mr. Green
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Grafica e fotografia digitale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi