Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Sesso e rete, i rischi per la privacy
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Privacy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 08 Nov 2006 02:07    Oggetto: Sesso e rete, i rischi per la privacy Rispondi citando

Commenti all'articolo Sesso e rete, i rischi per la privacy
I pionieri dell'e-sex impazzano, ma lasciano buchi di riservatezza incredibili.


Esempio di foto ritoccata con thumbnail fedele all'originale
Top
{daniele}
Ospite





MessaggioInviato: 08 Nov 2006 12:55    Oggetto: La privacy scoparirà Rispondi citando

E ancora non riesco a comprendere se sia un bene o un male. Ma il trend sembra questo: openhuman.org
Portare le persona ad "aprirsi", parlare di cose anche molto intime, pubblicare proprie foto... il tutto platealmente CONTRO il concetto di privacy.
Se vediamo altri aprirsi, rinunciare a tener segrete le proprie inezie quotidiane, le proprie piccole cose, i difetti e i problemi... ci accorgeremo forse che non ha alcun senso restare "chiusi". Forse scopriremo in un colpo che tutti abbiamo gli stessi problemi, siamo accomunati da difetti, perversioni, paure universali. E ci verrò voglia di aprirci spontaneamente al mondo, dire "io sono così", sentendoci in sintonia con miliardi di persone molto simili a noi.
Top
mythsmith
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 08/11/06 12:58
Messaggi: 17

MessaggioInviato: 08 Nov 2006 13:00    Oggetto: quello sopra ero io Rispondi citando

...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Venus
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 06/09/07 08:28
Messaggi: 7

MessaggioInviato: 17 Ott 2007 11:05    Oggetto: Rispondi

Non penso, personalemnte, che parlare pubblicamente e soprattutto senza "ristrettezze" sia una soluzione per superare un disagio intimo...

Potrbbe essere vero che se ci si identifica in qualcun altro che ha "fatto le nostre stesse esperienze" potrebbe farci sentire meglio, perchè sappiamo di non essere soli, ma certamente non suggerisce alcuna soluzione per superare disagi...

Parlare di privacy in questo caso è riduttivo!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Privacy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi