Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
* mal di testa quotidiano
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Gavilan
Moderatore Salotto delle Muse
Moderatore Salotto delle Muse


Registrato: 18/12/06 23:09
Messaggi: 4094
Residenza: l'Universo... che, come disse un mio buon amico (tale H.Rouge), non è meritocratico.

MessaggioInviato: 02 Mar 2007 00:23    Oggetto: Rispondi citando

Ok, sono contenta di averti acceso un lumino!
Facci sapere! Yuppi
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Jeppo59
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/03/06 01:26
Messaggi: 2117

MessaggioInviato: 04 Mar 2007 02:47    Oggetto: Rispondi citando

Gavilan ha scritto:
Ok, sono contenta di averti acceso un lumino!


Averti acceso un lumino... !!!

L'hai già sepolto!!! Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 04 Mar 2007 10:46    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
L'hai già sepolto!!!
1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gavilan
Moderatore Salotto delle Muse
Moderatore Salotto delle Muse


Registrato: 18/12/06 23:09
Messaggi: 4094
Residenza: l'Universo... che, come disse un mio buon amico (tale H.Rouge), non è meritocratico.

MessaggioInviato: 05 Mar 2007 00:06    Oggetto: Rispondi citando

Jeppo59 ha scritto:
Gavilan ha scritto:
Ok, sono contenta di averti acceso un lumino!


Averti acceso un lumino... !!!

L'hai già sepolto!!! Shocked


Spiritoso... Era una citazione dal suo post Embarassed
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Elisabetta
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 16/03/07 08:29
Messaggi: 118

MessaggioInviato: 17 Mar 2007 09:00    Oggetto: Rispondi citando

Beh.... ci provo anche io.

Ho sofferto anche io di cefalee tremente perchè, oltre a dolori che mi costringevano a letto e al buio, ero costretta al:
- digiuno (mi veniva da vomitare solo al pensiero del cibo)
- mettermi a letto al caldo (la temperatura scendeva a 35,3°)
- rimanere a casa dal lavoro
- evitare cene e appuntamenti mondani

Ho risolto il mio problema con l'omeopatia. Devo ringraziare il mio medico omeopata, validissimo, che mi ha liberato da questo flagello.

Si è trattato di una cura molto lunga (circa 3 anni) ma che mi ha dato da subito il primo sollievo.
Non mi chiedere cosa fosse perchè per l'omeopatia, ciascuna persona va curata in modo diverso.
L'unica cosa è che è necessario trovare un medico accreditato e capace (in questa jungla... non è facile).

Eli
Top
Profilo Invia messaggio privato
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 17 Mar 2007 15:11    Oggetto: Rispondi citando

scusami ma siccome sono ridotto male, pensa che io mi sveglio tutte le mattine col mal di testa, poco o tanto, ma non ne salto una, e quindi sono interessato all'argomento anche se si tratta di omeopatia, a cui non credo molto.
c'è però da dire che se nel tuo caso ha funzionato allora si potrebbe anche tentare.
dici che da subito hai sentito i miglioramenti, e già una buona cosa, ma ora come va? stai bene? hai eliminato i farmaci?
scusa le domande ma la cosa mi interessa.
come l'hai trovato l'omeopata?
hai dovuto dargli degli esami che hai fatto, da vedere?
se non ti dispiace, vorrei approfondire la discussione.
per ora ti ringrazio ed aspetto fiducioso una tua risposta. Ciao
kevin
Top
Profilo Invia messaggio privato
Elisabetta
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 16/03/07 08:29
Messaggi: 118

MessaggioInviato: 17 Mar 2007 15:29    Oggetto: Rispondi citando

Beh.... io l'ho sperimentata su tutta la famiglia, compresi i figli quando erano neonati (non mi parlare di effetto placebo perchè mi fa incavolare!).

Ricordo la mia grande, che ora ha 19 anni, che a 5 mesi aveva le placche alla gola e il pediatra mi aveva prescritto gli antibiotici. Con un rimedio omeopatico è guarita in due giorni (e senza gli strascici che gli antibiotici lasciano).

Senti questa..... che è più recente...
Mio padre (81 anni, diabetico, iperteso) avrebbe dovuto operarsi per una stenosi del canale: in poche parole non riusciva più a camminare (camminava curvo con dolori insopportabili).
L'ho "costretto" a provare con l'omeopatia. Nel giro di due mesi non solo ha ripreso la camminare ed andare in biciclessa..... NON HA MAI AVUTO LIVELLI DI GLICEMIA COSì BASSI!!!!

Vedi l'omeopatia non cura il sintomo e nel caso di mio padre lo ha migliorato nel complesso.

Riguardo le mie cefalee ed emicranie... ora sto benissimo!
Certo qualche mal di testa (soprattutto mensile... lo sai che noi donne ne andiamo soggette per via del ciclo) ancora ce l'ho ma di quelli che si sopportano o passano con un semplice analgesico.

L'omeopata l'ho trovato seguendo il consiglio di una amica molte ferrata in materia.
Ci sono diversi orientamenti omeopatici: unicista, pluralista, complessista.

iL MIO OMEOPATA è UNICISTA. ed è quello che ti consiglio!
E', come si dice, hannemanniano pure. Hanneman è il fondatore dell'omeopatia. Le altre scuole sono nate dopo e sono come lamedicina allopatica orientate a curare il sintomo. L'omeopatia, come si dice, cura il cosiddetto "terreno".

Se vuoi possiamo continuare a parlarne! Ma ti avviso: il rischio è che poi... piano piano ti convincerò!

Eli

P.S. di dove sei? Posso informarmi se è possibile trovare qualche buon omeopata dalle tue parti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 17 Mar 2007 19:21    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Se vuoi possiamo continuare a parlarne! Ma ti avviso: il rischio è che poi... piano piano ti convincerò!
basterebbe che me ne levasse solo metà e sarei già convinto, sono davvero malmesso.
quasi tutte le mattine per poter andare a lavorare devo ingurgitare una pastiglia di Maxalt (triptani) con un antinfiammatorio associato e pian piano mi passa,ma non sempre,a volte ripeto il triptano per due o tre volte durante il giorno.
sono in una situazione a dir poco disperata.
alcune mattine non riesco nemmeno ad alzarmi dal letto.
ora, se c'è una probabilità sola, sono obbligato a tentarla perchè la mia non è più vita.
non posso più prendere un appuntamento con nessuno, ne per lavoro, ne per divertimento.
non posso più programmare niente, nemmeno per l'indomani perchè non so come mi sveglierò.
la mia, purtroppo è una malattia cronica che mi ha fatto perdere anche tutte le amicizie, e non posso dar torto a nessuno, hanno ragione, come fai a frequentare una persona che c'è una volta all'anno.
scusami se mi sono un pò dilungato ma è stato anche uno sfogo.

Citazione:
P.S. di dove sei? Posso informarmi se è possibile trovare qualche buon omeopata dalle tue parti.


abito dalle parti di Alessandria ma in direzione Genova perciò vanno bene entrambi.
se davvero puoi interessarti, mi farai un
gran favore, perchè ne ho provate tante e provarne un altra non costa niente, anzi, se a te ha funzionato è già una prova e mi basta.
ora ti saluto e ti ringrazio e spero di non averti fatto venire....
mal di testa.
ciao Eli e grazie da Kevin
Top
Profilo Invia messaggio privato
Elisabetta
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 16/03/07 08:29
Messaggi: 118

MessaggioInviato: 17 Mar 2007 21:34    Oggetto: Rispondi citando

Che a me abbia funzionato non è certo una garanzia.
Gli esseri umani sono unici ed irripetibili!

Spero di poterti dare qualche informazione valida.

ti mando un mp

Eli
Top
Profilo Invia messaggio privato
nihal
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/01/07 20:03
Messaggi: 1517

MessaggioInviato: 18 Mar 2007 00:13    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Elisabetta,

un bravo omeopata interesserebbe anche a me (per mia madre che soffre di diabete, ipertensione, e dolori articolari e per me che sono soggetta ad ansia).
Abito a Torino.

Mi puoi dare anche qualche informazione in più.

Grazie Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
guia
Eroe
Eroe


Registrato: 21/04/05 18:16
Messaggi: 63

MessaggioInviato: 11 Mag 2007 10:06    Oggetto: Rispondi citando

Ciao, solo ora ho trovato questo thread!
Fino ad un mese fa ero nelle tue condizioni: nessun programma, addirittura nell'arco della stessa giornata!
Ora mi hanno cambiato l'ennesima terapia preventiva e dopo un periodo particolarmente allucinante tra la vecchia e la nuova terapia, pare che le cose vadano bene!
La mia emi, che inizialmente controllavo benissimo con omeopatia, massaggi shiatzu ed integrazioni vitaminiche, si e', 15 anni fa, in qualche modo "trasformata" divenendo una bestia difficilmente controllabile.
Ho fatto diverse terapie preventive ma circa ogni 4-5 anni capita l'anno NO e la terapia in corso diviene inutile se non addirittura controproducente.
Hai gia' fatto beta bloccanti? (tipo Inderal) Questo ha funzionato abbastanza bene per circa 5 anni poi ...
Anche il Sandonigran ha fatto qualcosa ma per molto meno tempo (1 solo anno scarso)
Ora sono a Depakin, un antiepilettico e ... va bene! Hai gia' provato col Topamax? Dai tuoi dati rientri nei casi in cui e' consigliabile il suo uso, naturalmente previa visita (ha controindicazioni, come pure il Depakin d'altronde)
Prova tranquillamente l'omeopatia se ti funziona e' la cosa migliore, cui puoi associare massaggi; una cosa che a me aiuta moltissimo con le emi notturne, prima di andare a dormire, massaggiati tempie, nuca, sotto gli occhi, lungo il naso e narici con un olio essenziale aromatico, io prendo quelli dei cinesi, e mi ci trovo bene, ti danno sollievo ed alleggeriscono un po' i dolori.
Quanto agli analgesici, Maxalt mi da' solo gli effetti collaterali, violentissimi, e nessun effetto analgesico.
Uso da sempre l'Indoxen da 50 mg, sia supposte che compresse secondo il caso che spessissimo riesce a risolvermi la crisi ed Almogran o Imigran.
Per l'Imigran la sua efficacia, secondo me, varia secondo la formulazione e quindi devi provare: l'autoiniettabile, lo spray nasale , le compresse ad assorbimento rapido e quelle normali (se le fanno ancora)
Ciao auguri tienci informati
Guia
Top
Profilo Invia messaggio privato
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 12 Mag 2007 08:05    Oggetto: Rispondi citando

ciao guia e grazie Wink
Citazione:
Hai gia' fatto beta bloccanti? (tipo Inderal)

questi non li ho mai provati e nemmeno sentiti, quindi è già una mezza bella notizia, se funzionassero per 5 anni ma anche per la metà,
io sono un signore.
ora come ora sto passando un periodaccio, ce l'ho tutti i giorni
anzi, mi succede anche che certe notti devo dormire con la schiena appoggiata al letto, con la testa alta, perchè se solo l'appoggio sul cuscino sono guai, mi pulsa esageratamente e mi scoppia.
Citazione:
Ora sono a Depakin, un antiepilettico e ... va bene! Hai gia' provato col Topamax?


il depakin l'ho già provato, risultati zero.
il topamax me lo avevano dato associato ad altri due che non ricordo,
ero diventato un automa, non mi reggevano più le gambe, andavo fuori di testa per niente, a volte piangevo anche, sempre senza motivo,
così ho abbandonato.
Citazione:
Quanto agli analgesici, Maxalt mi da' solo gli effetti collaterali, violentissimi, e nessun effetto analgesico.

qui mi incuriosisci, posso chiederti che effetti ti fanno, perchè io ne prendo
anche tre al giorno, e non mi causano nessuno scompenso.
Citazione:
Per l'Imigran la sua efficacia, secondo me, varia secondo la formulazione e quindi devi provare: l'autoiniettabile, lo spray nasale , le compresse ad assorbimento rapido e quelle normali (se le fanno ancora)

questo invece l'ho provato solo in pastiglie, ed anche lui purtroppo,
con risultati inutili.
l'autoiniettabile e lo spray, non sapevo che esistevano, eppure ne ho girato di ospedali e visite varie...
ok. ti ringrazio delle informazioni e sono contento che almeno te l'hai aggiustata, comunque parto subito alla ricerca dell' inderal,
non si sa mai.
Wink ciao da kevin Very Happy
ops dimenticavo, perchè non fai un salto qui, a presentarti agli amici dell'olimpo ti asspettiamo Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
guia
Eroe
Eroe


Registrato: 21/04/05 18:16
Messaggi: 63

MessaggioInviato: 12 Mag 2007 08:32    Oggetto: Rispondi citando

So bene come stai, a me e' capitato 2 periodi in cui ho avuto emicrania tutti i santi giorni! La prima volta per circa un anno e questa ultima son circa 2 anni con qualche intervallo piu' decente, ero arrivata a fare Indoxen+Imigran+cortisone contemporaneamente! e solo per avere una riduzione dell'intensita' dell'attacco.
Anche a me capita che ad un ncerto punto non riesco a tenere la testa poggiata, e' un incubo!
effetti Maxalt (descrizione assolutamente non tecnica Laughing ): mi veniva da tenere la mano sulla bocca per impedire che il cuore mi saltasse fuori e una tachicardia molto forte; il tutto durava dai 20 ai 40 minuti - durante i quali ero cosi impegnata a "trattenere" il cuore da sentire meno l'emi, poi questa ripartiva piu' violenta di prima.
Lo Zomig (che non avevo citato), figlio dell'Imigran e padre del Maxalt, effetti nulli sia come analgesico che come effetti collaterali.
Per l'Imigran, inizialmente l'autoiniettabile aveva risultato poi ne e' diminuita l'efficacia e sono passata allo spray nasale; dopo un po' anche lui ha smesso, addirittura era arrivato a causarmi crisi di vomito Sad .
Ora pare che le compresse funzionino.
Quello che sempre funziona, con maggiore o minore efficacia, e' l'Indoxen, da almeno 15anni lo uso sempre al dosaggio inferiore, 50 mg, in supposte ed in compresse (queste hanno una efficacia leggermente inferiore pur avendo la stessa quantita' di principio attivo), si possono prendere a distanza minima di 4 ore fra l'una e l'altra dose.
I beta bloccanti sono quelli che si usavano (e credo si usino tutt'ora) per il controllo della pressione. Io avevo pressione comunque bassa ma dopo 5 anni mi ha fatto effetto paradosso facendola schizzare all'insu' e perdendo comunque anche l'efficacia preventiva verso l'emicrania.
Anche qui c'e' beta e beta e dosaggio e dosaggio.
Al momento mi appoggio al centro cefalee di Padova.
Ah, tieni un diario delle crisi? (a parte l'averle tutti i giorni): io mi son fatta un programman per la gestione cosi da provare a trovare qualche collegamento e considero "crisi" quelle di uguale intensita'; percio' nelll'arco dui una giornata a 24 ore di emi, suddivido per intensita'/durata, segnando cosa prendo ed a che ora, segnando valori pressoir ed attivita' svolte nella giornata con relative ore (ad es. faccio un'ora di sport e dopo altre 2 ore la crisi diminuisce/aumenta etc)


Fra l'altro, conosci questo gruppo?
Top
Profilo Invia messaggio privato
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 12 Mag 2007 08:55    Oggetto: Rispondi citando

non lo conoscevo quel gruppo, e comunque l'ho già messo nei preferiti Laughing
poi scusami, ti avevo preso per un maschietto Embarassed
Citazione:
Al momento mi appoggio al centro cefalee di Padova.

se parli del mondino, mi sono ricoverato anni fa, e dopo la disintossicazione da farmaci e duemila esami, non hanno riscontrato niente e la cura preventiva che mi hanno dato (Mutabon) 2 pastiglie, una leggera al mattino ed una un pò più forte alla sera, non hanno funzionato.
gli ho anche telefonato, me l'hanno sostituita con (remeron) e stesso risulatato.
circa un mese fa ho mandato un mail alla Sanchez, e...nessuna risposta.
una volta facevo anche il diario degli attacchi, ora non ne ho più ne la voglia
ne la forza.
per quel link, l'ho guardato velocemente, ci si iscrive, è un forum degli sfigati come noi, e sopratutto c'è qualcuno che ti da delle dritte, perchè sennò mi iscrivo al volo.
comunque ora ci torno a vedere bene,grazie Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 12 Mag 2007 10:00    Oggetto: Rispondi citando

ciao guia,
sono andato per iscrivermi ma non accetta nessun ID,
qualunque sia non va bene, mi dice sempre che qualcuno ce l'ha già.
mi sembra strano perchè ne ho provato anche di assurdi.
se hai qualche idea....
grazie Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
guia
Eroe
Eroe


Registrato: 21/04/05 18:16
Messaggi: 63

MessaggioInviato: 12 Mag 2007 10:04    Oggetto: Rispondi citando

no, io sono al centro di Padova ospedale civile - neurologia, il mondino mai sentito e neppure quei nomi di medici. Io sono seguita dal dott. Maggioni.
Lo so, il diario e' una palla ma puo' servire, magari soprattutto a noi e fatto un po' piu' completo e complesso di quelli che ti danno nei centri.
Il gruppo e' ovviamente un gruppo di sfigati come noi, ma ogni tanto c'e qualche info utile (e poi sentirti in "compagnia", aiuta!)
Top
Profilo Invia messaggio privato
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 12 Mag 2007 10:08    Oggetto: Rispondi citando

bella mattinata oggi, avevo letto Pavia invece di Padova Embarassed
andiamo bene va! Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
guia
Eroe
Eroe


Registrato: 21/04/05 18:16
Messaggi: 63

MessaggioInviato: 12 Mag 2007 11:29    Oggetto: Rispondi citando

ma ti sei prima iscritto a Yahoo? Perche' da quel che ricordo, per sottoscrivere un gruppo bisogna prima iscriversi a Yahoo. Prova cosi
Top
Profilo Invia messaggio privato
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 12 Mag 2007 11:35    Oggetto: Rispondi citando

è proprio quello che mi dà i problemi, tutte le volte dice che l'ID
c'è già! mi sembra strano.
magari ritento oggi pomeriggio, che dici?
Top
Profilo Invia messaggio privato
guia
Eroe
Eroe


Registrato: 21/04/05 18:16
Messaggi: 63

MessaggioInviato: 12 Mag 2007 12:04    Oggetto: Rispondi

in effetti ... Ma non ti suggerisce delle alternative? Mi pareva che anche con me fosse cosi, so che ho scelto il suo suggerimento; altrimenti prova a partire direttamente da Yahoo, anziche' dal gruppo per l'iscrizione
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi