Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
HELP Configurazione intranet: router Telecom 3Com serie 3000
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Reti
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
cmarino
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 24/10/07 00:28
Messaggi: 4

MessaggioInviato: 24 Ott 2007 18:35    Oggetto: HELP Configurazione intranet: router Telecom 3Com serie 3000 Rispondi citando

Salve a tutti

Ho un problema “irrisolvibile” (almeno per me, quasi a digiuno di reti):
nel nostro piccolo ufficio c’è connessione ADSL.

Un nostro ex dirigente, non si sa bene perché, anni ci ha fatto attivare una costosa connessione ADSL business con 4 IP STATICI (perché “non si sa mai, magari un giorno facciamo le teleconferenze”… maledetto) e, col dannato modem router che la Telecom ci ha installato (3Com serie 3000, quello grigio grosso), si esce su internet SOLO con 4 pc alla volta, e ognuno dev’essere configurato con uno dei 4 IP fissi che ci sono stati comunicati (es: 88.xx.xx.238, 88.xx.xx.239, 88.xx.xx.240, 88.xx.xx.241), usando come gateway l’IP del router che ci è stato comunicato (es: 88.xx.xx.237); tutto in subnet mask 255.255.255.248.
Sul foglio della Telecom è menzionato anche un altro ip “punto punto” tipo 88.xx.xx.210 che non so a che serva.
(a che serve?)

Ora però l’ufficio è cresciuto, abbiamo preso altri pc, abbiamo necessità di mettere un access point wireless, indi io volevo installare una SANA e NORMALE INTRANET come Dio comanda, con un bel router gateway da 4 soldi 192.168.1.1, e intranet come da manuale, con DHCP assegnato dal gateway. Anche non assegnato... basta che si possa fare una rete intranet che funzioni.

Niente.

Naturalmente il modem 3Com della Telecom non è accessibile; non ci sono né il suo indirizzo sul contratto, né le password o la procedura per entrarci via telnet eventualmente.
Ho telefonato alla Telecom, ma sembra di parlare con un muro di gomma.
Nessuno sa niente e sto per mandarli al diavolo.

Ho provato a smontare il modem 3Com e metterci al suo posto un normale modem ADSL-router prestatomi da un amico: la portante ADSL la trova, la connessione la fa, quando gli imposto di connettersi come fixed IP che gli do io, naturalmente si connette, ma la intranet…. nisba! i PC ad esso connessi non ci pensano proprio, ad andare in rete.

Prima di dare di matto, c’è qualcuno che mi direbbe come posso fare per avere una cavolo di Intranet senza buttare il router 3com della Telecom dalla finestra?

Posso lasciare li il modem 3Com, e collegare AD ESSO un routerino mio, cioè ad una delle uscite del router Telecom 3com? e se si, come lo configuro? NAT? DHCP? Gli impongo di “essere” uno dei 4 IP che possono uscire in rete (88.xx.xx.xxx) e poi gli dico di fare da DHCP per la mia intranet?
Non ho idea di come si faccia, con quello scoglio della 3Com sulla scrivania che detta legge!

Spero che qualche anima pia che ha avuto a che fare con questi router telecom mi sappia consigliare! Grazie infinite!!!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
chemicalbit
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/04/05 17:59
Messaggi: 18597
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 24 Ott 2007 21:34    Oggetto: Re: HELP Configurazione intranet: router Telecom 3Com serie Rispondi citando

ciao cmarino, benvenuto/a !
Ciao
(Se vuoi, fai un salto in questa discussione a presentarti agli utenti del forum.)

cmarino ha scritto:
si esce su internet SOLO con 4 pc alla volta, e ognuno dev?essere configurato con uno dei 4 IP fissi che ci sono stati comunicati (es: 88.xx.xx.238, 88.xx.xx.239, 88.xx.xx.240, 88.xx.xx.241)
ma devi configurare "a mano" ogni IP su ogni computer,
oppure quegli IP sono assegnati in DHCP dal router?

cmarino ha scritto:
Sul foglio della Telecom è menzionato anche un altro ip ?punto punto? tipo 88.xx.xx.210 che non so a che serva.
(a che serve?)
Ehm, per questa domanda "passo", vediamo se risponderà qualcuno di più esperto.

cmarino ha scritto:
Ora però l?ufficio è cresciuto, abbiamo preso altri pc, abbiamo necessità di mettere un access point wireless, indi io volevo installare una SANA e NORMALE INTRANET come Dio comanda, con un bel router gateway da 4 soldi 192.168.1.1, e intranet come da manuale, con DHCP assegnato dal gateway. Anche non assegnato... basta che si possa fare una rete intranet che funzioni.
In effetti non sembr aun'idea malvagia,
né che tu pretenda la luna.
I said

cmarino ha scritto:
Naturalmente il modem 3Com della Telecom non è accessibile; non ci sono né il suo indirizzo sul contratto, né le password o la procedura per entrarci via telnet eventualmente.

Ovviamente Mad

cmarino ha scritto:
Ho telefonato alla Telecom, ma sembra di parlare con un muro di gomma.
Nessuno sa niente e sto per mandarli al diavolo.
Ri-ovviamente Mad

cmarino ha scritto:
e metterci al suo posto un normale modem ADSL-router prestatomi da un amico: la portante ADSL la trova, la connessione la fa, quando gli imposto di connettersi come fixed IP che gli do io, naturalmente si connette,
Cosa intendi con "connettersi come fixed IP che gli do io"?
Intendi che gli dici di usare come IP pubblico (quello verso internet) uno di quei 4 indiritzzi IP, impostato da te manualmente?

cmarino ha scritto:
e ma la intranet?. nisba! i PC ad esso connessi non ci pensano proprio, ad andare in rete.
Che messaggio d'errore danno?

cmarino ha scritto:
Prima di dare di matto, c?è qualcuno che mi direbbe come posso fare per avere una cavolo di Intranet senza buttare il router 3com della Telecom dalla finestra?
un'altra idea potrebbe essere disdire quel contratto, restituire quel router (possibilmente ancora intero ... Wink) e fare un contratto normale, e mettere un router normale.
(tra l'altro tu dici che quel contratto è pure costoso!)

cmarino ha scritto:
Posso lasciare li il modem 3Com, e collegare AD ESSO un routerino mio, cioè ad una delle uscite del router Telecom 3com? e se si, come lo configuro? NAT? DHCP? Gli impongo di ?essere? uno dei 4 IP che possono uscire in rete (88.xx.xx.xxx) e poi gli dico di fare da DHCP per la mia intranet?
Sì, il tuo router gestirà la tua intranet, con indirizzi che vuoi tu e che non devono interessare il ruoter della Telecom e il resto di Internet.
quel tuo router avrà anche un idirizzo IP sull'altra sottorete, quella pubblica (anche se si tratta di un "pubblica" relativo: più pubblica di quella usata per la sottorete), e con quell'IP -che gli assegni essere uno di quei famigerati Smile 4- lo colleghi al router telecom.

In pratica il tuo router a cui sono a loro volta collegati N computer, dovrebbe essere visto dal router Telecom come un unico indirizzo IP, quindi come un'unico apparecchio terminale (che sia un PC, un router, una stampante di rete, poco conta).

Cosa succede nel tuo "privato" (cioè al di qui del tuo router) lo decidi tu, quidni puoi scegliere tu se usare DHCP o se impostare gl'IP manualmente e staticamente.
L'importante è che come gateway abbiano il tuo router, il quale a sua volta avrà come gateway il router Telecom.
Top
Profilo Invia messaggio privato
maxismakingwax
Amministratore
Amministratore


Registrato: 23/07/06 20:22
Messaggi: 7441
Residenza: Con la testa nel case

MessaggioInviato: 25 Ott 2007 22:22    Oggetto: Re: HELP Configurazione intranet: router Telecom 3Com serie Rispondi citando

cmarino ha scritto:

Sul foglio della Telecom è menzionato anche un altro ip ?punto punto? tipo 88.xx.xx.210 che non so a che serva.
(a che serve?)


La connessione punto a punto indica un collegamento diretto del computer al provider.
Top
Profilo Invia messaggio privato
cmarino
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 24/10/07 00:28
Messaggi: 4

MessaggioInviato: 26 Ott 2007 13:03    Oggetto: Re: HELP Configurazione intranet: router Telecom 3Com serie Rispondi citando

maxismakingwax ha scritto:
cmarino ha scritto:

Sul foglio della Telecom è menzionato anche un altro ip “punto punto” tipo 88.xx.xx.210 che non so a che serva.
(a che serve?)


La connessione punto a punto indica un collegamento diretto del computer al provider.

e che differenza c'è con quella normale?non è lo stesso un collegamento tra il computer e il provider?
forse non passa dal gateway del router?

forse devo usare quella per collegarmi col mio router, utilizzando un mio modem?
boooh
Top
Profilo Invia messaggio privato
cmarino
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 24/10/07 00:28
Messaggi: 4

MessaggioInviato: 26 Ott 2007 13:16    Oggetto: Re: HELP Configurazione intranet: router Telecom 3Com serie Rispondi citando

Ciao
grazie, molto gentile!
ti faccio una update:

chemicalbit ha scritto:

ma devi configurare "a mano" ogni IP su ogni computer,
oppure quegli IP sono assegnati in DHCP dal router?

sono configurati a mano; ad ogni modo, essendo il router un router, immagino li assegni anche da solo col DHCP: solo che sempre 4 ne assegna: la sua subnet mask lo costringe a darne solo 4.
Li abbiamo assegnati fissi noi così almeno sappiamo qual'è l'IP di ciascun PC.


chemicalbit ha scritto:
Cosa intendi con "connettersi come fixed IP che gli do io"? Intendi che gli dici di usare come IP pubblico (quello verso internet) uno di quei 4 indiritzzi IP, impostato da te manualmente?

esatto

chemicalbit ha scritto:
Che messaggio d'errore danno?

nessuno, non visualizzano pagine internet.

chemicalbit ha scritto:
un'altra idea potrebbe essere disdire quel contratto, restituire quel router (possibilmente ancora intero ... Wink) e fare un contratto normale, e mettere un router normale.
(tra l'altro tu dici che quel contratto è pure costoso!)

si certo, volevo evitare di cambiare contratto, non è un semplice residenziale, è un "business" "grandi clienti", ci sono un sacco di procedure complesse, e tempi incredibili... E' chiaro che se cambiamo, voglio un BANALE indirizzo ip (uno) e dinamico (non dobbiamo essere raggiungibili, o hostare siti web, o broadcastare web cam, o cose simili: non ci serve!) e la rete intranet me la gestisco io.

chemicalbit ha scritto:
Sì, il tuo router gestirà la tua intranet, con indirizzi che vuoi tu e che non devono interessare il ruoter della Telecom e il resto di Internet.
quel tuo router avrà anche un idirizzo IP sull'altra sottorete, quella pubblica (anche se si tratta di un "pubblica" relativo: più pubblica di quella usata per la sottorete), e con quell'IP -che gli assegni essere uno di quei famigerati Smile 4- lo colleghi al router telecom.
In pratica il tuo router a cui sono a loro volta collegati N computer, dovrebbe essere visto dal router Telecom come un unico indirizzo IP, quindi come un'unico apparecchio terminale (che sia un PC, un router, una stampante di rete, poco conta).
Cosa succede nel tuo "privato" (cioè al di qui del tuo router) lo decidi tu, quidni puoi scegliere tu se usare DHCP o se impostare gl'IP manualmente e staticamente.
L'importante è che come gateway abbiano il tuo router, il quale a sua volta avrà come gateway il router Telecom.

Ho provato. Ma non va
se al mio router assegno uno di quei 4 indirizzi IP, il router telecom lo riconosce.
Ma quando devo settare la subnet sul mio router, se la setto 255.255.255.248 come richiesto...naturalmente mi lascia spazio solo per 6 pc (è fatta apposta per questo scopo!)
e siamo punto e daccapo. Non fa altro che occuparsi di dare LUI i pochi IP ai miei computers. e agli altri niente.
Se gli setto 255.255.255.0 gli altri pc comunque non si collegano a internet.

Qua la cosa è più complessa.... mi sa che bisogna smanettare con cose al di la della mia comprensione.... come le opzioni del router per le sottoreti, e cose varie.... sigh!


Stamattina ho provato anche con un bel Netgear gigabit router da 200 euro che mi hanno prestato, e che ha tutte le funzioni possibili!
devo abilitare NAT, ovviamente...se no il mio router è come se fosse uno switch ed è come se non ce l'avessi!
ma se lo abilito, non sono riuscito ugualmente!

- non è che ha a che fare col RIP? I due router devono dialogare? ho provato anche ad abilitarlo, e niente.

- Ho provato la multi-lan configuration (dove si impone al router di puntare a un altra lan e a un altro gateway) e niente.

- Ho provato a settarlo come 192.168.0.1, sia con DHCP abilitato sia senza (ho impostato gli ip fissi sugli altri pc della rete), e niente;

- ho provato a settarlo come 88.xx.xx.xxx con uno dei 4 ip che devono uscire in rete, immagino si colleghi al router Telecom, ma siccome devo impostargli la subnet mask come (255.255.255.248) è sempre e cmq una maschera che mi lascia 6 ip possibili!
O no?
difatti se provo ad abilitare, per prova, il DHCP sul MIO router, questo mi dice: "che vuoi? con questa mask 255.255.255.248, io al massimo ti assegno 6 ip intranet. (e tre sono gia presi)

Dove sbaglio?

- Ho provato a impostare, su tutti i PC di rete (da Proprietà TCP IP) il mio router come gateway, e niente.
- Ho provato a impostare, su tutti i PC di rete (da Proprietà TCP IP) il router telecom come gateway, e niente.
- Ho provato a impostare il mio router come 88.xx.xx.xxx e subnet mask 255.255.255.248, come scritto sui documenti Telecom; e niente.
- Ho provato a impostare il mio router come 88.xx.xx.xxx e subnet mask 255.255.255.0, e quindi lui naturalmente mi da la possibilità di assegnare 254 ip intranet; e niente.

cosa mi sfugge?
è il router telecom che è bloccato? ma non dovrebbe essere possibile! PERCHE' mi danno una subnet mask così?
e se io, nel MIO router, la lascio 255.255.255.0, PERCHE' i miei pc in intranet cmq non escono su internet????

Non ha senso!
come fanno alla telecom a "sapere" da dove arrivano i pacchetti nel mio router? dovrebbe, in teoria, funzionare!
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10555
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 26 Ott 2007 15:36    Oggetto: Rispondi citando

dato che hai un router io 'voto' per:

- attivare il nat sul router
- assegnare 192.168.1.1 alla porta LAN del router
- attivare DHCP e fargli assegnare gli IP 192.168.1.x subnet mask 255.255.255.0 e gateway 192.168.1.1

occhio che il primo punto non è facoltativo...

se non va mi chiederei come gestisci la risoluzione dei nomi... ad esempio se non ti apre www.google.com prova http://209.85.129.99/ e se si apre Google allora la rete va e sono solo i DNS da impostare.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
chemicalbit
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/04/05 17:59
Messaggi: 18597
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 26 Ott 2007 18:24    Oggetto: Re: HELP Configurazione intranet: router Telecom 3Com serie Rispondi

già, il punto però è capire perché

(questo usando 1 solo router, quello nuovo al posto di quello vecchio)
cmarino ha scritto:
chemicalbit ha scritto:
Che messaggio d'errore danno?

nessuno, non visualizzano pagine internet.


Lo stesso anche nel caso in cui usi i due router "uno dietro l'altro"
cmarino ha scritto:
Ho provato. Ma non va
se al mio router assegno uno di quei 4 indirizzi IP, il router telecom lo riconosce.
Ma quando devo settare la subnet sul mio router, se la setto 255.255.255.248 come richiesto...naturalmente mi lascia spazio solo per 6 pc (è fatta apposta per questo scopo!)
e siamo punto e daccapo. Non fa altro che occuparsi di dare LUI i pochi IP ai miei computers. e agli altri niente.
Se gli setto 255.255.255.0 gli altri pc comunque non si collegano a internet.
p.s. poi perhcé 6 pc? non erano 4, gl'indirizzi?

perché non funzionano?

Fai una prova, con entrambi i sistemi (solo il tuo router, o i 2 router uno dietro l'altro),

Primo metodo: solo il tuo router, connesso direttamente ad Internet
da un PC vai al prompt dei comandi e fai
*ping indirizzo_ip_del_tuo_router
*ping indirizzo_ip_di_un sito esterno (es. ping 80.241.169.57)
*ping nome_dominio_di_un sito esterno (es. ping www.zeusnews.com)
Poi collegati al tuo router, entra nel suo pannello di controllo, cerca se ce è un metodo per fare un ping dal router. Se sì fai ping a
*ping indirizzo_ip_di_un sito esterno (es. ping 80.241.169.57)
*ping nome_dominio_di_un sito esterno (es. ping www.zeusnews.com)

Poi prova a vedere che uccede con l'altro metodo:
Secondo metodo: tuo router connesso al router Telecom, connesso a sua volta ad Internet
da un PC vai al prompt dei comandi e fai
*ping indirizzo_ip_del_tuo_router
*ping indirizzo_ip_del_router_Telecom
*ping indirizzo_ip_di_un sito esterno (es. ping 80.241.169.57)
*ping nome_dominio_di_un sito esterno (es. ping www.zeusnews.com)
Poi collegati al tuo router, entra nel suo pannello di controllo, cerca se ce è un metodo per fare un ping dal router. Se sì fai ping a
*ping indirizzo_ip_del_router_Telecom
*ping indirizzo_ip_di_un sito esterno (es. ping 80.241.169.57)
*ping nome_dominio_di_un sito esterno (es. ping www.zeusnews.com)

p.s. già che sei al prompt dei compandi del pc , dai anche il comando
ipconfig /all
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Reti Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi