Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Passare da ubuntu 9.10 alla 11.10
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> *Ubuntu
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
wertyu
Semidio
Semidio


Registrato: 29/12/07 15:11
Messaggi: 426
Residenza: AVOLA

MessaggioInviato: 03 Dic 2011 21:39    Oggetto: Passare da ubuntu 9.10 alla 11.10 Rispondi citando

sul portatile ho installato anni fa la versione di ubuntu 9.10. Vorrei aggiornarla alla 11.10 però se faccio gli aggiornamenti mi fa passare dalla 9 alla 10 e quindi poi dovrei riaggiornare dalla 10 alla 11. Quindi mi conviene masterizzare su un cd ubuntu e installare direttamente la 11.10.

1) Il mio dubbio è devo prima formattare oppure posso direttamente far partire il cd (devo impostare dal bios l'avvio da cd ? ) e installare questa versione sulla partizione della 9.10 ( di conseguenza sovrascriverà Question quello che c'è )

2) fino ad ora l'ho utilizzato pochissimo , più che altro per curiosità ..... però adesso volendolo conoscere un pò meglio vorrei mettere un antivirus visto che ho anche win7 in un'altra partizione.ho letto qualche topic sull'argomento di qualche anno fa. Dopo questo tempo avete qualche suggerimento in più , magari è cambiato qualcosa. Conviene protezione in tempo reale (se qualcuno ce l'ha), avast, antivir, avg ... ? qualcuno mi aggiorni Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8448
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 03 Dic 2011 22:08    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
sul portatile ho installato anni fa la versione di ubuntu 9.10. Vorrei aggiornarla alla 11.10 però se faccio gli aggiornamenti mi fa passare dalla 9 alla 10 e quindi poi dovrei riaggiornare dalla 10 alla 11. Quindi mi conviene masterizzare su un cd ubuntu e installare direttamente la 11.10.

Infatti: l'aggiornamento diretto lo puoi fare da una versione alla successiva (quindi 9.10 > 10.04 > 10.10 > 11.04 > 11.10) o da una LTS alla successiva (10.04 > 12.04 quando sarà il momento).
Ma visto che si parla di diverse versioni con notevoli cambiamenti da una all'altra, è sicuramente preferibile reinstallare daccapo.

Citazione:
1) Il mio dubbio è devo prima formattare oppure posso direttamente far partire il cd (devo impostare dal bios l'avvio da cd ? ) e installare questa versione sulla partizione della 9.10 ( di conseguenza sovrascriverà quello che c'è )

Si: avvia da CD, usando anche la versione Live (o Desktop) se la supporta il computer, così controlli se riconosce tutto, se crea eventualmente problemi (dalla 10.04 per esempio, io ho avuto un sacco di problemi con la scheda grafica, che fino alla 9.10 non avevo) e, se tutto è a posto, installa nella stessa partizione di root, sovrascriverà tutto e troverai la nuova versione.
Nota: se hai la partizione home separata, non perderai nessuno dei tuoi dati e dei tuoi lavori, altrimenti prima di tutto suggerisco un bel backup, perchè l'installazione equivale a una formattazione (peraltro, attualmente è preferibile usare il filesystem Ext4, invece dell'Ext3 che dovresti avere nella versione 9.10)
Citazione:
2) fino ad ora l'ho utilizzato pochissimo , più che altro per curiosità ..... però adesso volendolo conoscere un pò meglio vorrei mettere un antivirus visto che ho anche win7 in un'altra partizione.ho letto qualche topic sull'argomento di qualche anno fa. Dopo questo tempo avete qualche suggerimento in più , magari è cambiato qualcosa. Conviene protezione in tempo reale (se qualcuno ce l'ha), avast, antivir, avg ... ? qualcuno mi aggiorni

L'antivirus ti serve solo per proteggere la partizione di Windows.
Il fatto di averlo in tempo reale può aver senso solo in caso di una partizione dati comune tra i due sistemi, dove scarichi di tutto e di più, altrimenti se fai una scansione della partizione normalmente, non serve: i virus non hanno effetto in ambiente Linux e finchè sei su Linux non avvii Windows, quindi basta una scansione prima di riavviare, IMHO.
Per quanto riguarda il modello, non saprei: credo che quelli elencati siano tutti validi, ma io non ne uso nessuno, ma non ho nemmeno la partizione Windows... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
wertyu
Semidio
Semidio


Registrato: 29/12/07 15:11
Messaggi: 426
Residenza: AVOLA

MessaggioInviato: 03 Dic 2011 23:27    Oggetto: Rispondi citando

si, ho una partizione per win7 , una per ubuntu , poi c'è lo swap, una partizione dati dove metto di tutto e di più e la partizione di ripristino Confused un casino Very Happy speriamo di non sbagliare Laughing

qualche altra spiegazione :

Citazione:
avvia da CD, usando anche la versione Live (o Desktop) se la supporta il computer, così controlli se riconosce tutto, se crea eventualmente problemi

in parole povere è quando lo uso dal cd, quando carica tutto sulla ram ? perchè questo l'ho utilizzato per provare la 9 prima di installarla quindi dovrebbe funzionare


Citazione:
attualmente è preferibile usare il filesystem Ext4, invece dell'Ext3 che dovresti avere nella versione 9.10

grazie del suggerimento, non ci avevo pensato però so che poi in quel momento sarei entrato nel panico non sapendo quale scegliere


Citazione:
Il fatto di averlo in tempo reale può aver senso solo in caso di una partizione dati comune tra i due sistemi, dove scarichi di tutto e di più

si ...... ce l'ho Rolling Eyes


Citazione:
basta una scansione prima di riavviare

presumo scansionare la partizione dove salverò qualsiasi cosa che scarico ( la partizione dati ) e non la partizione win7 o ubuntu


da un altro topic QUI
spieghi come impostare l'avvio di default cambiando il numero ..... ma se si aggiorna il kernel mi aumentano le scelte nel boot. Mi chiedo il boot rimarrà di default sul numero e quindi potrei avere "problemi" o è così bravo da sistemarsi da solo per far avviare sempre la mia scelta ? non so se mi son spiegato bene Rolling Eyes


ultima domanda - per ora - Rolling Eyes

io ho win7 64 bit ....... devo scaricare ubuntu11.10 64 bit , non 32bit ..... tanto per essere sicuri



grazie mille per i suggerimenti ...... per le vacanze natalizie mi metterò a lavoro
Top
Profilo Invia messaggio privato
anabasi
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/05 00:58
Messaggi: 12394
Residenza: Tra Alpi e Tanaro

MessaggioInviato: 04 Dic 2011 19:01    Oggetto: Rispondi citando

Ciao

Incomincio a darti qualche risposta, e MK66 completerà laddove sarà necessario. Smile

wertyu ha scritto:

si, ho una partizione per win7 , una per ubuntu , poi c'è lo swap, una partizione dati dove metto di tutto e di più e la partizione di ripristino Confused un casino Very Happy speriamo di non sbagliare Laughing

Come ti ha consigliato MK66, installa nella stessa partizione in cui già avevi installato la vecchia versione di Ubuntu. Se la dimensione di quella partizione lo permettesse (cioè, se fosse almeno di 15 GB) potresti, durante l'installazione, suddividerla in due partizioni: una per root (almeno 10 GB) e una per /home (almeno 5 GB). La /home conterrà tutti i file di configurazione dei programmi che userai e i file che eventualmente salverai, pertanto in una futura reinstallazione saresti avvantaggiato avendo la /home in una partizione separata. Durante l'installazione di Ubuntu 11.10 occorrerà che tu, dopo aver creato le due nuove partizioni, stabilisca i punti di mount per root (indicato come "/") e per /home, abbinando a ciascuno la giusta partizione.

wertyu ha scritto:

Citazione:
avvia da CD, usando anche la versione Live (o Desktop) se la supporta il computer, così controlli se riconosce tutto, se crea eventualmente problemi

in parole povere è quando lo uso dal cd, quando carica tutto sulla ram ? perchè questo l'ho utilizzato per provare la 9 prima di installarla quindi dovrebbe funzionare.

Avendo già installato in precedenza una distribuzione Linux usando un live CD, vuol dire che il BIOS del PC è già impostato in modo da anteporre l'avvio da CD rispetto all'avvio da hard disk, e va bene così.

wertyu ha scritto:

Citazione:
basta una scansione prima di riavviare

presumo scansionare la partizione dove salverò qualsiasi cosa che scarico ( la partizione dati ) e non la partizione win7 o ubuntu.

Sì, l'utilità sta proprio nello scansionare la partizione dati in comune tra Ubuntu e Windows, in modo da eliminare eventuali files nocivi prima di avviare Windows. D'altra parte, se su Windows hai (ed è necessario che tu lo abbia) un antivirus con la protezione in tempo reale, il semplice tentativo di apertura di un file infetto dovrebbe essere bloccato dall'antivirus. Ma un controllo preventivo, eseguito con Ubuntu, può essere una sicurezza in più.

wertyu ha scritto:

da un altro topic spieghi come impostare l'avvio di default cambiando il numero ..... ma se si aggiorna il kernel mi aumentano le scelte nel boot. Mi chiedo il boot rimarrà di default sul numero e quindi potrei avere "problemi" o è così bravo da sistemarsi da solo per far avviare sempre la mia scelta ? non so se mi son spiegato bene Rolling Eyes

Il thread che hai linkato risale all'ottobre 2008. All'epoca il bootloader adottato da Ubuntu era Grub, mentre adesso è Grub2 (evoluzione di Grub). Tra i due bootloader ci sono profonde differenze. Non esiste più il file /boot/grub/menu.lst e al suo posto c'è /boot/grub/grub.cfg
Questo file non può essere editato direttamente, perché le modifiche apportate non sarebbero permanenti, venendo sovrascritte dai successivi aggiornamenti di Grub2. Per modificare il sistema operativo predefinito e il tempo di attesa prima che venga avviato, occorre modificare il file /etc/default/grub
Occorre essere superutente, pertanto da' il comando:
Codice:

gksudo gedit /etc/default/grub

I valori da modificare sono:
GRUB_DEFAULT=0
GRUB_TIMEOUT=10
Li trovi nelle prime righe.
GRUB_DEFAULT indica quale sistema operativo verrà avviato come predefinito. Inserisci il numero che ti interessa, ricordando che devi iniziare a contare da zero.
GRUB_TIMEOUT indica quanti secondi Grub2 aspetta prima di lanciare il sistema operativo predefinito.
Dopo aver fatto le modifiche, salvato il file e chiuso Gedit, occorre che /boot/grub/grub.cfg recepisca le modifiche, dando il comando:
Codice:

sudo update-grub


Per quanto riguarda gli aggiornamenti di kernel, Grub2 inserisce i vecchi kernel in un'unica voce, pertanto l'eventuale aggiunta di un kernel non dovrebbe alterare l'ordine. Ma se così non fosse, basterebbe editare nuovamente GRUB_DEFAULT adeguandone il valore.


wertyu ha scritto:

io ho win7 64 bit ....... devo scaricare ubuntu11.10 64 bit , non 32bit ..... tanto per essere sicuri

Esatto Smile
Naturalmente, il PC funzionerebbe anche con la versione a 32 bit, ma il sistema operativo non utilizzerebbe pienamente le caratteristiche hardware del PC.
Top
Profilo Invia messaggio privato
anabasi
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/05 00:58
Messaggi: 12394
Residenza: Tra Alpi e Tanaro

MessaggioInviato: 04 Dic 2011 19:48    Oggetto: Rispondi

wertyu ha scritto:
si, ho una partizione per win7 , una per ubuntu , poi c'è lo swap, una partizione dati dove metto di tutto e di più e la partizione di ripristino Confused un casino Very Happy speriamo di non sbagliare Laughing

Per evitare di confonderti e installare Ubuntu nella partizione di Windows 7 Wink avvia la vecchia versione di Ubuntu che è già installata (oppure avvia il nuovo Ubuntu da CD live), apri il terminale e da' questo comando:
Codice:

sudo fdisk -l

L'ultimo carattere è una "elle" minuscola.
Otterrai l'elenco di tutte le partizioni, potrai riconoscere quella di Ubuntu (nella colonna dei file system è indicata come "Linux") e segnarti come viene identificata (per esempio, sda3)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> *Ubuntu Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi