Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
[Cucina europea] Svizzera
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La cucina dell'Olimpo
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
andrea1975
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 07/12/06 17:58
Messaggi: 4045

MessaggioInviato: 19 Gen 2009 11:24    Oggetto: [Cucina europea] Svizzera Rispondi citando

Rösti



* 1 kg di patate
* 100 g di burro
* sale e pepe bianco

Lavate le patate e fatele cuocere con la buccia in acqua. Portate a ebollizione l'acqua e fate cuocere ancora per una decina di minuti, infine scolatele, sbucciatele e lasciatele raffreddare. Passate le patate in una grattugia dai buchi larghi o, in mancanza di questa, tagliatele a listarelle molto sottili.

Fate sciogliere in una padella metà dose del burro consigliato. Fatevi cuocere le patate condite con sale e pepe bianco. Durante i primi 10 minuti di cottura giratele spesso. Poi comprimete le patate con una paletta di legno per ottenere una "torta" compatta e aggiungete poco alla volta il rimanente burro. Quando il lato inferiore della "torta" avrà preso colore, giratela con l'aiuto di un coperchio e ultimate la cottura.

Servire il rosti caldo in un piatto da portata.

Esistono delle varianti del rosti classico che prevedono l'uso della cipolla o dello speck, tagliati a dadini in quantità a piacere e aggiunti alle patate in padella per rendere più gustosa la ricetta.
Top
Profilo Invia messaggio privato
chemicalbit
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/04/05 17:59
Messaggi: 18597
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 19 Gen 2009 11:28    Oggetto: Rispondi citando

Ah, ho capito cosa sono,
anche se non li homai mangiati li ho visti in tv.

Sono anche altoatesini?
Top
Profilo Invia messaggio privato
hope
Moderatore Cucina e Donne sull'orlo di..
Moderatore Cucina e Donne sull'orlo di..


Registrato: 06/04/06 10:11
Messaggi: 2902
Residenza: Alfea, nel magico mondo di Magix

MessaggioInviato: 30 Gen 2009 00:05    Oggetto: anche io... Rispondi

anche io li ho sentiti cucinare al nord Italia...in effetti se sono zone di confine è logico che si trasmettino le abitudini alimentari e non solo... Wink

Io propongo le frittelle di mele di Basilea:

4 mele; 3 uova; 1 bicchiere di vino bianco; 150 grammi di farina; 2 cucchiai di zucchero; sale; 1 bicchiere di brandy; olio per friggere; per spolverizzare: 50 grammi di zucchero

Preparazione: Sbucciate le mele e tagliatele a fette, mettetele in una terrina con 2 cucchiai di zucchero, il brandy e lasciate insaporite per 1 ora. Adesso preparate la pastella: in un'altra terrina mettete a fontana la farina, nel centro i tuorli, un pizzico di sale e mescolare bene tutti gli ingredienti, concludendo con 1 bicchiere di vino bianco ottenendo una pastella semiliquida. Fate riposare il composto per qualche minuto poi unite 3 albumi di neve e le mele sgocciolate dal brandy. Adesso mettete a friggere in abbondante olio di semi e poi spolverizzate con lo zucchero.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La cucina dell'Olimpo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi