Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
* Programma per il Mass-mailing e altre cosucce
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Software per Internet
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
bdoriano
Amministratore
Amministratore


Registrato: 02/04/07 11:05
Messaggi: 14192
Residenza: 3° pianeta del sistema solare... (Barzotti)

MessaggioInviato: 22 Giu 2008 17:25    Oggetto: * Programma per il Mass-mailing e altre cosucce Rispondi citando

Ciao a tutti, Ciao

ho bisogno di alcune informazioni. Razz

Un mio conoscente vuole inviare una serie di mail pubblicitarie a un nutrito elenco di indirizzi e-mail. Questi indirizzi e-mail vengono forniti (venduti) da una società.
Personalmente, l'ho vivamente sconsigliato... ma non è servito a nulla. Rolling Eyes

Detto questo, vorrei sapere:
  1. quanto è legale acquistare indirizzi e-mail da terzi?
  2. il venditore degli indirizzi e-mail deve anche fornire una sorta di liberatoria (o di assunzione responsabilità)?
  3. esiste un programma che consenta di inviare le email in blocchi selezionati (50/60 alla volta)?
  4. quali providers consentono l'invio massivo di email senza marchiarli automaticamente come SPAM?
  5. eventuali servizi già esistenti che consentano questa operazione?

Vi ringrazio fin d'ora per la pazienza e le risposte.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12715
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 22 Giu 2008 18:53    Oggetto: Rispondi citando

Penso che questa attivita' venga classificata come SPAM a tutti gli effetti: dal punto di vista tecnico come da quello legale.

- quanto è legale acquistare indirizzi e-mail da terzi?
non e' legale (legge sulla privacy)

- il venditore degli indirizzi e-mail deve anche fornire una sorta di liberatoria (o di assunzione responsabilità)?
nessuno la fornira' mai, ma anche se la fornisse non credo abbia valore

- esiste un programma che consenta di inviare le email in blocchi selezionati (50/60 alla volta)?
sicuramente si'

- quali providers consentono l'invio massivo di email senza marchiarli automaticamente come SPAM?
quelli in asia Wink
italiani non saprei proprio

- eventuali servizi già esistenti che consentano questa operazione?
tantissimi, ma solo sul "mercato nero"
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
grifone1900
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/05/08 13:50
Messaggi: 1397
Residenza: roma

MessaggioInviato: 23 Giu 2008 12:10    Oggetto: Rispondi citando

io ho un cliente che invia newsletter, ci sto facendo a botte perche non capisce che esagerano (inviano oltre 300 mb di newsletter) ed il server non aregge tanto per le tue 50\60 non sono niente il mio cliente usa tranquillamente telecom come provider e non hanno problemi(ce ne hanno molti di piu con me) Evil or Very Mad basta mettere su un server exchange e puoi mandare tutte le email che vuoi
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
chemicalbit
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/04/05 17:59
Messaggi: 18597
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 13 Set 2008 22:35    Oggetto: Rispondi citando

zeussino ha scritto:
- quanto è legale acquistare indirizzi e-mail da terzi?
non e' legale (legge sulla privacy)
Questo articolo di ZeusNews del 11-08-2008 Vendere elenchi senza consenso degli interessati? Non si può approfondisce l'argomento, facendo l'esempio di un caso concreto in cui è intervenuto il garante della privacy.
Citazione:
Vendere elenchi senza consenso degli interessati? Non si può

Bloccato dal Garante Privacy un imprenditore che offriva sul proprio sito intere banche dati.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zius
Dio minore
Dio minore


Registrato: 17/09/05 19:33
Messaggi: 626
Residenza: Mediterraneo

MessaggioInviato: 14 Set 2008 20:16    Oggetto: Re: Programma per il Mass-mailing e altre cosucce Rispondi

bdoriano ha scritto:
  • quanto è legale acquistare indirizzi e-mail da terzi?
esistono contratti che prevedono proprio questa clausola, ovvero: "ti offriamo il servizio x (magari aggratis) ma ti chiediamo di poter riutilizzare il tuo indirizzo email con i nostri partner/di ridistribuirli a società del settore/ecc..".
Direi che se gli indirizzi sono così procurati, non c'è nulla di illegale, fermo restando che si debba sempre dare la possibilità di cancellarsi dalla mailing list, specie se non espressamente richiesta!

bdoriano ha scritto:
  • esiste un programma che consenta di inviare le email in blocchi selezionati (50/60 alla volta)?
  • ne esistono diversi anche gratuiti; io ne uso uno perchè per lavoro curo anche una ..ehm... nwslttr. In pratica questi software acquisiscono tutti gli elenchi e poi inviano le email una ad una.

    bdoriano ha scritto:
  • quali providers consentono l'invio massivo di email senza marchiarli automaticamente come SPAM?
  • beh, non credo sia così semplice; ogni provider che si rispetti, quando vede che il tuo account invia 50/100/o più email all'unisono, ti blocca. Questo è uno dei motivi per cui i software professionali inviano le email una ad una e addirittura prevedono delle pause di alcuni minuti ogni tot invii.
    Il vero problema è che, quando gli ALTRI provider cominciano a ricevere troppe email in poco tempo dal tuo account, ti segnano come spammer nella loro black list e ti bloccano.

    bdoriano ha scritto:
  • eventuali servizi già esistenti che consentano questa operazione?
  • cercando con google puoi trovare davvero un mare di software di questo tipo, come ho già detto anche freeware... non vorrei fare pubblicità non dovuta, però ad esempio Mercurio è assolutamente gratuito anche se decisamente spartano; poi esistono altri prodotti molto più completi che vengono rilasciati sia inversione free (con limitazioni) che pro (molto più funzionali), come Sendblaster e GroupMail.
    La limitazione principale delle versioni free è che non puoi effettuare più di 100 invii alla volta, per cui se gestisci grossi numeri devi predisporre più elenchi (limitazione insesistente nelle versioni pro); ovviamente, se non hai grandi pretese, le versioni free vanno più che bene.
    Personalmente ho utilizzato in prova per più di un anno la versione free di GroupMail; ne sono riuscito particolarmente soddisfatto, per cui ho deciso di acquistare la versione pro che mi ha permesso di effettuare più di 2000 invii alla volta, gestire gli elenchi presenti non solo sul mio pc ma anche in rete, condividendoli con altri pc dell'azienda e una serie di altre opzioni che mi hanno semplificato di molto il lavoro.

    SPAM? No, ovviamente parliamo di persone regolarmente iscrittesi, proprio sul sito di Sendblaster ho letto
    sendblaster.it ha scritto:
    La legislazione anti SPAM in USA e in Europa
    ------------------------------------------------
    L'attuale legge USA CAN-SPAM Act richiede semplicemente che nelle email inviate vi sia un link per la rimozione dell' indirizzo email del destinatario dalla mailing list (viene definito Opt-out).

    La legge europea prevede nella direttiva 2002/58/EC parametri più restrittivi, tra i quali l'utilizzo di moduli opt-in per la raccolta dei dati degli utenti che in questo modo acconsentono alla propria iscrizione. L'utilizzo di moduli Double Optin è consigliabile perchè oltre a verificare la volontà dell'utente finale, ne attesta anche il possesso della casella di posta elettronica.
    partirei dalla legge europea per capire meglio in che spazi ci si possa muovere Rolling Eyes

    P.S.
    il caso citato da chemicalbit nell'articolo di zeusnews parla in effetti di un'azienda che rivedeva indirizzi senza che gli utenti ne fossero informati, ma se si tratta di utenti che hanno ceduto consapevolmente il loro indirizzo ad aziende di questo settore, il problema non sussiste.
    Top
    Profilo Invia messaggio privato
    Mostra prima i messaggi di:   
    Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Software per Internet Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
    Pagina 1 di 1

     
    Vai a:  
    Non puoi inserire nuovi argomenti
    Non puoi rispondere a nessun argomento
    Non puoi modificare i tuoi messaggi
    Non puoi cancellare i tuoi messaggi
    Non puoi votare nei sondaggi