Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Corso base di Php - Lezione 1
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linguaggi per Internet
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 09 Lug 2008 22:48    Oggetto: Corso base di Php - Lezione 1 Rispondi citando

Commenti all'articolo Corso base di Php - Lezione 1
La prima lezione del corso per l'apprendimento del linguaggio di scripting Php. L'ambiente di sviluppo, il nostro primo programma in Php, le variabili.
Top
Magic Alex
Eroe
Eroe


Registrato: 22/08/06 11:10
Messaggi: 74
Residenza: Varese

MessaggioInviato: 30 Lug 2008 22:14    Oggetto: Rispondi citando

Bello!

Alex
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage Yahoo
{Mario}
Ospite





MessaggioInviato: 31 Lug 2008 07:17    Oggetto: Prima lezione fatta Rispondi citando

a quando la seconda ????
Top
umbertknot
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 28/09/05 07:18
Messaggi: 1

MessaggioInviato: 31 Lug 2008 08:33    Oggetto: Rispondi citando

complimenti, ottimo corso!!! continuate così Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
heba
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 15/06/06 10:54
Messaggi: 5

MessaggioInviato: 31 Lug 2008 11:59    Oggetto: Re: Impariamo il PHP: corso base Rispondi citando

freemind ha scritto:


Noi con php possiamo inizializzare una variabile ad un certo valore, esempio 5, senza averla prima dichiarata e poi sbatterci dentro la stringa "pippo" e poi riusarla come vettore.


vero, ma c'è un problema facendo questo. Qualunque programmatore sa perfettamente che una variabile deve essere utilizzata solo ed esclusivamente per un utilizzo proprio.
cioè, se scrivo che la variabile a è numerica, essa dovrà contenere solo ed esclusivamente valori numerici, se la indico come portatrice di età di certo non potrò metterci i cavoli con patate mangiati stamattina.
Se si utilizza una variabile per più usi, il programma (perchè anche se si utilizza php per i siti si parla di programma) subisce uno stato confusioanle.
Mettiamo caso che su una pagina la variabile a venga utilizzata per contenere il count degli utenti che entrano nel sito, in un'altra pagina la stessa variabile viene utilizzata per contare gli elementi di un array.
Fisicamente cosa succederebbe in una situazione del genere?
Mettiamo caso di avere due utenti, b e c, il primo entra nella home e vede il count attivo con una certa navigazione di utenti lo stesso cambia pagina e il count non vi è più ma il server elabora le richieste del programma, nello stesso tempo entra c e si ritrova a far elaborare allo stesso server una richiesta diversa con la stessa variabile, il server non sa più che richiesta eseguire e che calcolo fare, crash del programma e baco nel sito.
Insomma, è come mettere un chiodo in un vedro, non mi sembra una buona idea...Shocked

freemind ha scritto:


Faccio un'ultima nota sui tipi di variabili in php prima di chiudere questa lezione introduttiva.
Esistono linguaggi a tipizzazione forte e linguaggi a tipizzazione debole.
I primi prevedono che le veriabili vengano definite e in questa fase venga definito il tipo: tentare di modificare una variabile appartenente ad un tipo con dati di altro genere provocherebbe un errore di compulazione oppure un risultato scorretto; php invece rientra nel secondo tipo: possiamo gestire insieme variabili di tipi diversi ma possiamo anche forzare per un breve periodo una variabile di un tipo ad esserlo di un altro e possiamo in ogni momento recuperare il tipo di dato che la var contiene in quel dato istante.


in realtà anche in altri linguaggi è permesso utilizzare variabili di diversa tipologia, quindi stringa insieme ai numerici, all'interno della stessa procedura informatica, il problema è per php quello che ho specificato prima che è ben diverso da quello ipotizzato da lei nel periodo precedente.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Puppybarf
Semidio
Semidio


Registrato: 17/10/05 10:22
Messaggi: 206
Residenza: Benevento

MessaggioInviato: 31 Lug 2008 13:36    Oggetto: Rispondi citando

Buona iniziativa... spero di riuscire ad imparare qualcosa.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage Yahoo MSN
freemind
Supervisor sezione Programmazione
Supervisor sezione Programmazione


Registrato: 04/04/07 20:28
Messaggi: 4643
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 31 Lug 2008 19:15    Oggetto: Re: Impariamo il PHP: corso base Rispondi citando

heba ha scritto:
freemind ha scritto:


Noi con php possiamo inizializzare una variabile ad un certo valore, esempio 5, senza averla prima dichiarata e poi sbatterci dentro la stringa "pippo" e poi riusarla come vettore.


vero, ma c'è un problema facendo questo. Qualunque programmatore sa perfettamente che una variabile deve essere utilizzata solo ed esclusivamente per un utilizzo proprio.
cioè, se scrivo che la variabile a è numerica, essa dovrà contenere solo ed esclusivamente valori numerici, se la indico come portatrice di età di certo non potrò metterci i cavoli con patate mangiati stamattina.
Se si utilizza una variabile per più usi, il programma (perchè anche se si utilizza php per i siti si parla di programma) subisce uno stato confusioanle.

Vero ma se php prevede questa cosa mi sembra lecito dirlo.

heba ha scritto:

Mettiamo caso che su una pagina la variabile a venga utilizzata per contenere il count degli utenti che entrano nel sito, in un'altra pagina la stessa variabile viene utilizzata per contare gli elementi di un array.
Fisicamente cosa succederebbe in una situazione del genere?
Mettiamo caso di avere due utenti, b e c, il primo entra nella home e vede il count attivo con una certa navigazione di utenti lo stesso cambia pagina e il count non vi è più ma il server elabora le richieste del programma, nello stesso tempo entra c e si ritrova a far elaborare allo stesso server una richiesta diversa con la stessa variabile, il server non sa più che richiesta eseguire e che calcolo fare, crash del programma e baco nel sito.
Insomma, è come mettere un chiodo in un vedro, non mi sembra una buona idea...Shocked

La variabile "a" in una pagina non è la variabile "a" di un'altra. Se in una pagina rappresenta un contatore di utenti e in altra è l'indice di un vettore, non ci sono problemi.
Inoltre per contare il numero di utenti connessi si usano altri metodi.
Comunque se b entra nella home e vede il count attivo con un certo valore e si sposta nell'altra pagina dove "a" è un indice e c nel frattempo fa elaborare al server qualche richiesta che implica l'uso di una var "a" in qualche pagine, non succede nulla, due pagine diverse di fatto sono due programmi diversi. Se ti riferisci a giochi con variabili statiche oppure singleton di classi (in questi caso allora bisognerebbe stare un po' più attenti) ti prego dimmelo perchè non ho capito quello che vuoi dire.

heba ha scritto:

freemind ha scritto:


Faccio un'ultima nota sui tipi di variabili in php prima di chiudere questa lezione introduttiva.
Esistono linguaggi a tipizzazione forte e linguaggi a tipizzazione debole.
I primi prevedono che le veriabili vengano definite e in questa fase venga definito il tipo: tentare di modificare una variabile appartenente ad un tipo con dati di altro genere provocherebbe un errore di compulazione oppure un risultato scorretto; php invece rientra nel secondo tipo: possiamo gestire insieme variabili di tipi diversi ma possiamo anche forzare per un breve periodo una variabile di un tipo ad esserlo di un altro e possiamo in ogni momento recuperare il tipo di dato che la var contiene in quel dato istante.


in realtà anche in altri linguaggi è permesso utilizzare variabili di diversa tipologia, quindi stringa insieme ai numerici, all'interno della stessa procedura informatica, il problema è per php quello che ho specificato prima che è ben diverso da quello ipotizzato da lei nel periodo precedente.


Infatti non ho detto che solo php prevede questa cosa ma di fatto ho scritto che php rientra nei linguaggi con questa carateristica.

Poi sul fatto che se uso "x" come contatore è giusto che in quella pagina "x" resti un contatore per evitare confusione ma come ho fatto notare prima php permette queste cose e io lo faccio notare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{ken}
Ospite





MessaggioInviato: 01 Ago 2008 02:22    Oggetto: :) Rispondi citando

Ottima idea questo corso, grazie.
Top
{enzo}
Ospite





MessaggioInviato: 04 Ago 2008 22:03    Oggetto: Esempi, esempi,... Rispondi citando

Grazie, ho capito qualcosa ...
Sono fermo al Basic del Commodore 64.
Se fate tanti esempi e mi (ci) mettete anche in condizioni di esercitarci, vi daremo il Nobel per la diffusione scientifica.
Top
heba
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 15/06/06 10:54
Messaggi: 5

MessaggioInviato: 15 Ago 2008 13:59    Oggetto: Re: Impariamo il PHP: corso base Rispondi

freemind ha scritto:

Vero ma se php prevede questa cosa mi sembra lecito dirlo.


scusa, nel forum entro poco e non ho visto che avevi risposto...Very Happy

sì, è giusto, forse un po' poco sviluppato come punto, anche se si può fare non è detto che sia la tecnica migliore per poter sviluppare un qualcosa, quindi sarebbe anche corretto dire e spiegare meglio che è una tecnica che porta ad un certo tipo di conseguenze, tutto qui.
Cioè se dici solo una versione senza dire l'altra, qualcuno che non conosce bene la programmazione e che non conosce bene il linguaggio può pensare che sia tutto lì.


freemind ha scritto:

La variabile "a" in una pagina non è la variabile "a" di un'altra. Se in una pagina rappresenta un contatore di utenti e in altra è l'indice di un vettore, non ci sono problemi.
Inoltre per contare il numero di utenti connessi si usano altri metodi.
Comunque se b entra nella home e vede il count attivo con un certo valore e si sposta nell'altra pagina dove "a" è un indice e c nel frattempo fa elaborare al server qualche richiesta che implica l'uso di una var "a" in qualche pagine, non succede nulla, due pagine diverse di fatto sono due programmi diversi. Se ti riferisci a giochi con variabili statiche oppure singleton di classi (in questi caso allora bisognerebbe stare un po' più attenti) ti prego dimmelo perchè non ho capito quello che vuoi dire.



il mio era solo un esempio semplice semplice per far capire meglio non era un esempio pratico perchè altrimenti avrei utilizzato altri esempi più eclatanti addirittura.
poi io ho avuto questi problemi ed ha sempre creato casino e si impallava poi tutto il programma quindi l'ho detto per questo, poi se a te non ha mai creato problemi meglio per te e per i tuoi programmi...Very Happy

In ultimo, penso che usare php nei siti solo ed esclusivamente per far vedere l'ip e il browser di navigazione all'utente sia sprecato (è un esempio per far capire non è un esempio pratico sia chiaro).
Per quanto mi riguarda uso php per appunto programmare i giochi (che sono un po' più complessi) e programmi contabili o similari, comunque non cose semplicissime, per quelli uso altri linguaggi più abbordabili.
Cioè se lo devo usare per fare scemate allora è meglio continuare ad usare javascript che certe cose le permette di fare con tranquillità, il senso di quelloc che ho detto è questo.


freemind ha scritto:


Infatti non ho detto che solo php prevede questa cosa ma di fatto ho scritto che php rientra nei linguaggi con questa carateristica.

Poi sul fatto che se uso "x" come contatore è giusto che in quella pagina "x" resti un contatore per evitare confusione ma come ho fatto notare prima php permette queste cose e io lo faccio notare.


non ti mettere sulla difensiva per cortesia, non ti ho squartato come un capretto...Laughing

poi per me non ci sono problemi di sorta, io certe cose le so, era per chi non le sapeva che le ho scritto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linguaggi per Internet Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi