Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
* Problemi di connessione...
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> *Ubuntu
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Danielix
Amministratore
Amministratore


Registrato: 31/10/07 15:30
Messaggi: 8497
Residenza: Hinter dem Horizont.

MessaggioInviato: 07 Ott 2008 11:51    Oggetto: * Problemi di connessione... Rispondi citando

Eccoci!
MK66, in altro topic, mi ha scritto:
[...] Per questo puoi aprire direttamente un 3D, senza problemi: metti tutte le indicazioni sui dispositivi di connessione, in modo da poterne controllare la compatibilità (ed eventualmente indicarti quali procedure seguire per configurare i driver relativi, che temo sia indispensabile se non hai modo di usare un collegamento ethernet...)

Ciao MK e ciao a tutti,
il collegamento ethernet lo posso usare (non adesso, ma solo dopo le 17 circa...), perchè ho un router che mi da il wireless e ha la porta adatta, anche se non ho la più pallida idea di come dovrei fare su Ubuntu...

Il punto è che la maggior parte del tempo io sto connesso via Bluetooth/cellulare con Tim, e con Ubuntu non mi riesce.

Spiego: sono riuscito a stabilire un contatto tra i due dispositivi, tant'è che posso utilizzare il servizio OBEX file transfer tra Ubuntu e il cellulare, scambiando files in entrambe le direzioni, pertanto non dovrebbe essere un problema di drivers, no?

Ho eseguito il pairing tra le due periferiche Bluetooth, che si sono associate serenamente e sembra tutto ok.
Poi inizio la procedura di configurazione del modem bluetooth, aprendo un terminale e procedendo così:
Codice:
hcitool scan
che mi risponde regolarmente rilevando l'indirizzo e il nome del cellulare messo in "trovami".
Al che proseguo con
Codice:
sdptool search --bdaddr XX:XX:XX:XX:XX:XX DUN | grep Channel
dove le X rappresentano l'indirizzo rilevato, e mi risponde restituendomi il canale: "Channel: 1".
Proseguo con
Codice:
sudo rfcomm bind rfcomm0 XX:XX:XX:XX:XX:XX 1
ma qui mi restituisce:
Codice:
Can't create device: Address already in use
che è incomprensibile, visto che "in use" da cosa?

Anche variando il numero di canale (visto che spesso i cellulari lo restituiscono errato) con 2, 3... non cambia nulla.
La cosa curiosa è che se proseguo con:
Codice:
rfcomm
che serve a verificare se la creazione del device è avvenuta correttamente, mi restituisce
Codice:
rfcomm0: XX::XX:XX:XX:XX channel 1 clean
come se tutto fosse ok.

Se tento di collegare i due dispositivi per il DUN mi appare questa informazione:



Ma perchè??! Confused

Io sono convinto di sbagliare o omettere qualcosa...
Sono certo che non vi sia nessun vero "problema".

Dai, che se riusciamo a risolverlo poi dobbiamo passare alla connessione wireless, dato che lì non ho la benché minima idea neppure come cominciare...
E se tutto va bene... fra un paio di mesetti abbandono PER SEMPRE la prigione dello zio Bill... Yuppi

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
anabasi
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/05 00:58
Messaggi: 12562
Residenza: Tra Alpi e Tanaro

MessaggioInviato: 07 Ott 2008 19:12    Oggetto: Rispondi citando

Ciao

Per quanto riguarda la connessione tramite cellulare (Bluetooth), non saprei cosa dirti: non l'ho mai utilizzata.

Per il tuo collegamento serale con l'adsl, potresti temporaneamente collegare il router al pc con un cavo Ethernet? In questo modo, i problemi da risolvere sarebbero ridotti, avresti la connessione e l'opportunità di reperire informazioni per realizzare la connessione wireless.
Il Wiki di Ubuntu dedicato alla guida alla connessione è qui e alla configurazione dei modem qui. Vedrai che la pagina web del secondo link, nel sommario, riporta anche le istruzioni per la configurazione di un modem/router WiFi (Pirelli WGate 2 Plus) e per la configurazione di Modem GPRS/UMTS.
Per quanto riguarda il wireless, c'è un Wiki qui ed una guida, che sembra interessante, nel forum di Ubuntu, qui.

Esperienza pratica, purtroppo, non ne ho: io utilizzo, a seconda della situazione, una connessione adsl con un semplice "modem" Ethernet (come ti dicevo, facilissimo da configurare) oppure una connessione analogica (modem 56K).

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 07 Ott 2008 21:00    Oggetto: Rispondi citando

Immagino che stai seguendo questa guida per configurare?
Anch'io non ho nessuna esperienza utile in merito, però il dubbio potrebbe essere sulla scrittura (maiuscole, spazi, 0 al posto di O e viceversa...): Linux, in particolare da terminale è estremamente sensibile a queste cose. Prova a controllare con attenzione la sintassi esatta.

Non so se si tratta dei tuoi dispositivi, ma ho trovato anche questa guida sul blog di Treviño (molto quotato nell'ambiente) che fa riferimento alla procedura da seguire:
Citazione:
Connessione GPRS/EDGE/UMTS su Ubuntu con Nokia 6630 via Bluetooth e USB
...
atto sta che in poco tempo sono riuscito a configurare tutte le periferiche, e per ultimo, ma probabilmente la cosa più importante, la connessione GPRS/EDGE/UMTS per riuscire a navigare sfruttando il mio Smartphone Nokia 6630 via Bluetooth, dato che purtroppo non sono coperto dall\?adsl
...
Credo che questa procedura possa andare bene anche per molte altre distribuzioni e cellulari diversi. In particolare, ho impostato la connessione per connettersti al gprs di TIM , sfruttando l\?APN ibox.tim.it. Se volete sfruttare altri operatori, modificate opportunamente l\?apn nelle modifiche in seguito.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Danielix
Amministratore
Amministratore


Registrato: 31/10/07 15:30
Messaggi: 8497
Residenza: Hinter dem Horizont.

MessaggioInviato: 08 Ott 2008 21:51    Oggetto: Rispondi citando

Vittoria

Ciao!
Questo è il primo post da Ubuntu in Wireless! Yuppi

Non è stato semplice (infatti si noti l'ora...) ma è fatta! Grazie
Prima in Ethernet (incredibile: appena inserito il cavetto si è praticamente connesso da solo!!), scarico di 149 pacchetti (Shocked ), riavvio, configurazioni e... voilà! eccomi votato per sempre al Pinguino! Wink

Il problema è che nonostante l'installazione di vari pacchetti aggiornati di Bluetooth Managers, continuo a non riuscire a connettermi via cellulare che, dato il mio lavoro, è la cosa assolutamente più imprescindibile...

Ho seguito tutti i wiki, ma... sempre lo stesso problema: "Can't create device: address already in use"... Furibondo

Ma intanto la parte più grossa è fatta: sta prendendo forma il "MIO" S.O., e non quello impostomi da altri! Wink

Che devo fare per risolvere l'ultimo - e più importante - scoglio? Confused



(Ragazzi... 'sto sistema operativo è una favola!!
E la velocità e la fluidità di FF su Ubuntu è l' avverarsi di un sogno! Very Happy )


MK... quando riduco a icona una finestra non la trovo più! Dove diavolo se ne va??!!
Io la vedo minimizzarsi verso l'icona del terminale che ho messo sul pannello inferiore, ma... non la ritrovo più!!!



A proposito, MK, un suggerimento: cambiami pure il titolo del topic in: "Passo a Linux: sorreggetemi!", visto che qui ti romperò le balle per le prossime settimane non solo per le connex... Rolling Eyes

Ciao

Danieluntu.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
anabasi
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/05 00:58
Messaggi: 12562
Residenza: Tra Alpi e Tanaro

MessaggioInviato: 09 Ott 2008 11:46    Oggetto: Rispondi citando

Danielix ha scritto:
Vittoria
Ciao!
Questo è il primo post da Ubuntu in Wireless! Yuppi
[...]Prima in Ethernet (incredibile: appena inserito il cavetto si è praticamente connesso da solo!!), scarico di 149 pacchetti (Shocked ), riavvio, configurazioni e... voilà! eccomi votato per sempre al Pinguino! Wink

Applause Applause

Complimenti! Sono sicuro che diventerete...buoni amici! Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 09 Ott 2008 20:48    Oggetto: Rispondi citando

Danielix ha scritto:
Vittoria

Ciao!
Questo è il primo post da Ubuntu in Wireless! Yuppi

Vittoria

Danielix ha scritto:
Non è stato semplice (infatti si noti l'ora...) ma è fatta! Grazie

Pivello: io a quell'ora ero ancora in cantiere al lavoro... Twisted Evil

Danielix ha scritto:
Prima in Ethernet (incredibile: appena inserito il cavetto si è praticamente connesso da solo!!), scarico di 149 pacchetti (Shocked ), riavvio, configurazioni e... voilà! eccomi votato per sempre al Pinguino! Wink

C'era un motivo se ti si consigliava la connessione ethernet... Wink avevi ben 6 mesi di aggiornamenti da recuperare (peraltro con una intera patch di versione, infatti adesso avrai senz'altro la 8.04.1 e il kernel 2.6.24-19-qualchecosa... che hanno risolto anche qualche problemino... Wink

Danielix ha scritto:
Il problema è che nonostante l'installazione di vari pacchetti aggiornati di Bluetooth Managers, continuo a non riuscire a connettermi via cellulare che, dato il mio lavoro, è la cosa assolutamente più imprescindibile...

Ho seguito tutti i wiki, ma... sempre lo stesso problema: "Can't create device: address already in use"... Furibondo

Ma intanto la parte più grossa è fatta: sta prendendo forma il "MIO" S.O., e non quello impostomi da altri! Wink

Che devo fare per risolvere l'ultimo - e più importante - scoglio? Confused

Posta il risultato del comando
Codice:
sdptool browse
e vediamo che si può fare... Think

Danielix ha scritto:
(Ragazzi... 'sto sistema operativo è una favola!!
E la velocità e la fluidità di FF su Ubuntu è l' avverarsi di un sogno! Very Happy )

Very Happy
Danielix ha scritto:
MK... quando riduco a icona una finestra non la trovo più! Dove diavolo se ne va??!!
Io la vedo minimizzarsi verso l'icona del terminale che ho messo sul pannello inferiore, ma... non la ritrovo più!!!

Ma non ce l'hai l'elenco finestre?
Clicca col destro su un punto vuoto del pannello, seleziona Aggiungi al pannello e cerca Elenco finestre, così avrai un'area dove finiscono le icone delle finestre aperte...

Danielix ha scritto:
A proposito, MK, un suggerimento: cambiami pure il titolo del topic in: "Passo a Linux: sorreggetemi!", visto che qui ti romperò le balle per le prossime settimane non solo per le connex... Rolling Eyes

Cominciamo a cercare di risolvere il problema delle connessioni... Wink

Danielix ha scritto:
Ciao

Danieluntu.

Hai già fatto una nuova distribuzione? :shok:
Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Danielix
Amministratore
Amministratore


Registrato: 31/10/07 15:30
Messaggi: 8497
Residenza: Hinter dem Horizont.

MessaggioInviato: 11 Ott 2008 13:51    Oggetto: Rispondi citando

Ciao MK,
ecco il risultato di "sdptool browse"



Naturalmente ti ho postato solo la parte relativa al servizio DUN (Dial-Up Networking).

MK ha scritto:
Ma non ce l'hai l'elenco finestre?
Rolling Eyes

eehm... Adesso si... Rolling Eyes

(Grazie!)


Novità spiacevoli:
dopo una serie di aggiornamenti adesso Grub, per selezionare il sistema operativo all'avvio, mi mostra questo:
Codice:
Ubuntu 8.04.1, kernel 2.6.24.21 - generic
Ubuntu 8.04.1, kernel 2.6.24.21 - generic (recovery mode)
Ubuntu 8.04.1, kernel 2.6.24.19 - generic
Ubuntu 8.04.1, kernel 2.6.24.19 - generic (recovery mode)
Ubuntu 8.04.1, memtest86+
....

Ha un senso che mi offra due volte Ubuntu su due kernel diversi?

L'altra novità riguarda FF: dopo una seconda serie di aggiornamenti mi parla nuovamente in inglese.
Leggendo sul web scopro che è un problema che hanno avuto in tanti, e sembra che il language pack non sia ancora compatibile con l'ultima versione di FF. Sembrano tutti convinti.
Invece non è assolutamente vero, e lo dico per due motivi: io con FF ho un rapporto particolarissimo, e anche di dipendenza, e potrei considerarmi un "esperto", e finita la prima serie di aggiornamenti una delle cose che ho controllato subito è stata la versione di FF che stavo usando: era l'ultimissima, e parlava in italiano.
Ho anche scaricato il pacchetto di installazione dell'ultima versione FF, in gz2.tar (che non so assolutamente come installare...) e estraendolo mi ritrovo una cartella dentro la quale c'è l'eseguibile di FF. Lo clicco e mi si apre FireFox totalmente nuovo, in italiano (so che non è il mio per via della skin, delle estensioni, e della disposizione degli strumenti).

Hai suggerimenti?

MK ha scritto:
Hai già fatto una nuova distribuzione? Shocked
Very Happy
Danieluntu è il mio nome utente su Ubuntu... Embarassed
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 11 Ott 2008 18:19    Oggetto: Rispondi citando

Danielix ha scritto:
Ciao MK,
ecco il risultato di "sdptool browse"
...
Naturalmente ti ho postato solo la parte relativa al servizio DUN (Dial-Up Networking).

Ok, cercherò info...

Danielix ha scritto:

MK ha scritto:
Ma non ce l'hai l'elenco finestre?
Rolling Eyes

eehm... Adesso si... Rolling Eyes

(Grazie!)

Mi pareva strano... Wink

Danielix ha scritto:

Novità spiacevoli:
dopo una serie di aggiornamenti adesso Grub, per selezionare il sistema operativo all'avvio, mi mostra questo:
Codice:
Ubuntu 8.04.1, kernel 2.6.24.21 - generic
Ubuntu 8.04.1, kernel 2.6.24.21 - generic (recovery mode)
Ubuntu 8.04.1, kernel 2.6.24.19 - generic
Ubuntu 8.04.1, kernel 2.6.24.19 - generic (recovery mode)
Ubuntu 8.04.1, memtest86+
....

Ha un senso che mi offra due volte Ubuntu su due kernel diversi?

Certo: il senso è che, se il nuovo kernel (il 21) crea problemi, puoi selezionare da Grub la possibilità di avviare col vecchio (il 19) che si presume debba essere più stabile. Very Happy

(hai gli aggiornamenti "proposed"? Attento, che a volte fanno pasticci, e non parlo di dolcetti e cannoli Wink )

Danielix ha scritto:

L'altra novità riguarda FF: dopo una seconda serie di aggiornamenti mi parla nuovamente in inglese.
Leggendo sul web scopro che è un problema che hanno avuto in tanti, e sembra che il language pack non sia ancora compatibile con l'ultima versione di FF. Sembrano tutti convinti.
Invece non è assolutamente vero, e lo dico per due motivi: io con FF ho un rapporto particolarissimo, e anche di dipendenza, e potrei considerarmi un "esperto", e finita la prima serie di aggiornamenti una delle cose che ho controllato subito è stata la versione di FF che stavo usando: era l'ultimissima, e parlava in italiano.
Ho anche scaricato il pacchetto di installazione dell'ultima versione FF, in gz2.tar (che non so assolutamente come installare...) e estraendolo mi ritrovo una cartella dentro la quale c'è l'eseguibile di FF. Lo clicco e mi si apre FireFox totalmente nuovo, in italiano (so che non è il mio per via della skin, delle estensioni, e della disposizione degli strumenti).

Hai suggerimenti?

Mi sembra di ricordare qualcosa sul tuo rapporto con FF... Wink

Aggiornamenti per FF? Di recente non ne ho visti... Think

Hai detto che non sai installarlo, ma in pratica lo hai fatto.
Hai scaricato il sorgente (ma è un .tar.gz o un .tar.bz2? a seconda del tipo cambia l'opzione di estrazione)
Comunque la procedura è quella: estrazione, solitamente questi programmi vanno installati in /opt, compilazione e installazione... su FF hai trovato direttamente l'eseguibile ( .sh ) e quindi non si è resa necessaria la parte di compilazione: hai tutte le fortune.
Adesso devi solo copiare i dati del tuo profilo e delle tue estensioni, che trovi nelle cartelle nascoste della tua /home (quelle col punto davanti che visualizzi tramite CTRL+H, dovrebbe esserci una cartella .mozilla al cui interno c'è il tuo profilo, le tue estensioni eccetera - si tratta di individuare la cartella nascosta della nuova installazione e copiarci dentro i dati di quella predefinita)

Altri suggerimenti? Prova sul "tuo" FF a ripristinare l'italica lingua (menù Modifica => Preferenze) oppure prova in Synaptic a disattivare gli aggiornamenti "proposed" e reinstallare FF
Danielix ha scritto:

MK ha scritto:
Hai già fatto una nuova distribuzione? Shocked
Very Happy
Danieluntu è il mio nome utente su Ubuntu... Embarassed

Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Danielix
Amministratore
Amministratore


Registrato: 31/10/07 15:30
Messaggi: 8497
Residenza: Hinter dem Horizont.

MessaggioInviato: 13 Ott 2008 13:51    Oggetto: Rispondi citando

Ciao MK,
non c'è stato nulla da fare, e la tua menzione ai "proposed" mi ha messo in allarme, perchè in effetti - da buon neofita - avevo lasciato che scaricasse qualsiasi cosa.
In più avevo finito di "rovinare" alcuni files come "wdial", rfcomm, etc.. a furia di modificarli senza prima farne una copia di sicurezza.
Allora?
Formattato! Mr. Green

Ho approfittato per espandere la sua partizione regalandogli qualche giga in più, e l'ho reinstallato.

Adesso è vergine vergine, con solamente gli aggiornamenti importanti.
Firefox funziona in italiano (ed è la versione 3.03, l'ultima!). Il wireless e l'ethernet pure.

Ma con il Bluetooth rimane lo stesso problema: "Can't create device: address already in use".

Citazione:
Aggiornamenti per FF? Di recente non ne ho visti... Think
Mi riferivo all'ultimo, il 3.03, come non l'hai visto? Shocked


Citazione:
Mi sembra di ricordare qualcosa sul tuo rapporto con FF... Wink
Già...! Very Happy
Da allora ne è passata di acqua sotto i ponti! Oggi non potrei più farne a meno (ho anche la T-shirt di FF...!), e quando sono costretto su un altro pc a usare IE mi viene l'idiosincrasia mista a disgusto e repulsione...!
Vedessi il "mio" FF... pare una macchina da guerra!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 13 Ott 2008 20:46    Oggetto: Rispondi citando

Ho sentito che la versione "prossima" di Network-Manager dovrebbe risolvere parecchi problemi... il fatto è che non la puoi installare da Synaptic.
Se hai voglia di provarci comunque ti linko una guida che sembra ben spiegata.
Citazione:
Nella guida di oggi vedremo come installare, grazie ad alcuni pacchetti precompilati resi disponibili da un utente del forum internazionale di Ubuntu, una delle ultime versioni svn disponibili di network manager 0.7.0, il gestore di rete predefinito della distribuzione africana. Tra le maggiori migliorie apportate al programma: la completa riscrittura dell?interfaccia utente, il supporto agli IP fissi e la gestione ?integrata? di modem mobili (pcmcia card e usb) e DLS (PPOE).


FF 3.0.3 per me non è una cosa recente: l'aggiornamento è di fine settembre... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Danielix
Amministratore
Amministratore


Registrato: 31/10/07 15:30
Messaggi: 8497
Residenza: Hinter dem Horizont.

MessaggioInviato: 13 Ott 2008 21:34    Oggetto: Rispondi citando

MK66 ha scritto:
Ho sentito che la versione "prossima" di Network-Manager dovrebbe risolvere parecchi problemi... il fatto è che non la puoi installare da Synaptic.
Se hai voglia di provarci comunque ti linko una guida che sembra ben spiegata.

Urka! Pare impegnativa la cosa! Phew
Grazie MK, ci proverò domani, e ti saprò dire, puoi contarci! Wink
(Anche se non parla di GPRS/EDGE/UMT, ma solo di pcmcia e usb... Think
Boh... magari riuscirò a connettermi con il cavetto, cosa che comunque non mi riusciva...)


Citazione:
FF 3.0.3 per me non è una cosa recente: l'aggiornamento è di fine settembre... Wink
Ma dài!!! Fine Settembre era pochi giorni fa!!
Come lo vuoi chiamare, "l'antico aggiornamento"?! Very Happy

Il punto è che in giro per i forum Ubuntu, blogs, etc... si discute "professionalmente" del fatto che l'ultima versione di FF non supporta il language pack...

Qualcuno dovrebbe dirglielo che il mio FF 3.0.3 parla italiano???!!! Rolling Eyes

A domani! Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 13 Ott 2008 21:45    Oggetto: Rispondi citando

Anche il mio parla italiano, malgrado la vecchiaia dell'aggiornamento Wink

Ma sai come sono questi ubuntiani? Se non si incasinano la vita non sono contenti... Rolling Eyes

Per la guida, non garantisco nulla (e non ho nemmeno modo di provare): se ti sembra che non sia indicata per la tua situazione, piuttosto lascia perdere (forse a breve ci sarà la nuova versione di network-manager direttamente su Synaptic... dopo l'uscita della nuova release...)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Danielix
Amministratore
Amministratore


Registrato: 31/10/07 15:30
Messaggi: 8497
Residenza: Hinter dem Horizont.

MessaggioInviato: 15 Ott 2008 12:04    Oggetto: Rispondi citando

Ciao MK.
Niente da fare. Non sembra che ci sia verso...

Però... però... ho lottato, non ho dormito (secondo me siamo tutti matti!), ho sputato sangue e formattato-installato 623 volte, ma...

mi sono connesso col cavetto!!! Vittoria

Via Bluetooth non ci rinuncio, perchè la comodità d'uso è innegabile, ma via USB intanto è fatta!

E non è così semplice come il wiki pretende di far credere...

Sto preparando una guida da postare come nuovo topic per chi volesse connettersi almeno via USB al cellulare...

A presto Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
anabasi
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/05 00:58
Messaggi: 12562
Residenza: Tra Alpi e Tanaro

MessaggioInviato: 15 Ott 2008 19:39    Oggetto: Rispondi citando

Vittoria

Ho letto la tua guida: complimenti per il risultato e per l'accuratezza della descrizione! Servirà certamente a molti.

Applause Applause
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 15 Ott 2008 21:42    Oggetto: Rispondi citando

anabasi ha scritto:
Vittoria

Ho letto la tua guida: complimenti per il risultato e per l'accuratezza della descrizione! Servirà certamente a molti.

Applause Applause

Complimenti anche da parte mia... Vittoria
(ho messo in evidenza, così altri la potranno trovare con maggior facilità Wink )
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
etabeta
Troll Sconvolto


Registrato: 06/04/06 10:02
Messaggi: 2663

MessaggioInviato: 10 Apr 2009 20:15    Oggetto: La soluzione c'è Rispondi citando

abbandonare distribuzioni "talebane" come Ubuntu e appoggiarsi a distro più pragmatiche come Mandriva.
Ne Fedora ne OpenSuse (troppo "talebana" la prima troppo pesante la seconda)
Con Mandriva e i driver Windows tutte le schede wireless funzionano a meraviglia e senza problemi.
Il tool grafico di configurazione pensa a tutto.
Per chi si avvicina a Linux Mandriva è onestamente la più semplice.

Non voglio creare un flame ma il problema fondamentale di chi passa da windows a GNU/linux è che tutto funzioni con il minimo sforzo (anche per me che ormai lo uso da sette anni e mi sono sbattuto parecchio per far funzionare periferiche varie)
quindi avendole provate tutte non posso far altro che consigliare quella che risponde meglio e in maniera più veloce alle esigenze dei neofiti.

Buona Pasqua a tutti.
Pclinux
web pclinux(dot)eu Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 10 Apr 2009 21:12    Oggetto: Rispondi citando

Non ho capito cosa intendi con "distribuzione talebana"? Think

etabeta ha scritto:
Per chi si avvicina a Linux Mandriva è onestamente la più semplice.

Anch'io avevo sentito la stessa cosa, e infatti c'avevo provato, ma nel mio caso il risultato è stato da incubo... certo, so benissimo che è stata colpa mia, ma sai com'è? Se uno è agli inizi difficilmente sa come reagire a certi problemini che Ubuntu invece non mi ha dato... Rolling Eyes


L'ultima modifica di MK66 il 10 Apr 2009 21:16, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
etabeta
Troll Sconvolto


Registrato: 06/04/06 10:02
Messaggi: 2663

MessaggioInviato: 11 Apr 2009 19:09    Oggetto: In breve Rispondi citando

MK66 ha scritto:
Non ho capito cosa intendi con "distribuzione talebana"? Think

etabeta ha scritto:
Per chi si avvicina a Linux Mandriva è onestamente la più semplice.

Anch'io avevo sentito la stessa cosa, e infatti c'avevo provato, ma nel mio caso il risultato è stato da incubo... certo, so benissimo che è stata colpa mia, ma sai com'è? Se uno è agli inizi difficilmente sa come reagire a certi problemini che Ubuntu invece non mi ha dato... Rolling Eyes


Per distribuzione "Talebana" si intende una distro che in partenza ha solo software rigorosamenti liberi a scapito dell'utilizzabilità immediata.
Es. Se non ho altra possibilità di connettermi se non in wireless o con un modem usb Ubuntu è la scelta sbagliata in quanto ndiswrapper non è installato di default ma te lo devi scaricare e come te lo scarichi se non hai la connessione funzionante???
A mia nipote ho regalato il mio vecchio Speedtouch USB, le ho installato Mandriva Spring 2008 visto che non ne poteva più della lentezza di windows e in 2 minuti con il tool di configurazione di Mandriva e il cd del modem con i driver windows era online.
Stesso discorso con un notebook compaq del 2002 a cui ho ridato il vecchio splendore con somma gioia del proprietario sempre utilizzando la Mandriva 2008 Spring. In questo caso scheda wireless G pcmcia Hamlet. Stesso tool di configurazione stesso disco in dotazione con i driver windows e dopo 5 minuti era in rete e per di più con WPA funzionante.
Io ho provato anche Ubutuntu tra le tante nei miei 7 anni di GNU/Linux ma a parte il non piacermi esteticamente, brutti colori e troppo spartana con Gnome, non c'è sicurezza di continuità nel funzionamento delle periferiche wireless tra una release e l'altra.
Con la 7.10 la mia dlink G520+ pci funzionava, con la 8.04 non funzionava, con la 8.10 non ho neanche più provato tanto Ubuntu ha gia dimostrato di non essere interessante per me.
Ribadisco, il mio dire che la migliore è la mandriva 2008 spring non è un partito preso, la 2009 (almeno la powerpack) fa più schifo, il fatto è che con le macchine più varie (anche con solo 384MB di ram a cui va' tolta la memoria che si "frega" la scheda grafica integrata) la Mandriva 2008 Spring è quella che mi ha dato zero problemi e tutti i clienti sono soddisfattissimi nessuno che mi chiami perchè non capisce qualcosa o qualcosa non funziona.
Ecco tutto.
Shy
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 11 Apr 2009 21:10    Oggetto: Re: In breve Rispondi citando

etabeta ha scritto:
Per distribuzione "Talebana" si intende una distro che in partenza ha solo software rigorosamenti liberi a scapito dell'utilizzabilità immediata.

Allora avevo immaginato esattamente. Certo non mi aspettavo di sentir definire Ubuntu come distro talebana (sarei stato più propenso a vederci Debian o Slackware con questa definizione), anche per via di come viene considerata Ubuntu in certi ambienti linuxiani...
etabeta ha scritto:
Es. Se non ho altra possibilità di connettermi se non in wireless o con un modem usb Ubuntu è la scelta sbagliata in quanto ndiswrapper non è installato di default ma te lo devi scaricare e come te lo scarichi se non hai la connessione funzionante???

Su questo non posso certo darti torto, ed ecco che viene comodo avere il dual-boot per scaricare comunque i pacchetti mancanti.
etabeta ha scritto:
A mia nipote ho regalato il mio vecchio Speedtouch USB, le ho installato Mandriva Spring 2008 visto che non ne poteva più della lentezza di windows e in 2 minuti con il tool di configurazione di Mandriva e il cd del modem con i driver windows era online.
Stesso discorso con un notebook compaq del 2002 a cui ho ridato il vecchio splendore con somma gioia del proprietario sempre utilizzando la Mandriva 2008 Spring. In questo caso scheda wireless G pcmcia Hamlet. Stesso tool di configurazione stesso disco in dotazione con i driver windows e dopo 5 minuti era in rete e per di più con WPA funzionante.
Io ho provato anche Ubutuntu tra le tante nei miei 7 anni di GNU/Linux ma a parte il non piacermi esteticamente, brutti colori e troppo spartana con Gnome, non c'è sicurezza di continuità nel funzionamento delle periferiche wireless tra una release e l'altra.
Con la 7.10 la mia dlink G520+ pci funzionava, con la 8.04 non funzionava, con la 8.10 non ho neanche più provato tanto Ubuntu ha gia dimostrato di non essere interessante per me.

Questa caratteristica di Mandriva non la sapevo, ma è senza dubbio ottima.
Sicuramente una distribuzione che rende semplice e immediato connettersi con diverse modalità è utile e importante.
etabeta ha scritto:
Ribadisco, il mio dire che la migliore è la mandriva 2008 spring non è un partito preso, la 2009 (almeno la powerpack) fa più schifo, il fatto è che con le macchine più varie (anche con solo 384MB di ram a cui va' tolta la memoria che si "frega" la scheda grafica integrata) la Mandriva 2008 Spring è quella che mi ha dato zero problemi e tutti i clienti sono soddisfattissimi nessuno che mi chiami perchè non capisce qualcosa o qualcosa non funziona.
Ecco tutto.
Shy

Ci tengo a precisare che non intendevo certo polemizzare.
Mandriva non ha mai suscitato il mio interesse dopo la primissima prova (disastrosa) e una successiva installazione (più che altro per vedere se ci riuscivo e come andava, sia con una distro basata sui pacchetti RPM che con KDE), ma ritengo che abbia comunque dei numeri validi per essere la distro giusta per cominciare (e non solo), e quello che dici ha rafforzato la mia convinzione in tal senso Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
etabeta
Troll Sconvolto


Registrato: 06/04/06 10:02
Messaggi: 2663

MessaggioInviato: 11 Apr 2009 22:47    Oggetto: Re: In breve Rispondi

MK66 ha scritto:
Questa caratteristica di Mandriva non la sapevo, ma è senza dubbio ottima.
Sicuramente una distribuzione che rende semplice e immediato connettersi con diverse modalità è utile e importante.


E' semplicemente il control center di Mandriva da dove puoi configurare praticamente tutto.

Per quello che riguarda il dual boot... non dovrebbe esistere (e qui il talebano sono io!) anche se capisco che per chi inizia può servire.

So che non volevi fare polemica e neanch'io.
Bisogna cercare i lati positivi.

Ad Ubunto va' il merito di aver fatto diffondere la fama di GNU/Linux ma purtroppo è troppo pesante (e per fortuna che Gnome doveva essere meno esoso di KDE) e il neofita deve "sbattersi" ancora a configurare a mano seguendo How To e questo allontana molti da GNU/Linux.

Mandriva purtroppo risente troppo spesso di problemi societari per essere affidabile (oggi c'è domani potrebbe non esserci piu')

Il problema di GNU/Linux è proprio la frammentazione, non essendoci un vero punto di riferimento la sua diffusione è rallentata.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> *Ubuntu Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi