Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Decalogo per la Quaresima on line
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 04 Mar 2009 19:21    Oggetto: Decalogo per la Quaresima on line Rispondi citando

Commenti all'articolo Decalogo per la Quaresima on line
E se invece di proporre il digiuno tecnologico si proponesse un uso "cristiano" della tecnologia?
Top
zeross
Moderatore Software e Programmazione
Moderatore Software e Programmazione


Registrato: 19/11/08 11:04
Messaggi: 3464
Residenza: Atlantica

MessaggioInviato: 04 Mar 2009 19:43    Oggetto: Rispondi citando

A chi piace vietare per il gusto di farlo e per l'ebrezza che fornisce il potere quando lo eserciti, limitarsia dispensare consigli cristiani sembra molto riduttivo.

Le teconologie di comunicazioni attuali sfuggono al controllo delle istituzioni religiose. Razz
Gia al tempo dell'invenzione della macchina da stampa di Guttemberg la chiesa si scaglio contro questo strumento che la privava del monopolio della diffusione e della conservazione della conoscenza. 8)

Tutto quello che non si può controllare va limitato per il bene del gregge da cui le pecorelle potrebbero smarrirsi in numero elevato. Twisted Evil

Sta a noi resistere alle lusinghe e agli ordini di queste nuove arpie Surprised
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
fulmine
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 23/03/08 15:54
Messaggi: 3345
Residenza: olimpio

MessaggioInviato: 04 Mar 2009 20:31    Oggetto: Rispondi citando

zeross ha scritto:
A chi piace vietare per il gusto di farlo e per l'ebrezza che fornisce il potere quando lo eserciti, limitarsia dispensare consigli cristiani sembra molto riduttivo.

Le teconologie di comunicazioni attuali sfuggono al controllo delle istituzioni religiose. Razz
Gia al tempo dell'invenzione della macchina da stampa di Guttemberg la chiesa si scaglio contro questo strumento che la privava del monopolio della diffusione e della conservazione della conoscenza. 8)

Tutto quello che non si può controllare va limitato per il bene del gregge da cui le pecorelle potrebbero smarrirsi in numero elevato. Twisted Evil

Sta a noi resistere alle lusinghe e agli ordini di queste nuove arpie Surprised

Zeross, Gesù ti ama, parliamone. aureola
Top
Profilo Invia messaggio privato
zeross
Moderatore Software e Programmazione
Moderatore Software e Programmazione


Registrato: 19/11/08 11:04
Messaggi: 3464
Residenza: Atlantica

MessaggioInviato: 04 Mar 2009 20:48    Oggetto: Rispondi citando

fulmine ha scritto:

Zeross, Gesù ti ama, parliamone. aureola


Sono contento che mi ami, ma se gesù leggesse anche il forum, nel 3D maschi e femmine saprebbe che non sono il suo tipo Shame on you

Se poi ci ama perche ha riempito l'olimpo piu di maschi che di femmine Evil or Very Mad

Se noi abbiamo una media statistica di sette femmine a testa dove sono finite le mie 14! Grrr

Se viene a discutere di questi argomenti lo attendo volentieri Twisted Evil
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
fulmine
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 23/03/08 15:54
Messaggi: 3345
Residenza: olimpio

MessaggioInviato: 04 Mar 2009 20:58    Oggetto: Rispondi citando

zeross ha scritto:
fulmine ha scritto:

Zeross, Gesù ti ama, parliamone. aureola


Sono contento che mi ami, ma se gesù leggesse anche il forum, nel 3D maschi e femmine saprebbe che non sono il suo tipo Shame on you

Se poi ci ama perche ha riempito l'olimpo piu di maschi che di femmine Evil or Very Mad

Se noi abbiamo una media statistica di sette femmine a testa dove sono finite le mie 14! Grrr

Se viene a discutere di questi argomenti lo attendo volentieri Twisted Evil

Si vede che sette di noi valgono come una femmina.
A parte che se mando un email a un amico con su scritto "Gesù ti ama" quello mi prenderà per matto, non perchè è una cosa sciocca ma perchè è banale. Se scrivo una eMail a un amico o amica gli chiedo piuttosto come sta, se ha bisogno, se ho bisogno e già questo porta con se il messaggio sottinteso che gesù ci ama e lo dimostriamo con gesti quotidiani, offrendo aiuto, sostegno morale. Ora devo provare a mandare a un amico una eMail con su scritto così, cosa mi risponderà? Think
Ne ho mandati 4, vediamo un pò. pc
Top
Profilo Invia messaggio privato
chemicalbit
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/04/05 17:59
Messaggi: 18597
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 04 Mar 2009 21:36    Oggetto: Rispondi citando

Chissà se questa volta Pier Luigi Tolardo sarà accusato di
filo-celiricalismo, religiosimo, integralismo, pro-proselitismo, ecclesialismo, ecc. ecc.
Mr. Green
Top
Profilo Invia messaggio privato
FlyerDuck
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 30/01/08 12:17
Messaggi: 36
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 04 Mar 2009 22:13    Oggetto: Rispondi citando

Come al solito non mi trovo molto d'accordo con Pierluigi.
Non sono d'accordo perché lo sfottò del suo articolo è fuori luogo, inutilmente ironico e irrispettoso del credo altrui.

Non sono per nulla praticante, per nulla clericale, per nulla ciellino e per nulla papalino, solo un semplice credente. Così come ogni vertice associativo decide e predica per i suoi affiliati, adepti ed anche potenziali simpatizzanti, non vedo cosa ci sia di male se la Chiesa lanci un appello per quello che a suo modo è lo stile da attuare in un determinato momento.

Il Dalai Lama porta il suo messaggio di pace in giro per il mondo, lo diffonde tra i buddisti ed anche i non credenti, che sono comunque liberi di condividere laicamente i suoi princìpi o addirittura aderire alla fede predicata.
Il Papa a sua volta fa il suo mestiere, così i responsabili ecclesiali. Non sono d'accordo sul digiuno, le ceneri in testa, la decima ai poveri, il perdono al fratello o chissà cos'altro?
Benissimo, cambio strada, non ascolto, non partecipo.

Personalmente non vado alle riunioni di Rifondazione Comunista e nemmeno a quelle di Forza Nuova, non mi interessano ma sono altrettanto convinto siano in diritto di dire la loro e di manifestare pacificamente per le loro idee.

Quale sarebbe quindi il fastidio delle uscite ecclesiali sulla quaresima e le tecnologie se nessuno ci impedisce di fare diversamente? Ha paura Tolardo che lo inquisiscano e lo torturino?
No, stia tranquillo, Pierluigi, li conosco un poco e non torturano più da secoli, adesso semmai ci sono altre sette che lo fanno e qui gli consiglio di continuare ad ignorarle, c'è gente che ha la condanna a morte per averne parlato irrispettosamente... Twisted Evil

Per quel poco che mi ricordo e conosco (ve l'ho detto - sono un cattivo credente), per i cristiani la quaresima è un'occasione per partecipare vivamente, con rinunce che ci pesano, alla sofferenza di un ragazzo che s'è offerto di morire per noi e ci ha aperto la strada verso una vita migliore, eccezionale, meravigliosa.
Infatti, per i cristiani, la vita continua, non finisce qui. Wink

Rinunciare a FB o agli SMS, oggi, è come quando si rinunciava al lego o alla bicicletta qualche lustro fa. tutto qui, senza bisogno di sfottò, davvero antipatici.

Wink

Ciao, giorgio
Top
Profilo Invia messaggio privato
ili07
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 29/05/07 22:58
Messaggi: 3912

MessaggioInviato: 05 Mar 2009 03:05    Oggetto: Rispondi citando

zeross ha scritto:
A chi piace vietare per il gusto di farlo e per l'ebrezza che fornisce il potere quando lo eserciti, limitarsia dispensare consigli cristiani sembra molto riduttivo.

Le teconologie di comunicazioni attuali sfuggono al controllo delle istituzioni religiose. Razz
Gia al tempo dell'invenzione della macchina da stampa di Guttemberg la chiesa si scaglio contro questo strumento che la privava del monopolio della diffusione e della conservazione della conoscenza. 8)

Tutto quello che non si può controllare va limitato per il bene del gregge da cui le pecorelle potrebbero smarrirsi in numero elevato. Twisted Evil

Sta a noi resistere alle lusinghe e agli ordini di queste nuove arpie Surprised



ignoranza...ignoranza signori miei......
tutti i poteri, da quelli politici a quelli religiosi hanno bisogno di ignoranza Wink

ricordate che la terra doveva essere piatta?
e che fine ha fatto chi diceva che era tonda??? Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
Pier Luigi Tolardo
Semidio
Semidio


Registrato: 09/04/05 13:17
Messaggi: 312
Residenza: Novara

MessaggioInviato: 05 Mar 2009 08:03    Oggetto: Rispondi citando

Si, c'era anche un po' di ironia nelle cose che ho scritto ma niente di partyicolarmente dissacrante, irrispettoso, blasfemo, che io sappia il cristianesimo non è una religione triste o che aborre il buonumore, forse certe descrizioni interessate a farla apparire così, oppure certe testimonianze sbagliate di un cristianesimo funereo e piagnone. Cristo ha salvato il mondo, la gioia che deriva da questa certezza dovrebbe rendere il cristiano anche capace di ridere di sè stesso e degli altri.
E poi fatte sul serio le cose che propongo mi sembrano anche molto serie per chi vuol prenderle sul serio.
Astenersi dalla comunicazione non è il massimo tantomeno per il cristiano, la maniera migliore di evitare le tentazioni di una comunicazione dispersiva e banale è cercare di fare una buona esperienza di comunicazione, forse astenersi è più facile mentre cercare di vivere e comunicare bene è più difficile.
Gutenberg ha stampto la Bibbia, quisto ha facilitato anche la Riforma Protestane ma oggi anche le Paoline ti vendono un Nuovo Testamento per 1,85 euro. Le Tecnologie sono per l'Uomo, per il suo Bene, lo possono perdere ma anche salvare, questa è la sfida!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
FlyerDuck
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 30/01/08 12:17
Messaggi: 36
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 05 Mar 2009 08:45    Oggetto: Re: Ma..... Rispondi

Pier Luigi Tolardo ha scritto:
Si, c'era anche un po' di ironia nelle cose che ho scritto ma niente di partyicolarmente dissacrante, irrispettoso, blasfemo, che io sappia il cristianesimo non è una religione triste o che aborre il buonumore, forse certe descrizioni interessate a farla apparire così, oppure certe testimonianze sbagliate di un cristianesimo funereo e piagnone. Cristo ha salvato il mondo, la gioia che deriva da questa certezza dovrebbe rendere il cristiano anche capace di ridere di sè stesso e degli altri.
E poi fatte sul serio le cose che propongo mi sembrano anche molto serie per chi vuol prenderle sul serio.
Astenersi dalla comunicazione non è il massimo tantomeno per il cristiano, la maniera migliore di evitare le tentazioni di una comunicazione dispersiva e banale è cercare di fare una buona esperienza di comunicazione, forse astenersi è più facile mentre cercare di vivere e comunicare bene è più difficile.
Gutenberg ha stampto la Bibbia, quisto ha facilitato anche la Riforma Protestane ma oggi anche le Paoline ti vendono un Nuovo Testamento per 1,85 euro. Le Tecnologie sono per l'Uomo, per il suo Bene, lo possono perdere ma anche salvare, questa è la sfida!

Ti ringrazio per la risposta, che condivido. Da laico penso, ed anche tu sarai d'accordo, che la distorzsione sono i fanatismi, da qualunque parte vengano, perché portano solo divisione. Ecco perché mi piace il tuo intento di essere solo un po' spiritoso: essendo il secondo articolo di fila sull'argomento sembrava una presa di posizione più polemica. Wink

Per ciò che riguarda l'utilizzo dei media, l'uso più responsabile sarebbe da applicare sempre, non solo in penitenza...

Grazie ancora Pierluigi: anche se ti controbatto spesso, ti leggo sempre e volentieri. Che gusto c'è a leggere chi la pensa sempre come te? Very Happy

ciao, giorgio
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 1 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi