Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
* Prima di installare Debian
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
mdweb
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 18/12/07 15:59
Messaggi: 4412

MessaggioInviato: 07 Mag 2009 18:33    Oggetto: * Prima di installare Debian Rispondi citando

Ciao vorrei installare Debian sul mio pc fisso,ecco le caratteristiche:

Processore: Intel Pentium 4 3.00 Ghz
Ram: 512 MB di Ram
Scheda Video: nvidia 7300 GS 256 Mb

Tutto compatibile?

Poi volevo sapere anche un ' altra cosa:

E' possibile far partire sempre XP come sistema predefinito?
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 07 Mag 2009 20:29    Oggetto: Re: Prima di installare Debian. Rispondi citando

mdweb ha scritto:
Ciao vorrei installare Debian sul mio pc fisso,ecco le caratteristiche:

Processore: Intel Pentium 4 3.00 Ghz
Ram: 512 MB di Ram
Scheda Video: nvidia 7300 GS 256 Mb

Tutto compatibile?

Poi volevo sapere anche un ' altra cosa:

E' possibile far partire sempre XP come sistema predefinito?

Il computer è lo stesso dove avevi installato Ubuntu?
Se è così, è perfettamente compatibile.

Debian è molto simile a Ubuntu (in fondo è la madre), con un paio di differenze sostanziali: molti meno automatismi (tieni conto di tutte le configurazioni che hai fatto per Ubuntu, che le dovrai rifare pari pari per Debian, e forse anche qualcuna in più) e una maggior stabilità (associata però al fatto di avere software più vecchio).

Per farti un esempio ti dirò la mia prima esperienza con Debian: io ho installato la prima volta Debian 4, quella prima di questa attuale, e usavo Ubuntu 7.04 quindi parlo di 2 anni fa circa. Debian mi era sembrata, a prima vista, identica a Ubuntu 6.06, ovvero quella dell'anno precedente.

Per quello che riguarda Windows, avrai sempre a disposizione Grub, quindi lo puoi modificare per avviare Windows
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
mdweb
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 18/12/07 15:59
Messaggi: 4412

MessaggioInviato: 07 Mag 2009 20:44    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Per quello che riguarda Windows, avrai sempre a disposizione Grub, quindi lo puoi modificare per avviare Windows


Come si fa?


Per quanto riguarda Debian 32 cd sono tantissimi Smile

La versione kde è composta solo da un cd?
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 07 Mag 2009 20:59    Oggetto: Rispondi citando

mdweb ha scritto:
Citazione:
Per quello che riguarda Windows, avrai sempre a disposizione Grub, quindi lo puoi modificare per avviare Windows


Come si fa?

A modificare Grub?
Devi editare (con i permessi da superutente) il file /boot/grub/menu.list e segnare col numero giusto il sistema da avviare.
Qui ne avevo già parlato con un esempio.
mdweb ha scritto:

Per quanto riguarda Debian 32 cd sono tantissimi Smile

La versione kde è composta solo da un cd?

I 32 cd contengono tutti i file e i programmi, nel caso che non sia possibile accedere a internet.
Se hai modo di accedere a internet per gli aggiornamenti, dovrebbe bastare il primo cd.
Altrimenti c'è la versione KDE con un solo CD e anche la versione Xfce/Lxde con un solo CD, queste ti danno un sistema completo equivalente rispettivamente a Kubuntu o Xubuntu, poi dovrai fare i vari aggiornamenti dalla rete.
Se sei collegato ethernet e quindi non ci sono problemi di connessione, e hai una tariffa economicamente vantaggiosa, puoi anche usare la versione netinstall, che installa un CD minimale e scarica da internet tutto quello che serve.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
mdweb
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 18/12/07 15:59
Messaggi: 4412

MessaggioInviato: 07 Mag 2009 21:09    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Altrimenti c'è la versione KDE con un solo CD e anche la versione Xfce/Lxde con un solo CD, queste ti danno un sistema completo equivalente rispettivamente a Kubuntu o Xubuntu, poi dovrai fare i vari aggiornamenti dalla rete.


Visto che il pc non è così potente stavo pensando di installare una di queste due versioni.

Tu cosa ne pensi?

Citazione:

I 32 cd contengono tutti i file e i programmi, nel caso che non sia possibile accedere a internet.


Quindi basterebbe scaricare solo il primo cd e masterizzarlo.Non masterizzarli tutti e 32 , o sbaglio?
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 07 Mag 2009 21:26    Oggetto: Rispondi citando

mdweb ha scritto:
Citazione:
Altrimenti c'è la versione KDE con un solo CD e anche la versione Xfce/Lxde con un solo CD, queste ti danno un sistema completo equivalente rispettivamente a Kubuntu o Xubuntu, poi dovrai fare i vari aggiornamenti dalla rete.


Visto che il pc non è così potente stavo pensando di installare una di queste due versioni.

Tu cosa ne pensi?

Certo, può essere l'idea migliore: in fondo, come sempre, puoi comunque scaricare dalla rete gli ambienti grafici e cambiarli come preferisci, passando da Gnome, Kde, Xfce e tutti gli innumerevoli ambienti grafici esistenti per Linux.

mdweb ha scritto:

Citazione:

I 32 cd contengono tutti i file e i programmi, nel caso che non sia possibile accedere a internet.


Quindi basterebbe scaricare solo il primo cd e masterizzarlo.Non masterizzarli tutti e 32 , o sbaglio?

Dovrebbe bastare, ottenendo una versione con Gnome, usabile. Gli aggiornamenti li dovrai fare dalla rete.
Però ne sono sicuro solo per quanto riguarda le versioni Kde e Xfce, e per la versione netinstall.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
freemind
Supervisor sezione Programmazione
Supervisor sezione Programmazione


Registrato: 04/04/07 20:28
Messaggi: 4643
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 08 Mag 2009 09:05    Oggetto: Rispondi citando

Quello che dice mk66 è tutto corretto e aggiungo un paio di cose.
Esistono degli installaer ridotti che ti scaricano sulla macchina il minimo indispensabile e completano l'installazione prelevando da internet i componenti.

L'installer di default ti fa tirar giù gnome (oppure nulla) come DE.

Debian è ultra-stabile secondo me lato server è una delle migliori, come desktop l'ho usata poco ma alla fine sempre GNU/Linux è!

Purtroppo il ramo stable, per avere maggior sicurezza e stabilità ha versioni non ultra-recenti dei pacchetti però se uno aspetta un paio di mesi dall'uscita della stable secondo me può poi cambiare i repo e rar puntare al ramo testing, far il dist-upgrade e a quel punto si trova una testing che di fatto è molto stabile con pacchetti più aggiornati.
Top
Profilo Invia messaggio privato
mdweb
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 18/12/07 15:59
Messaggi: 4412

MessaggioInviato: 08 Mag 2009 14:04    Oggetto: Rispondi

Citazione:
Certo, può essere l'idea migliore: in fondo, come sempre, puoi comunque scaricare dalla rete gli ambienti grafici e cambiarli come preferisci, passando da Gnome, Kde, Xfce e tutti gli innumerevoli ambienti grafici esistenti per Linux.


Sto mettendo kde su ubuntu!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi