Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
* Modificare i permessi con chmod
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
fekir
Utente cancellato


Registrato: 17/10/08 20:50
Messaggi: 223

MessaggioInviato: 05 Lug 2009 15:39    Oggetto: * Modificare i permessi con chmod Rispondi citando

ciao a tutti, ritorno con un problema per xampp su linux..

dopo aver reinstallato linux (ubuntu) scompatto come da istruzioni xampp in ot, e digitando nel browser http://localhost/index.php (che si cambia da solo in http://localhost/xampp) sembra funzionare tutto.
aggiungo sotto /opt/lampp/htdocs una cartella chiamata php con diversi documenti (anche in html), ma non riesco a visualizzarli.
se per esempio digito http://localhost/php/, allora mi appare un elenco dei files che ci sono nella cartella, se clicco su una di esse mi appare un errore:


Citazione:
Accesso negato!

Non disponi dei permessi necessari per accedere all'oggetto richiesto, oppure l'oggetto non può essere letto dal server.

Se pensi che questo sia un errore del server, per favore contatta il webmaster.
Error 403
localhost
dom 05 lug 2009 16:38:46 CEST
Apache/2.2.11 (Unix) DAV/2 mod_ssl/2.2.11 OpenSSL/0.9.8k PHP/5.2.9 mod_apreq2-20051231/2.6.0 mod_perl/2.0.4 Perl/v5.10.0


non è la prima volta che ho installato xampp, ma l'altra volta non mi aveva dato nessun errore senza che non cambiassi niente.
Top
Profilo Invia messaggio privato
fekir
Utente cancellato


Registrato: 17/10/08 20:50
Messaggi: 223

MessaggioInviato: 07 Lug 2009 13:52    Oggetto: Rispondi citando

ciao a tutti,
tentando di risolver il problema ho pensato: "e se provassi ad usare firefox in modalità root? così non dovrei aver problemi di permessi."
digito nel terminale sudo firefox, ma purtroppo il problema non cambia
torno su firefox (senza sudo) e non riesco più a fare niente, salvare pagine internet, navigare...

ora posso accedere al web soltanto facendo sudo firefox...qualcuno sa aiutarmi?
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 07 Lug 2009 19:23    Oggetto: Rispondi citando

Non ho capito bene la relazione tra xampp e firefox Think

Per il primo caso non me ne intendo, ma credo che sia solo un problema di permessi (/opt non è una cartella di proprietà del tuo utente, ma di root)
Dovrebbe bastare cambiare i permessi della cartella che ti interessa (chmod) ma siccome non uso quel pacchetto, non vorrei che il mio suggerimento ti stravolgesse tutto (aspetta qualcuno che ne capisce davvero).

Per quello che riguarda firefox, credo che sia opportuno provare a (io sceglierei la terza alternativa Wink ):
1) cancellare la cartella nascosta .mozilla (ma ci rimetti profilo, plugins e preferiti)
2) creare un nuovo profilo (da terminale
Codice:
firefox -P
e crei un nuovo profilo, ma non cancellare l'altro così potrai recuperare plugins e segnalibri)
3) più semplicemente cambi il proprietario della cartella nascosta:
Codice:
sudo chown -R $USER:$USER $HOME/.mozilla/firefox

(a $USER sostituisci il tuo username)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
fekir
Utente cancellato


Registrato: 17/10/08 20:50
Messaggi: 223

MessaggioInviato: 07 Lug 2009 20:44    Oggetto: Rispondi citando

MK66 ha scritto:
Non ho capito bene la relazione tra xampp e firefox Think

Per il primo caso non me ne intendo, ma credo che sia solo un problema di permessi (/opt non è una cartella di proprietà del tuo utente, ma di root)
Dovrebbe bastare cambiare i permessi della cartella che ti interessa (chmod) ma siccome non uso quel pacchetto, non vorrei che il mio suggerimento ti stravolgesse tutto (aspetta qualcuno che ne capisce davvero).

Per quello che riguarda firefox, credo che sia opportuno provare a (io sceglierei la terza alternativa Wink ):
1) cancellare la cartella nascosta .mozilla (ma ci rimetti profilo, plugins e preferiti)
2) creare un nuovo profilo (da terminale
Codice:
firefox -P
e crei un nuovo profilo, ma non cancellare l'altro così potrai recuperare plugins e segnalibri)
3) più semplicemente cambi il proprietario della cartella nascosta:
Codice:
sudo chown -R $USER:$USER $HOME/.mozilla/firefox

(a $USER sostituisci il tuo username)


Per il primo problema avevi ragione, erano i permessi!

Per firefox...non ho capito cosa faccia esattamente il terzo comando...cosa vuol dire che cambio proprietario?
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 07 Lug 2009 21:23    Oggetto: Rispondi

Avendolo aperto con sudo hai scombinato le impostazioni, per cui bisogna ripristinarlo e fargli presente che il proprietario sei te e non il super-utente.
Il comando fa esattamente quello, solo che va usato col sudo dato che la cartella .mozilla non è più di tua proprietà.

sudo, per agire come super-utente
chown, change owner = cambia proprietario
-R, opzione ricorsiva: ripete l'operazione sulla cartella che gli indichi, su tutte le sottocartelle e su tutti i file all'interno
$USER, sostituisci con il tuo username (2 volte, $USER:$USER perchè c'è da cambiare proprietario e gruppo)
$HOME è la tua cartella /home
.mozilla/firefox è la cartella che deve cambiare proprietario

Fatto questo, dovresti poter riaprire firefox direttamente dal tuo utente.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi