Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
[GUIDA] La console di ripristino per Windows XP
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Windows XP e Reperti Archeologici
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
bdoriano
Amministratore
Amministratore


Registrato: 02/04/07 11:05
Messaggi: 14197
Residenza: 3° pianeta del sistema solare... (Barzotti)

MessaggioInviato: 06 Lug 2009 23:09    Oggetto: [GUIDA] La console di ripristino per Windows XP Rispondi citando

La console di ripristino di Windows XP è una modalità particolare di avvio che consente di effettuare alcune operazioni per tentare il recupero di installazioni XP rovinate (per virus o spegnimenti improvvisi o altro).

Dal sito Microsoft:
Citazione:
Tramite la Console di ripristino di emergenza è possibile disporre di accesso limitato al file system NTFS, ai volumi FAT e FAT32 senza dover avviare l'interfaccia utente grafica (GUI) di Windows. Nella Console di ripristino di emergenza è possibile effettuare le seguenti operazioni:
  • Utilizzare, copiare, rinominare o sostituire file e cartelle del sistema operativo.
  • Attivare o disattivare l'avvio di servizi o periferiche al successivo avvio del computer.
  • Riparare il settore di avvio del file system oppure il Record di avvio principale (MBR).
  • Creare e formattare partizioni sulle unità.

Nota L'accesso alla Console di ripristino di emergenza è consentito solo agli amministratori, in modo da impedire a utenti non autorizzati di utilizzare un qualsiasi volume NTFS.

Citazione:
Restrizioni e limitazioni della Console di ripristino di emergenza
Quando si utilizza la Console di ripristino di emergenza sono disponibili solo i seguenti elementi:
  • La cartella principale
  • La cartella %SystemRoot% e le sottocartelle dell'installazione di Windows a cui è stato effettuato l'accesso
  • La cartella Cmdcons
  • Unità a supporti rimovibili, quali le unità CD-ROM o DVD-ROM

Nota Se si prova ad accedere ad altre cartelle, potrebbe essere visualizzato un messaggio di errore di tipo "Accesso negato". Inoltre, quando si utilizza la Console di ripristino di emergenza non è possibile copiare un file dal disco rigido locale a un disco floppy. È invece possibile copiare un file da un disco floppy o da un CD al disco rigido e da un disco rigido a un altro.
Top
Profilo Invia messaggio privato
bdoriano
Amministratore
Amministratore


Registrato: 02/04/07 11:05
Messaggi: 14197
Residenza: 3° pianeta del sistema solare... (Barzotti)

MessaggioInviato: 06 Lug 2009 23:09    Oggetto: Avvio da CD Rispondi citando

Per avviare la Console di ripristino è necessario avere a disposizione il cd di installazione di Windows XP.
  1. Inserisci il cd di installazione di Windows XP nel lettore CD/DVD e riavvia il pc. Assicurati che il bios sia impostato per leggere il cd prima del disco.

  2. Comparirà la scritta Premere un tasto per avviare da CD-ROM..., premi un tasto qualsiasi

  3. Dopo qualche minuto comparirà la schermata seguente:

    Premi R per avviare la Console di ripristino.

  4. Subito dopo comparirà una schermata nera con l'elenco delle installazioni riconosciute.
    Seleziona l'installazione da riparare, digitando il numero corrispondente e confermando premendo Invio:


  5. A questo punto ti verrà richiesto di inserire la password di Administrator. Solitamente è sufficiente premere Invio.


    Se la password inserita è corretta, comparirà la scritta C:\WINDOWS>.

A questo punto è sufficiente utilizzare uno dei comandi messi a disposizione da questa modalità.
Citazione:
Nota Se si specifica una password non corretta per tre volte, la Console di ripristino di emergenza verrà chiusa. Inoltre se il database Gestione account di protezione (SAM) risulta mancante o danneggiato, non sarà possibile utilizzare la Console di ripristino di emergenza data l'impossibilità di effettuare correttamente l'autenticazione. Una volta immessa la password e avviata la Console di ripristino di emergenza, digitare exit per riavviare il computer.
Top
Profilo Invia messaggio privato
bdoriano
Amministratore
Amministratore


Registrato: 02/04/07 11:05
Messaggi: 14197
Residenza: 3° pianeta del sistema solare... (Barzotti)

MessaggioInviato: 06 Lug 2009 23:32    Oggetto: Comando BOOTCFG Rispondi citando

Il comando BOOTCFG serve a controllare, ripristinare e/o modificare le opzioni di avvio di Windows XP.
Queste opzioni vengono memorizzate nel file BOOT.INI (il file ha attributi di nascosto e di sistema, quindi è normalmente invisibile) presente nel disco di avvio di XP (solitamente C:\).

Vediamo le opzioni disponibili per questo comando:
  • BOOTCFG /list:
    visualizza un elenco delle installazioni di Windows disponibili nel menù di avvio.


  • BOOTCFG /scan:
    esegue una scansione completa dei dischi alla ricerca di installazioni di Windows presenti sul PC.
    Questa opzione può essere utile per verificare la presenza di eventuali installazioni perse dal menù di avvio.


  • BOOTCFG /add:
    consente di aggiungere installazioni di Windows al menù di avvio.
    Questa opzione serve ad aggiungere voci mancanti nel menù di avvio.

    Come identificatore di caricamento inserire una descrizione (es.: Windows XP)
    Come opzioni di caricamento inserire /noexecute=optin /fastdetect


L'ultima modifica di bdoriano il 12 Gen 2011 11:41, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
bdoriano
Amministratore
Amministratore


Registrato: 02/04/07 11:05
Messaggi: 14197
Residenza: 3° pianeta del sistema solare... (Barzotti)

MessaggioInviato: 07 Lug 2009 13:06    Oggetto: Comando CHKDSK Rispondi citando

Il comando CHKDSK serve a verificare i dischi riconosciuti dal sistema operativo.

Digita CHKDSK lettera_del_drive: /p /r come indicato nell'esempio seguente:



Attendi pazientemente la fine della verifica del disco.
Top
Profilo Invia messaggio privato
bdoriano
Amministratore
Amministratore


Registrato: 02/04/07 11:05
Messaggi: 14197
Residenza: 3° pianeta del sistema solare... (Barzotti)

MessaggioInviato: 28 Ago 2009 08:11    Oggetto: Comando Fixmbr Rispondi citando

Il comando fixmbr serve a ripristinare il Master Boot Record del disco.
Il MBR contiene i comandi di avvio del sistema operativo e l'elenco delle partizioni disponibili sul disco. Può capitare che venga danneggiato da un virus o da uno spegnimento improvviso del computer.

Digita FIXMBR /?, come indicato nell'esempio seguente, per ottenere una descrizione sull'uso del comando:



Digita FIXMBR, come indicato nell'esempio seguente, per ripristinare l'MBR del disco di avvio:


Digita S per confermare l'operazione.
Top
Profilo Invia messaggio privato
bdoriano
Amministratore
Amministratore


Registrato: 02/04/07 11:05
Messaggi: 14197
Residenza: 3° pianeta del sistema solare... (Barzotti)

MessaggioInviato: 31 Ago 2009 17:07    Oggetto: Comando Fixboot Rispondi

Il comando fixboot riscrive il settore di avvio (boot record) della partizione indicata.

Digita FIXBOOT /?, come indicato nell'esempio seguente, per ottenere una descrizione sull'uso del comando:



Digita FIXBOOT, come indicato nell'esempio seguente, per ripristinare il record di avvio della partizione partizione principale (solitamente C:):

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Windows XP e Reperti Archeologici Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi