Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Fino a 20 ore per passare da Vista a Windows 7
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows 10, 8, 7
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
ITbit
Dio minore
Dio minore


Registrato: 28/05/09 16:07
Messaggi: 610

MessaggioInviato: 15 Set 2009 13:18    Oggetto: Rispondi citando

20 ore mi sembra un bel po' di tempo considerato che per la licenza vengono chiesti un bel po' di soldi.

Facciamo 2 conti, paga da barboni 5 euro, sono 100 euro piu' il costo licenza che dipende dalla versione.

Fatto certo qualche centinaio di eurucci, in cambio di cosa? Sistema piu' veloce, piu' sicuro, piu' comodo, piu' bello, piu' usabile?

Mmmm, ognuno si faccia i suoi conti. Io mio tengo Ubuntu.
Top
Profilo Invia messaggio privato
freemind
Supervisor sezione Programmazione
Supervisor sezione Programmazione


Registrato: 04/04/07 20:28
Messaggi: 4643
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 15 Set 2009 17:14    Oggetto: Rispondi citando

ITbit ha ragione!
Al di là delle menate che su linux mancano i driver (ma se ci fossero andrebbero alla grande), che mac e bla bla bla, qui abbiamo che seven ci mette uno sproposito per l'aggiornamento.
Da Tiger a Leopard mi pare di ricordare che ci siano voluto 30/40 minuti, da Leopard a Snow Leopard ho letto in giro che uno ci ha messo circa 45 min (io non ho ancora fatto l'update), con le verie distro linux che uso, ci metto poco e seven? 20 ore?

E' ridicolo come fare un coca & jack con la pepsi!
Top
Profilo Invia messaggio privato
{paolodelbene}
Ospite





MessaggioInviato: 15 Set 2009 17:47    Oggetto: 20 ore per una stampante :-) Rispondi citando

credo che sia opportuno che qualcuno impari a leggere,
chi ha scritto il thread ho specificato ben 20min e non 20 ore.

comunque queste hardware houses non hanno alcun intento di sviluppare drivers software libero GNU General Public License e se ne guardano bene dal farlo.

dunque si possono fare 2 cose:

la prima è boicottare i loro prodotti perchè non rilasciano i drivers i formato sorgente, dare delucidazioni a tutti quelli che si conoscono di non comprare il tale prodotto perchè queste hardware houses non hanno alcun intento di farle supportare da altri sistemi operativi che non siano mac os e windows.

si commenta con una sola parola: discriminazione.

oppure costringerli a rilasciare il codice sorgente e a sviluppare hardware untrusted
Top
{paolodelbene}
Ospite





MessaggioInviato: 16 Set 2009 12:55    Oggetto: - Rispondi citando

Commento fuori tema o non conforme al regolamento del forum.
Top
zeross
Moderatore Software e Programmazione
Moderatore Software e Programmazione


Registrato: 19/11/08 11:04
Messaggi: 3464
Residenza: Atlantica

MessaggioInviato: 16 Set 2009 19:47    Oggetto: Rispondi citando

No paolo si tratta di 20 ore e 20 minuti ( cioè 1220 minuti primi per l'esattezza) per effettuare un aggiornamento di una macchina con 650 gigabyte di dati, e qui bisognerebbe vedere di che dati si tratta, e 40 applicazione correttamente installate sul sistema operativo, applicazioni di cui ignoro la natura.

Un computer del genere è sicuramente una macchina di test sovraccaricata ad arte appunto per vedere cosa si faccia in una situazione limite.

Nei casi normali si va invece da un minimo di 30 minuti per una macchian "pulita" ad un massimo di quattro ore per un pc "vissuto".

Tempi sempre irragionevolmente lunghi ma non apocalittici.
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8424
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 16 Set 2009 21:58    Oggetto: Rispondi citando

zeross ha scritto:
Nei casi normali si va invece da un minimo di 30 minuti per una macchian "pulita" ad un massimo di quattro ore per un pc "vissuto".

Tempi sempre irragionevolmente lunghi ma non apocalittici.

Stukas!!! 4 ore per un aggiornamento di versione??? Shocked
Nel mio "portatile catorcio" (che è veramente un catorcio) per passare da Debian Etch a Sid ci sarò stato massimo 30 minuti (di cui 5 per editare il sources.list e 25 per ammirare le potenzialità di apt-get all'opera...)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
{paolo del bene}
Ospite





MessaggioInviato: 20 Set 2009 18:55    Oggetto: 20 ore per un driver ? Rispondi citando

mi sembra una cosa alquanto assurda, comunque qualunque sia la problematica, 20 ore mi sembrano assurde, ed anxhe 4 ore.

per aggiornare un kernel ci vuole molto meno.
Top
mauro_mbf1948
Dio minore
Dio minore


Registrato: 18/03/08 05:06
Messaggi: 742
Residenza: genova

MessaggioInviato: 10 Nov 2009 00:51    Oggetto: Rispondi citando

{utente anonimo} ha scritto:
Citazione:
Si, passa a UBUNTU.... poi per installare una stampante minimo 20 min, per installare un modem interno di un notebook altri 40 ecc.
Almeno che tu non sia un profondo conoscitore del pinguino, credo proprio che convenga aspettare le 20 ore di windows, ma almeno alla fine hai tutto a prova di deficente

Cioè per cliccare su nuova stampante e scegliere il tuo modello "Epson stylus xxx" ti ci vogliono 20 ore???

mmm... allora con windows che devi attaccare la periferica, aspettare che la riconosce, aspettare che si installino i driver o che provi a scaricarli da internet (me ne avesse trovato uno), installare tutte le porcate software che ti danno sulla stampante e se hai una stampante con le ***** magari devi pure riavviare QUANTO CI METTI????


No tu fai partire windows, fai riconoscere la stampante e le periferiche normali con le funzioni di base. Poi con il CD di installazione della periferica stampante o monitor, se necessario reinstalli le opzioni avanzate e particolari.-

L'ho fatto io reinstallando quando ho messo su XP le periferiche da CD di installazione anche se funzionavano, lo stesso, perchè non c'erano alcuni settaggi del monitor e della stampante.-

Lo stesso devi fare con lo scanner, aggiornandone i driver prima di installarli.-
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo MSN
mauro_mbf1948
Dio minore
Dio minore


Registrato: 18/03/08 05:06
Messaggi: 742
Residenza: genova

MessaggioInviato: 10 Nov 2009 01:05    Oggetto: Rispondi citando

InUtIlE ha scritto:
{utente anonimo} ha scritto:
Citazione:
Si, passa a UBUNTU.... poi per installare una stampante minimo 20 min, per installare un modem interno di un notebook altri 40 ecc.
Almeno che tu non sia un profondo conoscitore del pinguino, credo proprio che convenga aspettare le 20 ore di windows, ma almeno alla fine hai tutto a prova di deficente

Cioè per cliccare su nuova stampante e scegliere il tuo modello "Epson stylus xxx" ti ci vogliono 20 ore???

mmm... allora con windows che devi attaccare la periferica, aspettare che la riconosce, aspettare che si installino i driver o che provi a scaricarli da internet (me ne avesse trovato uno), installare tutte le porcate software che ti danno sulla stampante e se hai una stampante con le ***** magari devi pure riavviare QUANTO CI METTI????

Intervento da incorniciare! Io ho smesso di stampare da windows quando mi sono accorto che con pochi clic la stampante era già installata e funzionante, senza appesantire il sistema operativo... 8)


Guarda che con XP le periferiche vengono tutte riconosciute, anche dalla prima installazione, ed i driver se li cerca da solo. Soltanto che poi se vuoi le opzioni avanzate di stampa e regolazioni monitor non basta l'installazione di base ma devi avere il cd di installazione di monitor e stampante e installare le nuove opzioni avanzate, oppure installarle sovrascrivendo quello di default con il CD di isntallazione della perfierica.

L'ho fatto con XP ma monitor e stampante erano messe con le opzioni di base. Quindi mi è bastato riprendere i due CD di installazione di monitor (scheda video intendo) e stampante e tutto è andato a posto e funzionano benissimo addirittura dal 2002. Ed anche se ho adesso un PC nuovo con XP service Pack 3 le installazioni sono andate perfettamente a posto e tutto funziona divinamente, senza cercarmi S.O. alternativi, VISTA e Windows 7. VISTA non mi piace per il superadministrator (ridicolo autorizzare se stessi) dato che su Wibndows XP accedo pure essendo administrator come UTENTE. Windows 7 non mi attira nemmeno sapere come funziona.-

Mauro
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo MSN
thapsos
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 18/04/08 09:09
Messaggi: 36
Residenza: Kernel 2.6.31-rc8-rt9-3-rt #1 SMP PREEMPT RT

MessaggioInviato: 17 Dic 2009 09:50    Oggetto: Rispondi

ITbit ha scritto:
20 ore mi sembra un bel po' di tempo considerato che per la licenza vengono chiesti un bel po' di soldi.

Facciamo 2 conti, paga da barboni 5 euro, sono 100 euro piu' il costo licenza che dipende dalla versione.

Fatto certo qualche centinaio di eurucci, in cambio di cosa? Sistema piu' veloce, piu' sicuro, piu' comodo, piu' bello, piu' usabile?

Mmmm, ognuno si faccia i suoi conti. Io mio tengo Ubuntu.


Uso la SuSE 11.2, in un contesto aziendale anche la SuSE 10.3, a casa Ubuntu 9.10 e problemi ZERO. Non so chi vi infinocchia con queste notizie sui driver: io uso uno scanner EPSON 1650, due stampanti HP laser (2605n e 6980) tastiera multimediale, scheda NVIDIA dual head... Senza pensare che sono ANNI che non sento più parlare di antivirus (esistono ancora?). Se proprio proprio volete farvi del male con w$ potete sempre usare VirtualBox di SUN che vi da una macchina virtuale eccezionale e potete usare Linux e windows allo stesso tempo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows 10, 8, 7 Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi