Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Letture estive
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
HondaAnomala
Eroe
Eroe


Registrato: 20/10/03 11:42
Messaggi: 71

MessaggioInviato: 16 Ago 2004 18:17    Oggetto: Letture estive Rispondi citando

Lo so, sicuramente c'è di meglio da fare che leggersi tutto il post relativo all'installazione di una versione linux (Debian) che tra l'altro risulta essere il best-post del forum (che neologismo orrendo...). Ma l'occasione risulta comoda e speculativa per un discorso più ampio. Il post ha circa 8 mesi di vita ed è questo che dovrebbe suonare come un campanone d'allarme ai dirigenti mktg di altri sistemi operativi, Microsoft in testa ma non solo. In otto mesi le cose nel mercato linux sono molto cambiate: ho installato per curiosità le ultime versioni linux tipo Mandrake, SUSE, etc. Lindows (o come si chiama ora) compreso. L'installazione l'ho fatta su un pc portatile (non mio, è un pc aziendale) di fascia medio-alta come configurazione, niente marche ma costruito ad hoc su mie indicazioni. E devo dire che tutti i problemi di configurazione che il post in questione segnala, non le ho mai incontrate. Niente dual boot, solo linux come s.o.: riconoscimenti effettuati all'istante, nessun conflitto, insomma niente di diverso da un windows 2000 o xp che si voglia. Ma la cosa che mi piacevolmente sorpreso è la modularità dell'installazione: SUSE (ma anche l'ultima versione di Mandrake) ad esempio permette di "ritagliarsi" addosso il pc che serve, rispondendo a tutte le esigenze dell'utente. Sto parlando ovviamente di s.o. consumer, ma da quello che ho letto in giro per la rete, pare che i server linux abbiano superato il diretto concorrente Microsoft. Non posso né voglio infilarmi in valutazioni tecniche che non mi spettano e delle quali perderi il controllo immediatamente, parlo da utente "massaia di Voghera". Diciamo che capisco la campagna pubblicitaria innescata qualche mese fà da Microsoft e che forse potete trovare ancora sulle riviste d'informatica. Sostanzialmente dedicata ad amministratori di rete, la campagna invitava a considerare la convenianza economica di un server linux (generico, niente nomi nè cognomi per non incappare in eventuali sanzioni del giurì pubblicitario) rispetto ad un server Microsoft. Il tutto condito da testimonianza di amministratori di rete di grandi aziende. Se è vero che l'attacco è la miglior difesa, quello prospettato da Microsoft risulta essere al limite di una crisi di nervi. Forse è il termometro di quanto la vera concorrenza nel mercato (non quella delle lobby telefoniche, energetiche, informative) possa essere realmente efficace o probabilmente sono semplici vaneggiamenti di una sera di mezza estate.

N. B. Per la cronaca e per evitare post "religiosi" sono utente microsoft, per forza o per scelta non credo sia importante.

Grazie, ho trascorso una serata veramente meravigliosa. Ma non è questa - Groucho Marx

Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10580
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 17 Ago 2004 08:54    Oggetto: Re: Letture estive Rispondi citando

In appendice segnalo che l'installazione di Fedora Core 2 mi ha richiesto circa 20 minuti e -zero- problemi...



... ci volle più tempo ad installare W2K su questa stessa macchina... senza contare che FC2 arriva con OOo già installato mentre per W2K dovrei comunque aggiungere il tempo richiesto per l'installazione di OOo per Win oppure di MSOffice...



Quanto sono indietro in casa MS... aspetta solo che qualche utente (massaie di Voghera e non) in più se ne accorga...














Ci sono 10 tipi di persone. Quelle che capiscono l'aritmetica binaria... e poi gli altri 9 non ho capito. E poi ci sono i velocipedi equestri , ovviamente :)

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Gateo
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/11/03 18:16
Messaggi: 12379

MessaggioInviato: 17 Ago 2004 10:15    Oggetto: Re: Letture estive Rispondi citando

ho appena installato , tanto per provare, Knopils su uno di quei portatili di cui parlavo altrove, visto che avevo fatto questo secondo tentativo di ragionare con la toshiba:



Vorrei sapere quali vostri modelli di Notebook vengono forniti con precaricato il sistema operativo Linux o, in alternativa,

come devo fare per ordinarli privi di sistema operativo in quanto sul vostro sito non sono riuscito a trovare informazioni in merito.



E la risposta (scontata):



Gentile Cliente,

le macchine Toshiba vengono vendute solo ed esclusivamente con sistemi operativi Microsoft preinstallati. Non vi è la possibilità di acquistare un notebook senza sistema operativo oppure con un sistema Linux (non supportato).



Siccome quel non s(o)upportato mi dava fastidio , ho fatto la prova, e giustamente l'installazione e andata facilmente e perfettamente a buon fine.

Nel caso a qualcuno sfuggisse, Knopils e' una versione "live" e preitalianizzata del Debian.



Qui modera ipsos moderatores? (Giovenale - plus aut minus...)

Top
Profilo Invia messaggio privato
rebelia
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/07/03 08:22
Messaggi: 7982

MessaggioInviato: 17 Ago 2004 11:19    Oggetto: ... Rispondi citando

Quote:
"live"


translescion, plz :)

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
pincopallino
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/05/02 08:05
Messaggi: 3396
Residenza: Paperopoli

MessaggioInviato: 17 Ago 2004 11:26    Oggetto: "live" Rispondi citando

Niente playback? :?

_________________________________

Le opinioni che esprimo in questi fora sono totalmente indipendenti dalla linea editoriale di Zeus News

Top
Profilo Invia messaggio privato
HondaAnomala
Eroe
Eroe


Registrato: 20/10/03 11:42
Messaggi: 71

MessaggioInviato: 17 Ago 2004 13:16    Oggetto: Re: Letture estive Rispondi citando

Per Gateo: da una veloce ricerca (giusto per non dire le mie solite idiozie) notebook con linux pre-installato risultano apparire ora sul mercato sotto i marchi Asus e HP: avrei giurato che anche Dell avesse cominciato a distribuire macchine linux-oriented invece questa è la scritta che appare nel loro sito a scanso d'equivoci.



Dell consiglia Microsoft® Windows® XP Professional



Potenza del bundling.



Nell post iniziale ho dimenticato di sottolineare un particolare relativo alla campagna pubblicitaria Microsoft, ma sono certo che, smaliziati come siete, abbiate decodificato il messaggio da soli. Comunque sia lo preciso: i testimonials in genere diventano tali non per fede religiosa nel prodotto che andranno a sostenere con la loro facciona (Gerry Scotti non è parente del cav. Scotti Ferdinando in arte risaio...) ma ovviamente convinti da lucrosi compensi. Provate ad immaginare quali possano essere i compensi per le aziende che hanno deciso di mettere il loro marchio di fianco a quello della casa di Redmond. Fornitura e, soprattutto, assistenza gratuita per lo sviluppo dei sistemi di rete e/o web gratuiti per X anni?

Maliziosi...

Grazie, ho trascorso una serata veramente meravigliosa. Ma non è questa - Groucho Marx

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gateo
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/11/03 18:16
Messaggi: 12379

MessaggioInviato: 17 Ago 2004 14:15    Oggetto: Re: Letture estive Rispondi citando

Posso chiederti il link relativo ad ASUS-Linux? Sto ravanando sul loro sito ma per ora non l'ho ancora trovato GIA.

Per Reb : diconsi CD Live quelle distribuzioni linux che metti sul il cd , riavvii il pc facendolo butare da CD, aspetti 2 minuti e ti trovi il pc linuxato, ci giochi un po', esci da linux, estrai il cd riavvii e ti ritrovi il SO di prima senza che nulla sia cambiato.

Il Knopils ha la particolarita' di avere uno script per l'installazione su hd che ho trovato essere il modo piu' facile per installare linux, a patto di capirne di partizioni (seno' si perdono i dati che e' un piacere...).

Inoltre tornando totalmente in topic: ricordo bene la campagna diffamatoria della Microsoft ("facciamo i conti" si chiamava?) e ricordo anche che un ipermercato della mia zona faceva da testimonial vantando i risparmi che passare a microsoft aveva consentito; io portero' la mia esperienza.

Un anno fa un amico mi ha messo su un server di posta Debian al costo inaudito di :

un computer a mio piacere (p3-600,256Mb RAM, 30GB HD)

Un indirizzo IP fisso (ne ho 5 e non ci facevo niente)

6 birre e un pacchetto di sigarette (il piu' e' stato stargli dietro con le birre...)

Fatto sta che in un anno l'unico problema che ho avuto e' stato un assenza di corrente prolungata che ha buttato giu' il gruppo di continuita' (il pc non dispone del riavvio in caso di blackout)

Magari in quell'Ipermercato spendono anche meno, ma io nel dubbio di ricarichi invisibili sul cliente, vado da un'altra parte...

Qui modera ipsos moderatores? (Giovenale - plus aut minus...)

Top
Profilo Invia messaggio privato
HondaAnomala
Eroe
Eroe


Registrato: 20/10/03 11:42
Messaggi: 71

MessaggioInviato: 17 Ago 2004 14:36    Oggetto: Re: Letture estive Rispondi

Qui ho trovato la notizia, ma proprio come fanno i giornalisti non ho controllato la fonte originale.

Per farmi perdonare: ho trovato questo sito per i laptop, forse da lì puoi avere una panoramica anche per i notebook. Esisteva anche un sito dedicato ai notebook ma ora sembra essere sparito, l'indirizzo mi rimanda ad uno dei tanti provider di registrazione domini. Il sito era http://www.linux-notebook.org/. Oppure, ho trovato un negozio online che fornisce un piccolo elenco di notebook con linux pre-installato, qui. Spero di essere stato un filo più completo stavolta...

Grazie, ho trascorso una serata veramente meravigliosa. Ma non è questa - Groucho Marx

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi