Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
strafocarsi di kebab senza schiattare
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La cucina dell'Olimpo
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ermengarda Categna
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 31/03/08 15:20
Messaggi: 2412
Residenza: torino

MessaggioInviato: 05 Apr 2011 13:30    Oggetto: Rispondi citando

Drunk Toilet
Top
Profilo Invia messaggio privato
cicabum
Dio minore
Dio minore


Registrato: 27/06/10 16:58
Messaggi: 515

MessaggioInviato: 05 Apr 2011 18:22    Oggetto: Rispondi citando

mah,se ci fossero davvero certi ingredienti tipo ossa e occhi,non credo che il kebabbaro lo mangerebbe pure lui stesso.poi che sia una bomba ipercalorica sarà senz'altro vero.a me ha detto che è vitello,poi chiederò..
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ermengarda Categna
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 31/03/08 15:20
Messaggi: 2412
Residenza: torino

MessaggioInviato: 05 Apr 2011 21:46    Oggetto: Rispondi citando

Premesso i fatto che vado matta per il kebap, nonostante quello che se ne dice, ho un problema igienico fondamentale. 30 anni fa l'ho visto preparare a Londra, in un ristorante greco, assemblando qualcosa che sembrava carne macinata con pezzi più grandi e pressando tutto con le mani. Faceva un po' senso, é vero, ma si sentiva un profumino dafar venire l'acquolina. Invece, davanti a uno dei tantissimi negozietti di kebap che sono spuntati a Torino negli ultimi anni, ho visto recentemente fermo un camion frigorifero, da cui venivano scaricati grossi macigni, della forma più o meno di otre, chiaramente surgelati. Deduco che i buoni spiedoni di carne che vedo girare al fuoco, arrivano surgelati da lontano (il camion di cui sopra aveva targa svizzera!) e vengono cucinati in loco. Se la catena del freddo venga rispettata con il rigore necessario, non cié dato di sapere, come non é chiaro dove vengano prodotti i semilavorati, con quali materiali, di che qualità. Plausibilissimo che siano pieni di tutte le schifezze descitte negli articoli, e coaì malsami. Ma anche piatti della nostra tradizione, ad esempio la mortadella, sono fatti tradizionalmente con parti non del tutto nobili, secondo il detto che del maiale non si butta niente. <<<pazienza. Vuole dire che mangeremo kebap solo qualche volta...
Top
Profilo Invia messaggio privato
mars
Eroe
Eroe


Registrato: 25/03/11 12:30
Messaggi: 53

MessaggioInviato: 06 Apr 2011 11:55    Oggetto: Rispondi citando

Ma sì, come dicevo se volessimo veramente andare ad analizzare ogni alimento sui nostri scaffali secondo me ci rimarrebbe solo l'acqua di rubinetto. Forse... Laughing

Né faccio lo splendido, ché io pratico alimentazione sana come pratico l'acceleratore di particelle di Ginevra... (anzi, a furia di parlarne, stasera mi sparo proprio un bel kebabozzo, pieno pieno di cipolla così se dico alla mia morosa che esco con gli amici, lei non solo non farà storie ma mi ringrazierà).

Proponevo il dibattito giusto per leggere voci diverse dalla mia.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Rozzemilio
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 23/10/06 14:38
Messaggi: 1762
Residenza: Rozz(|)... a sud di Mil(|)

MessaggioInviato: 06 Apr 2011 12:14    Oggetto: Rispondi citando

Siamo sicuri che questo "allarme kebab" non sia stato messo in giro dai nostri cari leghisti, che hanno iniziato una crociata contro chi li vende? Altrove (per esempio qui, ma anche in un sacco di altri posti) si leggono descrizioni meno terroristiche:

Citazione:
Il kebab è un piatto completo perchè combinato dalla carne, cioè proteine, dal pane, cioè carboidrati e dalle verdure, cioè fibre. L’uso dei condimenti è moderato e tale pietanza, mangiata in modo saltuario, può essere considerata un piatto completo perchè ricca di calorie. Il kebab è idoneo per una sostituzione di un pasto completo nell’arco di pranzo o cena. Le salse sono ricche di grassi e non bisogna esagerare nel loro uso. Ogni locale che propone il kebab lo imbottisce ognuno a modo suo. Molto usata è la salsa al tzatziki perchè ha meno calorie della maionese perchè fatto a base di yogurt.
I rischi igienici non ci sono perchè la carne viene cotta di continuo e servita subito al cliente. Le verdure invece vanno controllate se sono in un luogo fresco.
Top
Profilo Invia messaggio privato
mars
Eroe
Eroe


Registrato: 25/03/11 12:30
Messaggi: 53

MessaggioInviato: 06 Apr 2011 14:30    Oggetto: Rispondi citando

Rozzemilio ha scritto:
Siamo sicuri che questo "allarme kebab" non sia stato messo in giro dai nostri cari leghisti, che hanno iniziato una crociata contro chi li vende? Altrove (per esempio qui, ma anche in un sacco di altri posti) si leggono descrizioni meno terroristiche:

Citazione:
Il kebab è un piatto completo perchè combinato dalla carne, cioè proteine, dal pane, cioè carboidrati e dalle verdure, cioè fibre. L’uso dei condimenti è moderato e tale pietanza, mangiata in modo saltuario, può essere considerata un piatto completo perchè ricca di calorie. Il kebab è idoneo per una sostituzione di un pasto completo nell’arco di pranzo o cena. Le salse sono ricche di grassi e non bisogna esagerare nel loro uso. Ogni locale che propone il kebab lo imbottisce ognuno a modo suo. Molto usata è la salsa al tzatziki perchè ha meno calorie della maionese perchè fatto a base di yogurt.
I rischi igienici non ci sono perchè la carne viene cotta di continuo e servita subito al cliente. Le verdure invece vanno controllate se sono in un luogo fresco.


In verità, lo studio è di un'università straniere, inglese se non ricordo male.
Per quanto riguarda la tua citazione.. beh, non è sbagliata e teoricamente il kebab dovrebbe essere un piatto imbattibile in quanto a qualità nutritive, fra proteine, carbo, fibre e quant'altro.
Ho però la sensazione che chi abbia scritto quelle righe analizzi la composizione teorica di un kebab, non, ad esempio, *quale* carne in realtà si utilizzi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
cicabum
Dio minore
Dio minore


Registrato: 27/06/10 16:58
Messaggi: 515

MessaggioInviato: 06 Apr 2011 18:20    Oggetto: Rispondi citando

una forma costa 700 euro mi sembra che mi abbia detto
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ermengarda Categna
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 31/03/08 15:20
Messaggi: 2412
Residenza: torino

MessaggioInviato: 07 Apr 2011 04:23    Oggetto: Rispondi citando

I ripugnanti articoli anti-kebap ricordano quelli contro gli hamburger dei fast-food. Se compero del macinato di qualità inuna macelleria di fiducia, il mio hamburger é tutto meno che una schifezza, ma quello che mi vendono nel panino industriale sembra comprovato essere un concentrato di sostanze nocive. Potrebbe essere la stessa cosa con il kebap? Sano concettualmente, ma imbastardito dalla lavorazione?
Quanto alla lega, fuori i loro nasoni federalisti dal mio piatto!
Top
Profilo Invia messaggio privato
mars
Eroe
Eroe


Registrato: 25/03/11 12:30
Messaggi: 53

MessaggioInviato: 07 Apr 2011 14:00    Oggetto: Rispondi citando

Ermengarda Categna ha scritto:
Quanto alla lega, fuori i loro nasoni federalisti dal mio piatto!


Applaudo e sottolineo ! Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
cicabum
Dio minore
Dio minore


Registrato: 27/06/10 16:58
Messaggi: 515

MessaggioInviato: 28 Ago 2011 19:41    Oggetto: Rispondi

comunque lo trovo lassativo il kebab.al giorno dopo ho ripetuti incontri col bagno Embarassed
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La cucina dell'Olimpo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8
Pagina 8 di 8

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi