Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Le batterie flessibili al grafene
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 04 Mar 2011 12:26    Oggetto: Le batterie flessibili al grafene Rispondi citando

Commenti all'articolo Le batterie flessibili al grafene
Durano più a lungo e hanno una densità di carica maggiore delle batterie agli ioni di litio. E in più sono flessibili.



Top
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6626
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 07 Mar 2011 02:59    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Questa batteria dovrebbe garantire densità energetica e di carica maggiori e un ciclo di vita molto più lungo rispetto alle tecnologie attuali. In più sarebbe flessibile.


Quanto approssimativamente??

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
dany88
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 12/02/09 11:14
Messaggi: 1300

MessaggioInviato: 07 Mar 2011 10:36    Oggetto: Rispondi citando

mda ha scritto:
Citazione:
Questa batteria dovrebbe garantire densità energetica e di carica maggiori e un ciclo di vita molto più lungo rispetto alle tecnologie attuali. In più sarebbe flessibile.


Quanto approssimativamente??

Ciao


la domanda cruciale è quando Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
longinous
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 29/06/06 12:32
Messaggi: 141
Residenza: la grande rete è la mia casa

MessaggioInviato: 07 Mar 2011 14:42    Oggetto: Rispondi citando

dany88 ha scritto:
mda ha scritto:
Citazione:
Questa batteria dovrebbe garantire densità energetica e di carica maggiori e un ciclo di vita molto più lungo rispetto alle tecnologie attuali. In più sarebbe flessibile.


Quanto approssimativamente??

Ciao


la domanda cruciale è quando Very Happy

Se le 4 cose che ricordo di impianti industriali sono giuste dev'esserci prima il completo ammortamento dei macchinari attuali per la produzione di batterie LiIon, dopodiché una ingegnerizzazione del processo produttivo e una valutazione della possibilità di riconvertire i macchinari già presenti e, in caso negativo, valutare i ROI nei due casi: ammodernamento o non ammodernamento.
È una cosa che dipende molto anche dalle congiunture del mercato, come vedi, anche se col boom dei tablet pensare di poter inserire la batteria (per dire) stendendola nel case invece che avere delle celle di dimensione fissa potrebbe essere un buon incentivo.
A seconda del peso potrebbe essere una miniera d'oro il campo del modellismo (dove l'ultima cosa che manca sono le sollecitazioni, pensa solo ad un aeroplanino con pannelli solari sopra le ali e la batteria al loro interno...)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
digirun
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 23:37
Messaggi: 1687
Residenza: TOSCANACCIO (salmastroso)

MessaggioInviato: 08 Mar 2011 17:39    Oggetto: Rispondi citando

è il "flessibile" che non mi convince...
ogni cosa flessibile, prima o poi si rompe, la flessibilità ha un prezzo, in pratica ad ogni flessione, qualche legame atomico si rompe, quindi un oggetto flessibile NON è che non si spezza, semplicemente si spezza... a rate!

Ma c'è proprio bisogno di rendere tutto "flessibile"??? vedi anche i display... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
longinous
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 29/06/06 12:32
Messaggi: 141
Residenza: la grande rete è la mia casa

MessaggioInviato: 08 Mar 2011 21:30    Oggetto: Rispondi citando

digirun ha scritto:
è il "flessibile" che non mi convince...
ogni cosa flessibile, prima o poi si rompe, la flessibilità ha un prezzo, in pratica ad ogni flessione, qualche legame atomico si rompe, quindi un oggetto flessibile NON è che non si spezza, semplicemente si spezza... a rate!

Ma c'è proprio bisogno di rendere tutto "flessibile"??? vedi anche i display... Rolling Eyes


In realtà ciò che dici è corretto solo in parte.

Ogni materiale ha il proprio diagramma di resistenza alle sollecitazioni da piegatura, ma tutti hanno un limite minimo al di sotto del quale la sollecitazione è sufficientemente bassa da non provocare alcuna modifica ai legami atomici.

Per fare un esempio banale, se prendi il filo di ferro e gli dai delle piegate prima tutto da una parte, poi tutto dall'altra, nel giro di 4/5 piegate quello si spezza, ma immagina di applicargli solo una forza minima, sufficiente ad inarcarlo, ma che gli permetta di tornare alla situazione originaria una volta eliminata la forza applicata.

Ebbene, in questo caso puoi letteralmente andare avanti fino alla fine dei tempi ad applicare e togliere quella quantità di forza senza che i legami molecolari abbiano da dire.

Quindi l'unica cosa da vedere è quanto è "alto" quel limite minimo Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
digirun
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 23:37
Messaggi: 1687
Residenza: TOSCANACCIO (salmastroso)

MessaggioInviato: 09 Mar 2011 11:05    Oggetto: Rispondi citando

Beh, questo lo sapevo anche io, ma non volevo farla "troppo palloccorosa" come si dice dalle mie parti.

Però, ancora non vedo il motivo di fare una batteria, meglio, un accumulatore, FLESSIBILE Think
Top
Profilo Invia messaggio privato
longinous
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 29/06/06 12:32
Messaggi: 141
Residenza: la grande rete è la mia casa

MessaggioInviato: 11 Mar 2011 16:35    Oggetto: Rispondi citando

digirun ha scritto:
Beh, questo lo sapevo anche io, ma non volevo farla "troppo palloccorosa" come si dice dalle mie parti.

Però, ancora non vedo il motivo di fare una batteria, meglio, un accumulatore, FLESSIBILE Think


longinous ha scritto:
A seconda del peso potrebbe essere una miniera d'oro il campo del modellismo (dove l'ultima cosa che manca sono le sollecitazioni, pensa solo ad un aeroplanino con pannelli solari sopra le ali e la batteria al loro interno...)


Ed era solo la prima idea che era venuta mentre scrivevo, fai tu...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
digirun
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 23:37
Messaggi: 1687
Residenza: TOSCANACCIO (salmastroso)

MessaggioInviato: 11 Mar 2011 18:07    Oggetto: Rispondi

beh, ma per questo NON deve essere necessariamente flessibile! Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi