Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Sacchetti biodegradabili
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 17 Nov 2011 10:02    Oggetto: Sacchetti biodegradabili Rispondi citando

Commenti all'articolo Sacchetti biodegradabili
I sacchetti biodegradabili sono più innovazione o più ecobufala?
Top
al_pacino
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 13/04/05 14:16
Messaggi: 1331
Residenza: Versilia

MessaggioInviato: 07 Mar 2012 17:04    Oggetto: Rispondi citando

innovazione a beneficio dell'ambiente: pensiamo soltanto ai cetacei che non moriranno per una loro incauta e accidentale ingestione, poichè si saranno biodegradati mesi e mesi prima di toccare acqua..

il petrolio risparmiato è relativo: se ne consuma di piu per recarci al supermercato a prendere la spesa stessa...

il costo è equo e purtroppo questo è dato dal fatto che c'e un solo monopolista produttore.. avevo sentito dire che a breve si tornava al nylon addirittura! Rolling Eyes se proprio si deve, però, perchè non farli pagare anche 50 centesimi l'una, anche se il costo sarà 10 volte inferiore? continuiamo a incentivare le borse riutilizzabili, non gettiamo tutto all'aria..
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
{Surak 2.0}
Ospite





MessaggioInviato: 07 Mar 2012 18:40    Oggetto: Rispondi citando

E' ovviamente una bufala (o più correttamente una truffa visto che è un ingano per trarne denaro)... mica ci vuole molto a capirlo.
Com'è che per poratre via la spesa devo usare un sacchetto biodegradabile e per infilarci frutta e verdura devo usare queli normali?
O perchè vendere sacchetti di plastica neri per la spazzatura (anzi, ora è una varietà di colori per ogni tipo di rifiuto) come se quelli non avesero lo stesso destino?
In pratica l'unica cosa che hano ftato è stata di imporre la vendita ai soli consumatori finali e senza contare che c'è la poelmcia sui sacchetti di plastica che si disgregano (fatti di plastica di petrolio, ma "polverizzano") eliminando tutti i pretesti per cui era basata quella eco-bufala e lasciando buste più resistenti e meno costose, ma chiaramente i puristi della tesi hanno protestato insinuando che la truffa era quella.
Il termine "eco" (ed affini) è un brand che serve ad imporre cose costose alla gente o volontariamrente o per forza di legge, ma nella stragrande maggioranza sono fuffa o comunque quel che si dice non è affatto provato come si lascia invece intendere.
I nutrizionisti ripetono in continuazione che tra prodotti biologici e di agricoltura tradizionale non vi è alcuna differenza secondo i dati di laboratorio. Ma avrete sentito dire mille volte che quella biologica fa meglio.
Il fotovoltaico è costoso, ma avrete sentito dire che chi lo installa ci guadagna quindi è conveniente, peccato che guadagna soldi presi forzatamente da tutti gli altri (soprattutto poveracci).
Le materie prime riciclate sono una ricchezza (e si è mai visto costringere qualcuno ad esere pagato per farsi dare qualcosa di volore?) ed evitano la Co", peccato che nesusno calcoli mai quanto costa tutto l'ambaradan per realizzare tale riciclo di materie prime che poi costano più di quelle originali. O il porta a porta o i mille mila cassonetti colorati con i tizi che passano 100 volte non consumano energia? Il tutto poi perchè? Per evitare di farci energia, quindi consumandola due volte.
Quindi quando sentita la parola "eco"..spalle al muro...spal-le al mu-ro!
Top
utonto_medio
Dio minore
Dio minore


Registrato: 09/02/08 14:28
Messaggi: 966

MessaggioInviato: 07 Mar 2012 19:36    Oggetto: Rispondi citando

peccato che si considerino biodegradabili anche plastiche a cui sono state aggiunte sostanze che le rendono attaccabili da vari agenti in modo che si spezzettino in parti piccole piccole... ma non è che ritornano ad essere elementi "naturali".

e poi ci sono anche le compostabili (che sono una cosa ancora diversa)
io sinceramente nella mia compostiera metto solo ed esclusivamente scarti alimentari.

ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
gomez
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/06/05 10:26
Messaggi: 1661
Residenza: Provincia di Torino

MessaggioInviato: 08 Mar 2012 06:48    Oggetto: ecotruffa Rispondi citando

Commenti ha scritto:
I sacchetti biodegradabili sono più innovazione o più ecobufala?


ecotruffa, non ecobufala: bastava VIETARE i maledetti sacchetti di plastica, e ricordare ai consumatori che la spesa si puo' benissimo portare a casa in saccheti DI TELA che sono praticamente eterni, ecologici, e lavabili buttandoli in lavatrice...

io li uso da decenni, ne ho una mezza dozzina in macchina e li caccio in tasca entrando nel super, quanto ai sacchettini x la verdura e agli altri imballaggi "obbligatori" li metto nella plastica appena arrivo a casa

Mauro
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marco_C
Eroe
Eroe


Registrato: 12/02/08 12:42
Messaggi: 53
Residenza: CESENA

MessaggioInviato: 08 Mar 2012 07:59    Oggetto: Rispondi citando

Personalmente quando vado a fare la spesa non acquisto buste di plastica, ma i cartoni che il supermercato usa per la merce esposta.

In un' angolo un po' nascosto del negozio sono li' ammucchiati e chiedono solo di essere (ri)utlizzati (gratis !).

Si toglie un poco di spazzatura dal circolo e sono molto piu' robusti (e maneggevoli) di qualsiasi sportina in plastica

Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nagatzul
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 09/11/10 22:08
Messaggi: 32
Residenza: Pisa

MessaggioInviato: 08 Mar 2012 08:22    Oggetto: Rispondi citando

Sono anni che vado a far la spesa con i sacchetti di tela, sono i migliori.
Top
Profilo Invia messaggio privato
elisam
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 10/12/08 11:47
Messaggi: 114

MessaggioInviato: 08 Mar 2012 08:41    Oggetto: Rispondi citando

visto che qualcuno se ne intende: che differenza passa fra biodegradabile e compostabile, e, nello specifico, è una bufala anche il compostabile?
Top
Profilo Invia messaggio privato
LeCap
Eroe
Eroe


Registrato: 01/10/11 08:58
Messaggi: 42
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 08 Mar 2012 09:13    Oggetto: Rispondi citando

{Surak 2.0} ha scritto:
... Il fotovoltaico è costoso, ma avrete sentito dire che chi lo installa ci guadagna quindi è conveniente, peccato che guadagna soldi presi forzatamente da tutti gli altri (soprattutto poveracci).


Non l'ho capita, me la spieghi?
Top
Profilo Invia messaggio privato
gomez
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/06/05 10:26
Messaggi: 1661
Residenza: Provincia di Torino

MessaggioInviato: 08 Mar 2012 10:33    Oggetto: Rispondi

elisam ha scritto:
visto che qualcuno se ne intende: che differenza passa fra biodegradabile e compostabile, e, nello specifico, è una bufala anche il compostabile?


se una qualsiasi cosa e' veramente biodegradabile, teoricamente e' anche compostabile in quanto l'azione dei batteri la "digerisce"

ma c'e' un ma: alcuni materiali biodegradabil possono impiegare piu' di un anno a scomparire del tutto e "ritornare alla terra", mentre per i "compostabili" dovrebbe bastare qualche mese come per foglie, rametti, scarti di cucina

di fatto se nel compost metti un sacchetto biodegradabile probabilmente quando il compost e' pronto per concimare l'orto dovrai setacciarlo per recuperare i pezzi del sacchetto ancora non decomposti e rimetterli nel mucchio perche' completino il ciclo di degrado biologico

molto meglio usare i sacchetti biodegradabili per conferire l'umido, che va in impianti che li spezzettano e li mescolano con una massa enorme, dove hanno tempo e modo di scomparire davvero :-)

Mauro
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi