Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
La pirateria musicale è viva e vegeta, nonostante lo streaming
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Internet - generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 18 Apr 2017 13:30    Oggetto: La pirateria musicale è viva e vegeta, nonostante lo streaming Rispondi citando

Leggi l'articolo La pirateria musicale è viva e vegeta, nonostante lo streaming
In netto calo i download di Mp3, ma è iniziata l'era dello stream ripping.


 

 

Segnala un refuso
Top
{charcot}
Ospite





MessaggioInviato: 18 Apr 2017 18:32    Oggetto: Rispondi citando

La creazione di regole imposte da policanti più o meno corrotti ha creato la categoria dei 'pirati', proprio come la creazione di limiti inventati da Big Pharma e imposti da lobby mediche corrotte, ha creato malattie che prima non esistevano (in quei limiti).
Un gioco sociale, in cui nessuno dei giocatori sa quello che fa.
Top
{kalamun}
Ospite





MessaggioInviato: 19 Apr 2017 20:54    Oggetto: Rispondi citando

Io utilizzo molto lo streaming, a volte ascolto in streaming anche musica che possiedo in CD.
Però lo streaming ha due problemi grossi:
1- Una parte della musica che mi piace non è a catalogo
2- Dall'estero (e io abito all'estero) molta musica italiana non si può ascoltare per via delle restrizioni geografiche che vengono imposte

La soluzione? Me la scarico e me l'ascolto.
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9465
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 24 Apr 2017 14:13    Oggetto: Rispondi

Francamente reputo piuttosto improbabile che la pirateria musicale possa scomparire, avrà alti e bassi, ma credo che continuerà ad esistere fino a quando ci sarà da pagare per ascoltare musica.

Probabilmente a bassi costi di fruizione corrisponderà un basso tasso di pirateria e viceversa anche in funzione dei mezzi disponibili per piratare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Internet - generale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi