Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Una macchina della verità in aeroporto
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Privacy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 16 Gen 2012 11:23    Oggetto: Una macchina della verità in aeroporto Rispondi citando

Commenti all'articolo Una macchina della verità in aeroporto
Una scansione termica del volto smaschererà i bugiardi.



Top
dagda
Dio minore
Dio minore


Registrato: 16/05/06 10:20
Messaggi: 630
Residenza: Eporediae Taurinensis

MessaggioInviato: 16 Gen 2012 19:15    Oggetto: Rispondi citando

...mmhhh... dubito molto sull'attendibilità dei dati, allo stato attuale, d tale sistema di rilevazione... è molto più facile che rilevi patologie o soltanto scompensi del sistema circolatorio periferico piuttosto che sbugiardare... già la stessa "macchina della verità ufficiale", che incrocia una serie più complessa di parametri, è inaffidabile!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Blind Guardian
Semidio
Semidio


Registrato: 26/07/07 14:23
Messaggi: 497
Residenza: Frankfurt

MessaggioInviato: 17 Gen 2012 09:22    Oggetto: Rispondi citando

Oltretutto gli evidenti limiti di questi strumenti derivano dal fatto che il passeggero si trova già in una situazione tutt'altro che naturale, prima di tutto perché sa di essere sotto esame e farà di tutto per sembrare calmo anche se non ha davvero nulla da nascondere, secondo sarà molto teso per la presenza stessa della macchina in quanto a rigor di logica nessuno si prenderebbe la briga di organizzare tutti questi sistemi di sicurezza se non esistesse un pericolo reale (anche se in realtà il pericolo non è reale), e infine, perché è intrinseca in ognuno di noi la voglia di strappare gli occhi a quei coglioni della sicurezza che ti si parano davanti....
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Giona Antonio}
Ospite





MessaggioInviato: 17 Gen 2012 10:09    Oggetto: Rispondi citando

Poveracci hanno bisogno di una macchina per stabilire se un`individuo menta o meno!!!!
Il che si traduce in una sola variabile chi analizza mente quindi ha bisogno di una certezza!!
Top
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 17 Gen 2012 10:47    Oggetto: Rispondi citando

Blind Guardian ha scritto:
Oltretutto gli evidenti limiti di questi strumenti derivano dal fatto che il passeggero si trova già in una situazione tutt'altro che naturale, prima di tutto perché sa di essere sotto esame e farà di tutto per sembrare calmo anche se non ha davvero nulla da nascondere, secondo sarà molto teso per la presenza stessa della macchina in quanto a rigor di logica nessuno si prenderebbe la briga di organizzare tutti questi sistemi di sicurezza se non esistesse un pericolo reale (anche se in realtà il pericolo non è reale), e infine, perché è intrinseca in ognuno di noi la voglia di strappare gli occhi a quei coglioni della sicurezza che ti si parano davanti....


Esatto! Poi su che è fondato questo? Su semplici supposizioni!

Una bella infarinata di "tecnologia" con un pizzico di "scienza" e la bufala è servita per spennare i polli!

Il fatto è che la bugia non esiste! I sistemi "macchine della verità" dicono che è bugia perchè questa persona si sente in colpa nel dirla (movimenti impercettibili del nostro corpo) o perchè deve elaborare una risposta più complessa (movimento oculare o temperatura o cardiologico). Tutte cose che possono essere perfettamente dissimulate o essere di altra causa!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9363
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 17 Gen 2012 19:08    Oggetto: Rispondi citando

Oltre ad essere completamente d'accordo con chi mi ha preceduto aggiungo che se è probabilmente vero che:
Citazione:
«Quando qualcuno inventa una bugia su due piedi» - spiega il professor Hassan Ugail, a capo del gruppo che ha ideato la macchina - «l'attività cerebrale cambia e questo cambiamento può essere individuato attraverso la scansione termica», che rileva le variazioni di temperatura sul volto dei soggetti.

Quando invece un terrorista perfettamente addestrato va, ben preparato e pronto a morire per la causa, e mente, forse l'attività cerebrale e tutto quanto il resto non si modificano poi tanto, a questo punto la splendida macchinetta che fa?

Questo sistema rischia moltissimi falsi positivi ed anche dei bei falsi negativi, per ora mi sembra una possibilità molto immatura. Think
Top
Profilo Invia messaggio privato
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 18 Gen 2012 04:51    Oggetto: Rispondi

Appunto! Dunque succede che un terrorista che si è preparato allo specchio o con un suo complice la storiella (un classico), passa tranquillamente mentre una moglie che va dall'amante e per pudore dice di andare dalla mamma viene incarcerata!

Laughing Laughing Laughing

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Privacy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi