Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
L'espressione più in voga tra i professionisti italiani
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 16 Dic 2011 09:10    Oggetto: L'espressione più in voga tra i professionisti italiani Rispondi citando

Commenti all'articolo L'espressione più in voga tra i professionisti italiani
Qual è l'espressione più ricorrente nella tua azienda?


Top
{Francesco}
Ospite





MessaggioInviato: 16 Dic 2011 10:02    Oggetto: Rispondi citando

RISPARMIO
Top
{Shiba}
Ospite





MessaggioInviato: 16 Dic 2011 10:16    Oggetto: Rispondi citando

Quello str... del capo! :D
Top
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12715
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 16 Dic 2011 10:26    Oggetto: Rispondi citando

Ed ecco la top ten italiana completa per il 2011, diffusa dal sito LinkedIn:

1 Problem solving
2 Innovativo
3 Multinazionale
4 Creativo
5 Specializzato
6 Ampia gamma
7 Dinamico
8 Motivato
9 Efficace
10 Capacità comunicative

Suddivisi per i singoli paesi:

Problem solving: Italia
Creativo: Regno Unito e Stati Uniti, Germania, Australia, Canada, Paesi Bassi
Dinamico: Francia
Manageriale: Spagna
Multinazionale: Brasile
Efficace: India
Motivato: Irlanda
Esperienza collaudata: Singapore
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
blinking
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 03/06/08 00:53
Messaggi: 3

MessaggioInviato: 18 Dic 2011 02:23    Oggetto: Rispondi citando

espressione più comune dalle mie parti: "fare efficienza"

riguardo alla classifica dei termini da CV, non mi sembra un caso che tutti i paesi anglosassoni, più la germania, siano orientati al "creative", come a voler far risaltare che possono proporre soluzione nuove per ritrovare la crescita di un tempo.

Noi italiani invece, che creativi ci sentiamo per nascita sin dal rinascimento, abbiamo alla buon ora realizzato che ci sono grossi problemi da risolvere e puntiamo sul "problem solving"
(oppure in altri termini si può tradurre: non so fare niente di particolare ma in generale me la cavo)
Top
Profilo Invia messaggio privato
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 18 Dic 2011 06:34    Oggetto: Rispondi citando

zeussino ha scritto:
Ed ecco la top ten italiana completa per il 2011, diffusa dal sito LinkedIn:

1 Problem solving
(...)


Ma non si rendono conto che già dire "risolutore di problemi", poi in inglese (lingua qui ostica) è un assurdo in tutto e per tutto???
Laughing Laughing Laughing

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
Cesco67
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/10/09 10:34
Messaggi: 1406
Residenza: EU

MessaggioInviato: 18 Dic 2011 15:02    Oggetto: Rispondi citando

Nell'azienda dove lavoro la frase piu' usata non e' in lista, ed e' "Deve costare meno".
Ovviamente, ma non viene detto, il tutto deve funzionare ottimamente e non deve rompersi...
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Carlo Leonardi}
Ospite





MessaggioInviato: 18 Dic 2011 15:10    Oggetto: Rispondi citando

Prima di consultare i risultati, avevo fatto una mia ipotesi: ci avevo azzeccato!
Sto in pensione ma me li ricordo tutti quegli scienziati! Prima del loro avvento (dei consulénti!) cercavamo di risolvere i problemi, dopo ci spiegarono che bisognava "essere orientati al Problem Soving". E noi tutti a pensare (ma guai a dirlo): "Ma guarda sti palloni pieni di piscio cosa ci vengono a dire"!
Saluti.
Carlo Leonardi
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9578
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 18 Dic 2011 16:25    Oggetto: Rispondi citando

Ho votato problem solving, ma nella mia azienda questo è al secondo posto, al primo c'è RISPARMIO!!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Livio P.
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 17/11/11 11:53
Messaggi: 32
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 18 Dic 2011 22:48    Oggetto: Rispondi citando

{Carlo Leonardi} ha scritto:
Prima di consultare i risultati, avevo fatto una mia ipotesi: ci avevo azzeccato!
Sto in pensione ma me li ricordo tutti quegli scienziati! Prima del loro avvento (dei consulénti!) cercavamo di risolvere i problemi, dopo ci spiegarono che bisognava "essere orientati al Problem Soving". E noi tutti a pensare (ma guai a dirlo): "Ma guarda sti palloni pieni di piscio cosa ci vengono a dire"!
Saluti.
Carlo Leonardi


Carlo, sei troppo simpatico! E' vero quello che dici. Nella mia azienda parliamo molto di capacità comunicative, web, ottimizzazione (è sparita quest'ultima parola?)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
pierpa
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 08/12/05 17:10
Messaggi: 161

MessaggioInviato: 19 Dic 2011 13:28    Oggetto: Rispondi citando

stiamo parlando del reparto HR (risorse umane).

per l'italia, è evidente che siamo focalizzati sul passato, sul lavoro sull'emergenza, sull'attenzione ai probelmi piuttosto che sulle opportunità e sul futuro

cmq, in azienda, al di fuori del reparto risorse umane, l'espressione che stona maggiormente in un dialogo sereno è:

E QUINDI?

magari alla terza parola che stavo per dire

per quanto mi riguarda reagisco:

- dimezzando la velocità di dialogo
- anteponendo l'espressione "e quindi, come stavo dicendo..."
- ripeto pedissequamente il concetto precedente
- rifinire con l'espressione "la conclusione che stavo per esprimere..."
- etc. fino a sfinire l'interlocutore

l'alternativa sarebbe rispondere con "e quindi non capisci una mazza" ma non sempre si può
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zorro
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 23/08/05 08:56
Messaggi: 1111
Residenza: Torino

MessaggioInviato: 21 Dic 2011 11:41    Oggetto: Rispondi citando

Nella mia,cioè loro, azienda il termine più usato è ASAP: As Soon As Possible, cioè ogni richiesta è per ieri ...




Old
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
earlati
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 24/09/05 15:13
Messaggi: 123
Residenza: Bergamo

MessaggioInviato: 04 Lug 2012 06:53    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Nella mia,cioè loro, azienda il termine più usato è ASAP: As Soon As Possible, cioè ogni richiesta è per ieri ...


Anche nella mia sanno solo dire urgentissimo, con numero variabile di s
e bisogna farlo, senza idee precise sul come.

Pianificazione zero Sad
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
earlati
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 24/09/05 15:13
Messaggi: 123
Residenza: Bergamo

MessaggioInviato: 04 Lug 2012 06:59    Oggetto: Rispondi citando

mda ha scritto:


Ma non si rendono conto che già dire "risolutore di problemi", poi in inglese (lingua qui ostica) è un assurdo in tutto e per tutto???
Laughing Laughing Laughing

Ciao



Le cose che sai e puoi fare le fai, quelle che non sai fare le chiami in inglese.
Monti docet Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
danielegr
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 04/05/05 08:54
Messaggi: 2277
Residenza: 43 54 26,81N 7 56 25,35E Altitudine 184 m.

MessaggioInviato: 04 Lug 2012 07:05    Oggetto: Rispondi citando

Io oramai sono in pensione da sedici anni, ma ricordo che quando lavoravo in banca le cose erano divise in tre gruppi:
- Urgente;
- Urgentissimo;
- Urgentissimo da fare subito.
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 04 Lug 2012 18:55    Oggetto: Rispondi

Una volta, dove lavoravo io, era "tutto e subito!"
Adesso, dove lavoro io, è "quando riesci a darmi qualcosa per quella fattura?"
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi