Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Anonymous OS, distribuzione Linux per hacker
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
spacexplorer
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/09 10:22
Messaggi: 610

MessaggioInviato: 16 Mar 2012 20:34    Oggetto: Rispondi citando

Hum... Arch è una distro nata per gli scontenti di Debian, non è adatta né ad
un uso desktop (troppo lavoro anche se meno di Gentoo) e non è personalizzabile
come Gentoo (i binari che la rendono più veloce da gestire di Gentoo nel
contempo la rendono meno personalizzabile)...

Quello della pacchetizzazione è sempre un tema sgradito su tutti gli OS,
OpenSolaris aveva fatto il SourceJuicer, vuoi fare un pacchetto? Bene prendi
un template molto semplice di spec-file, ci scrivi giusto il minimo (poche
righe, versione, manutentore, licenza, nome e descrizione pacchetto ecc) e lo
passi a pkgbuild. Questi scarica le source indicate nello spec, controlla i
checksum, le compila, le impacchetta come richiesto e sei pronto a testare.
Fatto ciò mandi *il solo spec* sul SourceJuicer che rifà la stessa cosa su
una distro pulita (ed evitando di prendere binari dalle mani del packager
che potrebbe anche essere "malvagio").

FreeBSD coi port è un ottimo esempio di come un sistema dovrebbe essere
gestito, purtroppo i port usano Makefiles anziché gli spec e usano Makefiles
con sintassi molto "antica", sono ben più scomodi, manca inoltre la parte
server di SJ per il build binario *sincronizzato* coi port. Gentoo cogli
ebuild un po' migliora ma anche questi sono più scomodi degli spec e manca
sempre la parte lato server, pkgsrc di NetBSD idem come FreeBSD ecc. per
farla breve si arriva sino ad rpm e deb, tutti e due stra-scomodi e ben poco
adatti ad una distro moderna... Ahimé questa è una delle cose che i linuxari
non voglio capire (un'altra per dire è avere un dss tipo lo zfs scordandosi
dei filesystem e ce ne sono molte altre)...
Top
Profilo Invia messaggio privato
dany88
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 12/02/09 11:14
Messaggi: 1300

MessaggioInviato: 18 Mar 2012 11:28    Oggetto: Rispondi citando

guarda, non sto a discutere di quale distro sia la migliore, volevo solo fare una battuta sul fatto che se gli Anonymous scegliessero di farsi una distro personalizzata, sicuramente non partirebbero da Ubuntu, perchè notoriamente non è quella che esperti di sicurezza utilizzano, ha un altro target, tutto quà. Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
spacexplorer
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/09 10:22
Messaggi: 610

MessaggioInviato: 18 Mar 2012 21:36    Oggetto: Rispondi citando

Sei sicuro? La maggior parte dei professionisti che conosco sono su Ubuntu.
Se devi lavorare non hai tempo di mantenere Arch, Gentoo, LFS &c... Ai tempi
dell'uni son passato da Debian a Gentoo e poi a FreeBSD, la mia Gentoo aveva un
make.conf che dividendo le useflags su righe da 80 colonne sarà stato si e no
100 righe, tune-ata oltre ogni limite con continui esperimenti, mi piaceva e
avevo il tempo per farlo. Idem FreeBSD, compilata come si deve, alla larga da
freebsd-update (che oggi adoro), alla larga dai pkg (bé quello anche oggi visto
come continuano ad essere...).

Oggi non posso. Non ho tempo.

Non mi occupo di security nello specifico, sono un sistemista, e sono con
Ubuntu, tanti amici programmatori sono su Ubuntu, i pochi che fanno pura
security idem: fai presto, hai tutto e va tutto senza farti perdere del tempo.

Anche se fai hacking e cracking ti van bene le distro maggiori, prima di tutto
perché sono le più diffuse e quindi più appetibili, secondo perché in genere
le vulnerabilità sono cercate nel singolo pacchetto non tanto nel sistema in
toto. Vulnerabilità di sistema sono per lo più errori di configurazione e non
sono già presenti nelle configurazioni di default...

Pensa solo nel 2012 quanti hosting offrono accesso FTP (no, non c'è la s né
prima né dopo) e quanti se offri accesso ssh/sftp/ftps/webdavs ti dicono che
non lo vogliono, non sanno usarlo, "è complicato" ecc. Con certa gente non ti
serve conoscere chissà cosa per bucarli! Se invece ti concentri su un software
bé che hai di più comodo di Ubuntu per essere subito pronto a lavorare?

Il tempo degli hacker e dei cracker da garage è purtroppo finito da anni, oggi
white, gray e black hat sono gente con idee un po' diverse dal vecchio Tech
Model Railroad Club del MIT Sad poi per carità, la battuta è una battuta Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
kenshir
Semidio
Semidio


Registrato: 21/02/07 15:29
Messaggi: 421
Residenza: un punto nero sulla faccia del mondo

MessaggioInviato: 19 Mar 2012 04:44    Oggetto: Rispondi citando

spacexplorer ha scritto:
La maggior parte dei professionisti che conosco sono su Ubuntu.


Eccone qui uno Smile

Uso sistemi *nix da 17 anni, e da 5 sono fisso su Ubuntu. Con estrema soddisfazione.
Top
Profilo Invia messaggio privato
merlin
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/03/07 23:32
Messaggi: 2421
Residenza: Kingdom of Camelot

MessaggioInviato: 19 Mar 2012 20:39    Oggetto: tutta invidia perché non l'hanno lanciato loro. Rispondi citando

Eppoi, sarebbe forse (anche) una questione di business.
Comunque non ci sono né trojan né altro malware ( riprova di quanto sopra)
Top
Profilo Invia messaggio privato
dany88
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 12/02/09 11:14
Messaggi: 1300

MessaggioInviato: 20 Mar 2012 20:08    Oggetto: Rispondi citando

bene a sapersi, ho chiesto ad un paio di amici esperti in sicurezza reti, e mi hanno sostanzialmente confermato, debian nei server con qualche sporadico ubuntu (per chiarire: non è lo standard ma quello che loro usano xD) e ubuntu per uso desktop (e quindi mi sbagliavo xD)
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Paolo Rossi}
Ospite





MessaggioInviato: 03 Giu 2012 12:02    Oggetto: Rispondi citando

Sull'ultimo numero di Computer Bild gli esperti hanno testato l'OS. E' risultato, come si sa, nient'altro che una distribuzione di Linux condita e rivista a livello grafico e con alcuni tool preinstallati. Niente, e ripeto, niente malware, trojian, virus et similia.
Top
grasso
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 05/09/12 08:53
Messaggi: 3

MessaggioInviato: 05 Set 2012 08:58    Oggetto: Rispondi citando

Bè a parte tutte le critiche la grafica sembra molto carina. Very Happy

Credo che manchino dei temi in stile hacker, che sono molto apprezzati anche da chi ne è semplicemente incuriosito e affascinato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
grasso
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 05/09/12 08:53
Messaggi: 3

MessaggioInviato: 05 Set 2012 14:09    Oggetto: Rispondi citando

{Paolo Rossi} ha scritto:
Sull'ultimo numero di Computer Bild gli esperti hanno testato l'OS. E' risultato, come si sa, nient'altro che una distribuzione di Linux condita e rivista a livello grafico e con alcuni tool preinstallati. Niente, e ripeto, niente malware, trojian, virus et similia.


Come tante altre distribuzione che vengono semplicemente "rivestite" graficamente per essere più carine..
Top
Profilo Invia messaggio privato
syaochan
Dio minore
Dio minore


Registrato: 15/02/06 09:38
Messaggi: 779

MessaggioInviato: 27 Set 2012 22:25    Oggetto: Rispondi

spacexplorer ha scritto:

Se devi lavorare non hai tempo di mantenere Arch, Gentoo, LFS &c...

Ma cosa c'è tanto da mantenere sulle distribuzioni diverse da Ubuntu? Una volta installato il software necessario e configurato tutto quello che serve, l'unica cosa che rimane sono gli aggiornamenti di sicurezza. Quanto tempo potrà portar via tutto ciò?
Per la cronaca, uso Slackware.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi