Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Auto senza conducente testate con successo in Spagna
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 02 Giu 2012 15:30    Oggetto: Auto senza conducente testate con successo in Spagna Rispondi citando

Commenti all'articolo Auto senza conducente testate con successo in Spagna
Un convoglio di veicoli autonomi percorre 200 km su strada pubblica in maniera impeccabile. [Video]


Top
LucioMenci
Eroe
Eroe


Registrato: 29/03/10 14:21
Messaggi: 47

MessaggioInviato: 04 Giu 2012 08:03    Oggetto: Rispondi citando

Uhm... Non mi vorrei mai trovare davanti un convoglio di mezzi formati da un tir e 3 auto che stanno alla distanza di 10 mt l'uno dall'altro e che viaggiano ad una velocità più bassa di quella consentita. Avete mai provato a dover viaggiare per 200Km su strade extraurbane con un camion davanti e non vedere nessuno che lo sorpassa? E con la coda di auto così vicine che si fa? Si sorpassano tutte in un colpo solo (contravvenendo al codice della strada) o si entra tra la seconda e la terza di misura? Manco Holer Togni!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Spinoza
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 31/01/08 18:27
Messaggi: 107

MessaggioInviato: 04 Giu 2012 09:11    Oggetto: Rispondi citando

Di tutti i commenti intelligenti che potevi fare, questo è il meno... appropriato.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
LucioMenci
Eroe
Eroe


Registrato: 29/03/10 14:21
Messaggi: 47

MessaggioInviato: 04 Giu 2012 10:51    Oggetto: Rispondi citando

Era solo una critica al metodo di guida automatica che è stato scelto, la simulazione delle operazioni di guida copiandole a vista da un mezzo (in tutte le prove di cui ho avuto notizia dal 2009, un mezzo pesante) che sta di fronte. La Googlecar è sicuramente più dispendiosa, più sofisticata, e probabilmente anche più soggetta a problemi, sviluppata in condizioni di traffico (americano) completamente differente dal traffico che c'è in Europa. Mi sta bene anche il fatto che una guida automatica possa essere più lenta di una guida manuale, anche seguendo la velocità di un mezzo pesante (che, soprattutto in autostrada, è limitata rispetto alle auto normali). Ma sarebbe noioso per tutti quelli che non si vogliono avvalere di tale tecnologia, se ogni mezzo pesante che si trovano davanti, anziché essere lungo 18 mt, debba essere considerato lungo 52 mt (18+6+4.5+6+4.5+6+4.5) nelle operazioni di sorpasso, soprattutto nelle strade extraurbane. Anche questo sistema di guida è stato sviluppato tenendo conto delle condizioni di traffico particolari (quello svedese e quello spagnolo, che non hanno niente a che fare con il traffico italiano o tedesco). Sono sicuro che potrà subire dei miglioramenti nel futuro, ma il concetto di base (il trenino di auto a bassa distanza) a me personalmente piace meno di altri.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Stx
Dio minore
Dio minore


Registrato: 07/07/08 13:38
Messaggi: 730
Residenza: In coda sulla Tangenziale Est

MessaggioInviato: 04 Giu 2012 15:21    Oggetto: Rispondi citando

LucioMenci ha scritto:
Sono sicuro che potrà subire dei miglioramenti nel futuro, ma il concetto di base (il trenino di auto a bassa distanza) a me personalmente piace meno di altri.


Il "trenino di auto" e' il principale obiettivo di questa tecnologia. Aumentare il traffico (veicoli/h) per chilometro di strada senza diminuire la velocita' media. La riduzione dei consumi e' un effetto collaterale.

Certo non e' fatto per agevolare la guida degli altri che vanno in "manuale". Ma forse l'obiettivo e' proprio quello di scoraggiare la guida "manuale". Mi trovo spesso in coda in autostrada e preferirei "mettere in automatico" e procedere a velocita' costante (magari schiacciando un pisolino) piuttosto che sgasare, sfrizionare e frenare come mi costringe a fare il babbeo che ho davanti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 04 Giu 2012 17:04    Oggetto: Rispondi

chiaro che il trenino di auto dello studio va pensato non come una anomalia nel traffico generico di oggi ma come obiettivo in cui tutto è sostanzialmente canalizzato in quel modo....
velocità media costante offre vantaggi di vario genere, dalla razionalizzazione dei consumi, del traffico e anche dei tempi di percorrenza..

Poi ovvio che per il momento sono studi..ma a tecnolgia pienamente operativa la velocità potrebbe benissimo essere quella massima consentita dal tratto stradale percorso e dunque non ci sarebbe alcun motivo per dover sorpassare il lungo trenino Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi