Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Rimpianti
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Al Caffe' Corretto
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 26 Lug 2012 07:47    Oggetto: Rimpianti Rispondi citando

Commenti all'articolo Rimpianti
Hai dei rimpianti per la tua vita finora?
Top
Kalandra
Dio minore
Dio minore


Registrato: 17/10/05 09:58
Messaggi: 774

MessaggioInviato: 22 Ago 2012 08:24    Oggetto: Rispondi citando

Very Happy Very Happy "nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai in una selva oscura.."?

in realtà la selva oscura è proprio la "diretta via".
infatti ho passato i miei primi vent'anni a cercarne l'uscita.

brutto questo "tirar le somme" a mezza via.. magari ne riparliamo fra una decina di lustri. Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
hereiam20
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 27/04/09 00:30
Messaggi: 199
Residenza: la domanda è seria?!

MessaggioInviato: 22 Ago 2012 14:49    Oggetto: Rispondi citando

Non sono quasi mai daccordo con questi "rilevamenti"... intanto perché il ventaglio di scelta delle risposte precostituite cerca tipicamente di costringere l'intervistato nell'angolo desiderato dall'intervistatore, puntando così ad un risultato, per lo meno a grandi linee, precostituito... (manca infatti, quasi sempre, la scelta "Altro")... è sempre latitante poi la possibilità della contro-domanda: "Ma... perché me lo chiedi?" non irrilevante in questi tempi di apparente, strenua difesa della privacy, nella sostenza, per contro, sempre più violata!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12676
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 22 Ago 2012 16:56    Oggetto: Rispondi citando

Quante scuse per non rispondere Wink

Se vuoi rispondere "Altro", il forum è a tua disposizione...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
strangedays
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1597
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 22 Ago 2012 18:05    Oggetto: Rispondi citando

il rimpianto è l'effetto collaterale della memoria. emil cioran

è andata a finire così? allora non poteva andare a finire diversamente. mi paire shopehuer
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Kalandra
Dio minore
Dio minore


Registrato: 17/10/05 09:58
Messaggi: 774

MessaggioInviato: 22 Ago 2012 21:18    Oggetto: Rispondi citando

Zeus ha scritto:
Quante scuse per non rispondere Wink

Se vuoi rispondere "Altro", il forum è a tua disposizione...



Laughing la domanda è: "Hai dei rimpianti per la tua vita finora?"
e fin qua.. ok.
ma non lascia la possibilità di dire un semplice "no", da per scontato che i rimpianti ci siano.

ecco, avrei risposto "no" perché non ho mai rimpianto le mie scelte.
e per le occasioni in cui scegliere non era comunque possibile, trovo sterile avere rimpianti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12676
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 23 Ago 2012 10:10    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
«La vita è una scelta. Scegli la felicità». Bronnie Ware è un’infermiera australiana. Ma un’infermiera particolare. Il suo compito è quello di assistere le persone nelle loro ultime settimane di vita. «In genere da tre a dodici». Malati terminali rimandati a casa dagli ospedali. Il lavoro di Bonnie è semplice e complicatissimo. Somministra farmaci che servono solo ad alleviare il dolore e passa le giornate a parlare con i suoi assistiti, uomini e donne costretti a fare un bilancio della propria esistenza. Tempo scaduto. Non si può più barare. Tanto non serve a niente. Lei fa sempre la stessa domanda: c’è qualcosa che rimpiangi? Loro dicono tutti la stessa cosa: «sì, più di una».
Così l’infermiera Ware ha deciso di aprire un blog. L’ha chiamato «Inspiration and Chai». Dentro ha messo tutte le risposte. Poi ha scritto anche un libro e lo ha intitolato «I cinque rimpianti più grandi di chi sta per morire». E’ andato a ruba. Che cosa abbiamo sbagliato nel nostro passaggio terreno?
Articolo

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
hereiam20
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 27/04/09 00:30
Messaggi: 199
Residenza: la domanda è seria?!

MessaggioInviato: 23 Ago 2012 12:35    Oggetto: Rispondi citando

A parte questo tiro in calcio d'angolo... se il sondaggio è costruito in un certo modo e io vado a dare la mia rispota altrove, il risultato apparente della rilevazione rimane identico... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kalandra
Dio minore
Dio minore


Registrato: 17/10/05 09:58
Messaggi: 774

MessaggioInviato: 23 Ago 2012 14:39    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
«La vita è una scelta. Scegli la felicità». Bronnie Ware è un’infermiera australiana. Ma un’infermiera particolare. Il suo compito è quello di assistere le persone nelle loro ultime settimane di vita.
[..]


ho letto l'articolo su "la stampa".
tutto, compreso "l'esperimento" del Guardian in chiosa, che qui si è voluto ripetere.
la domanda posta a un "terminale", che è l'oggetto del libro, e la domanda posta indistintamente a tutti, sono cose completamente diverse.
(a parte che ci vuol stomaco a rattristare una persona che sta morendo chiedendole dei suoi rimpianti, a meno che non sia la persona stessa che si vuol sfogare)
ma sta morendo, non ha più tempo, quindi la possibilità di uno o più rimpianti c'è.

trovo decadente invece chiederlo a qualcuno in salute.
perché finché vivi (naturalmente in salute) non è il caso di rinchiudersi nei rimpianti.
e non è un caso, anche nel sondaggetto qui, che la maggioranza cada sul sesso.
proprio il sesso infatti, anche se non sembra, rientra a pieno titolo in quella "gabbia" di aspettative altrui (e desideri repressi in conseguenza) che poi generano rimpianti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 23 Ago 2012 17:59    Oggetto: Rispondi

Kalandra ha scritto:
trovo decadente invece chiederlo a qualcuno in salute.
perché finché vivi (naturalmente in salute) non è il caso di rinchiudersi nei rimpianti.

e perchè?
Un rimpianto non per forza deve farci rinchiudere....può semplicemente essere una presa di coscienza di un qualcosa che, dopo una sua rilettura, ci fa comprendere una scelta che poteva esser diversa e forse migliore.
A volte si è ancora in tempo, altre no.

Avere rimpianti non significa piangersi addosso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Al Caffe' Corretto Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi