Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
L'Agenda Digitale
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 08 Nov 2012 07:30    Oggetto: L'Agenda Digitale Rispondi citando

Leggi l'articolo L'Agenda Digitale
Secondo te in quale settore si faranno sentire maggiormente gli effetti positivi dell'Agenda Digitale?


Top
spacexplorer
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/09 10:22
Messaggi: 610

MessaggioInviato: 08 Nov 2012 08:11    Oggetto: Rispondi citando

Manca una voce: "gli amici degli amici".

Avete presente i crap^H^H^H^Hsoftware della SoGei? per compilare un modello
unico, ovvero essenzialmente per inserire dei numeri e lettere in alcuni
form servono:
* un programma di compilazione
* un modulo di controllo per il programma di compilazione
* un modulo di controllo per gli studi di settore da allegare
* un programma per compilare gli studi di settore (Gerico)
* un programma per l'invio (FileInternet o EntraTel)
* un modulo di controllo dichiarazione e studi per il prog. d'invio
* un accesso via portale per uplodare il file
Questo ovviamente a spese dei contribuenti con la motivazione di risparmiare
passando tutto in digitale. Ah altro costo: i programmi sono in Java AWT o
forse SWIG, quindi in linea di massima si possono distribuire come jar o al
massimo come jnlp. No. Si impacchetta in un .exe una "versione Windows". Poi
ci si fa pagare "il porting" per OSX impacchettando in un dmg. Poi si "crea
un nuovo sistema" fornendo la jnlp e dicendo che è solo per GNU/Linux. Il
risultato è: fattura per 7 programmi diversi per tre sistemi operativi contro
un banale form pdf fatto dal grafico dietro l'angolo.

Ecco questo è quel che penso _da informatico_ di ciò che possa portare
l'agenda digitale.
Top
Profilo Invia messaggio privato
freemind
Supervisor sezione Programmazione
Supervisor sezione Programmazione


Registrato: 04/04/07 20:28
Messaggi: 4643
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 08 Nov 2012 09:38    Oggetto: Rispondi citando

Hai ragione.
Condivido purtroppo visto che ho avuto esperienze come quella da te descritta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zievatron
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/12/10 23:36
Messaggi: 3234

MessaggioInviato: 08 Nov 2012 17:55    Oggetto: Rispondi citando

Io non ho fatto l'esperienza, ma temo proprio che non ci sia altro da aspettarsi. Sad
Top
Profilo Invia messaggio privato
zero
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 1203

MessaggioInviato: 08 Nov 2012 19:21    Oggetto: Rispondi citando

L'agenda unira' maggiormente gli italiani.
Piuì ' di un mondiale!
Infatti siamo tutti d'accordo... che saranno soldi buttati
Top
Profilo Invia messaggio privato
MaXXX eternal tiare
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 18/02/09 11:13
Messaggi: 2280
Residenza: Dreamland

MessaggioInviato: 09 Nov 2012 19:49    Oggetto: Rispondi citando

Credo che l'Italia oggi si dovrebbe preoccupare di tutto fuorchè di fare un progetto come agenda digitale... ne dobbiamo risolvere di beghe prima di pensare a queste cose che in se non sarebbero nemmo cattive idea.

Interessante quello detto a proposito di Sogei, andrebbe visto se effettivamente viene pagati di più grazie a questi sotterfugi o è solo ufficio complicazioni.
Top
Profilo Invia messaggio privato
spacexplorer
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/09 10:22
Messaggi: 610

MessaggioInviato: 10 Nov 2012 12:02    Oggetto: Rispondi citando

Non so come sia pagata la SoGei ma sicuramente guadagna di più a sviluppare e mantenere negli anni n programmi che non uno solo con "moduli" basati su un qualche dsl ad hoc molto più semplice, allo stesso modo guadagna di più a distribuire .exe .dmg e .bin al posto di una jnlp per tutti gli OS...

Anche l'ucas ha un costo che sia per malafede o ignoranza!

Sulle necessità dell'Italia... Diciamo che abbiamo una Grande Opera da fare il prima possibile: rifare tutto il paese, dalle abitazioni alle strade alle varie reti, dati, del gas, dell'acqua, della corrente elettrica ecc. per far questa serve volontà ecc. È un loop da cui non credo si uscirà nei prossimi 10-20 anni...
Top
Profilo Invia messaggio privato
oldmax
Eroe
Eroe


Registrato: 19/09/05 15:04
Messaggi: 75
Residenza: Trieste

MessaggioInviato: 12 Dic 2012 11:58    Oggetto: Rispondi

L'ennesimo set di scenografia da film western: belle facciate, finestre e balconi ma dietro IL NULLA!
L'importante che i soldi girino: i nostri verso le tasche degli "amici" di turno.

un CIAO e BUONE FESTE rassegnato e senza speranza (per i prossimi 10-20 anni come qualcuno diceva sopra)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi