Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Notebook
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pc e notebook
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 29 Nov 2012 08:11    Oggetto: Notebook Rispondi citando

Leggi l'articolo Notebook
Cosa manca nel tuo notebook attuale e vorresti che fosse presente? Aggiungi eventualmente la risposta nei commenti.
Top
splarz
Moderatore Hardware e Networking
Moderatore Hardware e Networking


Registrato: 20/08/06 14:54
Messaggi: 2767

MessaggioInviato: 29 Nov 2012 10:04    Oggetto: Rispondi citando

un 13" con un processore vero nella fascia 300-400. non riesco a credere che dopo il 1215B (ormai datato) ci sia il vuoto pneumatico fino agli ultraportatili sopra i 500!
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Giorgio}
Ospite





MessaggioInviato: 14 Dic 2012 11:39    Oggetto: Rispondi citando

Cosa manca? Un portatile senza windows preinstallato.
Top
eri75
Eroe
Eroe


Registrato: 18/11/10 11:02
Messaggi: 71

MessaggioInviato: 14 Dic 2012 12:44    Oggetto: Rispondi citando

Anche un'uscita HDMI non sarebbe male...
Top
Profilo Invia messaggio privato
dagda
Dio minore
Dio minore


Registrato: 16/05/06 10:20
Messaggi: 630
Residenza: Eporediae Taurinensis

MessaggioInviato: 14 Dic 2012 17:22    Oggetto: Rispondi citando

Le USB non bastano mai, prima avevo un ASUS con 4 USB tutte raggruppate insieme, non potevi connettere più di 2 pennette col corpo un po' ciccione, ora ho un Toshiba con solo 2 USB, ed anche un net-book ASUS con 2 USB... sì va bene che ci sono i mini HUB 4 porte, ma perché non integrarli nel case, per quel poco che costa?
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Gibi}
Ospite





MessaggioInviato: 14 Dic 2012 19:05    Oggetto: Rispondi citando

Manca una luce LED per illuminare la tastiera al buio o, volendo fare i fighi, una tastiera retroilluminata.
Top
Gummy Bear
Dio minore
Dio minore


Registrato: 02/01/11 22:54
Messaggi: 674
Residenza: Paese dei Balocchi

MessaggioInviato: 14 Dic 2012 20:27    Oggetto: Rispondi citando

in effetti, col basso consumo dei led una tastiera retroilluminata sarebbe una figata pazzesca...
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Edo}
Ospite





MessaggioInviato: 15 Dic 2012 00:48    Oggetto: Rispondi citando

Un ingresso "line in" anziché "mic"
Top
EmptyHead
Semidio
Semidio


Registrato: 09/04/09 05:34
Messaggi: 202

MessaggioInviato: 15 Dic 2012 00:52    Oggetto: Rispondi citando

Sento l'esigenza di un computer realmente portatile, senza pesi e spazi eccessivi richiesti e con una batteria più duratura. Negli ultimi viaggi all'estero ho totalmente soppiantato il notebook con il tablet, leggero, di lunga autonomia, connessione Wi-Fi, e assoluta leggerezza nel portarselo dietro durante l'esplorazione da turista. Portarmi dietro il notebook con relativo hardware esterno su una compagnia aerea low cost come Ryanair, con i pesi del bagaglio a mano contati col contagocce, non lo metterei nemmeno in considerazione. Oramai lo utilizzo soltanto se ho realmente bisogno di lavorarci. L'ideale sarebbe o un tablet performante come un notebook ma è questione di tempo, prima o poi ci arriveremo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Cesco67
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/10/09 10:34
Messaggi: 1406
Residenza: EU

MessaggioInviato: 15 Dic 2012 16:17    Oggetto: Rispondi citando

Nei notebook gia' da un qualche anno non esiste piu' la porta seriale RS232, e spesso gli adattatori USB-RS232 non funzionano con i sw che utilizzo per lavoro. Anche la PCMCIA mi sarebbe comoda, sparita anch'essa sui nuovi portatili.
Pure nei 17" non c'e' traccia di tali porte, e si che li lo spazio non manca; e non credo sia nemmeno per contenere i pesi in quanto poche decine di grammi non si notano su un qualche kg di portatile...
Top
Profilo Invia messaggio privato
spacexplorer
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/09 10:22
Messaggi: 610

MessaggioInviato: 15 Dic 2012 21:24    Oggetto: Rispondi citando

@{Giorgio}
Ce ne sono, Dell non preinstalla Windows a richiesta su tutte le linee
professionali (Precision e Latitude limitandomi ai portatili) e offre
alcuni Inspiron di fascia bassa e XPS 13" di fascia alta con Ubuntu,
Asus ha un po' di nettop GNU/Linux, poi vi sono vari OEM minori con
offerte a tema, alcuni con ferro buono altri con spazzatura...

@{Gibi}
Ci sono da un po' di anni su vari laptop Smile

Quel che mi manca è un bel po' di cose:
* non voglio UEFI, è una porcata e menchemeno il secureboot, copiare dalla
SUN con l'OBP (che è opensource/standard aperto) no eh!

* non voglio bios lock-ati ed usabili, tutto ciò che non è saldato
deve essere sostituibile e nulla di ragionevolmente sostituibile deve
essere saldato, non voglio dover usare F5/F6 ecc per cambiare valori,
usare tasti esotici per muoversi, non trovare un mucchio di opzioni
che realmente ci sono ma non sono semplicemente visibili ecc.

* voglio lettori/masterizzatori ottici opzionali su ogni macchina con
la possibilità di aggiungere hd od altre periferiche in bay modulare,
bay che voglio su tutte le macchine, non solo sulle fasce pro

* voglio la webcam copribile con uno sportellino scorrevole/esclusa
fisicamente dall'alimentazione quando lo sportellino è chiuso ed il
led davanti per favore che non sia un faro puntato negli occhi!

* touchpad *decenti* con tre tasti fisici cliccabili su tutte le
macchine, van bene anche nascosti purché il piano sia cliccabile

* voglio macchine apribili senza impazzire per non graffiare pezzi
di plastica montati a scatto, viti usate quando serve e non fili messi
in posti iper-scomodi da far passare o attestati con giunzioni che si
impreca per staccare e riattaccare

* voglio display touch flip-abili sopra la tastiera, i pochi laptop non
spazzatura che li hanno sono vagamente inutili come touch

* voglio i tasti speciali (volume&c) che inviino eventi di tastiera come
un tempo, non acpi

* voglio dock standard gestite come porte pcie o simili non con protocolli
esotici, magari anche dock "verticali" che permettano di "aggiungere" un
monitor "grande" ed un po' di ram/cpu/scheda grafica extra (da anni su
molte workstation ci sono card per CPU e ram extra, si tratta solo di
usarle, non c'è nulla da inventare se non il design fisico e l'integrazione
dei componenti)

* voglio soluzioni LOM *standard* ed usabili, magari anche in opzione,
ma che si possa avere una macchina gestibile da remoto senza schede
dedicate che van solo con un tipo di ferro ed una certa versione, che
supportino boot, gestione bios, tasti fisici e possibilmente non sparino
vga 1920x1080 o giù di li via ethernet, mi basta anche un fb ma che si
possa usare senza un link gigabit!

'Somma voglio che chi progetta un laptop lo faccia pensando al suo uso
ed alla tecnica non al commerciale berciante dietro la sedia!
Top
Profilo Invia messaggio privato
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 16 Dic 2012 14:09    Oggetto: Rispondi citando

spacexplorer ha scritto:
* voglio [...]

'Somma voglio che chi progetta un laptop lo faccia pensando al suo uso
ed alla tecnica non al commerciale berciante dietro la sedia!


...e chi sono io, Babbo Natale? *


* disse il commerciale in questione Wink




Comunque comprendo i tuoi presupposti...
ma sai, temo che queste richieste sarebbero per una nicchia di mercato....perchè la massa segue e cerca il marketing....
E anche chi usa il portatile per lavoro, non è detto che sia un tecnico in grado di apprezzare certe richieste e conseguenti migliorie...
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Marco}
Ospite





MessaggioInviato: 16 Dic 2012 17:12    Oggetto: Rispondi citando

Io sento la mancanza della possibilità di inserire un secondo hd (cosa che in alcuni notebook di vecchia data esisteva)per poter espandere le capacità di immagazzinamento dati senza dover portare unità esterne.
Top
spacexplorer
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/09 10:22
Messaggi: 610

MessaggioInviato: 16 Dic 2012 21:59    Oggetto: Rispondi citando

@ioSOLOio
"no, sei un pallone gonfiato ignorante che credi di saper guidare il mondo
quando hai seri problemi anche a guidare la tua escort di fiducia (no, non
parlo dell'automobile)" <= risposta al commerciale Very Happy Very Happy Very Happy

Cmq la nicchia di mercato sarebbe relativa: t'è mai capitato di dire: "caro
al tuo collega ho aggiunto ram e cambiato procio, a te non posso: chi ha
prodotto il fermaporte che hai pagato come fosse oro ha tra le altre cose
blindato tutto, la tua macchina potrebbe benissimo essere aggiornata ma
qualcuno ha deciso a livello sw/fw di IMPEDIRLO e no, è troppo tardi per
denunciarlo..." come esempio...

Al di la di ciò quando capita che cambi in pubblico il bay del mio laptop
o quando vedono la tastiera retroilluminata l'interesse c'è eccome! Più
in generale oggi siamo arrivati ad un rallentamento spaventoso del mercato
anche grazie alla crisi ma anche grazie alla spazzatura confezionata da
grande distribuzione: pensa agli smartphone Google, non sono l'ideale, eppure
quanto vendono? Non c'è tanta pubblicità, è pure difficile comprarli eppure
un numero enorme di persone si attrezza per comprarli e li cerca. Chi compra
da scaffale invece non si interessa minimamente della marca, si chiami Sony
o LG, HTC o Samsung per loro tutti pari sono!

Quanto venderebbero i tablet se montassero un OS decente ed avessero un ferro
decente, magari con un "case" tipo agenda, magari dock-abili su un fisso con
CPU e ram extra? Certo far così implica innovazione, teste valide che lavorano
è molto più difficile di limitarsi a riempire cartelloni pubblicitari o andar
in tribunale per qualche improbabile brevetto... Peccato che nel medio e lungo
termine chi produce spazzatura, anche facendo cartello, muore: appena arriva
un concorrente valido crolla (vedi Android vs iOS vs RIM&WM), può anche
riuscire ad impedire la concorrenza ma allora finisce il mercato, anche per
lui, vedi i netbook ieri ed i tablet oggi ecc.

@{Marco}
Tutti i portatili degni di questo nome hanno un bay rimovibile in cui di solito
c'è un lettore/masterizzatore ma puoi comprare a parte bay per hd, se
cerchi su eBay "hd bay 2nd hdd" trovi un mucchio di esempi, trovi anche
qualche laptop con due dischi di suo a memoria Toshiba ha qualcosa nella
fascia 800-900€ e Lenovo nella fascia 1200-1400€...
Top
Profilo Invia messaggio privato
utontello
Comune mortale *
Comune mortale *


Registrato: 30/10/08 17:20
Messaggi: 127
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 17 Dic 2012 16:27    Oggetto: Rispondi citando

{Gibi} ha scritto:
Manca una luce LED per illuminare la tastiera al buio o, volendo fare i fighi, una tastiera retroilluminata.


IO che ho fatto dattilografia a scuola (perché sono vecchio) non ho bisogno di luce: conosco la tastiera a memoria!
Cool ma anche Old
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
{Oba-mama}
Ospite





MessaggioInviato: 18 Dic 2012 10:49    Oggetto: Rispondi citando

Manca la dotazione standard di un Macbook Pro Retina (componentistica tipica ma di buon livello), il case di un Toughbook, e i gadget di un iPad/iPhone (accelerometri, touch OPZIONALE, GPS, 3/4G integrato).
E soprattutto manca un OS in grado di gestire questo, 7 è indietro sulle feature touch/tablet, 8 è inusabile per tutto il resto (e nemmeno torppo buono in quello che dovrebbe essere il suo ambito)
Top
spacexplorer
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/09 10:22
Messaggi: 610

MessaggioInviato: 18 Dic 2012 19:43    Oggetto: Rispondi citando

@{Oba-mama}
Mai provato Ubuntu con Unity lato OS? IMO è quell'interfaccia che né Apple
né Microsoft sin dai tempi di XP Tablet Edition son riusciti a fare... Su
7 ed 8 non mi pronuncio, Microsoft ed Apple non mi riguardano se non per
imprecarci contro.

Lato accelerometri qualcosa c'è, ma non serve sostanzialmente a nulla, il
touch opzionale c'è in un certo numero di laptop, come il GPS ed i modem
per la "banda larga" mobile, Dell ad esempio ha i touch opzionali su molti
Latitude e Precision, i modem 3G/HSPA opzionali per quasi tutte le linee,
lo slot sim è presente nel vano batteria di quasi tutti i portatili, una
miniPCIe libera e le antenne coi relativi fili ci sono, del MackBookPro
l'unica cosa che prenderei per chi veramente usa un portatile da tale sono
le dimensioni, il resto è spazzatura ben confezionata a partire dalla
batteria non rimovibile...
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Oba-mama}
Ospite





MessaggioInviato: 19 Dic 2012 12:13    Oggetto: Rispondi citando

Unity è il motivo che mi ha fatto passare a Debian liscio sui server e Mint sui desktop, dopo piacevoli anni di Ubuntu.
Straquoto invece l'odio profondo per tutte le batterie non rimovibili.
Per la dotazione extra, dovrebbe essere ormai default in una nuova concezione di portatile: chiamiamoli ultrabook2, netbook2, newbook, sarchiaponebook o altro, ma diamogli un nome commerciale così come chi acquista un iPad sa cosa ci trova chi acquista un xxxbook di qualsiasi marca sa che ci gireranno i suoi casual game touch/accelerometer based, potrà usarlo come navigatore durante le trasferte nel borneo, e non dovrà sacrificare un gallo nero ogni volta che collega una malefica cinochiavetta con 5 minuti5 di popup del suo gestore telefonico confermi vuoi collegarti ma sei sicuro scegli clicca riclicca ok avanti ma sei veramente sicuro?
Top
spacexplorer
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/09 10:22
Messaggi: 610

MessaggioInviato: 21 Dic 2012 12:45    Oggetto: Rispondi

Anche con E17 su Ubuntu la tua chiavichetta gsm si collega cliccando sul nome
della connessione senza chiedere alcunché...

C'è un certo numero di utenti, piccolo ma mediamente rumoroso, che han
deciso di lasciare Ubuntu per Unity, per la lense di Amazon ecc... Giacché
pare tu sia di questi mi spieghi:
* perché cambiare OS quando puoi cambiare solo un programma?
* dove trovi l'integrazione di Ubuntu altrove?
* quando sei passato ad Ubuntu come mai hai cambiato?
Sono curioso, non è per polemica, è per una considerazione personale: Ubuntu
oggi è l'OS al mondo *più comodo* per un uso generale desktop come server, è
questa la prima e pressoché unica ragione del suo bruciante successo, del
motivo per cui da Google alla BBC a Gino il vicino di casa in questi ultimi
anni son passati ad Ubuntu. Ora Unity, al di la di ogni considerazione è solo
un programma tra i tanti installati, un piccolo set di pacchetti. Se non lo
vuoi quanto tempo impieghi a rimuoverli ed installare qualcos'altro? Io dico
mille volte meno di installare un'altra distro, specie distro che hanno molto
meno lavoro d'integrazione (Debian e Mint nel tuo caso) e han pure uno
sviluppo "irregolare" ad essere gentili (Mint nel tuo caso).

Windows vi è entrato tanto nelle ossa da pensare che il desktop sia l'OS?
Su un server avete forse installato una GUI?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pc e notebook Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi