Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Pornografia online
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Internet - generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 25 Feb 2013 07:29    Oggetto: Pornografia online Rispondi citando

Leggi l'articolo Pornografia online
L'Islanda, paese protestante con 320.000 abitanti tutti on line, sta per approvare una legge che proibirà completamente la pornografia on line (quella stampata è già proibita) attraverso filtri centralizzati. Secondo te...



Top
dasio78
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/06/06 22:05
Messaggi: 6281

MessaggioInviato: 25 Feb 2013 07:54    Oggetto: Rispondi citando

Proibire non è mai la strada giusta. Sopprime solo libertà.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Salterino}
Ospite





MessaggioInviato: 25 Feb 2013 08:50    Oggetto: Rispondi citando

Chissà perché altre tematiche non sono dilaganti come la pornografia!? Questa non è (stata) soppressione della libertà?
Top
.Ettore Giribaldi.
Ospite





MessaggioInviato: 25 Feb 2013 10:16    Oggetto: Rispondi citando

Da prof penso che la pornografia on line stia profondamente cambiando l'immaginario collettivo di questa generazione. Non in meglio (la "rivoluzione sessuale" anni 70 era a suo modo una presa di coscienza ed un carico di responsabilità) ma verso il disimpegno e la strumentalizzazione dell'altro. Una deriva nichilista che un po' mi preoccupa.
Sarebbe però interessante che un sito come il vostro affrontasse un tema importante: perché c'è tanta pornografia in rete? Se è tutto gratis dov'è l'affare?
Grazie dell'attenzione cordialmente
Ettore
Top
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12697
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 25 Feb 2013 11:42    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Se è tutto gratis dov'è l'affare?


Dov'è l'affare del gratis? Anche Facebook e YouTube, tanto per fare i primi due nomi che mi vengono in mente, sono gratis... dov'è l'affare?

E comunque non tutta la pornografia online è accessibile gratuitamente, mi pare.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Crono
Semidio
Semidio


Registrato: 24/03/05 14:12
Messaggi: 224
Residenza: Trieste

MessaggioInviato: 25 Feb 2013 13:35    Oggetto: Rispondi citando

.Ettore Giribaldi. ha scritto:
Sarebbe però interessante che un sito come il vostro affrontasse un tema importante: perché c'è tanta pornografia in rete? Se è tutto gratis dov'è l'affare?
Grazie dell'attenzione cordialmente
Ettore


Il sesso è un argomento che interessa molto tutti gli esseri umani di tutte le età, di tutti i sessi e di tutte le culture, per cui non credo che sia una sorpresa che il porno sia così popolare in rete. Le Iene hanno fatto un servizio sulla pornografia negli USA, mi sembra a inizio febbraio, ed hanno scoperto che i maggiori siti di video porno gratis (youporn & Co.) in realtà sono gestiti dalle aziende produttrici di pornografia tradizionale ed hanno lo scopo di veicolare gli utenti verso i link dei siti a pagamento.
Top
Profilo Invia messaggio privato
luigi3
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 12/10/05 15:22
Messaggi: 9

MessaggioInviato: 25 Feb 2013 14:09    Oggetto: Rispondi citando

Ci risiamo,religione, moralisti da quattro soldi,perbenisti da ultimo minuto ed affini ,, non si proibisce ma si fa eventuale sana educazione,già l'istruzione e l'insegnamento costano,visti i tempi meglio investire nella proibizione,nulla di nuovo dal MEDIO EVO !!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
dragoz
Eroe
Eroe


Registrato: 14/10/09 16:45
Messaggi: 43

MessaggioInviato: 25 Feb 2013 14:40    Oggetto: Rispondi citando

Crono ha scritto:
.Ettore Giribaldi. ha scritto:
Sarebbe però interessante che un sito come il vostro affrontasse un tema importante: perché c'è tanta pornografia in rete? Se è tutto gratis dov'è l'affare?
Grazie dell'attenzione cordialmente
Ettore


Il sesso è un argomento che interessa molto tutti gli esseri umani di tutte le età, di tutti i sessi e di tutte le culture, per cui non credo che sia una sorpresa che il porno sia così popolare in rete. Le Iene hanno fatto un servizio sulla pornografia negli USA, mi sembra a inizio febbraio, ed hanno scoperto che i maggiori siti di video porno gratis (youporn & Co.) in realtà sono gestiti dalle aziende produttrici di pornografia tradizionale ed hanno lo scopo di veicolare gli utenti verso i link dei siti a pagamento.


Esatto....infatti se vi avventurate su questi siti (Youporn compreso) noterete che sono presenti ai lati un sacco di banner pubblicitari pornografici a pagamento...e comunque anche dopo aver visto gli spezzoni di film gratuiti presenti, vi verrà presto proposto di vedere il film completo all'indirizzo indicato...
Top
Profilo Invia messaggio privato
GrayWolf
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 03/07/05 16:24
Messaggi: 2325
Residenza: ... come frontiera i confini del mondo...

MessaggioInviato: 25 Feb 2013 18:22    Oggetto: Rispondi citando

E' il dilemma esistente da sempre...
Proibire o educare?

Contro "il mestiere più vecchio del mondo"
non si può fare nulla.

Il problema, secondo me, consiste nella mercificazione.
Un corpo armonioso ha da sempre un valore artistico.
La divina proportione ha da sempre attirato l'occhio
e da sempre è stata ricercata, pagando un prezzo o
ricavandone un guadagno.

La proibizione incanala le menti verso il brivido del proibito.
L'educazione [più consona agli esseri umani] può essere attuata
pagando il prezzo dell'appiattimento e comunque dovrebbe fare
i conti con le pulsioni individuali da cui nessuno è esente.

Tutti, ma proprio tutti [anche chi dovrebbe aver fatto voto di castità]
hanno l'impulso animale della prosecuzione della specie o
quello edonistico del proprio piacere anche a discapito di altri.

L'essere umano è imperfetto,
in questa imperfezione [o forse grazie a essa]
si giocano i ruoli contrapposti del cacciatore e della preda.

Il mio pensiero [utopistico, lo ammetto] è quello di vedere
gli esseri umani [nonostante le loro imperfezioni] arrivare a
considerare che siamo tutti facenti parte della stessa specie e
che nessuno debba essere trattato come un oggetto, ma purtroppo
un mondo popolato in cui tutti siano considerati persone [quindi
senza priorità dovuta al genere] esiste solo nella fantasia.

La differenza esiste, giustamente, ma dovrebbe essere solo funzionale;
in questo modo, sempre secondo me, non si correrebbe
il pericolo che un'informazione distorta invada le giovani menti
così da dare loro la possibilità di valutare a pieno la profondità dei
sentimenti.
Ma anche questo, ahimè...
Top
Profilo Invia messaggio privato
dany88
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 12/02/09 11:14
Messaggi: 1300

MessaggioInviato: 25 Feb 2013 19:48    Oggetto: Rispondi

.Ettore Giribaldi. ha scritto:
Da prof penso che la pornografia on line stia profondamente cambiando l'immaginario collettivo di questa generazione. Non in meglio (la "rivoluzione sessuale" anni 70 era a suo modo una presa di coscienza ed un carico di responsabilità) ma verso il disimpegno e la strumentalizzazione dell'altro. Una deriva nichilista che un po' mi preoccupa.
Sarebbe però interessante che un sito come il vostro affrontasse un tema importante: perché c'è tanta pornografia in rete? Se è tutto gratis dov'è l'affare?
Grazie dell'attenzione cordialmente
Ettore


L'affare si chiamare "ads" ossia pubblicità, l'80%* dei siti web porno free più visitati al mondo è delle stesse aziende che producono e vendono i dvd porno Smile

*dato indicativo, per cifre precise bisogna fare un po' di calcoli e ricerche.

ps: ma davvero ci sono 80 persone che pensano "si, è giusto censurare il porno" ?...mah...mi consolo sperando che siano gli stessi che votano Berlusconi Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Internet - generale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3, 4, 5  Successivo
Pagina 1 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi