Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Vacanze estive, il Vademecum per l'amministratore di rete
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Reti
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 17 Lug 2013 17:47    Oggetto: Vacanze estive, il Vademecum per l'amministratore di rete Rispondi citando

Leggi l'articolo Vacanze estive, il Vademecum per l'amministratore di rete
Come può un responsabile IT allontanarsi dall'ufficio e assicurarsi che l'azienda continui a essere operativa fino al suo ritorno?


Foto via Fotolia

Segnala un refuso
Top
MattMercenario
Eroe
Eroe


Registrato: 22/11/12 15:21
Messaggi: 52

MessaggioInviato: 18 Lug 2013 12:58    Oggetto: Rispondi citando

Vivo in questo dramma x)
Top
Profilo Invia messaggio privato
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 20 Lug 2013 17:31    Oggetto: Rispondi citando

Usa Linux!

Io vedo che spariscono o vanno al mare tutti gli amministratori con Server Linux e non capita mai nulla di grave, anzi quando tornano che dicono "è successo qualcosa?".
Laughing Laughing Laughing

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
Milton
Semidio
Semidio


Registrato: 16/01/06 15:32
Messaggi: 245
Residenza: Paperopoli

MessaggioInviato: 20 Lug 2013 19:22    Oggetto: Rispondi

Alla voce n° 2 "Delega le responsabilità"... manca un capoverso:


Citazione:
Delega le responsabilità

E' bene identificare un sostituto che possa essere un punto di riferimento in assenza dell'amministratore di rete. In caso di emergenza, il sostituto deve avere accesso a tutte le informazioni e alle password necessarie; deve avere le chiavi di qualsiasi area protetta dell'edificio nel caso vi debba accedere; e deve avere l'autorizzazione per contattare qualsiasi fornitore di servizi o supporto.

Questa persona deve anche essere a conoscenza di quelle che sono le consuete misure di manutenzione, come ad esempio le procedure per il backup e lo storage, per evitare che si verifichino problemi. Dovrà inoltre conoscere nel dettaglio quelle che sono le sue responsabilità, come ad esempio sostituire i computer portatili guasti e effettuare la registrazione di nuovi dispositivi. Il sostituto deve anche essere a conoscenza dell'eventuale piano di disaster recovery aziendale, nel caso accada il peggio.


- Fai in modo che al tuo ritorno abbiano ancora bisogno di te. Se la persona che ti ha così bene sostituito e supplito si è dimostrata "troppo" capace, potresti essere fregato. Pensaci.

Old
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Reti Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi