Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Nel call center vietato l'uso delle infradito
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 04 Set 2013 12:30    Oggetto: Nel call center vietato l'uso delle infradito Rispondi citando

Leggi l'articolo Nel call center vietato l'uso delle infradito
Due operatrici dell'Eos Comdata di Sestu (Cagliari) non sono state accettate sul lavoro perché portavano scarpe aperte.



Foto di Africa Studio
Segnala un refuso
Top
{ice}
Ospite





MessaggioInviato: 04 Set 2013 14:50    Oggetto: Rispondi citando

nemmeno io possono andare in ufficio in infradito eppure sto chiuso in una stanza dove ci sono solo rumorosi server.
Per 2 anni ho lavorato in un azienda di pazzi che teneva i server in locali non condizionato con oltre 34°C in estate e i server fischiavano per segnalare la T ambiente rtroppo elevata
E io ero li con loro "a cercare di consolarli"
I problemi dei call center sono ben altri, se le rsu si battono per stupidate del genere credo sia perchè purtroppo si sentono impotenti contro i veri problemi dello sfruttamento che avviene nei call center
poi le scarpe aperte col caldo, in un ambiente dove asserragliate tante persone.....credo sia una qestione ovvia, di buon gusto e di rispetto del prossimo
Top
{mero}
Ospite





MessaggioInviato: 04 Set 2013 16:33    Oggetto: Rispondi citando

Oltre che ad una mera questione di decenza e igiene, io non potrei vedere un mio dipendente che lavora in ciabatte, che magari ci inciampa per le scale e si fa pure male.
Top
Zievatron
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/12/10 23:36
Messaggi: 3234

MessaggioInviato: 04 Set 2013 22:17    Oggetto: Rispondi citando

{ice} ha scritto:
... I problemi dei Call center sono ben altri, se le rsu si battono per stupidate del genere credo sia perchè purtroppo si sentono impotenti contro i veri problemi dello sfruttamento che avviene nei Call center...

Non che io sia mai stato in un call center, ma suppongo che sia proprio così.
Top
Profilo Invia messaggio privato
eratostene
Dio minore
Dio minore


Registrato: 10/02/06 12:38
Messaggi: 976
Residenza: colli fiorentini

MessaggioInviato: 05 Set 2013 11:41    Oggetto: Rispondi citando

sono d'accordo che i call-center hanno problemi ben peggiori, ma in ogni caso:

ma la questione è che contravvenivano a una apposita circolare aziendale che proibiva di recarsi al lavoro indossando scarpe infradito; e se nel loro contratto c'è scritto che le circolari del genere sono obbligatoriel cavoli loro.

1. ESTETICA: andare a lavorare in ciabatte non mi piacerebbe (anche se ci sono infradito "eleganti" e costose).
2. SICUREZZA: domando: una infradito potrebbe porre anche dei rischi di sicurezza, sia pure moderati?

Inoltre se è stata diramata una circolare del genere evidentemente c'erano stati dei casi e la cosa non era piaciuta. Il perchè ovviamente non lo sappiamo (malcostume? problemi con il manuale di sicurezza? altro?)

e poniamo che nel manuale della sicurezza ci sia scritto qualcosa al proposito, non so per quale motivo

Quindi prima di parlare bisognerebbe sapere:
1. perchè è stata diramata quella circolare
2. e per un giudizio "tecnico" bisognerebbe leggere il manuale della sicurezza dell'azienda, posto che ci sia,
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Pier Luigi Tolardo
Semidio
Semidio


Registrato: 09/04/05 13:17
Messaggi: 312
Residenza: Novara

MessaggioInviato: 05 Set 2013 16:05    Oggetto: Rispondi citando

L'azienda Eos Comdata ha infatti diramato una circolare in cui inquadra il divieto di indossare scarpe aperte a questioni di "stile aziendale", non si tratta quindi di una questione di sicurezza, se ci fosse una questione di sicurezza l'azienda dovrebbe specificare quale tipo di scarpe i dipendenti devono indossare, con quali caratteristiche e se si tratta di dispositivi di protezione fornirli. Già oggi le aziende di Telecomunicazioni forniscono ai loro tecnici esterni delle scarpe antinfortunistiche che i lavoratori sono tenuti obbligatoriamente ad indossare mentre in passato le telefoniste della Sip dovevano indossare grembiule e portare delle pantofole chiuse antiscivolo che la Sip forniva alle telefoniste, oggi questo tipo di fornitura e di obbligo non esiste più e già da molti anni in Telecom Italia. L'obbligo di indossare la divisa per il personale Sip era inserito nel contratto stipulato fra sindacati e azienda,il vestiario era a cura dell'azienda e la telefonista aveva solo l'obbligo di indossarlo e tenerlo pulito e in ordine...
Qui, invece la pretesa delle scarpe aperte o meno è un po' assurda, i piedi sono maleodoranti se non si lavano, a prescindere dalle scarpe, il personale non ha rapporti con un cliente esterno che lo vede ma con uno che lo ascolta e non sa nemmeno se è vestito o nudo, la nudità dei piedi non costituisce, di per sè, motivo di scandalo nemmeno in Iran dove le donne indossando tranquillamente chador e infradito, l'operatore del Call Center non deve mai alzarsi dalla sua postazione e andare in giro per il Call Center ma ha diritto solo a brevi pause per effettuare i bisogni fisiologici e per la 626 da effettuare in locali separati dal Call Center.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 06 Set 2013 11:09    Oggetto: Rispondi citando

{ice} ha scritto:
nemmeno io possono andare in ufficio in infradito eppure sto chiuso in una stanza dove ci sono solo rumorosi server. (...)


Dunque non lavori per la ENI, ma nemmeno per una azienda estera specie tedesca.

Vidi gente che mancava poco che era in spiaggia!
Laughing Laughing Laughing

Al contrario se il dipendente deve farsi vedere al cliente (esempio sportello) sono rigidissimi!

Nota: Non è una regola, dipende dal capo, ma è quello che vedo.

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
gomez
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/06/05 10:26
Messaggi: 1791
Residenza: Provincia di Torino

MessaggioInviato: 06 Set 2013 18:05    Oggetto: Rispondi citando

eratostene ha scritto:
ma la questione è che contravvenivano a una apposita circolare aziendale che proibiva di recarsi al lavoro indossando scarpe infradito; e se nel loro contratto c'è scritto che le circolari del genere sono obbligatoriel cavoli loro.

Subscribe
Citazione:
una infradito potrebbe porre anche dei rischi di sicurezza, sia pure moderati?

Ovvio, se le dita dei piedi sono scoperte possono ferirsi urtando un qualunque arredo o spigolo, credo sia successo a tutti, ma se ti capita in casa tua son fatti tuoi, se ti fai male nella mia azienda poi finisco io in tribunale a spiegare che non è colpa dei miei arredi, dei miei scalini, o comunque di una mia negligenza.

In ogni caso se sottoscrivo delle clausole poi debbo rispettarle, altrimenti o sono in malafede (le ho sottoscritte con l'intenzione di fregarmene) o sono un imbecille (non ho letto o capito cosa ho firmato)

Mauro
Top
Profilo Invia messaggio privato
eratostene
Dio minore
Dio minore


Registrato: 10/02/06 12:38
Messaggi: 976
Residenza: colli fiorentini

MessaggioInviato: 07 Set 2013 07:47    Oggetto: Rispondi citando

però nel comunicato l'azienda non ha fatto accenni a questioni di sicurezza ma di estetica.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
gomez
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/06/05 10:26
Messaggi: 1791
Residenza: Provincia di Torino

MessaggioInviato: 07 Set 2013 07:58    Oggetto: Rispondi citando

eratostene ha scritto:
però nel comunicato l'azienda non ha fatto accenni a questioni di sicurezza ma di estetica.

Avranno ritenuto che quella motivazione fosse sufficente, ma rimane il rischio di danni girando con ciabatte da spiaggia in un ufficio con mobili, computer, sedie, cavi e spazi ristretti (mai visto dal vivo un call center? ci sono pollai più spaziosi...).

Mauro
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9707
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 07 Set 2013 15:08    Oggetto: Rispondi citando

In generale concordo con la direttiva dell'azienda, quello che non condivido è la motivazione, sarebbe certamente più valida e credibile la motivazione della sicurezza anche per l'esempio citato da gomez.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 11 Set 2013 12:30    Oggetto: Rispondi

Nel call center vietato l'uso delle infradito. Due operatrici dell'Eos Comdata di Sestu (Cagliari) non sono state accettate sul lavoro perché portavano scarpe aperte.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi